Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Riferimenti alternativi complementari di terapie del Cancro

Prevenzione delle malattie e trattamento, quinta edizione

I riferimenti a questa pagina corrispondono alla versione della stampa di prevenzione delle malattie e del trattamento, quinta edizione. Poiché aggiorniamo continuamente i protocolli online in risposta ai nuovi sviluppi scientifici, i lettori sono incoraggiati ad esaminare le ultime versioni dei protocolli.

  1. Isobe T, gestione corrente di Herbst RS et al. di non piccolo cancro polmonare avanzato delle cellule: terapia mirata a. Semin Oncol. 2005 giugno; 32(3): 315-28.
  2. Ostoros G, Kovacs G et al. [nuove terapie per il non piccolo cancro polmonare delle cellule]. Orv Hetil. 22 maggio 2005; 146(21): 1135-41.
  3. Ettinger DS. Non piccole tossicità correlate al trattamento del midollo osseo del cancro polmonare delle cellule. Semin Oncol. 2005 aprile; 32 (2 supplementi 3): 81-5.
  4. Giraud P, vezzeggia la JM. [Radiotossicità al cuore: fisiopatologia e dati clinici]. Cancro del toro. 1° novembre 2004; 91 supplemento 3:147-53.
  5. Munden rf, lesione da radiazioni di ERASMUS JJ et al. al fegato dopo la radioterapia ad intensità modulata in pazienti con mesotelioma: un aspetto insolito di CT. AJR J Roentgenol. 2005 aprile; 184(4): 1091-5.
  6. Deng G, BR di Cassileth. Oncologia integrante: terapie complementari per dolore, ansia e perturbazione di umore. Cancro J Clin di CA. 2005 marzo; 55(2): 109-16.
  7. Hann D, l'uso dei superstiti a lungo termine del cancro al seno del panettiere F et al. delle terapie complementari: impatto percepito sul recupero e sulla prevenzione della ricorrenza. Cancro Ther di Integr. 2005 marzo; 4(1): 14-20.
  8. Molassiotis A, Fernadez-Ortega P et al. Uso di medicina complementare ed alternativa in malati di cancro: un'indagine europea. Ann Oncol. 2005 aprile; 16(4): 655-63.
  9. Deng G, terapie complementari del BR di Cassileth et al. per i sintomi legati al cancro. Supporto Oncol di J. 2004 settembre; 2(5): 419-26.
  10. Tindle ha, RB di Davis, et al. tende in uso di medicina complementare ed alternativa dagli adulti degli Stati Uniti: 1997-2002. Med di salute di Altern Ther. 2005 gennaio-febbraio; 11(1): 42-9.
  11. Yates JS, prevalenza di Mustian chilometro et al. di uso della medicina complementare ed alternativa in malati di cancro durante il trattamento. Cancro di cura di sostegno. 15 febbraio 2005.
  12. Pathak AK, chemioterapia di Bhutani m. et al. da solo contro chemioterapia più gli antiossidanti multipli della dose elevata in pazienti con il cancro polmonare non piccolo avanzato delle cellule. J Coll Nutr. 2005 febbraio; 24(1): 16-21.
  13. Drisko JA, Chapman J, et al. L'uso delle terapie antiossidanti durante la chemioterapia. Gynecol Oncol. 2003 marzo; 88(3): 434-9. Rassegna.
  14. Jatoi A, Daly BD et al. Uno studio rappresentativo dell'assunzione della vitamina nei non piccoli malati di cancro postoperatori del polmone delle cellule. J Surg Oncol. 1998 agosto; 68(4): 231-6.
  15. Jatoi A, Williams B et al. Il completamento volontario del minerale e della vitamina è associato con migliore risultato nei non piccoli malati di cancro del polmone delle cellule? Risultati dal gruppo del cancro polmonare di Mayo Clinic. Lung Cancer. 2005a luglio; 49(1): 77-84.
  16. SEDERE di Jatoi A, di Williams et al. che esplorano completamento del minerale e della vitamina ed effetti clinici pretesi in pazienti con il piccolo cancro polmonare delle cellule: risultati dal gruppo del cancro polmonare di Mayo Clinic. Cancro di Nutr. 2005b; 51(1): 7-12.
  17. Lamm DL, vitamine del Dott et al. Megadose di Riggs nel cancro alla vescica: un test clinico della prova alla cieca. J Urol. 1994 gennaio; 151(1): 21-6.
  18. Tallberg T, miglioramento di Uusitalo R et al. dell'intervallo senza ricorrenza facendo uso di terapia adiuvante biologica nel melanoma uveal. Ricerca anticancro. 2000 maggio; 20 (3B): 1969-75.
  19. Fleischauer, supplementi dell'antiossidante di Simonsen N ad et al. e rischio di mortalità legata al cancro di ricorrenza e del seno del cancro al seno fra le donne postmenopausali. Cancro di Nutr. 2003;46(1):15-22.
  20. Kreienberg R. [terapia di carcinoma metastatico antraciclina-resistente del seno]. Schweiz Rundsch Med Prax. 22 aprile 1998; 87(17): 573-7.
  21. Christopoulou A. Chemotherapy nel cancro colorettale metastatico. Tecnologia Coloproctol. 2004 novembre; 8 supplementi 1: s43-s46.
