Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Riferimenti di invecchiamento della pelle

Prevenzione delle malattie e trattamento, quinta edizione

I riferimenti a questa pagina corrispondono alla versione della stampa di prevenzione delle malattie e del trattamento, quinta edizione. Poiché aggiorniamo continuamente i protocolli online in risposta ai nuovi sviluppi scientifici, i lettori sono incoraggiati ad esaminare le ultime versioni dei protocolli.

  1. Pontius, A., et al. “un approccio antinvecchiamento e rigeneratore della medicina a salute ottimale della pelle.„ Plast facciale Surg (2011): 29-34.
  2. Tabor, A, et al. “cosmetici nutrizionali: Bellezza dall'interno di.„ William Andrew Publishing (2009): 47-63, 421-25.
  3. Fenske, ed altri “cambiamenti strutturali e funzionali della pelle normale di invecchiamento.„ J Acad Dermatol (1986): 571-85.
  4. EM di Buckingham, Klingelhutz AJ. Il ruolo dei telomeri nell'invecchiamento della pelle umana. Exp Determol. 2011;20(4):297-302.
  5. Attia, ea., et al. “studio sull'espressione della trascrittasi inversa del telomerase (hTERT) in pelle normale, invecchiata, andphoto-vecchia.„ Int J Dermatol (2010): 886-93.
  6. Gao, YY., et al. “meccanismo della riduzione del telomero nel modello photoaging indotto da 8 methoxypsoralen ed A. ultravioletto„ Zhonghua Yi Xue Za Zhi (2010): 1698-702.
  7. KB di Blagoev, potenziale d'ossido-riduzione di Goodwin, Bailey MP. Invecchiare (Albany NY). 2010; 2(10): 727-30.
  8. Le SEDERE di Gilchrest, il ms di Eller, Yaar M. Telomero-hanno mediato gli effetti su invecchiamento della pelle di melanogenesis. J Investig Dermatol Symp Proc. 2009;14(1):25-31.
  9. Chahal, HS., et al. “il sistema endocrino e l'invecchiamento.„ J Pathol (2007): 173-80.
  10. Makrantonaki, E., et al. “pelle e cervello invecchia insieme: Il ruolo degli ormoni nel processo di invecchiamento.„ Exp Gerontol (2010): 801-13.
  11. Makrantonaki, E., et al. “androgeni ed invecchiamento della pelle.„ Diabete Obes (2009) di Curr Opin Endocrinol: 240-5.
  12. Verdier-Sévrain S. “effetto degli estrogeni su invecchiamento della pelle e sul ruolo potenziale dei modulatori selettivi del ricevitore dell'estrogeno.„ Climaterico. (2007): 289-97.
  13. Corridoio G, et al. “pelle e terapia ormonale.„ Clin Obstet Gynecol (2004): 437-449.
  14. "phillips", T J., et al. “effetti ormonali su invecchiamento della pelle.„ (2001): 661-672.
  15. Kanda, N., et al. “ruoli regolatori in ormoni sessuali nella biologia cutanea ed immunologia.„ J Dermatol Sci (2005): 107.
  16. Ramos-e-Silva, M., et al. “pelle anziana ed il suo ringiovanimento: prodotti e procedure.„ J Cosmet Dermatol. (2007): 40-50.
  17. Raine-Fenning, NJ., et al. “invecchiamento della pelle e menopausa; implicazioni per il trattamento.„ (2003); 371-8.
  18. Fisher, et al. “frammentazione del collagene promuove lo sforzo ossidativo ed eleva la matrice metalloproteinase-1 in fibroblasti in pelle umana invecchiata.„ Amer J Pathol (2009) 101-114.
  19. Masaki, H., et al. ruolo degli antiossidanti nella pelle: effetti antinvecchiamento. J Dermatol Sci (2010): 85-90.
  20. Burke, KE., et al. “danno sinergico tramite radiazione di UVA e agenti inquinanti.„ Salute di Toxicol Ind (2009): 219-24.
  21. Pascucci, et al. “ruolo delle proteine di riparazione di asportazione del nucleotide nella riparazione ossidativa di danno del DNA: un aggiornamento.„ Biochimica (2011): 4-15.
  22. La roccia, K., et al. “frammenti del collagene inibisce la sintesi hyaluronan nei fibroblasti della pelle in responseto B ultravioletta (UVB): nuove visioni dei meccanismi di ritocco della matrice.„ Biol Chem (2011) di J: 18268-76.
