Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Riferimenti di fenomeno di Raynaud

Prevenzione delle malattie e trattamento, quinta edizione

I riferimenti a questa pagina corrispondono alla versione della stampa di prevenzione delle malattie e del trattamento, quinta edizione. Poiché aggiorniamo continuamente i protocolli online in risposta ai nuovi sviluppi scientifici, i lettori sono incoraggiati ad esaminare le ultime versioni dei protocolli.

  1. Simonini G, Pignone A, et al. potenziali emergenti per una terapia antiossidante come nuovo approccio al trattamento della sclerosi sistemica. Tossicologia. 2000 30 novembre; 155 (1-3): 1-15.
  2. CA di Adee. Fenomeno di Raynaud in carico: un approccio pratico. Medico di famiglia di. 1993;47(4):823-9.
  3. Awami m., Schillinger m., et al. terapia laser a basso livello per il trattamento del fenomeno di Raynaud primario e secondario. Vasi. 2004a febbraio; 33(1): 25-9.
  4. Awami m., Schillinger m., et al. vasospasmo dello scroto: una manifestazione del fenomeno di Raynaud? Vasi. 2004b può; 33(2): 87-8.
  5. NIAMS. Domande e risposte circa il fenomeno di Raynaud. Pubblicazione 01-4911 di NIH. Maggio 2001. Bethesda, Md: Istituto nazionale dell'artrite e delle malattie della pelle di Musculosketal. Disponibile a: http://www.niams.nih.gov/hi/topics/raynaud/ar125fs.htm. 25 maggio 2005 raggiunto.
  6. Manuale di Merck. Morbo di Raynaud e fenomeno: disturbi vascolari periferici. Il manuale di Merck della diagnosi e della terapia. 2005. Disponibile a: http://www.merck.com/mrkshared/mmanual/section16/chapter212/212d.jsp. 25 maggio 2005 raggiunto.
  7. Nakamura H, Matsuzaki I, et al. sangue endothelin-1 e da vasodilatazione indotta da fredda in pazienti con il fenomeno di Raynaud primario ed in lavoratori con la sindrome di Raynaud. Int Angiol. 2003 settembre; 22(3): 243-9.
  8. Rajagopalan S, Pfenninger D, et al. livelli asimmetrici aumentati dell'endotelina e di dimethylarginine 1 nel fenomeno di Raynaud secondario: implicazioni per disfunzione e la progressione vascolari della malattia. Rheum di artrite. 2003a luglio; 48(7): 1992-2000.
  9. JUNIOR di Generini S, di Seibold, et al. estrogeni e neuropeptidi nel fenomeno di Raynaud. Nord del Rheum DIS Clin. 2005 febbraio; 31(1): 177-86, xxi.
  10. Browne BJ, Jotte RS, et al. fenomeno di Raynaud nel pronto soccorso. J Emer Med. 1995;13(3):369-78.
  11. Pistorius mA, importanza di Planchon B. Diagnostic della valutazione topografica digitale del fenomeno di Raynaud: uno studio prospettivo di una popolazione di 522 pazienti [in francese]. J Mal Vasc. 1995;20(1):14-20.
  12. Dziankowska-Bartkowiak B, Zalewska A, et al. la durata del fenomeno di Raynaud è correlato negativamente con i livelli del siero di interleuchina 10 (IL-10), il ricevitore solubile dell'interleuchina 2 (sIL2R) e gli sFas nei pazienti sistemici della sclerosi. Med Sci Monit. 2004 maggio; 10(5): CR202-8.
  13. Freedman RR, Baer RP, et al. bloccaggio degli attacchi angiospastici dall'alfa 2 adrenergica ma non antagonisti adrenergici dell'alfa 1 nel morbo di Raynaud idiopatico. Circolazione. 1995 settembre 15; 92(6): 1448-51.
  14. Il PB di Furspan, fosforilazione della tirosina di Chatterjee S. Increased media dalla la contrazione indotta raffreddare e la reattività vascolare aumentata del morbo di Raynaud. Rheum di artrite. 2004 maggio; 50(5): 1578-85.
  15. Ziegler S, Brunner m., et al. risultato a lungo termine del fenomeno di Raynaud primario e la sua conversione alla malattia del tessuto connettivo: un'analisi della retrospettiva da 12 anni. Scand J Rheumatol. 2003;32(6):343-7.
