Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Periodontitis e riferimenti delle cavità

Prevenzione delle malattie e trattamento, quinta edizione

I riferimenti a questa pagina corrispondono alla versione della stampa di prevenzione delle malattie e del trattamento, quinta edizione. Poiché aggiorniamo continuamente i protocolli online in risposta ai nuovi sviluppi scientifici, i lettori sono incoraggiati ad esaminare le ultime versioni dei protocolli.

  1. Goodman AH. Ipoplasia dentaria dello smalto in popolazioni preistoriche. Ricerca dell'ammaccatura di adv. 1989 settembre; 3(2): 265-71.
  2. Mortalità di R. Perinatal di storia al pre-colombiano Teotihuacan. J Phys Anthropol. 1986 aprile; 69(4): 541-8.
  3. Geddes DA. Denti per il futuro. Supplemento di Paediatr Scand di acta. 1991;373:53-7.
  4. Rudney JD. Saliva e placca batterica. Ricerca dell'ammaccatura di adv. 2000 dicembre; 14:29-39.
  5. Bernimoulin JP. Concetti recenti nella formazione di placche. J Clin Periodontol. 2003; 30Supple5: 7-9.
  6. Michalek MP, Smith DJ et al. Un vaccino della carie: Lo stato della scienza di immunizzazione contro la carie dentale. Ricerca della carie. 2004 maggio-giugno; 38(3): 230-5.
  7. Boraas J, Messer L et al. Un contributo genetico alla carie dentale, all'occlusione ed alla morfologia come dimostrato dai gemelli elevati a parte. Ricerca dell'ammaccatura di J. 1988;67:1150-5.
  8. Conry J, Messer L et al. carie dentale e caratteristiche di trattamento in gemelli umani elevati a parte. Arco Biol. orale. 1993;38:937-43.
  9. Feldman R, associazione di Bravacos J et al. fra il fumo i prodotti del tabacco differenti e degli indici di malattia periodentale. J Periodontol. 1983;54:481-88.
  10. Watson G, influenza di Davis B et al. di ingestione materna del cavo sulla carie nei cuccioli del ratto. Nat Med. 1997;3:1024-25.
  11. Avvelenamento congenito di Rogan W, di Gladen B et al. dai difenili policlorati ed i loro contaminanti in Taiwan. Scienza. 1988;241:334-36.
  12. Aligne C, associazione del muschio m. et al. della carie dentale pediatrica con il fumo passivo: un'analisi di NHANES III. JAMA. 2003; 289:1258-64.
  13. Inibizione della carie dentale di Klein H. dalla prospettiva storica del fluoro-. Ammaccatura Assoc di J Ir. 1972;18:9-21.
  14. Neenan E, fluorizzazione dell'acqua di Easley m. et al. In: Harris N, Garcia-Godoy F, eds. Odontoiatria preventiva primaria. sesto ed. Il fiume Upper Saddle, NJ: Pearson-Prentice Corridoio; 2004:181-240.
  15. Decano H. Classification della diagnosi chiazzata dello smalto. Ammaccatura Assoc di J. 1934;21:1421-26.
  16. Den Besten P. Mechanism e sincronizzazione degli effetti del fluoruro su smalto di sviluppo. Ammaccatura di salute pubblica di J. 1999;59:247-51.
  17. Fomon S, assunzione del fluoruro di Ekstrand J et al. e prevalenza dei fluorosi dentari: tendenza relativa all'assunzione di flouride con un'attenzione speciale per gli infanti. Ammaccatura di salute pubblica di J. 2000;50:162-74.
  18. Grossi S. Smoking e sforzo: comuni denominatori per la malattia periodentale, la malattia cardiaca ed i diabeti melliti. Supplemento dell'ammaccatura di Compend Contin Educ. 2000a; (30): 31-9.
  19. Tezal m., consumo dell'alcool di Grossi S et al. e malattia periodentale. La terza indagine nazionale dell'esame di nutrizione e di salute. J Clin Periodontol. 2004;31:484-8.
  20. Sigaro dei CF di Albandar JM, di Streckfus et al., tubo e tabagismo come fattori di rischio per perdita del dente e di malattia periodentale. J.Periodontol. 2000;71(12):1874-81.