  22. Loffler TM, Korsten FW et al. [fluorouracile come monoterapia o combinato con acido folinico nel trattamento di carcinoma colorettale metastatico]. Dtsch Med Wochenschr. 26 giugno 1992; 117(26): 1007-13.
  23. Campbell MJ, disfunzione e micrometastases immuni di Scott J et al. in donne con cancro al seno. Ossequio di ricerca del cancro al seno. 2005 maggio; 91(2): 163-71.
  24. Malmberg kJ, Lenkei R et al. Un completamento dietetico a breve termine delle dosi elevate della vitamina E aumenta la produzione di citochina dell'assistente 1 di T in pazienti con cancro colorettale avanzato. Ricerca del Cancro di Clin. 2002 giugno; 8(6): 1772-8.
  25. Vitamine e minerali della Mega-dose di Lesperance ml, di Olivotto IA et al. nel trattamento di cancro al seno non metastatico: uno studio di gruppo storico. Ossequio di ricerca del cancro al seno. 2002 novembre; 76(2): 137-43.
  26. Branda rf, effetto di Naud SJ et al. del vitamina b12, folato e integratori alimentari su chemioterapia di carcinoma del seno--mucosite e neutropenia indotte. Cancro. 1° settembre 2004; 101(5): 1058-64.
  27. Muschio RW. Dovrebbero pazienti che subiscono la chemioterapia e la radioterapia per essere gli antiossidanti prescritti? Cancro Ther di Integr. 2006 marzo; 5(1): 63-82.
  28. D'Andrea GM.Use degli antiossidanti durante la chemioterapia e la radioterapia dovrebbe essere evitato. Cancro J Clin di CA. 2005 settembre-ottobre; 55(5): 319-21. Rassegna.
  29. Interazioni di Labriola D, di Livingston R. Possible fra gli antiossidanti dietetici e chemioterapia. Oncologia (parco di Williston). 1999 luglio; 13(7): 1003-8.
  30. Mp di Mehta. Protezione dei tessuti normali dagli effetti citotossici della radioterapia: fuoco sull'amifostina. Semin Radiat Oncol. 1998 ottobre; 8 (4 supplementi 1): 14-6.
  31. Schwartz GN, Pendyala L et al. Lo sviluppo clinico di paclitaxel e della combinazione carboplatino/del paclitaxel. Cancro di EUR J. 1998 settembre; 34(10): 1543-8.
  32. Spencer A, prova randomizzata futura di Horvath N et al. del cytoprotection di amifostina nei pazienti di mieloma che subiscono trapianto autologo condizionato melphalan ad alta dose della cellula staminale. Trapianto del midollo osseo. 2005 maggio; 35(10): 971-7.
  33. Olver I, Keefe D et al. Una fase che studio dell'infusione ambulatoria prolungata di Ifosfamide con il mesna orale. Chemioterapia. 2005 maggio; 51 (2-3): 142-6.
  34. Antman K, Crowley J et al. Uno studio randomizzato III di fase di intergruppo di doxorubicina e della dacarbazina con o senza il ifosfamide e mesna nei sarcomi avanzati dell'osso e del tessuto molle. J Clin Oncol. 1993 luglio; 11(7): 1276-85.
  35. Komaki R, Lee JS et al. ha randomizzato lo studio di fase III del chemoradiation con o senza l'amifostina per i pazienti con cancro polmonare inoperante delle cellule della fase II-III di stato favorevole della prestazione il non piccolo: risultati preliminari. Semin Radiat Oncol. 2002 gennaio; 12 (1 supplemento 1): 46-9.
  36. MD del barbiere, Fearon KC et al. L'effetto di un pesce petrolio-ha arricchito il supplemento nutrizionale sui mediatori metabolici in pazienti con la cachessia del cancro del pancreas. Cancro di Nutr. 2001b; 40(2): 118-24.
  37. Brown TT, completamento dell'olio di pesce di Zelnik DL et al. nel trattamento di cachessia nei pazienti di cancro del pancreas. Cancro di Int J Gastrointest. 2003;34(2-3):143-50.
  38. Parco CH. Colleen Fitzpatrick nella crescita delle cellule di preleukemia e di leucemia. Ricerca di biol di Prog Clin. 1988;259:321-30.
  39. Prasad KN, Kumar R. Effect di diverse e vitamine antiossidanti multiple su crescita e su morfologia delle cellule acinose parotidee nontumorigenic e cancerogene umane nella cultura. Cancro di Nutr. 1996;26(1):11-9.
  40. Pandey m., Thomas BC. Riabilitazione dei malati di cancro. Med di J Postgrad. 2001 gennaio; 47(1): 62-5.
  41. Cura di Santiago-Palma J, di Payne R. Palliative e riabilitazione. Cancro. 15 agosto 2001; 92 (4 supplementi): 1049-52.
  42. AL di Cheville Riabilitazione del Cancro. Semin Oncol. 2005 aprile; 32(2): 219-24.
  43. Fialka-Moser V, riabilitazione del Cancro di Crevenna R et al.: specialmente con gli aspetti sui danni fisici. Med di J Rehabil. 2003 luglio; 35(4): 153-62.