  16. Grassi W, De Angelis R, et al. diagnosi clinica ha trovato in pazienti con il fenomeno di Raynaud: uno studio multicentrato. Rheumatol Int. 1998;18(1):17-20.
  17. La m. noiosa, erutta JJF. Fenomeno di Raynaud: stato dell'arte 1998. Scand J Rheumatol. 1998;27(5):319-22.
  18. Bornmyr S, Castenfors J, et al. effetto della provocazione fredda locale su pressione sanguigna e sul flusso sanguigno sistolici della pelle nel dito. Clin Physiol. 2001 settembre; 21(5): 570.
  19. Lavery JP, JUNIOR di Lisse. Fenomeno di Raynaud. In: RB di Taylor, ed. Diagnosi difficile. Volume 2. Filadelfia, PA: WB Saunders Co; 1992:386-91.
  20. ISN. Raynaud. 2005. Edina, Minn: Rete internazionale di dermatosclerosi. Disponibile a: http://www.sclero.org/medical/symptoms/raynauds/a-to-z.html. 25 maggio 2005 raggiunto.
  21. Shagan BP, Friedman SA. Fenomeno di Raynaud nell'ipotiroidismo. Angiologia. 1976 gennaio; 27(1): 19-25.
  22. Thompson EA, karitè B, et al. calci-antagonista per il fenomeno di Raynaud nella sclerosi sistemica. Rheum di artrite. 2001 agosto; 44(8): 1841-7.
  23. Rajagopalan S, Pfenninger D, et al. effetti del cilostazolo in pazienti con la sindrome di Raynaud. J Cardiol. 1° dicembre 2003b; 92(11): 1310-5.
  24. Schlez A, HM di Hafner, et al. pazienti sistemici della dermatosclerosi ha migliorato l'aspersione della pelle dopo l'applicazione transcutanea dell'estere dell'etile PGE1. Vasi. 2003 maggio; 32(2): 83-6.
  25. Hirschl m., Katzenschlager R, et al. terapia laser a basso livello nel fenomeno di Raynaud primario: risultati di un placebo controllato, doppio studio cieco di intervento. J Rheumatol. 2004 dicembre; 31(12): 2408-12.
  26. Flatt EA. Sympathectomy dell'arteria di Digital. Mano Surg di J. Del 1980 novembre; 5(6): 550-6.
  27. Fondamento di artrite (AF). Dermatosclerosi. 2004. Disponibile a: http://www.arthritis.org/conditions/DiseaseCenter/scleroderma.asp. 25 maggio 2005 raggiunto.
  28. Cleveland Clinic. Fenomeno di Raynaud. 2005. Cleveland, Ohio: Cleveland Clinic Foundation. Disponibile a: http://www.clevelandclinic.org/heartcenter/pub/guide/disease/vascular/raynauds.htm. 26 maggio 2005 raggiunto.
  29. La società di artrite (COME). Fenomeno di Raynaud. 29 marzo 2005. Disponibile a: http://www.arthritis.ca/types%20of%20arthritis/raynauds%20phenomenon/default.asp?s=1. 25 maggio 2005 raggiunto.
  30. AL di Herrick, stato antiossidante di Rieley F, et al. del micronutriente in pazienti con il fenomeno di Raynaud primario e sclerosi sistemica. J Rheumatol. 1994 agosto; 21(8): 1477-83.
  31. Yale. Morbo di Raynaud. 1° settembre 2004. Yale New Haven Health /Healthnotes. Disponibile a: http://yalenewhavenhealth.org/library/healthguide/en-us/Cam/topic.asp?hwid=hn-1254008. 27 maggio 2005 raggiunto.
  32. Freedman RR. Misure quantitative del flusso sanguigno del dito durante i trattamenti comportamentistici per il morbo di Raynaud. Psicofisiologia. 1989 luglio; 26(4): 437-41.
  33. Freedman RR, Sc di Sabharwal, et al. meccanismo di vasodilatazione beta adrenergico di Nonneural nella biofeed-back di temperatura. Med di Psychosom. 1988 luglio-agosto; 50(4): 394-401.