  21. Bergstrom J, Eliasson S et al. Uno studio prospettivo di dieci anni di tabagismo e di salute periodentale. J Periodont. 2000a; 71(8): 1338-47.
  22. Bergstrom J, esposizione di Eliasson S et al. al tabagismo e salute periodentale. J Clin Periodontol. 2000b; 27(1): 61-8.
  23. Tomar S, periodontitis Fumare-attribuibile di Asma S. negli Stati Uniti: Risultati da NHANES III. Indagine nazionale dell'esame di nutrizione e di salute. J Periodontol. 2000;71:73-78.
  24. Haffajee A, agenti eziologici di Socransky S. Microbial delle malattie periodentali distruttive. Parodontologia. 2000 1994;5:78-111.
  25. Loesche W, malattia periodentale di Grossman N. come uno specifico, anche se cronico, infezione: diagnosi e trattamento. Rev. di microbiologia di Clin. 2001;14:727-52.
  26. Lindhe J, Liljenberg B. Treatment del periodontitis giovanile localizzato. Risultati dopo 5 anni. J Clin Periodontol. 1984;11:399-410.
  27. Mandell R, Tripodi L et al. L'effetto del trattamento sui actinomycetemcomitans dell'actinobacillo in periodontitis giovanile localizzato. J Periodontol. 1986;57:94-99.
  28. Mandell R, Socransky S. Microbiological ed effetti clinici di chirurgia più doxiciclina sul periodontitis giovanile. J Periodontol. 1988;59:373-7.
  29. Christersson L, Zambon J. Suppression dei actinomycetemcomitans subgingival dell'actinobacillo in periodontitis giovanile localizzato dalla tetraciclina sistemica. J Clin Periodontol. 1993;20:395-401.
  30. Scanalature J, Rosling B. Suppression della microflora periodontopathic in periodontitis giovanile localizzato dalla tetraciclina sistemica. J Clin Periodontol. 1983;10:465-86.
  31. Pelton R, manuale nutriente farmaco-indotto di svuotamento di LaValle J et al. secondo ed. Hudson, OH: Lexi-Comp., Inc. e Natural Health Resources, Inc.; 2001.
  32. Loesche W, metronidazolo di Grossman N et al. in periodontitis. IV. L'effetto di compliance sui parametri di trattamento. J Clin Periodontol. 1993;20:96-104.
  33. Loesche W. Il trattamento antimicrobico della malattia periodentale: cambiamento del paradigma di trattamento. Rev Oral Biol Med di Crit. 1999;10:245-75.
  34. Carta AP. Antibiotici sistemici in periodontitis. J Periodontol. 2004;75:1553-65.
  35. Drangsholt M. Un nuovo modello causale delle malattie dentarie si è associato con l'endocardite. Ann Periodontol. 1998;3:184-96.
  36. Lacassin F, procedure di Hoen B et al. si è associato con l'endocardite infettiva in adulti: uno studio di caso-control. Cuore J. 1995di EUR; 16:1968-74.
  37. Van der Meer J, efficacia di Van Wijk W et al. di profilassi antibiotica per la prevenzione di endocardite della indigeno-valvola. Lancetta. 1992;339:135-39.
  38. Beck J, infezioni ed aterosclerosi dentarie di Pankow J et al. Cuore J. 1999di; 138: S528-S33.
  39. Loesche W, Schork A et al. che valuta la relazione fra la malattia e la coronaropatia dentarie nei veterani anziani degli Stati Uniti. Ammaccatura Assoc di J. 1988;129:301-11.
  40. Mattila K, ruolo di Valtonen V et al. dell'infezione come fattore di rischio per aterosclerosi, infarto miocardico e colpo. Clin infetta il DIS. 1988;26:719-34.
  41. I gabinetti BG, valutazione di Craandijk J et al. degli indicatori sistemici si sono riferiti alla malattia cardiovascolare nel sangue periferico dei pazienti di periodontitis. J Periodontol. 2000;71(10):1528-34.
  42. Arbes S, associazione di Slade G et al. fra dimensioni di perdita periodentale del collegamento e storia auto-riferita di attacco di cuore: un'analisi dei dati di NHANES III. Ricerca dell'ammaccatura di J. 1999;78:1777-82.