  23. Ogden, S., et al. “l'effetto di invecchiamento sul fenotipo e funzione delle cellule monocito-derivate di Langerhans.„ Br J Dermatol (2011): 184-8.
  24. Van Boekel mA. Il ruolo del glycation nell'invecchiamento ed in diabete mellito. Mol Biol Rep. 1991 maggio; 15(2): 57-64.
  25. Accumulazione della DG del tintoriale et al. dei prodotti di reazione di Maillard in collagene della pelle nel diabete e nell'invecchiamento. J Clin investe. 1993 giugno; 91(6): 2463-9.
  26. Pelle ricostruita di Pageon H et al. modificata dal glycation dell'equivalente cutaneo come modello per invecchiamento della pelle e del suo uso potenziale valutare le molecole anti--glycation. Exp Gerontol. 2008 giugno; 43(6): 584-8. Epub 2008 7 aprile.
  27. Kikuchi S et al. Glycation--un tempter dolce per la morte di un neurone. Brain Res Brain Res Rev. 2003 marzo; 41 (2-3): 306-23.
  28. I prodotti finiti avanzati di glycation di Sajithlal GB et al. inducono la reticolazione del collagene in vitro. Acta di Biochim Biophys. 30 settembre 1998; 1407(3): 215-24.
  29. I prodotti finiti di glycation avanzati ed altri di Alikhani Z migliorano l'espressione dei geni pro-apoptotici e stimolano gli apoptosi del fibroblasto con le vie citoplasmiche e mitocondriali. Biol chim. di J. 1° aprile 2005; 280(13): 12087-95. Epub 2004 6 dicembre.
  30. MD ad ovest. La biologia cellulare e molecolare di invecchiamento della pelle. Arco Dermatol. 1994 gennaio; 130(1): 87-95.
  31. Il glycation del collagene di Pageon H et al. avvia la formazione di pelle invecchiata in vitro. EUR J Dermatol. 2007 gennaio-febbraio; 17(1): 12-20. Epub 2007 27 febbraio.
  32. Meccanismi di Fisher GJ et al. di invecchiamento photoaging e cronologico della pelle. Arco Dermatol. 2002 novembre; 138(11): 1462-70.
  33. Chang, N.B.:., et al. “incidenza del cancro di pelle altamente è associato con ultravioletto – la storia di radiazione di B.„ Salute di Int J Hyg Enviorn (2010): 359-68
  34. Schmitt, J., et al. “l'esposizione professionale della luce ultravioletta aumenta il rischio di sviluppo di carcinoma a cellule squamose cutaneo: un esame e una meta-analisi sistematici.„ Br J Dermatol (2011): 291-307.
  35. Taihao, Quan, et al. “proteinasi metalliche didegradazione in Photoaging.„ Giornale degli atti investigativi del simposio di dermatologia (2009) 14, 20-24
  36. Kregel KC, Zhang HJ. Una vista integrata dello sforzo ossidativo nell'invecchiamento: meccanismi di base, effetti funzionali e considerazioni patologiche. Comp. Physiol di J Physiol Regul Integr. 2007; 292(1): R18-36.
  37. Kim JN, et al. sigaretta da Egr-1 indotto da fumo reprime la beta R-II espressione di T in pelle umana.„ Toxicol (2010): 29-35.
  38. Nicita-Mauro, V., et al. “non fumando per il riuscito invecchiamento: prospettive terapeutiche.„ DES di Curr Pharm (2010): 775-82.
  39. Serri, R., et al. “smettendo il fumo ringiovanisce la pelle„: risultati di un progetto pilota su cessazione di fumo condotta a Milano, Italia.„ Skinmed (2010): 23-9.
  40. Morita, A., et al. “base molecolare da di invecchiamento prematuro indotto da fumo della pelle del tabacco.„ J Investig Dermatol Symp Proc (2009): 53-5.
  41. Vierkötter, A., et al. “esposizione della particella sospesa nell'aria e invecchiamento estrinseco della pelle.„ J investe Dermatol (2010): 2696.
  42. Pedata P, et al. “interazione fra le nanoparticelle ed i sistemi biologici organici combustione-generati: Studio in vitro di tossicità e degli apoptosi delle cellule nei keratinocytes umani.„ Nanotoxic (2011) può.