  44. Samuels N. [agopuntura per i malati di cancro: perché non?]. Harefuah. 2002 luglio; 141(7): 608-10, 666.
  45. PA di Johnstone, integrazione di Polston GR et al. di agopuntura nella clinica oncologica. Med di Palliat. 2002 maggio; 16(3): 235-9.
  46. Elkins G, Marcus J et al. Può l'ipnosi ridurre le vampate di calore nei superstiti del cancro al seno? Una revisione bibliografica. J Clin Hypn. 2004 luglio; 47(1): 29-42.
  47. Marcus J, Elkins G et al. L'integrazione di ipnosi in un modello di cura palliativa. Cancro Ther di Integr. 2003 dicembre; 2(4): 365-70.
  48. Stalpers LJ, ipnoterapia della Costa HC del da et al. nei pazienti di radioterapia: una prova randomizzata. Biol Phys di Int J Radiat Oncol. 1° febbraio 2005; 61(2): 499-506.
  49. Deviazione standard di Kim, Kim HS. Effetti di un esercizio respirante di rilassamento su affaticamento nei pazienti emopoietici di trapianto della cellula staminale. J Clin Nurs. 2005 gennaio; 14(1): 51-5.
  50. Fellowes D, aromaterapia di Barnes K et al. e massaggio per sollievo di sintomo in pazienti con cancro. Rev. 2004 del sistema della base di dati di Cochrane; (2): CD002287.
  51. Le cellule ed i linfociti di uccisore naturali di Hernandez-Reif m., del campo T et al. aumentano di donne con cancro al seno dopo la terapia di massaggio. Int J Neurosci. 2005 aprile; 115(4): 495-510.
  52. Kohara H, Miyauchi T et al. ha combinato il trattamento di modalità dell'aromaterapia, footsoak e la reflessologia allevia l'affaticamento in pazienti con cancro. Med di J Palliat. 2004 dicembre; 7(6): 791-6.
  53. Shannahoff-Khalsa DS. Prospettive pazienti: Tecniche di meditazione di yoga di Kundalini per psico-oncologia e come terapie potenziali per cancro. Cancro Ther di Integr. 2005 marzo; 4(1): 87-100.
  54. Christie W, impatto di Moore C. The di umore sui pazienti con cancro. Clin J Oncol Nurs. 2005 aprile; 9(2): 211-8.
  55. Mp di Bennett, Zeller JM et al. L'effetto della risata allegra su attività delle cellule di uccisore naturali e di sforzo. Med di salute di Altern Ther. 2003 marzo; 9(2): 38-45.
  56. Berk LS, modulazione di Felten DL et al. dei parametri del neuroimmune durante i eustress della risata allegra umore-collegata. Med di salute di Altern Ther. 2001 marzo; 7(2): 62-6.
  57. Takahashi K, Iwase m. et al. L'elevazione di attività delle cellule di uccisore naturali indotta dalla risata in uno studio progettato dell'incrocio. Int J Mol Med. 2001 dicembre; 8(6): 645-50.
  58. Felder È. Speri e facendo fronte nei pazienti alle diagnosi del cancro. Cancro Nurs. 2004 luglio; 27(4): 320-4.
  59. Watt di S, Edgar L. Nucare, un intervento facente fronte di addestramento di abilità per i pazienti e le famiglie di oncologia: le motivazioni e le aspettative dei partecipanti. Può Oncol Nurs il J. 2004; 14(2): 84-95.
  60. Jones LW, associazione di Courneya KS et al. fra l'esercizio e qualità della vita nei superstiti del cancro di mieloma multiplo. Cancro di cura di sostegno. 2004 novembre; 12(11): 780-8.
  61. Mustian chilometro, Katula JA et al. Tai Chi Chuan, qualità della vita correlata con la salute e autostima: una prova randomizzata con i superstiti del cancro al seno. Cancro di cura di sostegno. 2004 dicembre; 12(12): 871-6.
  62. Dimeo FC, effetto di Thomas F et al. dell'esercizio aerobico e dell'addestramento di rilassamento su affaticamento e prestazione fisica dei malati di cancro dopo chirurgia. Una prova controllata randomizzata. Cancro di cura di sostegno. 2004 novembre; 12(11): 774-9.
  63. Kendall AR, influenza di Mahue-Giangreco m. et al. di attività di esercizio su qualità della vita nei superstiti a lungo termine del cancro al seno. Ricerca di vita di Qual. 2005 marzo; 14(2): 361-71.
  64. La V falsa, esercizio di Frangakis C et al. dirige l'affaticamento durante il trattamento di cancro al seno: Una prova controllata randomizzata. Psychooncology. 2005 giugno; 14(6): 464-77.
  65. Stevinson C, Lawlor DA et al. esercita gli interventi per i malati di cancro: rassegna sistematica delle prove controllate. Il Cancro causa il controllo. 2004 dicembre; 15(10): 1035-56.
  66. Thorsen L, efficacia di Skovlund E et al. di attività fisica su forma fisica cardiorespiratoria e qualità della vita correlata con la salute in giovani e malati di cancro di mezza età poco tempo dopo chemioterapia. J Clin Oncol. 1° aprile 2005; 23(10): 2378-88.
