Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Riferimenti cervicali di displasia

Prevenzione delle malattie e trattamento, quinta edizione

I riferimenti a questa pagina corrispondono alla versione della stampa di prevenzione delle malattie e del trattamento, quinta edizione. Poiché aggiorniamo continuamente i protocolli online in risposta ai nuovi sviluppi scientifici, i lettori sono incoraggiati ad esaminare le ultime versioni dei protocolli.

  1. Nicol AF, Fernandez A, et al. risposta immunitaria nella displasia cervicale indotta dal papillomavirus umano: L'influenza dell'co-infezione-esame di immunodeficienza umana virus-1. MemInstOswaldo Cruz. 2005 febbraio; 100(1): 1-12
  2. Displasia di Marshall K. Cervical: Intervento iniziale. Altern Med Rev. 2003 maggio; 8(2): 156-70.
  3. Oscilli il CL, Michael il CW, et al. prevenzione del cancro della cervice. Rev OncolHematol di Crit. 2000 marzo; 33(3): 169-85.
  4. Potischman N, LA di Brinton. Nutrizione e neoplasia cervicale. Il Cancro causa il controllo. 1996 gennaio; 7(1): 113-26.
  5. Giuliano AR, Gapstur S. Possono la displasia ed il cancro cervicali essere impediti con le sostanze nutrienti? Rev. di Nutr. 1998 gennaio; 56 (1 pinta 1): 9-16.
  6. Yeo COME, micronutrienti di Schiff mA, et al. del siero e displasia cervicale in donne indiane americane sudoccidentali. Cancro di Nutr . 2000;38(2):141-50.
  7. Aspetti clinico di Massuger, di BekkersRL LF, et al. epidemiologico e di rilevazione umana del papillomavirus nella prevenzione di cancro cervicale. Rev Med Virol. 2004 marzo-aprile; 14(2): 95-105.
  8. Liu T, Soong SJ, et al. Uno studio di controllo di caso sui fattori nutrizionali e sulla displasia cervicale. Biomarcatori Prev di Epidemiol del Cancro. 1993 novembre-dicembre; 2(6): 525-30.
  9. Wright TC, Cox JT. Storia naturale dei papillomavirus umani delle infezioni. In: Usi clinici per prova umana del DNA del papillomavirus (HPV). Società americana per la colposcopia e la patologia cervicale 2004.
  10. Il DB di Pereira, Antoni MH, et al. stile facente fronte interpersonale inibito predice l'aderenza più difficile alle visite prevedute della clinica in donne infettate virus dell'immunodeficienza umana a rischio di cancro cervicale. Ann Behav Med. 2004 dicembre; 28(3): 195-202.
  11. Maissi E, Marteau TM, et al. impatto psicologico di prova umana del papillomavirus nelle donne con il limite o risultati dei test leggermente dyskaryotic dello striscio vaginale: Studio settoriale del questionario. BMJ. 29 maggio 2004; 328(7451): 1293.
  12. Holowaty P, Miller ab, et al. storia naturale di displasia della cervice uterina. Cancro nazionale Inst di J. 3 febbraio 1999; 91(3): 252-8.
  13. ArendsMJ, Buckley CH, et al. eziologia, patogenesi e patologia di neoplasia cervicale. J ClinPathol. 1998 febbraio; 51(2): 96-103.
  14. McIndoe WA, SIG. di McLean, et al. Il potenziale dilagante di tumore in situ della cervice. Obstet Gynecol. 1984 ottobre; 64(4): 451-8.
  15. SEDERE di Jones, DD di Davey. Gestione della qualità in citologia ginecologica facendo uso del confronto tra laboratori diversi. Med del laboratorio di Pathol dell'arco. 2000 maggio; 124(5): 672-81.
  16. Shinn E, Basen-Engquist K, et al. emergenza dopo un risultato anormale del pap test: Sviluppo della scala e convalida psicometrica. Med di Prev. 2004 agosto; 39(2): 404-12.
  17. Bornstein J, Bahat-Sterensus H. Predictive scompone per mancanza di conformità a seguito fra le donne curate per neoplasia intraepiteliale cervicale. GynecolObstet investe. 2004;58(4):202-6.