  43. Cosgrove, MC, et al. “assunzioni ed aspetto nutrienti dietetici di pelle-invecchiamento fra le donne americane di mezza età.„ AJCN (2007): 1225-1231
  44. Epstein, ha., “argomento di riflessione e pelle.„ Skinmed (2010): 50-1.
  45. Nagata, C., et al. “associazione di grasso dietetico, verdure e micronutrienti antiossidanti con invecchiamento della pelle nelle donne giapponesi.„ Br J Nutr (2010): 1493-8.
  46. Piccardi, N., et al. “nutrizione e completamento nutrizionale: Impatto su salute e su bellezza della pelle.„ Dermaendorcinol (2009); 271-4.
  47. Smith, Marina militare., et al. “l'effetto di una dieta glycemic bassa del carico sulla composizione di in acidi grassi e di acne sui trigliceridi della superficie della pelle.„ J Dermatol Sci (2008): 41-52.
  48. Veith, WB., et al. “l'associazione dell'acne con la dieta.„ Cutis (2011): 8491.
  49. Danby, FW., “pelle di invecchiamento e di nutrizione: zucchero e glycation.„ Clin Dermatol (2010): 409-11.
  50. Avery, NC., et al. “gli effetti della reazione di Maillard sulle proprietà fisiche ed interazioni delle cellule di collagene.„ Biol di Pathol (2006); 387-95.
  51. Pageon, reazione del H. “del glycation e della pelle umana: gli effetti sulla pelle e le sue componenti hanno ricostruito la pelle come modello.„ Pathol Biol. (2010): 226-31.
  52. Diminuzione di Lione TJ et al. in glycation del collagene della pelle con controllo glycemic migliore in pazienti con i diabeti melliti insulino-dipendenti. J Clin investe. 1991 giugno; 87(6): 1910-5.
  53. Hayashi, il N., “l'effetto di esposizione alla luce solare e l'invecchiamento sulla pelle sorgono i lipidi e il urate.„ Exp Dermatol (2003): 2:13-7.
  54. Kim, EJ., et al. “invecchiamento della pelle e photoaging altera la composizione di in acidi grassi, acido di including11,14,17-eicosatrienoic, nell'epidermide di pelle umana.„ Coreano Med Sci (2010) di J: 980-3.
  55. Taylor, M., et al. “vie ad infiammazione: patofisiologia dell'acne.„ EUR J Dermatol (2011): 323-33.
  56. Koku Aksu, EA., et al. “acne: prevalenza e relazione con le abitudini dietetiche a Eskisehir, Turchia.„ J EUR Acad Dermatol Venereol (2011) dicembre; 26(12): 1503-1509.
  57. Simopoulos AP. Importanza dell'equilibrio omega-6/omega-3 nella salute e nella malattia: aspetti evolutivi della dieta. Rev Nutr Diet del mondo. 2011; 102:10-21. Epub 2011 5 agosto.
  58. Wertz. “Acidi grassi essenziali e sforzo dietetico.„ Salute di Toxicol Ind. (2009) Maggio: 279-83.
  59. Propri forti, C., et al. “un effetto protettivo della dieta Mediterranea per il melanoma cutaneo.„ Int J Epidemiol (2008): 1018-29.
  60. Nichols, JA., et al. “fotoprotezione della pelle dai polifenoli naturali: antinfiammatorio, antiossidante e DNA ripari i meccanismi.„ Ricerca di Dermatol dell'arco (2010): 71-83.
  61. Dickinson, et al. “interventi di stile di vita da ridurrsi ha sollevato la pressione sanguigna: un esame sistematico delle prove controllate randomizzate.„ J Hypertens (2006): 215-33.
  62. Dumler, F., “assunzione dietetica del sodio e pressione sanguigna arteriosa. J Ren Nutr (2009): 57-60.
  63. Tarek, et al. “la rarefazione dei capillari della pelle nell'ipertensione essenziale limite suggerisce un'anomalia strutturale iniziale.„ (1999): 655-658.
  64. Lui, le FJ., et al. “effetto di riduzione modesta del sale su rarefazione capillare della pelle di individui bianchi, neri ed asiatici con ipertensione delicata.„ Ipertensione. (2010): 253-9.
  65. Teng, Ni., et al. “efficacia della restrizione di digiuno di caloria su qualità della vita fra gli uomini di invecchiamento.„ Physiol Behav (2011): 1059-64.
  66. Bhattacharyya, TK., et al. “proliferazione delle cellule epidermiche nei ratti Caloria-limitati di invecchiamento.„ Curr che invecchia Sci (i 2011) 12 agosto.