  43. Beck J, Offenbacher S et al. Periodontitis: un fattore di rischio per la coronaropatia. Ann Periodontol. 1998;3:127-41.
  44. Dorfer C, Becher H et al. L'associazione di gengivite e del periodontitis con il colpo ischemico. J Clin Periodontol. 2004;31:396-401.
  45. Grau A, malattia periodentale di Becher H et al. come fattore di rischio per il colpo ischemico. Colpo. 2004;35:496-501.
  46. Malattia periodentale di Wu T, di Trevisan m. et al. e rischio di malattia cerebrovascolare: la prima indagine nazionale dell'esame di nutrizione e di salute ed il suo studio di approfondimento. Med dell'interno dell'arco. 2000;160:2749-55.
  47. Ravon N, Hollender L et al. firma della calcificazione carotica dalla radiografia panaramic dentaria è in accordo i risultati di ecografia di doppler. J Clin Periodontol. 2003;30:1084-90.
  48. Beck J, relazione di Elter J et al. della malattia periodentale a spessore della parete di intima-media dell'arteria carotica: il rischio di aterosclerosi nello studio delle comunità (ARIC). Arterioscler Thromb Vasc Biol. 2001;21(11):1816-22.
  49. Legno N, confronto di Johnson R et al. di composizione corporea e malattia periodentale facendo uso delle tecniche di valutazione nutrizionali: terza indagine nazionale dell'esame di nutrizione e di salute (NHANES III). J Clin Periodontol. 2003;30:321-27.
  50. Malattia di Grossi S, di Genco R. Periodontal e diabete mellito: una relazione bidirezionale. Ann Periodontol. 1998;3:51-61.
  51. Malattia periodentale di Loe H. La sesta complicazione del diabete mellito. Cura del diabete. 1993;16:329-34.
  52. Osteoporosi di Jeffcoat m., di Reddy M. Systemic e salute orale dell'osso. Ammaccatura Assoc di J. 1996;124:49-56.
  53. Jeffcoat M. Osteoporosis: un fattore di modificazione possibile nella perdita orale dell'osso. Ann Periodontol. 1998;3:312-21.
  54. von Wowern N, osteoporosi di Chiusa B et al.: un fattore di rischio nella malattia periodentale. J Periodontol. 1994;65:1134-38.
  55. Streckfus C, confronto di Johnson R et al. di perdita alveolare dell'osso, densità ossea alveolare e concentrazioni crevicular salivarie e gengivali in secondo luogo metacarpali di densità ossea, del liquido interleukin-6 in donne premenopausa e in post-menopausa helathy sulla terapia del estrogn. J Gerontol una biol Sci Med Sci. 1997; 52: M343-51.
  56. Ronderos m., associazioni di Jacobs R et al. della malattia periodentale con terapia sostitutiva femorale dell'estrogeno e di densità minerale ossea: valutazione a sezione trasversale degli adulti degli Stati Uniti da NHANES III. J Clin Periodontol. 2000;27:778-86.
  57. Tezal m., Wactawski-Wende J et al. La relazione fra densità minerale ossea e il periodontitis in donne postmenopausali. J Periodontol. 2000;70:1492-98.
  58. Krook L, Lutwak L et al. malattia periodentale umana. Morfologia e risposta alla terapia del calcio. Cornell Vet. 1972;62:32-53.
  59. Krall E, perdita del dente di Dawson-Hughes B et al. e densità ossea scheletrica in donne postmenopausali in buona salute. Osteoporosi Int. 1994;4:104-09.
  60. Krall E, rischio aumentato di Garcia R et al. di perdita del dente è collegato con perdita dell'osso al corpo intero, all'anca ed alla spina dorsale. Ricerca del tessuto di Calcif. 1996;59:433-37.
  61. Tagushi A, relazione di Suei Y et al. fra densità minerale ossea e perdita del dente in donne giapponesi anziane. Dentomaxillofac Radiol. 1999;28:219-23.
  62. Grossi S, Jeffcoat m. et al. Osteopenia, osteoporosi e malattia orale. In: Rosa L, Genco R, Cohen D, Mealey B, eds. Medicina periodentale. St. Louis: B.C. Decker, inc; 2000b: 167-82.