  18. BM del Fowler, Giuliano AR, et al. Hypomethylation in tessuto cervicale: C'è una correlazione con stato folico? Biomarcatori Prev di Epidemiol del Cancro. 1998 ottobre; 7(10): 901-906.
  19. La TA di Goodman, McDuffie K, et al. associazione del polimorfismo C677T di methylenetetrahydrofolatereductase e folato dietetico con il rischio di displasia cervicale. Biomarcatori Prev di Epidemiol del Cancro. 2001 dicembre; 10(12): 1275-80.
  20. La GY noiosa, Palan PR, et al. caratteristiche virali dell'infezione umana del papillomavirus e dei livelli antiossidanti come fattori di rischio per displasia cervicale. Cancro di Int J. 23 novembre 1998; 78(5): 594-9.
  21. Li MP, Zhang WH, et al. studio preliminare sulla relazione fra i carichi del papillomavirus umano nel carcinoma cervicale e neoplasia intraepiteliale cervicale. Zhonghua Fu Chan KeZaZhi. 2004 giugno; 36(6): 400-2.
  22. Schlecht N-F, Trevisan A, et al. carico virale come preannunciatore del rischio di neoplasia intraepiteliale cervicale. Cancro di Int J. 10 febbraio 2003; 103(4): 519-24.
  23. Dalstein V, Riethmuller D, et al. la persistenza ed il carico di HPV ad alto rischio sono preannunciatori per lo sviluppo delle lesioni cervicali di prima scelta: Uno studio di gruppo francese longitudinale. Cancro di Int J. 1° settembre 2003; 106(3): 396-403.
  24. Ylitalo N, Sorensen P, et al. alto carico virale coerente del papillomavirus umano 16 e rischio di tumore in situ cervicale: Uno studio annidato di caso-control. Lancetta. 2000 24 giugno; 355(9222): 2194-8.
  25. Josefsson, Magnusson PK, et al. virale del virus di papilloma umano 16 come determinante per sviluppo di tumore in situ cervicale: Uno studio annidato di caso-control. Lancetta. 2000 24 giugno; 355(9222): 2189-93.
  26. Romney SL, GY noiosa, et al. effetti del beta-carotene ed altri fattori su risultato di displasia cervicale e dell'infezione umana del papillomavirus. GynecolOncol. 1997 giugno; 65(3): 483-92.
  27. Flores R, Papenfuss m., et al. analisi trasversale del carico virale oncogeno di HPV e neoplasia intraepiteliale cervicale. Cancro di Int J. 2005 8 settembre (Epub davanti alla stampa).
  28. Interruttore di Thomson, CC di Heimburger, et al. effetto dell'omocisteina totale del plasma sul rischio cervicale di displasia. Cancro di Nutr. 2000;37(2):128-33.
  29. Liu T, Soong SJ, et al. Un'analisi longitudinale dell'infezione umana del papillomavirus 16, dello stato nutrizionale e della progressione cervicale di displasia. Biomarcatori Prev di Epidemiol del Cancro. 1995 giugno; 4(4): 373-80.
  30. Giuliano AR, Papenfuss m., et al. sostanze nutrienti antiossidanti: Associazioni con l'infezione umana persistente del papillomavirus. Biomarcatori Prev di Epidemiol del Cancro. 1997 novembre; 6(11): 917-23.
  31. Ms di Palan PR, di Mikhail, et al. livelli del plasma di beta-carotene antiossidante e alfa-tocoferolo nelle displasie e nel cancro della cervice uterina. Cancro di Nutr. 1991;15(1):13-20.
  32. Tay SK, Tay kJ. Il tabagismo passivo è un fattore di rischio nella neoplasia cervicale. GynecolOncol. 2004 aprile; 93(1): 116-20.
  33. Cc piccolissimo, PE di McCarthy, et al. schermando per cervicale ed il cancro al seno: È l'obesità una barriera non riconosciuta a cura preventiva? Ann Intern Med. 2000 2 maggio; 132(9): 697-704.