  67. Eposito K., et al. “dieta Mediterranea e perdita di peso: meta-analisi delle prove controllate randomizzate.„ Metabol Syn Rel Disord (2011): 1-12.
  68. Galland, L., “dieta ed infiammazione.„ Nutr Clin Pract (2010): 634-40.
  69. Nordmann, AJ., et al. “meta-analisi che confronta il Mediterraneo alle diete a basso contenuto di grassi per modifica dei fattori di rischio cardiovascolari.„ Med di J (2011): 841-51.
  70. Kastorini, cm., et al. “l'effetto della dieta Mediterranea sulla sindrome metabolica e le sue componenti: una meta-analisi di 50 studi e di 534.906 individui.„ J Coll Cardiol (2011): 1299-313.
  71. Lucas, L., et al. “meccanismi molecolari di infiammazione. Benefici antinfiammatori di olio d'oliva vergine e del composto fenolico oleocanthal. “DES di Curr Pharm (2011): 754-68.
  72. Bouilly-Gauthier, D., et al. “prova clinica dei benefici di un contenere dell'integratore alimentare probiotico e carotenoidi da su danno indotto da ultravioletta della pelle.„ Br J Dermatol (2010): 536-43.
  73. Reid, G., “ripristino di microbiota: recupero naturale e completato di microbico umano.„ Nat Rev Microbiol (2011): 27-38.
  74. Gueniche, A., et al. “paracasei CNCM I-2116 (ST11) del lattobacillo inibisce dall'l'infiammazione indotta da p della pelle della sostanza ed accelera il recupero di funzione della barriera di pelle in vitro.„ EUR J Dermatol (2010): 731-7.
  75. Nermes, et al. “interazione del GG oralmente amministrato di rhanmosus di Lacotbacillus con il microbiota dell'intestino e della pelle e dell'immunità umorale in infanti con dermatite atopica.„ Allergia di Clin Exp (2011): 370-7
  76. Phillipe, D. “paracasei orale del lattobacillo migliora il recupero di funzione della barriera di pelle e riduce l'infiammazione locale della pelle.„ EUR J Dermatol (2011): 279-80
  77. Peguet-Navarro, J., et al. “il completamento con i batteri probiotici orali protegge l'omeostasi immune cutanea umana dopo esposizione-doppio test clinico controllato placebo cieco e randomizzato UV.„ (2008): 504-11.
  78. Sachs, DL., et al. “Età-invertendo le droghe ed i dispositivi in dermatologia.„ Clin Pharmacol Ther (2011): 34-43.
  79. Lipozencic, J, et al. “dermatologia correttiva oggi.„ Croato di Clin di acta (2010): 519-23.
  80. Briden, ME., “agenti chimici della sbucciatura dell'alfa-hroxyacid: studi finalizzati e spiegazione razionale per uso sicuro ed efficace.„ Cutis (2004): 18-24.
  81. Brightman, LA., et al. “laser ablativi ablativi e frazionari.„ Dermatol Clin (2009): 479-80.
  82. Sturm, LP., “un esame sistematico dei riempitori cutanei per le linee relative all'età e grinze.„ ANZ J Surg (2011): 9-17.
  83. Lataillade, JJ., et al. “ingegneria della pelle per il trattamento delle ustioni.„ Med nazionale di Acad del toro (2010): 1339-51.
  84. Kim JH et al. Adiposo-ha derivato le cellule staminali come nuova modalità terapeutica per pelle invecchiante. Exp Dermatol. 2011 maggio; 20(5): 383-7. doi: 10.1111/j.1600-0625.2010.01221.x. Epub 2011 28 febbraio.
  85. Zhong, J., et al. “una terapia di promessa innovatrice per invecchiamento della pelle: cellule staminali multipotent cutanee contro pelle photoaged dall'attivazione della via di segnalazione di p38 e di TGF-β/Smad MAPK. Med Hypothes (2011): 343-6.
  86. Sator, PAGINA., et al. “i ciechi futuri, randomizzati, doppi, placebo ha controllato lo studio sull'influenza di una terapia ormonale sostitutiva su invecchiamento della pelle nelle donne della menopausa della posta.„ Climaterico (2007): 320-34.
  87. Patriarca, la TA, et al. “effetti dell'estradiolo attuale sul collagene facciale della pelle delle donne postmenopausali nell'ambito di terapia ormonale orale: uno studio pilota.„ Biol di EUR J Obstet Gynecol Reprod (2007): 202-5.