  67. Dalal S, Bruera E. Dehydration in malati di cancro: per trattare o non trattare. Supporto Oncol di J. 2004 novembre; 2(6): 467-79, 483.
  68. Bruera E, effetti di Sala R et al. di idratazione parenterale in malati di cancro malato terminali: uno studio preliminare. J Clin Oncol. 1° aprile 2005; 23(10): 2366-71.
  69. Polycarpe E, Arnould L et al. osmolarità bassa dell'urina come determinante da di nefrotossicità indotta da cisplatino. Cancro di Int J. 10 agosto 2004; 111(1): 131-7.
  70. Saltz libbra. Diarrea indotta da chemioterapia di comprensione ed in carico. Supporto Oncol di J. 2003 maggio; 1(1): 35-46.
  71. Effetti infermiere-riferita di Morita T, del medico di Shima Y et al. e della terapia endovenosa di idratazione sui sintomi dei pazienti malato terminali con cancro. Med di J Palliat. 2004 ottobre; 7(5): 683-93.
  72. Morita T, associazione di Hyodo I et al. fra il volume di idratazione e sintomi in malati di cancro malato terminali con le malignità addominali. Ann Oncol. 2005 aprile; 16(4): 640-7.
  73. Usharani K, stato nutrizionale di Roy RK et al. dei malati di cancro dati le modalità differenti di trattamento. Alimento Sci Nutr di Int J. 2004 agosto; 55(5): 363-9.
  74. Stato nutrizionale di Guo Y, di Palmer JL et al. dei malati di cancro e la sua relazione alla funzione in una regolazione di riabilitazione del ricoverato. Cancro di cura di sostegno. 2005 marzo; 13(3): 169-75.
  75. Colasanto JM, supporto nutrizionale di Prasad P et al. dei pazienti che subiscono radioterapia per il cancro di collo e capo. Oncologia (Huntingt). 2005 marzo; 19(3): 371-9.
  76. Nutrizione complementare di Hyltander A, di Bosaeus I et al. sul recupero di metabolismo, stato nutrizionale, qualità della vita correlata con la salute e capacità di esercizio dopo intervento chirurgico importante: uno studio randomizzato. Clin Gastroenterol Hepatol. 2005 maggio; 3(5): 466-74.
  77. Hoda D, Jatoi A et al. Dovrebbero i pazienti con i cancri avanzati e incurabili essere inviati mai a casa con nutrizione parenterale totale? Un'esperienza dei 20 anni di una singola istituzione. Cancro. 15 febbraio 2005; 103(4): 863-8.
  78. McKinlay aw. Supporto nutrizionale in pazienti con cancro avanzato: permesso cadere da? Soc di Proc Nutr. 2004 agosto; 63(3): 431-5.
  79. Bahl m., tollerabilità del Siu LL et al. del regime di intergruppo 0099 (INT 0099) nel cancro rinofaringeo localmente avanzato con un fuoco sullo stato nutrizionale dei pazienti. Biol Phys di Int J Radiat Oncol. 15 novembre 2004; 60(4): 1127-36.
  80. Capra S, Cancro di Ferguson m. et al.: impatto di risultato di intervento di nutrizione--edizioni di nutrizione per i pazienti. Nutrizione. 2001 settembre; 17(9): 769-72.
  81. Legga JA, le strategie nutrizionali ed antinfiammatorie di Clarke SJ et al. nel trattamento di cancro colorettale avanzato - uno studio pilota. L'Asia Pac J Clin Nutr. 2004; 13 (supplemento): S93.
  82. Tian J, Chen JS. Stato e qualità della vita nutrizionali dei malati di cancro gastrici nella contea di Changle della Cina. Mondo J Gastroenterol. 21 marzo 2005; 11(11): 1582-6.
  83. Ravasco P, consiglio dietetico di Monteiro-Grillo I et al. migliora i risultati pazienti: una prova futura, randomizzata, controllata in malati di cancro colorettali che subiscono radioterapia. J Clin Oncol. 1° marzo 2005b; 23(7): 1431-8.
  84. Ravasco P, impatto di Monteiro-Grillo I et al. di nutrizione su risultato: Una prova controllata randomizzata futura in pazienti con il cancro di collo e capo che subisce radioterapia. Collo capo. 2005a agosto; 27(8): 659-68.
  85. Moskovitz DN, Kim YI. Il immunonutrition perioperatorio riduce le complicazioni postoperatorie in pazienti con cancro gastrointestinale che subisce le operazioni? Rev. 2004 di Nutr novembre; 62(11): 443-7.
  86. Ates E, immunonutrition perioperatorio di Yilmaz S et al. migliora la depressione immune postoperatoria in pazienti con il cancro dell'apparato gastrointestinale (studio clinico futuro in 42 pazienti). Acta Gastroenterol Belg. 2004 luglio; 67(3): 250-4.
  87. Farreras N, effetto di Artigas V et al. del immunonutrition enterale postoperatorio iniziale sulla guarigione arrotolata nei pazienti che subiscono chirurgia per cancro gastrico. Clin Nutr. 2005 febbraio; 24(1): 55-65.