  34. Munoz N, Franseschi S, et al. ruolo di parità e papillomavirus umano nel cancro cervicale: Lo studio di caso-control di IARCmulticentric. Lancetta. 30 marzo 2002; 359(9312): 1093-1101.
  35. Centri per il sito Web del controllo delle malattie. Disponibile a: http://www.cdc.gov/DES/hcp/information/generation/research_generation.html). 20 ottobre 2005 raggiunto.
  36. Duerr A, Kieke B, et al. anomalie citologiche cervicali papillomavirus-collegate umane fra le donne con o a rischio dell'infezione con il virus di immunodeficienza. J Obstet Gynecol. 2001 marzo; 184(4): 584-90.
  37. Robinson WR, Andersen J, et al. isotretinoina per displasia cervicale di qualità inferiore nelle donne infettate da virus di immunodeficienza umana. Obstet Gynecol. 2002 maggio; 99 (5 pinte 1): 777-84.
  38. Bernatsky S, Ramsey-Goldman R, et al. scompone collegato in fattori con i risultati anormali della pappa in lupus eritematosi sistemici. Reumatologia (Oxford). 2004 novembre; 43(11): 1386-9.
  39. Malouf mA, Hopkins PM, et al. problemi di salute sessuali dopo trapianto del polmone: Importanza di screening della cervice. Cuore Lung Transplant di J. 2004 luglio; 23(7): 894-7.
  40. Ozsaran aa, Ates T, et al. valutazione del rischio di neoplasia intraepiteliale cervicale ed infezione umana del papillomavirus in pazienti sottoposti a trapianto renali che ricevono terapia immunosopressiva. EUR J GynaecolOncol. 1999;20(2):127-30.
  41. Smith JS, Herrero R, et al. herpes simplex virus-2 come cofattore umano del papillomavirus in eziologia di cancro cervicale dilagante. Cancro nazionale Inst di J. 6 novembre 2002a; 94(21): 1604-13.
  42. Smith JS, Munoz N, et al. prova per i trachomatis di clamidia come cofattore umano del papillomavirus in eziologia di cancro cervicale dilagante nel Brasile e le Filippine. J infetta il DIS . 1° febbraio 2002b; 185(3): 324-31.
  43. Fortifichi il PE, Escoffery la C, et al. i trachomatis di clamidia, il virus Herpes simplex 2 ed il tipo 1 lymphotrophic a cellula T umano del virus non è associato con il grado di neoplasia cervicale nei pazienti giamaicani di colposcopia. Trasporto DIS del sesso. 2003 luglio; 30(7): 575-80.
  44. Tran-Thanh D, Provencher D, et al. tipo II del virus Herpes simplex non è un cofattore al papillomavirus umano nel cancro della cervice uterina. J Obstet Gynecol. 2003 gennaio; 188(1): 129-34.
  45. Aschkenazi-Steinberg COSÌ, Spitzer BJ, et al. Il trattamento di ruolo per neoplasia intraepiteliale cervicale gioca nella scomparsa del virus di papilloma umano. Tratto basso DIS di J Genit. 2005 gennaio; 9(1): 19-22.
  46. Das N, Naik R, et al. anomalie ricorrenti della sbavatura dove il trattamento del ciclo di ripetizione non è possibile: È l'isterectomia la risposta? GynecolOncol. 2005 giugno; 97(3): 751-4.
  47. Stanley mA. Progredisca in vaccini profilattici e terapeutici per l'infezione umana del papillomavirus. Rev esperto Vaccines. 2003aJun; 2(3): 381-9. Rassegna.
  48. Villa LL. Vaccini profilattici di HPV: Riduzione del carico delle malattie in relazione con HPV. Vaccino. 2005 26 settembre (Epub davanti alla stampa).
  49. Torrens I, il Mendoza O, et al. l'immunoterapia con il peptide di CTL e VSSP hanno sradicato il tipo umano stabilito 16 tumori del papillomavirus (HPV) di E7-expressing. Vaccino. 2005 17 agosto (Epub davanti alla stampa).