  88. Creidi, P., et al. “effetto della crema coniugata dell'estrogeno (Premarin) sull'invecchiamento della pelle facciale. Un comparativo con la crema del placebo.„ Maturitas (1994): 211-223.
  89. Dunn, et al. “fa l'estrogeno impedisce l'invecchiamento della pelle?„ Risultati dalla prima salute nazionale e dall'indagine nutrizionale dell'esame. Arco Dermatol. (1997): 339-342.
  90. Labrie F et al. Intracrinology e la pelle. Ricerca di Horm. 2000;54(5-6):218-29.
  91. Il deidroepiandrosterone di SEDERE di Araneo et al. riduce l'ischemia cutanea progressiva causata dalla lesione termica. Ricerca di J Surg. 1995 agosto; 59(2): 250-62.
  92. La restrizione dell'alimento Schwartz AG et al. inibisce [3H] un antracene di 7,12 dimethylbenz (a) che lega al DNA della pelle del topo ed alla stimolazione di tetradecanoylphorbol-13-acetate dell'incorporazione epidermica della timidina [3H]. Ricerca anticancro. 1986 novembre-dicembre; 6(6): 1279-82.
  93. Schwartz, A.G., Pashko, L., Whitcomb, J.M. Inhibition di sviluppo del tumore dal deidroepiandrosterone e dagli steroidi relativi. Toxicol. Pathol. 1986; 14(3): 357-62.
  94. Hastings, L.A., Pashko, L.L., Lewbart, M.L., Schwartz, A.G. Dehydroepiandrosterone e due analoghi strutturali inibiscono la stimolazione 12-O-tetradecanoylphorbol-13-acetate del contenuto della prostaglandina E2 nella pelle del topo. Carcinogenesi 1988 giugno; 9(6): 1099-1102.
  95. Pashko, L.L., duro, G.C., Rovito, un'inibizione di R.J. et al. di 7,12 da di papillomi e da carcinoma indotti da antracene della pelle del dimethylbenz (a) dal deidroepiandrosterone e 3 beta-methylandrost-5-en-17-one in topi. Ricerca del Cancro. 1985 gennaio; 45(1): 164-6.
  96. Pashko, L.L., Lewbart, M.L., Schwartz, A.G. Inhibition di formazione del tumore di pelle 12-O-tetradecanoylphorbol-13-acetate-promoted in topi da 16 alpha-fluoro-5-androsten-17-one e la sua inversione dai desossiribonucleosidi. Carcinogenesi 1991 novembre; 12(11): 2189-92.
  97. Effetti di Nouveau S et al. di DHEA attuale sulla pelle di invecchiamento: uno studio pilota. Maturitas. 20 febbraio 2008; 59(2): 174-81. Epub 2008 1° febbraio.
  98. Fischer, T., Wigger-Alberti, W., Elsner, P. Melatonin in dermatologia. Aspetti sperimentali e clinici. Hautarzt 1999 gennaio; 50(1): 5-11 (in tedesco).
  99. Bangha, E., Elsner, P., Kistler, G.S. Suppression da di eritema indotto da UV dal trattamento attuale con melatonina (N-acetyl-5-methoxytryptamine). Influenza dell'intervallo di tempo di applicazione. Dermatologia 1997; 195(3): 248-52.
  100. Scott, D.E., Vaughan, G.M., Pruitt, B.A., componenti neuroendocrine ipotalamiche del Jr. della lesione da ustione cutanea nel ratto. I. Microscopia elettronica di esame. Brain Res. Toro. 1986 settembre; 17(3): 367-78.
  101. L'amministrazione esogena della melatonina di Aoki K. et al. modifica la risposta vasocostrittore cutanea alla pelle del corpo intero che si raffredda negli esseri umani. Ricerca pineale di J. 2008 marzo; 44(2): 141-8.
  102. La melatonina di Sener G et al. protegge dalla lesione ossidativa indotta da ulcera di pressione della pelle e degli organi a distanza in ratti. Ricerca pineale di J. 2006 aprile; 40(3): 280-7.
  103. Madhere, S., et al. “una panoramica del mercato di Nutricosmetics.„ Cos Dermatol (2010) 268-274.
  104. Lima, cfr., et al. “curcumina induce il heme oxygenase-1 nei fibroblasti umani normali della pelle con la segnalazione redox: rilevanza per intervento antinvecchiamento.„ Mol Nutr Food Res (2011): 430-42.
