Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Estratti

Aloe Vera Overview

Ci sono due indennità-malattia molto differenti da aloe vera. Il gel dalla foglia dell'aloe è stato usato per secoli come rimedio attuale alle ustioni secondarie, ai tagli e ad altre irritazioni cutanee. Il secondo beneficio è i suoi effetti lassativi da uso interno del succo dell'aloe o della polvere incapsulata.

I costituenti attivi per l'effetto lassativo dell'aloe sono conosciuti come glicosidi dell'antrachinone, che sono convertiti dai batteri intestinali in agliconi. I composti attivi responsabili delle proprietà curative arrotolate dell'aloe sono probabili una combinazione di parecchie molecole del saccaride. Altri effetti benefici, particolarmente dal contenuto elevato della fibra della pianta, sono sui fattori di rischio cardiaci di malattia riducendo i livelli ematici di colesterolo, di trigliceridi e di glucosio.

Dosaggio: Lassativo - mg 50-200 per giorno o circa 1-3 once del gel dell'aloe può essere preso per via orale per sollievo di costipazione. Il succo dell'aloe può anche essere usato come componente di una disintossicazione o di un protocollo di pulizia. Come sollievo attuale per le irritazioni cutanee secondarie, il gel dell'aloe può applicarsi come stato necessario durante tutta la giornata.

Effetti collaterali: Non ci sono effetti collaterali significativi celebri con aloe vera come agente interno o attuale, eccetto in rari casi dell'allergia del aloe-lattice. Le donne incinte, tuttavia, dovrebbero evitare i lassativi aloe-derivati durante la gravidanza. Tuttavia, il consumo in eccesso di prodotti orali del succo dell'aloe (12-16 once al giorno) può condurre alla nausea, al vomito ed alla diarrea.

(Fonte: www.supplementwatch.com)