  63. Centro dati perinatale di March of Dimes. Dati finali di natalità, luglio 2000. Disponibile a: http://www.modimes.org.healthlibrary2/infantaelthstatistics/preterm.htm. 5 febbraio 2006 raggiunto.
  64. Offenbacher S, infezione periodentale di Katz V et al. come fattore di rischio possibile per basso peso alla nascita prematuro. J Periodontol. 1996;67:1103-13.
  65. Ormoni sessuali femminili del inflammationand di Hugoson A. Gingival: un'indagine clinica sulle donne incinte e sugli studi sperimentali in cani. Ricerca periodentale di J. 1970; (Supplemento. 5):1-18.
  66. Loe H. Physiology della tasca gengivale. Rev Calif Acad Periodontol di Acad. 1965;13:6-14.
  67. Infezioni polmonari di Shreiner A. Anaerobic. Scand J infetta il DIS. 1979; 19 ((supplemento)): 77-79.
  68. Komiyama K, Pseudomonas aeruginosa di Tynan J et al. nella cavità orale ed espettorato dei pazienti con fibrosi cistica. Surg orale Med Oral Pathol orale. 1985;59:590-94.
  69. Costerton J, biofilm microbici di Lewandowski Z et al. Ann Rev Microbiol. 1995;49:711-45.
  70. Aspirazione di Mergran D, di Chow A. Bacterial ed infezioni pleuropolmonari anaerobiche. In: Sande m., Hudson L, radice R, eds. Infezioni respiratorie. New York, NY: Churchill Livingstone; 1986:269-92.
  71. Polmonite di Toews G. Nosocomial. J Med Sci. 1986;291:355-67.
  72. R Fiddian verde, polmonite di S. Nosocomial del panettiere criticamente nel malato: prodotto dell'aspirazione o dello spostamento? Med di cura di Crit. 1991;19:763-69.
  73. Levison M. Pneumonia, compreso necrotizzarsi le infezioni polmonari (ascesso del polmone). In: Isselbacher K, Braunwald E, Wilson J, eds. Principi di s di Harrison 'di medicina interna. New York, NY: McGraw-Hill; 1994:1184-91.
  74. Moore W, batteri di Moore L. The della malattia periodentale. Periodontol. 2000 1994;5:66-77.
  75. Appelbaum P, Cameron E et al. La batteriologia di polmonite distruttiva cronica. Med J. 1978 di SAfr; 53:541-42.
  76. Pratter m., infezioni parenchimatiche polmonari streptococciche di Irwin R. Viridans. JAMA. 1980; 243:2515-17.
  77. Scannapieco F. Role dei batteri orali nell'infezione respiratoria. J Periodontol. 1999;70:793-802.
  78. Gokay O, Mujdeci et al. una penetrazione in vitro del perossido nella camera della polpa dai più nuovi prodotti di candeggio. Int Endod J.2005 agosto; 38(8): 516-20.
  79. RH di Leonard, effetto della CE di Teixeira et al. su una microdurezza dello smalto di due soluzioni consumatore-disponibili di candeggio in paragone ad una soluzione dentista-prescritta e di casa applicata di candeggio e ad un controllo. Ammaccatura di J Esthet Restor. 2005;17(6):343-50; discussione 351.
  80. Ungendo RT, Rodrigues AL Jr et al. L'effetto del perossido, del carbopol e/o della glicerina della carbammide di 10% su smalto e su microdurezza della dentina. Ammaccatura di operazione. 2005 settembre-ottobre; 30(5): 608-16.
  81. Sicurezza di Li Y. The dei decoloranti casalinghi perioxide-contenenti del dente. Ammaccatura di Compend Contin Educ. 2003 aprile; 24 (4A): 384-9.
  82. Marcus S, retansion del dente di Drury T et al. e perdita del dente nella dentatura permanente degli adulti: Gli Stati Uniti, 1988-1991. Ricerca dell'ammaccatura di J. 1996;75:684-95.
  83. ADA. Associazione americana di dietetica. Posizione dell'associazione dietetica americana: Salute e nutrizione orali. Dieta Assoc di J. 2003;103:615-25.