  105. Mackintosh-Maria, M., et al. “potrebbe una prova fotobiologica essere un metodo adatto per valutare l'effetto antiossidante di un supplemento nutrizionale (Glisodin®)?„ 2007) volumi 17, numero 2 di EUR J Dermatol (
  106. Attività enzimatica di Pillai A, di Gupta S. Antioxidant e perossidazione lipidica in fegato di ratti femminili co-esposti a piombo ed a cadmio: effetti della vitamina E e Mn2+. Ricerca libera di Radic. 2005;39(7):707-12.
  107. Sarici, G., et al. “sforzo ossidativo in acne.„ J EUR Acad Dermatol Venereol (2010): 763-7.
  108. Smith, Marina militare. “L'effetto di una dieta ad alta percentuale proteica e bassa del glycemic-carico contro una dieta convenzionale e alta del glycemic-carico sui parametri biochimici si è associato con l'acne: una prova randomizzata, ricercatore-mascherata, controllata.„ J Acad Dermatol (2007): 247-56.
  109. Ross, ab., et al. “biodisponibilità del licopene e metabolismo in esseri umani: uno studio massspectrometry dell'acceleratore. J Clin Nutr (2011): 1263-73.
  110. Rizwan, M., et al. “ricchi della passata di pomodoro in licopene protegge dal photodamage cutaneo in invivo degli esseri umani: una prova controllata randomizzata.„ Br J Dermatol (2011): 154-58.
  111. Riso, P., et al. “effetto ad una di una bevanda basata a pomodoro sugli indicatori di infiammazione, immunomodulazione e sforzo ossidativo.„ J. Agric (2006): 2563-6.
  112. Rusciani, L., et al. “bassi livelli del coenzima Q10 del plasma come fattore prognostico indipendente per la progressione del melanoma.„ J Acad Dermatol (2006): 234-41.
  113. Goldfaden, et al. “protezione di pelle ottimale con la vitamina D.„ Interno mag. di vita. Giugno (del 2010).
  114. Cashman, KD., “stima del requisito dietetico della vitamina D in adulti in buona salute.„ J Clin Nutr (2008): 1535-42.
  115. Salvia, et al. “linea diretta terapeutica: Raccomandazioni sulla fotoprotezione e sulla vitamina D.„ Dermatol Ther (2010): 82-5.
  116. Hagenqu, vitamina D globale del T. “livella relativamente all'età, al genere, alla pigmentazione della pelle ed alla latitudine: un'analisi ecologica del meta.„ Osteoporos Int (2009): 133-40.
  117. Katiyar, SK. “Il tè verde impedisce il cancro di pelle del non melanoma migliorando la riparazione del DNA.„ Biochimica Biophys (2011) dell'arco: 152-8.
  118. Singh, H., et al. “catechina del tè verde, epigallocatechin-3-gallate (EGCG): Meccanismi, prospettive ed applicazioni cliniche.„ Biochimica Pharmacol. (2011)
  119. Singh, T., et al. “catechine del tè verde riduce il potenziale dilagante delle cellule umane del melanoma mirando a COX-2, PGE (2) ricevitori e transizione Epiteliale--mesenchimale.„ PLoS uno. (2011):25224.
  120. Choudhury, et al. “(-) - Epigallocatechin-3-gallate e DZNep riducono il livello della proteina del polycomb via un meccanismo proteasome-dipendente in cellule tumorali della pelle.„ Carcinogenesi (2011): 1525-32.
  121. Heinrich, U., et al. “polifenoli del tè verde fornisce la fotoprotezione, aumenta la microcircolazione e modula le proprietà della pelle delle donne.„ J Nutr (2011): 1202-8.
  122. Caccialanza, M., et al. “leucotomos orali del polypodium estrae l'attività photoprotective in 57 pazienti con i photodermatoses idiopatici.„ G Ital Dermatol Venereol (2011): 85-7.
  123. Gonzalez, S., et al. “comprensioni meccanicistiche nell'uso dei leucotomos di un Polypodium estrae come agente photoprotective orale ed attuale.„ Photochem Photobiol Sci (2010): 559-63.
  124. Reuter, J., et al. “che piantano per quale malattia della pelle? Parte 2: Dermatofiti, insufficienza venosa cronica, fotoprotezione, cheratosi attiniche, vitiligine, perdita di capelli, indicazioni cosmetiche.„ J Dtsch Dermatol Ges (2010): 866-73.