  50. Maclean J, PE di Rybicki, et al. strategie di vaccinazione per la prevenzione di cancro cervicale. Rev esperto Anticancer Ther. 2005 febbraio; 5(1): 97-107.
  51. Romney SL, Palan PR, et al. retinoidi e la prevenzione delle displasie cervicali. J Obstet Gynecol. 15 dicembre 1981; 141(8): 890-4.
  52. Wassertheil-Smoller S, Romney SL, et al. vitamina C dietetica e displasia cervicale uterina. J Epidemiol. 1981 novembre; 114(5): 714-24.
  53. Gagandeep, effetti di Dhanalakshmi S, et al. di Chemopreventive di Cuminumcyminum nei tumori della cervice uterina e del forestomach chimicamente indotto in sistemi-modello murini. Cancro di Nutr. 2003;47(2):171-80.
  54. Kr di Friedman m., di Lee, et al. effetti di Anticarcinogenic dei glicoalcaloidi dalle patate contro cervicale umano, fegato, linfoma e cellule di tumore dello stomaco, alimento chim. di J Agric. 27 luglio 2005; 53(15): 6162-9.
  55. Kwasniewska A, Tukendorf A. Level di retinolo in siero del sangue delle donne infettate con HPV e con i cambiamenti displastici della cervice. Med DoswMikrobiol. 1996a; 48 (1-2): 71-7.
  56. DB di Shannon Town J, di Thomas, et al. fattori di rischio dietetici per i carcinoma cervicali dilaganti ed in situ a Bangkok, Tailandia. Il Cancro causa il controllo. 2002 ottobre; 13(8): 691-9.
  57. Volz J, van Rissenbeck A, et al. cambia nello stato della vitamina A in epitelio displastico della cervice. ZentralblGynakol. 1995;117(9):472-5.
  58. AL francese, Kirstein LM, et al. associazione della carenza della vitamina A con le lesioni intraepiteliali squamose cervicali nelle donne infettate da virus di umano-immunodeficienza. J infetta il DIS. 2000 ottobre; 182(4): 1084-9.
  59. PA di Kanetsky, MD di Gammon, Mandelblatt J, et al. ingestione dietetica e livelli ematici di licopene: associazione con displasia cervicale fra il non latino-americano, donne di colore. Cancro di Nutr. 1998;31(1):31-40.
  60. Livello del retinolo di Nagata C, di Shimizu H, et al. del siero e rischio di cancro cervicale successivo in casi con displasia cervicale. Il Cancro investe. 1999;17(4):253-8.
  61. Wylie-Rosett JA, Romney SL, et al. influenza di vitamina A su displasia cervicale e tumore in situ. Cancro di Nutr. 1984;6(1):49-57.
  62. Hernandez VICINO, McDuffie K, et al. dieta e lesioni premaligne della cervice: Prova di un ruolo protettivo per folato, riboflavina, tiamina ed il vitamina b12. Il Cancro causa il controllo. 2003 novembre; 14(9): 859-70.
  63. RamaswamyPJ, stato di vitamina b6 di Natarajan R. in pazienti con cancro della cervice uterina. Cancro di Nutr. 1984;6(3):176-80.
  64. SedjoRL, Inserra P, et al. persistenza umana del papillomavirus e sostanze nutrienti in questione nella via di metilazione in un gruppo delle giovani donne. Biomarcatori Prev di Epidemiol del Cancro. 2002 aprile; 11(4): 353-9.
  65. BM del Fowler, di SedjoRL, et al. folato, vitamina b12 e stato dell'omocisteina: Risultati di nessuna relazione fra persistenza umana del papillomavirus e displasia cervicale. Nutrizione. 2003 giugno; 19(6): 839-46.
  66. Kwanbunjan K, Saengkar P, et al. stato folico di displasia cervicale delle donne tailandesi. L'Asia Pac J ClinNutr. 2004; 13 (supplemento): S171.
  67. DI di Buckley, McPherson RS, et al. micronutrienti dietetici e displasia cervicale in donne indiane americane sudoccidentali. Cancro di Nutr. 1992;17(2):179-85.