  84. Funzione di Moynihan P, di Bradbury J. Compromised e nutrizione dentarie. Nutrizione. 2001;17:177-78.
  85. Hanioka T, effetto di Tanaka m. et al. dell'applicazione topica del coenzima Q10 sul periodontitis adulto. Mol Aspects Med. 1994; 15 supplementi: s241-8.
  86. Wilkinson E, bioenergetiche di Arnold R et al. nella medicina clinica. II. Trattamento aggiuntiva con il coenzima Q nella terapia periodentale. Ricerca Commun Chem Pathol Pharmacol. 1975;12:111-23.
  87. Hasturk H, Nunn m., Warbington m., Van Dyke TE. Efficacia ad un di un mouthrinse basato a perossido dell'idrogeno fluorurato per il trattamento di gengivite: un test clinico randomizzato. J Periodontol. 2004 gennaio; 75(1): 57-65.
  88. Beiswanger B, McClanahan S et al. L'efficacia comparativa del dentifricio del fluoruro stannoso, del perossido/del dentifricio bicarbonato di sodio e del mouthrinse stabilizzati dell'olio essenziale per la prevenzione di gengivite. Ammaccatura di J Clin. 1997;8:46-53.
  89. Vasquez J, Zawawi A. Efficacy della soluzione orale di melaleuca a base di alcool e senza alcool per il trattamento di candidosi orofaringea fluconazolo-refrattaria in pazienti con l'AIDS. Prove di Clin di HIV. 2002;3:379-85.
  90. Carson C, Ashton L et al. gel dell'olio di melaleuca alternifolia (albero del tè) (6%) per il trattamento del herpes labialis ricorrente. J Antimicrob Chemother. 2001;48:450-1.
  91. Kulik E, Lenkeit K et al. [gli effetti antimicrobici dell'albero del tè lubrificano (melaleuca alternifolia) sui microrganismi orali]. Schweiz Monatsschr Zahnmed. 2000;110(11):125-30.
  92. Soukoulis S, Hirsch R. Gli effetti di un gel contenente olio dell'albero del tè su placca e su gengivite cronica. Ammaccatura J. 2004 di Aust giugno; 49(2): 78-83.
  93. Imballi A. Effects del completamento attuale e sistemico dell'acido folico su gengivite nella gravidanza. J Clin Periodontol. 1980;5:402-14.
  94. Colluttorio di A. Folate del pacchetto: effetti su gengivite stabilita in pazienti periodentali. J Clin Periodontol. 1984;11:619-28.
  95. Thompson M. Effects del completamento folico sistemico ed attuale esteso su gengivite nella gravidanza. J Clin Periodontol. 1982;3:275-80.
  96. Horiba N, Maekawa Y et al. Uno studio pilota di tè verde giapponese come medicinale: effetti antibatterici e battericidi. J Endod. 1991 marzo; 17(3): 122-4.
  97. Otake S, effetti di Makimura m. et al. Anticaries dei composti polifenolici da tè verde giapponese. Ricerca della carie. 1991;25(6):438-43.
  98. Rasheed A, attività di Haider M. Antibacterial degli estratti di camellia sinensis contro la carie dentale. Ricerca di Pharm dell'arco. 1998 giugno; 21(3): 348-52.
  99. Hattori m., effetto di Kusumoto l'IT et al. dei polifenoli del tè sulla sintesi del glucano da glucosiltransferasi da Streptococcus mutans. Toro di Chem Pharm (Tokyo). Del 1990 marzo; 38(3): 717-20.
  100. Voi QUADRATO. [Studio su possibilità di polifenoli cinesi del tè verde (PCT) per impedire la carie dentale]. Zhonghua Kou Qiang Yi Xue Za Zhi. 1993 luglio; 28(4): 197-9, 254.
  101. Tsuchiya H, determinazione simultanea di Sato m. et al. delle catechine in saliva umana da cromatografia liquida a alta pressione. J Chromatogr B Biomed Sci Appl. 5 dicembre 1997; 703 (1-2): 253-8.
  102. Hirasawa m., miglioramento di Takada K et al. di stato periodentale dalla catechina del tè verde facendo uso di un delivery system locale: uno studio pilota clinico. Ricerca periodentale di J . 2002 dicembre; 37(6): 433-8.