  88. Tsutsumi m., Ishikawa S et al. [cambiamento di PSA e morbosità di carcinoma della prostata dopo intervento dietetico della dieta della alto-soia-proteina ed a bassa percentuale di grassi per i pazienti con il livello elevato di PSA del siero]. Hinyokika Kiyo. 2004 dicembre; 50(12): 847-51.
  89. Shaukat A, ruolo di Scouras N et al. di calcio supplementare nella ricorrenza degli adenomi colorettali: una meta-analisi delle prove controllate randomizzate. J Gastroenterol. 2005 febbraio; 100(2): 390-4.
  90. Sommerga A, calcio di Peters U et al. dalla dieta ed i supplementi è associato con il rischio riduttore di cancro colorettale in un gruppo futuro delle donne. Biomarcatori Prev di Epidemiol del Cancro. 2005 gennaio; 14(1): 126-32.
  91. Sandler RS. Supplementi del calcio per impedire gli adenomi colorettali. J Gastroenterol. 2005 febbraio; 100(2): 395-6.
  92. Campbell JK, phytochemicals del pomodoro di Canene-Adams K et al. e rischio di carcinoma della prostata. J Nutr. 2004 dicembre; 134 (12 supplementi): 3486S-92S.
  93. Jian L, Du CJ et al. Il licopene dietetico ed altri carotenoidi proteggono da carcinoma della prostata? Cancro di Int J. 1° marzo 2005; 113(6): 1010-4.
  94. Kucuk O, effetti di Sarkar FH et al. del completamento del licopene in pazienti con carcinoma della prostata localizzato. Med di biol di Exp (Maywood). 2002 novembre; 227(10): 881-5.
  95. Siero del PE di Nair S, di Norkus et al. ed antiossidanti del micronutriente della mucosa dei due punti: differenze fra i pazienti adenomatosi del polipo ed i comandi. J Gastroenterol. 2001 dicembre; 96(12): 3400-5.
  96. Nkondjock A, ingestione dietetica di Ghadirian P et al. di licopene è associato con il rischio di cancro del pancreas riduttore. J Nutr. 2005 marzo; 135(3): 592-7.
  97. Assunzione dietetica del beta-carotene di Huncharek m., di Klassen H et al. ed il rischio di cancro ovarico epiteliale: una meta-analisi di 3.782 oggetti da cinque studi d'osservazione. In vivo. 2001 luglio; 15(4): 339-43.
  98. Carotenoidi e cancro al seno del siero di AL di Toniolo P, di Van Kappel et al. J Epidemiol. 15 giugno 2001; 153(12): 1142-7.
  99. Il MB di Schabath, carotenoidi dietetici dell'HB di Grossman et al. ed instabilità genetica modificano il rischio di cancro alla vescica. J Nutr. 2004 dicembre; 134(12): 3362-9.
  100. Slattery ml, carotenoidi di Benson J et al. e tumore del colon. J Clin Nutr. 2000 febbraio; 71(2): 575-82.
  101. BB di Aggarwal, Kumar et al. un potenziale anticancro di curcumina: studi preclinici e clinici. Ricerca anticancro. 2003 gennaio; 23 (1A): 363-98.
  102. RA di Sharma, test clinico di fase I Euden SA et al. di curcumina orale: biomarcatori di attività sistemica e di conformità. Ricerca del Cancro di Clin. 15 ottobre 2004; 10(20): 6847-54.
  103. Dorai T, potenziale terapeutico di Gehani N et al. di curcumina nel Cancro-Io umano della prostata. la curcumina induce gli apoptosi in sia cellule dell'androgeno-indipendente che androgeno-dipendenti di carcinoma della prostata. Carcinoma della prostata DIS prostatico. 2000 agosto; 3(2): 84-93.
  104. Dorai T, potenziale terapeutico di Dutcher JP et al. di curcumina nel carcinoma della prostata--V: Interferenza con le proprietà osteomimetic delle cellule di carcinoma della prostata refrattarie dell'ormone C4-2B. Prostata. 15 giugno 2004; 60(1): 1-17.
  105. Narayan S. Curcumin, un agente chemopreventive multifunzionale, crescita dei blocchi di cellule di tumore del colon mirando alle vie beta-catenin-mediate di adesione della cellula-cellula e di transactivation. J Mol Histol. 2004 marzo; 35(3): 301-7.
  106. Inano H, azione preventiva potente di Onoda m. et al. di curcumina sull'inizio indotto da radiazioni del tumorigenesis mammario in ratti. Carcinogenesi. 2000 ottobre; 21(10): 1835-41.
  107. Das S. Garlic - una fonte naturale di composti preventivi del cancro. Cancro asiatico Prev del Pac J. 2002;3(4):305-11.
  108. Khanum F, proprietà del Kr et al. Anticarcinogenic di Anilakumar di aglio: una rassegna. Rev Food Sci Nutr di Crit. 2004;44(6):479-88.
  109. Sengupta A, verdure dell'allium di Ghosh S et al. nella prevenzione del cancro: una panoramica. Cancro asiatico Prev del Pac J. 2004 luglio; 5(3): 237-45.
  110. Hsing aw, verdure dell'allium di Chokkalingam AP et al. e rischio di carcinoma della prostata: uno studio basato sulla popolazione. Cancro nazionale Inst di J. 6 novembre 2002; 94(21): 1648-51.
