Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Estratti

Panoramica del selenio

Il selenio è un minerale antiossidante importante della traccia che funziona insieme con la vitamina E. Fa parte dell'enzima, glutatione perossidasi, che metabolizza i perossidi d'idrogeno formati dagli acidi grassi polinsaturi. Il selenio è inoltre una parte degli enzimi che ormoni tiroidei del deiodinate. È studiato per prevenzione del cancro; impedire malattia cardiaca; protezione di pelle; supporto maschio della prostata e di fertilità; supporto di sistema immunitario.

In Cina, in cui l'assunzione del selenio è in media 10 - 15 µg/day, la carenza del selenio si presenta in collaborazione con la malattia di Keshan, una cardiomiopatia virale endemica che colpisce i bambini e le giovani donne in quel paese. Questa cardiomiopatia può essere impedita ma non essere curata dai supplementi della selenite di 50 µg/day. I pazienti che ricevono TPN a lungo termine hanno sviluppato la carenza del selenio con dolore muscolare e la tenerezza che era rispondente ad un supplemento della selenometionina. Come componente del sistema antiossidante del glutatione perossidasi, il selenio svolge un ruolo diretto nella capacità del corpo di proteggere le cellule da danno dai radicali liberi.

In uno grande e studio ben controllato, 200mcg di selenio (dal lievito del alto-selenio) ha ridotto il rischio di parecchi cancri: prostata (66%), due punti (50%) e polmone (40%) una volta confrontato ad un gruppo che riceve un placebo.

Fonti dietetiche: Le migliori fonti dietetiche di selenio includono i dadi, i grani non raffinati, il riso sbramato, il germe di grano ed i frutti di mare.

Dosaggio: L'assunzione raccomandata (DRI o assunzione dietetica di riferimento) per selenio è 55-70mcg per gli adulti (65-75mcg per le donne di professione d'infermiera ed incinte. Nella maggior parte dei test clinici di selenio, le dosi sono tipicamente nella gamma 100-200mcg/day. La forma organica (della selenometionina) di selenio è generalmente piuttosto migliore assorbente della forma inorganica (della selenite).

Sicurezza: Alla posologia, 50-200mcg/day, selenio è considerato sicuro. Alle dosi elevate (> 900 µg/day), il selenio produce una sindrome tossica che consiste della dermatite, i capelli sciolti, unghie malate e la neuropatia periferica connessa con plasma livella > 100 µg/dL (> 12,7 µmol/L).

(Fonte: www.supplementwatch.com)

Panoramica di ricerca

La ricerca del selenio rivela quanto segue:
1. Protegge il sistema immunitario da danno ossidativo
2. Migliora la motilità e la qualità dello sperma
3. Il completamento del selenio conduce per abbassare i tassi dell'ospedalizzazione per i pazienti di HIV
4. Riduce l'infiammazione nella tiroidite autoimmune
5. Ferma lo sviluppo dell'osteoartrite
6. Gli aiuti impediscono la coronaropatia
7. Protegge dall'ossidazione della proteina e del lipido
8. Riduce la severità di infarto cronico
9. Protegge dall'infezione dei pilori di H
10. Riduce l'effetto atherogenic della dieta ad alta percentuale di grassi
11. Impedisce la ricorrenza dei tumori
12. Quelli con la sindrome infiammatoria sistemica di risposta (SIGNORI) hanno bassi livelli del selenio
13. Quelli con pancreatite cronica hanno bassi livelli del selenio
14. È un antiossidante potente
15. È un organismo saprofago del radicale libero
16. Protegge da danno UV della pelle
17. Protegge da carcinoma della prostata
18. Migliora la funzione di andatura nella distrofia muscolare
19. Riduce la tossicità del mercurio
20. Può impedire l'ossidazione di LDL
21. Può impedire l'insufficienza renale nell'emodialisi
22. Può correggere i problemi maschii di fertilità
23. Gli aiuti evitano la lesione di riperfusione
24. Può ridurre la mortalità riferita AIDS
25. È un trattamento per colite ulcerosa
26. Il selenio basso può condurre al colon ed ai cancri rettali
27. Riduce la mortalità dal cancro polmonare
28. Riduce le cavità dentarie
29. I bassi livelli di selenio sono associati con la stanchezza, l'ansia e la depressione
30. Riduce l'incidenza della tiroide, dell'ipofisi, del fegato e dei cancri al seno

Citazioni del selenio (223)