  68. Grio R, Placentino R, et al. attività di Antineoblastic delle vitamine antiossidanti: Il ruolo di acido folico nella prevenzione di displasia cervicale. Med di Panminerva. 1993 dicembre; 35(4): 193-6.
  69. Kwasniewska A, Tukendorf A, et al. carenza folica e neoplasia intraepiteliale cervicale. EUR J GynaecolOncol. 1997;18(6):526-30.
  70. Weinstein SJ, Ziegler RG, et al. il folato basso del globulo rosso e del siero sono moderatamente, ma nonsignificantly associati a un aumentato rischio di cancro cervicale dilagante nelle donne degli Stati Uniti. J Nutr. 2001 luglio; 131(7): 2040-8.
  71. Junior del CE di Butterworth, covata KD, et al. completamento orale dell'acido folico per displasia cervicale: Una prova clinica di intervento. J Obstet Gynecol. 1992 marzo; 166(3): 803-9.
  72. Ziegler RG. Studi epidemiologici sulle vitamine e sul cancro del polmone, dell'esofago e della cervice. AdvExp Med Biol. 1986;206:11-26.
  73. Displasia di Zarcone R, di Bellini P, et al. dell'acido folico e della cervice. Minerva Ginecol. 1996 ottobre; 48(10): 397-400.
  74. Il junior del CE di Butterworth, la covata KD, et al. miglioramento nella displasia cervicale si è associato con la terapia dell'acido folico in utenti dei contraccettivi orali. J ClinNutr. 1982 gennaio; 35(1): 73-82.
  75. Potischman N, LA di Brinton, et al. Uno studio di caso-control sui livelli folici del siero e sul cancro cervicale dilagante. Ricerca del Cancro. 15 settembre 1991; 51(18): 4785-9.
  76. Piyathilake CJ, Macaluso m., et al. polimorfismo di Methylenetetrahydrofolatereductase (MTHFR) aumenta il rischio di neoplasia intraepiteliale cervicale. Ricerca anticancro . 2000 maggio-giugno; 20 (3A): 1751-7.
  77. Carenza di Christensen B. Folate, cancro ed anomalie congenite. C'è un collegamento? Tidsskr né Laegeforen. 20 gennaio 1996; 116(2): 250-4.
  78. Vitamina C di Romney SL, di Duttagupta S, et al. del plasma e displasia cervicale uterina. J Obstet Gynecol. 1° aprile 1985; 151(7): 976-80.
  79. Ms di Palan PR, di Mikhail, et al. livelli del plasma di beta-carotene, licopene, cantaxantina, retinolo ed alfa e tau-tocoferolo nella neoplasia e nel cancro intraepiteliali cervicali. Ricerca del Cancro di Clin. 1996 gennaio; 2(1): 181-5.
  80. Kwasniewska A, Charzewska J, et al. fattori dietetici in donne con gli uteri di colli di displasia si è associato con l'infezione umana del papillomavirus. Cancro di Nutr. 1998;30(1):39-45.
  81. De Vet HC, PAGINA di Knipschild, et al. Il ruolo del beta-carotene e di altri fattori dietetici in eziologia di displasia cervicale: Risultati di uno studio di caso-control. Int J Epidemiol. 1991 settembre; 20(3): 603-10.
  82. Kwasniewska A, Tukendorf A, et al. frequenza dell'infezione di HPV ed il livello di acido ascorbico in siero delle donne con displasia della cervice. Med DoswMikrobiol. 1996b; 48 (3-4): 183-8.
  83. Lee GJ, Chung HW, et al. vitamine antiossidanti e perossidazione lipidica in pazienti con neoplasia intraepiteliale cervicale. Coreano Med Sci di J. 2005 aprile; 20(2): 267-72.
  84. Ms di Palan PR, di Mikhail, et al. concentrazioni nel plasma del coenzima Q10 e tocoferoli nella neoplasia intraepiteliale cervicale e nel cancro cervicale. Cancro Prev di EUR J. 2003 agosto; 12(4): 321-6.
  85. AL di Palan PR, di Woodall, et al. alfa-tocoferolo e livelli dell'alfa-tocopherolquinone nella neoplasia intraepiteliale cervicale e nel cancro cervicale. J Obstet Gynecol. 2004 maggio; 190(5): 1407-10.