  111. Li H, HQ di Li et al. Uno studio di intervento per impedire cancro gastrico da micro-selenio e dalla grande dose del allitridum. Chin Med J (Inghilterra). 2004 agosto; 117(8): 1155-60.
  112. Oommen S, Anto RJ et al. Allicin (da aglio) induce gli apoptosi caspase-mediati in cellule tumorali. EUR J Pharmacol. 6 febbraio 2004; 485 (1-3): 97-103.
  113. Tanaka S, effetti di Haruma K et al. dell'estratto invecchiato dell'aglio (ETÀ) sugli adenomi colorettali: uno studio doppio accecato. Hiroshima J Med Sci. 2004 dicembre; 53 (3-4): 39-45.
  114. Xu B, effetto di Monsarrat B et al. di ajoene, una piccola molecola antitumorale naturale, su attività proteasome umana 20S in vitro ed in cellule leucemiche umane HL60. Fundam Clin Pharmacol. 2004 aprile; 18(2): 171-80.
  115. CS di Yang, inibizione di Liao J et al. del tumorigenesis del polmone da tè. Exp Lung Res. 2005 gennaio; 31(1): 135-44.
  116. Seely D, mulini EJ et al. Gli effetti del consumo del tè verde sull'incidenza di cancro al seno e sulla ricorrenza di cancro al seno: Una rassegna e una meta-analisi sistematiche. Cancro Ther di Integr. 2005 giugno; 4(2): 144-55.
  117. Zhang m., consumo del tè verde di Lee AH et al. migliora la sopravvivenza di cancro ovarico epiteliale. Cancro di Int J. 10 novembre 2004a; 112(3): 465-9.
  118. SIG. di Bonner, consumo del tè verde di Rothman N et al., suscettibilità genetica, carbone fumoso PAH ricco ed il rischio di cancro polmonare. Ricerca di Mutat. 4 aprile 2005; 582 (1-2): 53-60.
  119. MX della dormita, intrappolamento dello PS di Potta et al. dei fattori di crescita dalle catechine: un obiettivo terapeutico possibile per la prevenzione delle malattie proliferative. Biochimica di J Nutr. 2005 maggio; 16(5): 259-66.
  120. Tè di Fujiki H. Green: Indennità-malattia come preventivo del cancro per gli esseri umani. Rec di Chem. 2005;5(3):119-32.
  121. Martinez ME, neoplasia folica e colorettale di Henning MP et al.: relazione fra plasma e gli indicatori dietetici della ricorrenza dell'adenoma e del folato. J Clin Nutr. 2004 aprile; 79(4): 691-7.
  122. Acido folico di Strohle A, di Wolters m. et al. e prevenzione del cancro colorettale: meccanismi molecolari e prova epidemiologica (rassegna). Int J Oncol. 2005 giugno; 26(6): 1449-64.
  123. Assunzione di Shen H, di Wei Q et al. e rischio folici dietetici del cancro polmonare in ex fumatori: un'analisi di caso-control. Biomarcatori Prev di Epidemiol del Cancro. 2003 ottobre; 12(10): 980-6.
  124. Zhang MP. Ruolo delle vitamine nel rischio, nella prevenzione e nel trattamento di cancro al seno. Curr Opin Obstet Gynecol. 2004b febbraio; 16(1): 19-25.
  125. Anisimov VN. Il ruolo della ghiandola pineale nello sviluppo del cancro al seno. Rev Oncol Hematol di Crit. 2003 giugno; 46(3): 221-34.
  126. Il RM di Sainz, melatonina di Mayo JC et al. riduce la crescita delle cellule di carcinoma della prostata che conduce alla differenziazione neuroendocrina via un meccanismo dell'indipendente di PKA e del ricevitore. Prostata. 1° aprile 2005; 63(1): 29-43.
  127. Lissoni P, Chilelli m. et al. Cinque anni di sopravvivenza nei non piccoli malati di cancro metastatici del polmone delle cellule hanno trattato con la chemioterapia sola o la chemioterapia e melatonina: una prova randomizzata. Ricerca pineale di J. 2003 agosto; 35(1): 12-5.
  128. Shiu SY, melatonina di IC di legge et al. ha rallentato la progressione biochimica iniziale di carcinoma della prostata ormone-refrattario in un paziente di cui il tessuto del tumore della prostata ha espresso il sottotipo del ricevitore MT1. Ricerca pineale di J. 2003 ottobre; 35(3): 177-82.
  129. Mp di Coleman, Reiter RJ. Cancro al seno, cecità e melatonina. Cancro di EUR J. 1992;28(2-3):501-3.
  130. Feychting m., Osterlund B et al. ha ridotto l'incidenza del cancro fra i ciechi. Epidemiologia. 1998 settembre; 9(5): 490-4.
  131. La prova dei pettini GF, del Jr. e la ricerca correnti deve sostenere un reclamo di salute per selenio e prevenzione del cancro. J Nutr. 2005 febbraio; 135(2): 343-7.
  132. Segni la deviazione standard, studio prospettivo di Qiao YL et al. dei livelli del selenio del siero e dei cancri esofagei e gastrici di incidente. Cancro nazionale Inst di J. 2000 1° novembre; 92(21): 1753-63.