  103. Dias da Silva W, Tambourgi DV. IgY: un anticorpo di promessa per uso in immunodiagnostic e nell'immunoterapia. Veterinario Immunol Immunopathol. 15 giugno 2010; 135 (3-4): 173-80.
  104. Decano KL. Le uova iperimmuni catturano il supporto immune naturale. Altern Complemen Ther. Giugno 2000; 6(3): 118-24.
  105. Cama VA, CR sterlina. Galline iperimmuni come fonte novella di anticorpi anti--Cryptosporidium adatti a trasferimento immune passivo. J Protozool. 1991 novembre-dicembre; 38(6): 42S-43S.
  106. Hatta H, Tsuda K, Ozeki m., et al. immunizzazione passiva contro formazione di placche dentaria in esseri umani: effetto di un risciacquo di bocca che contiene gli anticorpi del tuorlo d'uovo (IgY) specifici a Streptococcus mutans. Ricerca della carie. 1997;31(4):268-74.
  107. Mitoma m., Oho T, Michibata N, et al. immunizzazione passiva con gli anticorpi contenenti latte bovini ad una proteina di fusione della antigene-glucosiltransferasi della proteina della superficie delle cellule protegge i ratti dalla carie dentale. Infetti Immun. 2002 maggio; 70(5): 2721-4.
  108. Carlander D, Kollberg H, Larsson A. Retention di tuorlo specifico IgY nella cavità orale umana. BioDrugs. 2002;16(6):433-7.
  109. Wang WH, Wang WJ, Zhang BX. Effetto della soluzione di IgY su placca batterica. Zhonghua Kou Qiang Yi Xue Za Zhi. 2003 novembre; 38(6): 417-9.
  110. Zhou Z, Zhou R, Tang Z. Effects dell'applicazione topica del tuorlo dell'immunoglobulina sugli streptococchi mutans in placca batterica. Hua Xi Kou Qiang Yi Xue Za Zhi. 2003 agosto; 21(4): 295-7.
  111. Vasconcelos LC, Sampaio FC, Sampaio MC, et al. concentrazione inibitoria minima di aderenza del gel di Linn della punica granatum (melograno) contro lo S. mutans, mitis dello S. e albicans del C. Ammaccatura J. 2006 di Braz; 17(3): 223-7.
  112. Sastravaha G, Gassmann G, Sangtherapitikul P, Grimm WD. Trattamento periodentale aggiuntiva con Centella asiatica ed estratti della punica granatum nella terapia periodentale complementare. J Int Acad Periodontol. 2005 luglio; 7(3): 70-9.
  113. Menezes MP, Cordeiro LN, Viana GS. L'estratto della punica granatum (melograno) è attivo contro placca batterica. J Herb Pharmacother. 2006;6(2):79-92.
  114. Sastravaha G, Yotnuengnit P, Booncong P, trattamento periodentale di Sangtherapitikul P. Adjunctive con Centella asiatica ed estratti della punica granatum. Uno studio preliminare. J Int Acad Periodontol. 2003 ottobre; 5(4): 106-15.
  115. Taguri T, Tanaka T, un'attività di Kouno I. Antimicrobial di 10 polifenoli differenti della pianta contro i batteri che causano malattia portata dagli alimenti. Toro di biol Pharm. 2004 dicembre; 27(12): 1965-9.
  116. Vasconcelos LC, Sampaio FC, Sampaio MC, et al. concentrazione inibitoria minima di aderenza del gel di Linn della punica granatum (melograno) contro lo S. mutans, mitis dello S. e albicans del C. Ammaccatura J. 2006 di Braz; 17(3): 223-7.
  117. Li Y, Wen S, Kota BP, et al. l'estratto del fiore della punica granatum, un inibitore potente dell'alfa-glucosidasi, migliora l'iperglicemia postprandiale nei ratti grassi diabetici di Zucker. J Ethnopharmacol. 3 giugno 2005; 99(2): 239-44.
  118. DiSilvestro R, DiSilvestro D, bocca di Pomella® dell'estratto di DiSilvestro D. Pomegranate che risciacqua gli effetti sulle misure della saliva relative al rischio della gengivite. Il manoscritto ha presentato 12-07.