  86. Kim SY, KoYS, et al. cambia nella perossidazione lipidica e negli oligoelementi antiossidanti in siero delle donne con neoplasia intraepiteliale cervicale e del tumore invasivo. Cancro di Nutr. 2003;47(2):126-30.
  87. La TA di Goodman, Kiviat N, et al. L'associazione dei micronutrienti del plasma con il rischio di displasia cervicale in Hawai. Biomarcatori Prev di Epidemiol del Cancro. 1998 giugno; 7(6): 537-44.
  88. Graal A, Norval M. Copper e livelli dello zinco in siero dai pazienti con le anomalie della cervice uterina. ActaObstetGynecol Scand. 1986;65(5):443-7.
  89. Rybnikov VI. Contenuto dell'oligoelemento nel sangue e nei tessuti dei pazienti con le malattie del precursore e precancerose dei genitali femminili. VoprOnkol. 1985;31(3):18-21.
  90. CF di Amburgey, VanEenwyk J, et al. denutrizione come fattore di rischio per neoplasia intraepiteliale cervicale: Un'analisi di caso-control. Cancro di Nutr. 1993;20(1):51-60.
  91. AnisimovVN, Zabezhinski mA, et al. effetto inibitorio di melatonina da una su una carcinogenesi indotta da antracene di 7,12 dimethylbenz (a) della cervice uterina e vagina in topi e nella mutagenesi in vitro. Cancro Lett. 2000 11 agosto; 156(2): 199-205.
  92. Panzer A, Lottering ml, et al. melatonina non ha effetto sulla crescita, la morfologia o ciclo cellulare di cancro al seno umano (MCF-7), cancro cervicale (HeLa), osteosarcoma (MG-63) o cellule linfoblastoidi (TK6). Cancro Lett. 9 gennaio 1998; 122 (1-2): 17-23.
  93. Greenlee H, uso bianco di supplemento et al., di E fra i superstiti del cancro nelle vitamine e stile di vita (VITALE) studia il gruppo. Med del complemento di J Altern. 2004 agosto; 10(4): 660-6.
  94. Chen LD, BZ Leal, et al. l'effetto inibitorio della melatonina sulla crescita delle cellule tumorali cervicali umane ME-180 non è collegato con le concentrazioni intracellulari del glutatione. Cancro Lett. 8 maggio 1995; 91(2): 153-9.
  95. Karasek m., Kowalski AJ, et al. profilo circadiano della melatonina del siero in donne che soffrono dai cancri genitali del tratto. NeuroEndocrinolLett. 2000;21(2):109-13.
  96. Vlastos A, Schottenfeld D, et al. biomarcatori ed il loro uso in chemoprevention del cancro cervicale. Rev OncolHematol di Crit. 2003 giugno; 46(3): 261-73.
  97. Stanley M. Chapter 17: Infezioni umane genitali del papillomavirus--terapie correnti e future. Cancro nazionale InstMonogr di J. 2003b; (31): 117-24. Rassegna.
  98. Bell MC, Crowley-Nowick P, et al. prova controllata con placebo di indole-3-carbinol nel trattamento di CIN. GynecolOncol. 2000 agosto; 78(2): 123-9.
  99. SepkovicDW, HL di Bradlow, et al. una determinazione quantitativa di 3,3' - diinolylmethane in urina degli individui che ricevono indole-3-carbinol. Cancro di Nutr. 2001;41(1-2):57-63.
  100. Junior di Comerci JT, CD di Runowicz, et al. induzione del fattore di crescita trasformante beta-1 nella neoplasia intraepiteliale cervicale in vivo dopo il trattamento con il beta-carotene. Ricerca del Cancro di Clin. 1997 febbraio; 3(2): 157-60.
  101. AhnWS, Lee JM, et al. effetto di acido retinoico sulla titolazione di HPV e cambiamenti colposcopic in pazienti coreani con displasia della cervice uterina. Supplemento di biochimica delle cellule di J. 1997;28-29:133-9.