Panoramica di ricerca

1. Aloesin ed i costituenti aloemannan in specie dell'aloe sono antinfiammatori. (ANIMALE)
a. Aloesin impedisce dalla la soppressione immune indotta UVB.
b. Le attività antitumorali, antinfiammatorie ed immunosopressive neutrali dei polisaccaridi, di manifestazione aloemannan e acemannan.
c. Le frazioni della glicoproteina hanno la degradazione di bradichinina ed attività di stimolazione di proliferazione delle cellule.
d. Aloesin, aloemannan e il verectin possono agire di concerto per esercitare le proprietà terapeutiche per le ferite, le ustioni e l'infiammazione.
e. Aloemannan, insieme a acemannan si pensa che partecipi all'attività biologica dopo la somministrazione orale.
2. La frazione della glicoproteina di aloe ha mostrato un'attività radicale di lavaggio contro l'anione del superossido come pure inibizione di cyclooxygenase2 e riduzione di in vitro livellato della sintasi del trombossano A 2. (RICERCA DI BASE)
3. Legatura di Aloins ed inibire reversibilmente e noncompetitively la collagenosi di histolyticum del clostridio. Il gel e i aloins dell'aloe inoltre inibiscono le proteinasi metalliche stimolate della matrice del granulocita (MMPs). (RICERCA DI BASE)
4. Il trattamento locale di vera dell'aloe era un metodo selettivo e non traumatico per trattare la rinite allergica. (ANIMALE)
5. La crema acquosa era utile nella riduzione della desquamazione asciutta ed il dolore si è riferito alla radioterapia. (ESSERE UMANO)
6. L'ingestione per tutta la vita di vera dell'aloe non ha avuta effetti collaterali deleteri ed ha potuto anche essere utile per la prevenzione di patologia relativa all'età. (ANIMALE)
7. Isorabaichromone, il feruloylaloesin e le frazioni di pcoumaroylaloesin di aloe hanno mostrato le attività potenti di lavaggio dell'anione del superossido e del radicale libero. (RICERCA DI BASE)
8. Aloeemodin può essere utile nella prevenzione di cancro del fegato. (ANIMALE)
9. La tossicità chimica negli epatociti del ratto è stata inibita dall'estratto dell'aloe. (ANIMALE)
10. Un prodotto dell'aloe riduce significativamente l'incidenza dell'osteite alveolare (dopo l'estrazione dentaria) rispetto ad un prodotto della clindamicine.
11. L'aloe impedisce la neoplasia pancreatica in criceti. (ANIMALE)
12. Il secundiflora dell'aloe ha potuto essere un candidato potenziale sulla gestione della malattia di Newcastle in polli. (ANIMALE)
13. L'emodina dell'aloe, un costituente naturale di aloe vera va, significativamente inibito la crescita di carcinoma delle cellule di Merkel. (RICERCA DI BASE)
14. Una frazione della glicoproteina dell'aloe è compresa nell'effetto curativo arrotolato di aloe vera via proliferazione e migrazione delle cellule.
15. La somministrazione orale di aloe vera potrebbe essere un'aggiunta utile per l'abbassamento della glicemia in pazienti diabetici e per la riduzione dei livelli di lipidi del sangue in pazienti con l'iperlipidemia. (ESSERE UMANO DI RASSEGNA)
16. L'aloe vera ha potuto esibire le azioni sia della promozione curativa anti-infiammatoria che arrotolata una volta applicato su una ferita dell'ustione di secondo grado. (ANIMALE)
17. L'aloe vera influenza il processo di guarigione arrotolato migliorando il volume d'affari del collagene nel tessuto arrotolato.
18. Le ferite sono state trattate o dall'applicazione topica o la somministrazione orale di aloe vera ai ratti e ad entrambi i trattamenti è stata trovata per provocare i simili effetti. (ANIMALE)
19. Il trattamento di vera dell'aloe delle ferite in ratti diabetici può influenzare l'infiammazione, fibroplasia, la sintesi e maturazione del collagene e contrazione della ferita. Questi effetti possono essere dovuto gli effetti ipoglicemici riferiti del gel dell'aloe. (ANIMALE)
20. Sia i trattamenti attuali che orali con aloe vera sono stati trovati per avere un'influenza positiva sulla sintesi dei glicosaminoglicani (bavagli) e per modulare quindi favorevolmente la guarigione arrotolata.
21. Una componente di aloe, acemannan, può stimolare la produzione di citochina del macrofago, il rilascio dell'ossido di azoto, l'espressione di superficie della molecola ed i cambiamenti morfologici delle cellule. (RICERCA DI BASE)
22. Gli estratti del gel dell'aloe permettono una guarigione più veloce delle ferite dell'ustione. (ANIMALE)
23. L'aloe impedisce l'ischemia cutanea progressiva causata tramite le ustioni, il congelamento, la lesione elettrica, la falda di morte distale e l'abuso di droga intraarterial. (ESSERE UMANO)
24. Gli studi ed i rapporti di caso forniscono il supporto per l'uso di aloe vera nel trattamento delle ulcere di radiazione e delle ulcere della stasi nell'uomo e bruciano e nelle lesioni del congelamento in animali. (RASSEGNA)
25. Acemannan intraperitoneale nei gatti felini di leucemia ha migliorato sia la qualità della vita che il tasso di sopravvivenza.
26. Acemannan ha indicato i gradi variabili di promessa come terapia possibile per le malattie intestinali irritabili. (ESSERE UMANO) per IBD.
27. Acemannan da aloe vera può fornire la fonte funzionale della droga di potenziale e dell'alimento le proprietà antivirali e immunomodulanti.
28. Acemannan migliora lo scoppio respiratorio (CON RIFERIMENTO A), la fagocitosi e l'uccisione del candida albicans dai macrofagi peritoneali del topo. (ANIMALE)
29. Acemannan può funzionare, almeno in parte, con l'attivazione del macrofago.
30. Acemannan può causare l'attivazione dei macrofagi aumentando il livello di NESSUNA sintasi al livello di trascrizione. (RICERCA DI BASE)
31. Un prodotto acemannan può essere un'efficace aggiunta alla radioterapia e della chirurgia nel trattamento dei fibrosarcomas canini e felini. (ANIMALE)
32. Acemannan increased l'uccisione dai linfociti T di quasi 50%. (RICERCA DI BASE)
33. Acemannan aumenta la risposta del linfocita dal potenziamento del rilascio del monocito di Interleuken I. (RICERCA DI BASE)
34. 5.000 pazienti su aloe dietetico hanno ridotto il colesterolo, i trigliceridi ed il livello totali della glicemia in pazienti diabetici, lipidi totali ed inoltre hanno aumentato HDL. C'era clinicamente riduzione della frequenza degli attacchi anginosi e gradualmente, le droghe, come verapamil, nifedipina, betabloccanti e nitrati, sono state affusolate.
35. Il CAIRN 750, i beta (1,4) mannano acetilati collegati polydispersed isolati dalla pianta di vera dell'aloe ha aumentato l'attività ematopoietica in topi.
36. L'aloe può aumentare la resistenza alla trazione aumentando la reticolazione in collagene e le interazioni con la sostanza a terra.
37. Gli estratti di aloe vera possiedono le attività che invertono i cambiamenti di pelle degeneranti veduti con invecchiamento stimolando la sintesi delle fibre dell'elastina e del collagene.
38. In dermabrasion facciale, la ferita che guarisce era circa 72 ore più veloce al sito dell'aloe confrontato alle fasciature del gel dell'ossido del polietilene.
39. Una frazione particolare delle foglie dell'aloe ha impedito la crescita del bacillus subtilis inibendo soprattutto la sintesi dell'acido nucleico, dopo di che la sintesi delle proteine inoltre è inibita.

Aloe Vera Abstracts (64)

Aloe Vera Citations (86)