  119. Seeram NP, Adams LS, Henning MP, et al. le attività antiproliferative, apoptotiche ed antiossidanti in vitro di punicalagin, l'acido ellagico e un estratto totale del tannino del melograno sono migliorati congiuntamente ad altri polifenoli come constatato nel succo del melograno. Biochimica di J Nutr. 2005 giugno; 16(6): 360-7.
  120. Chidambara Murthy KN, Jayaprakasha GK, Singh RP. Gli studi su attività antiossidante dell'estratto della buccia del melograno (punica granatum) facendo uso di in vivo modella. Alimento chim. di J Agric. 14 agosto 2002; 50(17): 4791-5.
  121. Ferita di Battino m., di Bullon P, di Wilson m., di Newman H. Oxidative e malattie periodentali infiammatorie: la sfida degli antiossidanti ai radicali liberi ed alle specie reattive dell'ossigeno. Rev Oral Biol Med di Crit. 1999;10(4):458-76.
  122. Madianos PN, Bobetsis YA, Kinane DF. Generazione di stimoli infiammatori: come i batteri hanno installato le risposte infiammatorie nella gengiva. J Clin Periodontol. 2005; 32 (supplemento 6): 57-71.
  123. BB di Aggarwal, Shishodia S. Suppression della via nucleare di attivazione di fattore-kappaB dai phytochemicals spezia-derivati: ragionando per condire. Ann NY Acad Sci. 2004 dicembre; 1030:434-41.
  124. Narhi A, fattori di Tenovuo J, di Ainamo A, di Vilja P. Antimicrobial, acido sialico e concentrazione nella proteina in intera saliva degli anziani. Ricerca dell'ammaccatura di Scand J. 1994 aprile; 102(2): 120-5.
  125. Rudney JD, Krig mA, Neuvar EK. Studio longitudinale sulle relazioni fra le proteine antimicrobiche salivarie umane e le misure di accumulazione e della composizione della placca batterica. Arco Biol. orale. 1993 maggio; 38(5): 377-86.
  126. Weiss EI, lev-Dor R, Kashamn Y, Goldhar J, Sharon N, coaggregation interspecies di Ofek I. Inhibiting dei batteri della placca con un costituente del succo di mirtillo rosso. Ammaccatura Assoc di J. 1998;129:1719
  127. Bodet C, Grenier D, Chandad F, Ofek I, Steinberg D, Weiss EI. Indennità-malattia orali potenziali del mirtillo rosso. Rev Food Sci Nutr di Crit. 2008; 48(7): 672-680. doi: 10.1080/10408390701636211.
  128. Formazione di placche di Holgerson PL, di Sjostrom I, di Stecksen-Blicks C, di Twetman S. Dental e streptococchi mutans salivari nella post-utilizzazione degli scolari di gomma da masticare xilitolo-contenente. Ammaccatura di Int J Paediatr. 2007 marzo; 17(2): 79-85.
  129. Sintes JL, Escalante C, Stewart B, et al. efficacia migliorata dei anticaries dei 0,243% fluoride/10% dentifrici del xilitolo/silice del sodio: risultati clinici di tre anni. Ammaccatura di J. 1995 ottobre; 8(5): 231-5.
  130. Gorbach SL. Probiotici nel terzo millennio. Dig Liver Dis. 2002 settembre; 34 (supplemento 2): S2-7.
  131. Li J, DAI C, Zhou X, et al. analisi degli acidi organici in placca batterica umana per mezzo di gascromatografia/spettrometria di massa. Unità di elaborazione del Se. 1999 settembre; 17(5): 483-5.
  132. Palladio della palude. Zucchero, fluoruro, pH e omeostasi microbica in placca batterica. Proc Finn Dent Soc. 1991;87(4):515-25.
  133. Palladio della palude. Ecologia microbica di placca batterica e sua importanza nella salute e nella malattia. Ricerca dell'ammaccatura di adv. 1994 luglio; 8(2): 263-71.
  134. Palladio della palude, Parsifal RS. La microflora orale--amico o nemico? Possiamo decidere? Ammaccatura J. 2006a agosto di Int; 56 (4 supplementi 1): 233-9.