  102. Darwiche N, violoncelli G, et al. specificità di espressione genica del ricevitore di retinoide in epithelia cervicale del topo. Endocrinologia. 1994 maggio; 134(5): 2018-25.
  103. AhnWS, Yoo J, et al. effetti protettivi degli estratti del tè verde (polyphenon E e EGCG) sulle lesioni cervicali umane. Cancro Prev di EUR J. 2003 ottobre; 12(5): 383-90.
  104. Incuni il DE, Meepagala chilometro, Magee JB, et al. l'attività di Anticarcinogenic della fragola, il mirtillo e gli estratti del lampone al seno ed alle cellule tumorali cervicali. J Med Food. 2001;4(1):49-51.
  105. Nagai S, Kurimoto m., et al. inibizione di proliferazione cellulare ed induzione degli apoptosi da curcumina nelle linee cellulari maligne umane dell'astrocitoma. J Neurooncol. 2005 settembre; 74(2): 105-11.
  106. Chen A, Xu J, et al. curcumina inibisce la crescita umana delle cellule di tumore del colon sopprimendo l'espressione genica del recettore del fattore di crescita dell'epidermide con l'attività del fattore di trascrizione Egr-1. Oncogene. 2005 19 settembre (Epub davanti alla stampa).
  107. Profili di Ramachandran C, di Rodriguez S, et al. di espressione dei geni apoptotici indotti da curcumina nel cancro al seno umano e linee cellulari epiteliali mammarie. Ricerca anticancro. 2005 settembre-ottobre; 25(5): 3293-3302.
  108. RA di Sharma, GescherAJ, et al. curcumina: La storia finora. Cancro di EUR J. 2005 settembre; 41(13): 1955-68.
  109. SeoWG, Hwang JC, et al. effetto soppressivo di Zedoariaerhizoma sulla metastasi polmonare delle cellule del melanoma B16. J Ethnopharmacol. 3 ottobre 2005; 101 (1-3): 249-57.
  110. La zanna J, LU J, et al. Thioredoxinreductase irreversibilmente è modificata da curcumina: Un meccanismo molecolare novello per la sua abilità anticancro. Biol chim. di J. 1° luglio 2005; 280(26): 25284-90.
  111. LA di Weber WM, di Hunsaker, et al. attività antiossidanti di curcumina e enomes relativi. Bioorg Med Chem. 1° giugno 2005; 13(11): 3811-20.
  112. Karunagaran D, Rashmi R, et al. induzione degli apoptosi da curcumina e le sue implicazioni per la terapia del cancro. Obiettivi della droga di Cancro di Curr. 2005 marzo; 5(2): 117-29.
  113. Ms di Furness, Robinson TP, et al. agenti antiangiogenici: Studi sugli analoghi della curcumina e di fumagillin. DES di Curr Pharm. 2005;11(3):357-73.
  114. TilakJC, Banerjee m., et al. disponibilità antiossidante di curcuma relativamente ai suoi usi medicinali e culinari. Ricerca di Phytother. 2004 ottobre; 18(10): 798-804.
  115. SurhYJ. Meccanismi molecolari degli effetti chemopreventive delle sostanze fenoliche dietetiche e medicinali selezionate. Ricerca di Mutat. 16 luglio 1999; 428 (1-2): 305-27.
  116. PrustyBK, Das BC. Attivazione costitutiva del fattore di trascrizione AP-1 nel cancro cervicale e nella soppressione della trascrizione umana del papillomavirus HPV e nell'attività AP-1 in cellule HeLa da curcumina. Cancro di Int J. 1° marzo 2005; 113(6): 951-60.
  117. Limtrakul P, Anuchapreeda S, et al. modulazione del gene umano di multidrug-resistenza MDR-1 dai curcuminoids naturali. Cancro di BMC. 17 aprile 2004; 4:13.
  118. Chearwae W, Anuchapreeda S, et al. meccanismo biochimico di modulazione della glicoproteina P umana (ABCB1) da curcumine I, II ed III purificato dalla polvere della curcuma. BiochemPharmacol. 15 novembre 2004; 68(10): 2043-52.