  133. Ruscelli JD, livello del selenio del plasma di Metter EJ et al. prima della diagnosi ed il rischio di sviluppo del carcinoma della prostata. J Urol. 2001 dicembre; 166(6): 2034-8.
  134. Clark LC, pettini GF, effetti del Jr. et al. del completamento del selenio per prevenzione del cancro in pazienti con carcinoma della pelle. Una prova controllata randomizzata. Prevenzione nutrizionale del gruppo di studio del Cancro. JAMA. 25 dicembre 1996; 276(24): 1957-63.
  135. Duffield-Lillico AJ, completamento del selenio di potenziale d'ossido-riduzione dell'ardesia et al. e prevenzione secondaria del cancro di pelle di nonmelanoma in una prova randomizzata. Cancro nazionale Inst di J. 2003 1° ottobre b; 95(19): 1477-81.
  136. JV di Vadgama, effetto di Wu Y et al. di selenio congiuntamente all'adriamicina o taxolo su varie cellule tumorali. Ricerca anticancro. 2000 maggio; 20 (3A): 1391-414.
  137. Hehr T, Hoffmann W et al. [ruolo di selenito di sodio come adiuvante in radioterapia di carcinoma rettale]. Med Klin (Monaco di Baviera). 15 settembre 1997; 92 3:48 del supplemento - 9.
  138. Singh RP, Agarwal R. Un silibinin chemopreventive dell'agente del cancro, obiettivi mitogenici e segnalazione di sopravvivenza nel carcinoma della prostata. Ricerca di Mutat. 2 novembre 2004; 555 (1-2): 21-32.
  139. forza-Searles PR, cardo selvatico e carcinoma della prostata di latte di Nakanishi Y et al.: gli effetti differenziali dei flavonolignans puri dal silybum marianum sull'estremità antiproliferativa indica in cellule umane di carcinoma della prostata. Ricerca del Cancro. 15 maggio 2005; 65(10): 4448-57.
  140. Clarke N, retinoidi di Germain P et al.: potenziale nella prevenzione del cancro e nella terapia. Rev esperto Mol Med. 30 novembre 2004; 6(25): 1-23.
  141. Khera P, Koo JY. Una rassegna degli effetti chemopreventive e chemioterapeutici dei retinoidi attuali ed orali per sia i neoplasma cutanei che interni. J droga Dermatol. 2005 luglio; 4(4): 432-46.
  142. Takai K, prevenzione di Okuno m. et al. dei secondi tumori primari da un retinoide aciclico in pazienti con carcinoma epatocellulare. Analisi aggiornata dei dati a lungo termine di seguito. Intervirology. 2005 gennaio; 48(1): 39-45.
  143. Hercberg S, Galan P et al. Il SU.VI. MAX Study: una prova randomizzata e controllata con placebo degli effetti sulla salute delle vitamine antiossidanti e minerali. Med dell'interno dell'arco. 22 novembre 2004; 164(21): 2335-42.
  144. Meyer F, completamento antiossidante della vitamina e del minerale di Galan P et al. e prevenzione di carcinoma della prostata nella prova di SU.VI.MAX. Cancro di Int J. 20 agosto 2005; 116(2): 182-6.
  145. La LA di Mooney, il completamento antiossidante della vitamina di Madsen et al. riduce i benzo (a) complessi pirene-DNA ed il rischio di cancro potenziale in fumatori femminili. Biomarcatori Prev di Epidemiol del Cancro. 2005 gennaio; 14(1): 237-42.
  146. Wright ME, sviluppo della st di Mayne et al. di un indice antiossidante dietetico completo ed applicazione al rischio del cancro polmonare in un gruppo dei fumatori maschii. J Epidemiol. 1° luglio 2004; 160(1): 68-76.
  147. Holick MF. Luce solare e vitamina D per salute dell'osso e la prevenzione delle malattie autoimmuni, dei cancri e della malattia cardiovascolare. J Clin Nutr. 2004 dicembre; 80 (6 supplementi): 1678S-1688S.
  148. Kimlin MG, KA di Schallhorn. Stime dell'esposizione UV umana “di vitamina D„ in U.S.A. Photochem Photobiol Sci. 2004 novembre; 3 (11-12): 1067-70.
  149. HG di Ainsleigh. Effetti benefici di esposizione del sole su mortalità del cancro. Med di Prev. 1993 gennaio; 22(1): 132-40.
  150. Chen TC, Holick MF. Vitamina D e prevenzione e trattamento di carcinoma della prostata. Tendenze Endocrinol Metab. 2003 novembre; 14(9): 423-30.
  151. GP di Studzinski, CC di Moore. Luce solare--può impedire come pure causare cancro? Ricerca del Cancro. 15 settembre 1995; 55(18): 4014-22.
  152. Hughes, l'esposizione di Sun di Armstrong BK et al. può proteggere da linfoma non Hodgkin: uno studio di caso-control. Cancro di Int J. 10 dicembre 2004; 112(5): 865-71.
  153. Agoston es, allevatore mA, et al. analoghi di vitamina D come agenti anti-cancerogeni. Agenti anticancro Med Chem. 2006 gennaio; 6(1): 53-71. Rassegna.