  135. Palladio della palude. Placca batterica come biofilm e una comunità microbica - implicazioni per salute e la malattia. Salute orale di BMC. 2006b; 6 (supplemento 1): S14.
  136. Kornman KS. Tracciato della patogenesi del periodontitis: un nuovo sguardo. J Periodontol. 2008 agosto; 79 (8 supplementi): 1560-8.
  137. Kamma J, Mombelli A, Tsinidou K, et al. citochine in liquido crevicular gengivale degli adolescenti e giovani adulti. Microbiologia orale Immunol. 2009;24:7-10.
  138. Ammaccatura di Compend Contin Educ. 2008 settembre; 29(7): 402-3.
  139. Pasquantonio G, Greco C, Prenna m., et al. l'attività e l'effetto antibatterici di anti-biofilm del chitosano contro gli sforzi di Streptococcus mutans hanno isolato in placca batterica. Int J Immunopathol Pharmacol. 2008 ottobre; 21(4): 993-7.
  140. Tamura S, Yonezawa H, Motegi m., et al. effetti inibitori dello streptococco salivarius sulla competenza-stimolazione della formazione peptide-dipendente di biofilm da Streptococcus mutans. Microbiologia orale Immunol. 2009 aprile; 24(2): 152-61.
  141. Tanzer JM, Kurasz ab, Clive J, et al. spostamento competitivo degli streptococchi mutans ed inibizione di carie dentaria dallo streptococco salivarius TOVE-R. Infetti Immun. 1985 aprile; 48(1): 44-50.
  142. Ganeden. Dati sull'archivio. 2009.
  143. Kruzel ml, attore JK, Boldogh I, Zimecki M. Lactoferrin nella salute e nella malattia. Postepy Hig Med Dosw. (Online.). 2007; 61:261-7.
  144. Kalfas S, Andersson m., Edwardsson S, Forsgren A, Naidu AS. Lattoferrina umana che lega ai gingivalis di Porphyromonas, al intermedia di Prevotella e al melaninogenica di Prevotella. Microbiologia orale Immunol. 1991 dicembre; 6(6): 350-5.
  145. DD di Addie, Radford A, igname PS, Taylor DJ. Cessazione di spargimento felino di calcivirus coincidente con risoluzione del gingivostomatitis cronico in un gatto. J piccolo Anim Pract. 2003 aprile; 44(4): 172-6.
  146. Il povero m., riduzione di Corridoio J et al. dell'incidenza dell'osteite alveolare in pazienti ha trattato con la toppa di SaliCept, contenente l'idrogel di Acemannan. J Maxillofac orale Surg. 2002;60:374-9.
  147. Garnick J, efficacia di Singh B et al. di un medicinale che contiene il diossido di silicio, aloe e allantoina sulle ulcere aftose. Surg orale Med Oral Pathol Oral Radiol orale Endodont. 1998;1998:550-6.
  148. Martins RS, junior di Pereira es, et al. effetto dell'estratto commerciale del propoli dell'etanolo sulla crescita in vitro del candida albicans si è raccolto dai pazienti brasiliani HIV-sieropositivi e HIV-sieronegativi con mughetto. J Sci orale. 2002 marzo; 44(1): 41-8.
  149. Munoz C, effetti di Kiger R et al. del completamento nutrizionale su stato periodentale. Ammaccatura di Compend Contin Educ. 2001;22:425-8,30.
  150. Leggott P, Robertson P et al. L'effetto di svuotamento controllato e del completamento dell'acido ascorbico su salute periodentale. J Periodontol. 1986;8:480-85.
  151. Nishida m., calcio di Grossi S et al. ed il rischio per la malattia periodentale. J Periodontol. 2000;71:1057-66.
  152. Rosenstein ED, studio pilota di Kushner LJ et al. del completamento dietetico dell'acido grasso nel trattamento del periodontitis adulto. Acidi grassi essenziali di Leukot delle prostaglandine. 2003 marzo; 68(3): 213-8.
  153. Campan P, studio pilota di Planchard PO et al. sugli acidi grassi polinsaturi n-3 nel trattamento di gengivite sperimentale umana. J Clin Periodontol. 1997 dicembre; 24(12): 907-13.