  34. Keefe FJ, Surwit RS, et al. biofeed-back, training autogeno e rilassamento progressivo nel trattamento del morbo di Raynaud: uno studio comparativo. J Appl Behav anale. Primavera 1980; 13(1): 3-11.
  35. Sappington JT, EM di Fiorito. Risposte termiche nel fenomeno di Raynaud secondario al lupus eritematoso sistemico: remissione a lungo termine dei sintomi dell'obiettivo. Auto Regul di biofeed-back. 1985 dicembre; 10(4): 335-41.
  36. Traber MG. Vitamina E. In: Shils ME, Olson JA, ed altri, eds. Nutrizione moderna nella salute e nella malattia. decimo ed. Baltimora, Md: Williams & Wilkins, 1999:347-62.
  37. Matoba T, Kusumoto H, et al. studio in doppio cieco comparativo del nicotinate di DL-alfa-tocoferil sulla malattia di vibrazione. Med di Tohoku J Exp. 1977 settembre; 123(1): 67-75.
  38. Gocke N, junior di Keaney JF, et al. amministrazione a lungo termine dell'acido ascorbico inverte la disfunzione vasomotore endoteliale in pazienti con la coronaropatia. Circolazione. 29 giugno 1999; 99(25): 3234-40.
  39. Holti G. Una valutazione sperimentalmente controllata dell'effetto del nicotinate dell'inositolo sopra il flusso sanguigno digitale in pazienti con il fenomeno di Raynaud. J Int Med Res. 1979;7(6):473-83.
  40. Anello E-F, PA del bacon. Valutazione termografica quantitativa della terapia del nicotinate dell'inositolo nei fenomeni di Raynaud. J Int Med Res. 1977;5(4):217-22.
  41. Effetto di Murphy R. The del nicotinate dell'inositolo (Hexopal) in pazienti con il fenomeno di Raynaud: uno studio controllato con placebo. Prove J. 1985 di Clin; 22(6): 521-9.
  42. Shils ME. Magnesio. In: Shils m., Olson JA, ed altri, eds. Nutrizione nella salute e nella malattia. nono ed. Baltimora, Md: Williams & Wilkins; 1999:169-92.
  43. Interruttore di golf, piegatrice S, et al. Sul significato di magnesio nello sforzo fisico estremo. Cardiovasc droga Ther. 1998 settembre; 12(2): 197-202.
  44. Leppert J, Aberg H, et al. La concentrazione di magnesio in eritrociti in pazienti femminili con il fenomeno di Raynaud primario: fluttuazione con l'epoca dell'anno. Angiologia. 1994 aprile; 45(4): 283-8.
  45. Erutti JJ, Shaw la B, et al. l'olio dell'enagra (Efamol) nel trattamento del fenomeno di Raynaud: un doppio studio dei ciechi. Thromb Haemost. 30 agosto 1985; 54(2): 490-4.
  46. RA di DiGiacomo, Kremer JM, et al. completamento dietetico dell'olio di pesce in pazienti con il fenomeno di Raynaud: una prova alla cieca, controllata, studio prospettivo. Med di J. 1989 febbraio; 86(2): 158-64.
  47. Rembold C, L-arginina di Ayers C. Oral può invertire la necrosi digitale nel fenomeno di Raynaud. Mol Cell Biochem. 2003 febbraio; 244 (1-2): 139-41.
  48. Muir AH, Robb R, et al. L'uso del ginkgo biloba nel morbo di Raynaud: una prova controllata con placebo della prova alla cieca. Med di Vasc. 2002;7(4):265-7.
  49. Sambo P, Amico D, et al. N-acetilcisteina endovenosa per il trattamento del fenomeno di Raynaud secondario alla sclerosi sistemica: uno studio pilota. J Rheumatol. 2001 ottobre; 28(10): 2257-62.
  50. Salsano F, Litizia C, et al. cambiamenti significativi dei livelli periferici di adrenomedullin del plasma e di aspersione nel trattamento a lungo termine dell'N-acetilcisteina dei pazienti con il fenomeno sclerodermic di Raynauds. Int J Immunopathol Pharmacol. 2005 ottobre-dicembre; 18(4): 761-70.
  51. Ihler G, Chami-Stemmann H. 7 osso-DHEA e fenomeno di Raynaud. Med Hypotheses. 2003 marzo; 60(3): 391-7.