  125. Middelkamp-Hup l'estratto orale di leucotomos del Polypodium di mA et al. fa diminuire dal il danno indotto da ultravioletta di pelle umana. J Acad Dermatol. 2004 dicembre; 51(6): 910-8.
  126. Tanew et al. una somministrazione orale di un estratto idrofilo di leucotomos del Polypodium per la prevenzione dell'eruzione leggera polimorfica. J Acad Dermatol. 20 giugno 2011. [Epub davanti alla stampa]
  127. L'estratto di leucotomos del Polypodium di Zattra E et al. fa diminuire da espressione Cox-2 e dall'l'infiammazione indotte da UV, migliora la riparazione del DNA e fa diminuire la mutagenesi in topi glabri. J Pathol. 2009 novembre; 175(5): 1952-61. Epub 2009 1° ottobre.
  128. Bak, H., et al. “ha alterato gli strati epidermici del lipido indotti tramite l'esposizione a lungo termine ad ultravioletto della suberythemal-dose.„ Int J Dermatol (2011): 832-7.
  129. Jennemann, R., et al. “perdita di sintasi 3 del ceramide causa la rottura letale della barriera di pelle.„ Ronzio Mol Genet. (2011)
  130. Cho HJ., et al. “studio quantitativo sui contenuti dei ceramidi di corneum dello strato in pazienti con pelle sensibile.„ J Dermatol (2011)
  131. Guillou, S., et al. “l'effetto d'idratazione di un integratore alimentare dell'estratto del grano sulla pelle delle donne: un randomizzato, prova controllata con placebo della prova alla cieca.„ Int J Cosmet Sci (2011): 138-43.
  132. Accorsi-Neto, A., et al. “effetti degli isoflavoni sulla pelle delle donne postmenopausali: uno studio pilota.„ Cliniche (Sao Paulo) (2009): 505-10.
  133. Sudel, chilometro., et al. “aspetti novelli di invecchiamento intrinseco ed estrinseco della pelle umana: effetti benefici dell'estratto della soia.„ Photochem Photobiol. 2005 maggio-giugno; 81(3): 581-7.
  134. Izumi, T., et al. “assunzione orale dell'isoflavone della soia migliora la pelle invecchiata delle donne adulte.„ J Nutr Sci Vitaminol (2007): 57-62.
  135. Bruce, S., “Cosmeceuticals per l'attenuazione di invecchiamento cutaneo estrinseco ed intrinseco.„ J droga Dermatol (2008): s17-22.
  136. Darlenski, R., et al. “retinoidi attuali in gestione di pelle photodamaged: dalla teoria a prova ha basato l'approccio pratico.„ Br J Dermatol (2010): 1157-65.
  137. Amer, M., et al. “Cosmeceuticals contro i prodotti farmaceutici.„ Clin Dermatol (2009): 428-30.
  138. Benson, et al. “peptidi della pelle; Attività biologica ed opportunità terapeutiche.„ J del Pharma Sci (2007): 2524-42.
  139. Berson, DS., “antiossidanti naturali.„ J droga Dermatol (2008): s7-12.
  140. Bruce, S., “Cosmeceuticals per l'attenuazione di invecchiamento cutaneo estrinseco ed intrinseco.„ J droga Dermatol (2008): s17-22.
  141. Antoniou, C, et al. “Photoaging: prevenzione e trattamenti attuali.„ J Clin Dermatol (2010): 95-102.
  142. Namjoshi, S., et al. “peptidi ciclici come agenti terapeutici potenziali per i disordini della pelle. Biopolimeri (2010): 673-80.
  143. Stein J. WCD: Palmitoyl Pentapeptide sfida il retinolo come un trattamento per pelle Foto-vecchia. Luglio 2002. Disponibile a: http://www.pslgroup.com/dg/2177e6.htm. 12/15/2011 raggiunto.
  144. Blanes, et al. “un hesapeptide sintetico (Argireline) con attività del antiwrinkle.„ Int J Cosmet Sci (2002): 303-10.
  145. Ruiz, et al. “valutazione dell'efficacia della anti-grinza delle formulazioni cosmetiche con un peptide antinvecchiamento (Argireline®).„ ARS Pharmaceutica (2010): 168-176.
  146. Monografia del prodotto: Matrixyl® synthe'6 TM. Sederma. Corrughi il riempimento da stimolazione della sintesi di 6 elementi strutturali principali della pelle. Citato 2011.
  147. Pavicic T, GG di Gauglitz, Lersch P. Efficacy delle formulazioni novelle a base di panna di acido ialuronico dei pesi molecolari differenti nel trattamento della anti-grinza. J droga Dermatol. 1° settembre 2011; 10(9): 990-1000.
  148. Monografia di Hylasome® EG10. Monografia del prodotto: Hylasome® EG10. LIPO. Idratazione eccellente con la consegna di acqua. [Nessuna data]
  149. Monografia del prodotto: Sfera di riempimento vegetale [sic]. Coletica. 30 marzo 2005.
  150. Kasuyama K, Tomofuji T, Ekuni D, et al. “effetti dell'applicazione topica di polifosfato inorganico sul tessuto che ritocca nel ratto ha infiammato la gengiva.„ Ricerca periodentale di J. 2012;47(2):159-64.
  151. Atkin, DH., et al. “combinazione di fattori di crescita fisiologicamente equilibrata con gli antiossidanti per l'inversione del photodamage facciale.„ Laser Ther (2010) di J Cosmet: 14-20.
  152. Graf, J., “antiossidanti e cura di pelle: gli elementi essenziali.„ Plast Reconstr Surg (2010): 378-83.
  153. Kerscher, M., et al. “antinvecchiamento screma. Che cosa realmente aiuta?„ Hautarzt (2011): 607-13.
  154. Kohen, et al.„ Effetti protettivi dei minerali contenenti crema di un mar Morto contro dallo lo sforzo indotto UVB in pelle umana.„ (2009): 781-8.
  155. Camouse, il millimetro., “l'applicazione topica degli estratti verdi e bianchi del tè assicura la protezione da luce ultravioletta solare-simulata in pelle umana.„ Exp Dermatol (2009): 522-6.
  156. Valutazione clinica, biometrica e strutturale di Haftek, del M., “degli effetti a lungo termine di un trattamento attuale con acido ascorbico e del madecassoside in pelle umana photodamaged.„ Exp Dermatol (2008): 946-52.
  157. Oresajo, C., “effetti protettivi di una miscela antiossidante attuale che contiene vitamina C, acido ferulico e phloretin contro dal il photodamage indotto da ultravioletta nella pelle.„ J Cosmet Dermatol (2008): 290-7.
  158. Oresajo, C., et al. “effetti complementari degli antiossidanti e protezioni solari nella riduzione della pelle indotta da UV danneggia come dimostrato dall'espressione di biomarcatore della pelle.„ Laser Ther (2010) di J Cosmet: 157-62.
  159. Puizina-Ivic, N., El Al. “Approccio moderno al trattamento attuale della pelle di invecchiamento.„ Coll Antropol. (2010):1145-53.
  160. L'yuan, DI X-Y., “l'estratto attuale di Proanthocyandin del seme dell'uva riduce le cellule della solarizzazione e la formazione positiva delle cellule del mutante p53 Eperidermal ed impedisce lo svuotamento delle cellule di Langerhans in un modello acuto della solarizzazione.„ Laser Surg (2011) di Photomed: Il ventunesimo novembre.
  161. Beitner, H., “ha randomizzato, placebo controllato, ciechi del doppio studia sull'efficacia clinica di una crema che contiene l'alfa acido lipoico di 5% relativo a photoageing della pelle facciale.„ Br J Dermatol (2003): 841-9.
  162. Trabucchi, E., et al. acido ialuronico a basso peso molecolare previene danni radicale senza ossigeno to il tessuto di granulazione durante la guarigione arrotolata. Il tessuto di Int J reagisce. (2002): 65-71.
  163. Smith, KC. “Reversibile contro i riempitori non reversibili nell'estetica facciale: preoccupazioni e considerazioni.„ Dermatol J online (2008): 14(8):3.
  164. Tuttle, D., “ha avanzato scientifico la cura di pelle.„ Rivista del prolungamento della vita (2007).
  165. Lagouge m. et al. Lagouge m., Argmann C, Gerhart-Hines Z, et al. resveratrolo migliora la funzione mitocondriale e protegge dalla malattia metabolica da SIRT1 e da PGC-1alpha d'attivazione. Cellula. Dicembre 2006; 127(6): 1109-22.
  166. Jang m. et al. Jang m., Cai L, Udeani VA, et al. attività chemopreventive del Cancro dei resveratroli, un prodotto naturale derivato dall'uva. Scienza. 1997;275(5297):218-20.
  167. Monografia del prodotto: Resveratroli di MetabioticsTM. Prodotti di cura personale dell'arco, L.P. Jan. 29, 2009.