  154. Guyton KZ, vitamina D di Kensler TW et al. ed analoghi di vitamina D come agenti chemopreventive del cancro. Rev. 2003 di Nutr luglio; 61(7): 227-38.
  155. Helzlsouer kJ, associazione di Huang HY et al. fra l'alfa-tocoferolo, gamma-tocoferolo, selenio e carcinoma della prostata successivo. Cancro nazionale Inst di J. 2000 20 dicembre; 92(24): 2018-23.
  156. Woodson K, alfa-tocoferolo del siero di Tangrea JA et al. e rischio successivo di cancro polmonare fra i fumatori maschii. Cancro nazionale Inst di J. 20 ottobre 1999; 91(20): 1738-43.
  157. Jacobs EJ, Henion AK et al. Colleen Fitzpatrick ed uso di supplemento della vitamina E e mortalità del cancro alla vescica in un grande gruppo degli uomini e delle donne degli Stati Uniti. J Epidemiol. 1° dicembre 2002; 156(11): 1002-10.
  158. Barnett KT, succinato della vitamina E di Fokum FD et al. inibisce le metastasi del fegato del tumore del colon. Ricerca di J Surg. 2002 agosto; 106(2): 292-8.
  159. Mp di Malafa, inibizione di Fokum FD et al. di angiogenesi e promozione di dormienza del melanoma dal succinato della vitamina E. Ann Surg Oncol. 2002b dicembre; 9(10): 1023-32.
  160. Il mp di Malafa, la vitamina E di Fokum FD et al. inibisce la crescita del melanoma in topi. Chirurgia. 2002a gennaio; 131(1): 85-91.
  161. Fleshner N, Al AR. Carcinoma della prostata: aggiornamento 2005 di chemoprevention. Può J Urol. 2005 giugno; 12 (3 supplementi): 2-4.
  162. Lippman MP, Goodman PJ et al. che progettano il selenio e prova di prevenzione del cancro della vitamina E (SELEZIONI). Cancro nazionale Inst di J. 19 gennaio 2005; 97(2): 94-102.
  163. Lamson DW, plaza MP. Gli effetti anticancro della vitamina K. Altern Med Rev. 2003 agosto; 8(3): 303-18.
  164. Habu D, ruolo di Shiomi S et al. della vitamina K2 nello sviluppo di carcinoma epatocellulare in donne con cirrosi virale del fegato. JAMA. 21 luglio 2004; 292(3): 358-61.
  165. Woodson K, il completamento a lungo termine dell'alfa-tocoferolo di Triantos S et al. è associato con i livelli di fattore endoteliali vascolari della crescita del siero più basso. Ricerca anticancro. 2002 gennaio; 22 (1A): 375-8.
  166. Ms di Furness, agenti antiangiogenici di Robinson TP et al.: studi sugli analoghi della curcumina e di fumagillin. DES di Curr Pharm. 2005;11(3):357-73.
  167. Arbiser JL, curcumina di Klauber N et al. è in vivo un inibitore dell'angiogenesi. Mol Med. 1998 giugno; 4(6): 376-83.
  168. Dulak J. Nutraceuticals come agenti anti-angiogenici: speranze e realtà. J Physiol Pharmacol. 2005 marzo; 56 1:51 del supplemento - 69.
  169. Bottaio R, benefici medicinali di Morre DJ et al. di tè verde: parte I. Review delle indennità-malattia noncancer. Med del complemento di J Altern. 2005 giugno; 11(3): 521-8.
  170. Jung iarda, Ellis LM. Inibizione di invasione del tumore e di angiogenesi dal gallato del epigallocatechin (EGCG), una componente importante di tè verde. Int J Exp Pathol. 2001 dicembre; 82(6): 309-16.
  171. Albrecht m., gli estratti del melograno di Jiang W et al. potente sopprime la proliferazione, la crescita dello xenotrapianto e l'invasione delle cellule di carcinoma della prostata umane. J Med Food. 2004;7(3):274-83.
  172. Vantyghem SA, genisteina dietetica di Wilson MP et al. riduce la metastasi in un modello ortotopico postoperatorio del cancro al seno. Ricerca del Cancro. 15 aprile 2005; 65(8): 3396-403.
  173. Ravindranath MH, potenziale terapeutico anticancro di Muthugounder S et al. dell'isoflavone della soia, genisteina. Adv Exp Med Biol. 2004;546:121-65.
  174. Mego m., Ebringer L et al. prevenzione di neutropenia febbrile in malati di cancro dall'enterococcus faecium probiotico M-74 di sforzo. Fase I. Neoplasma di studio pilota. 2005;52(2):159-64.
  175. Garami m., l'estratto fermentato del germe di grano di Schuler D et al. riduce dalla la neutropenia febbrile indotta da chemioterapia in malati di cancro pediatrici. J Pediatr Hematol Oncol. 2004 ottobre; 26(10): 631-5.
  176. Patya m., Zahalka mA et al. Allicin stimola i linfociti e suscita un effetto antitumorale: un ruolo possibile di p21ras. Int Immunol. 2004 febbraio; 16(2): 275-81.
  177. Hassan ZM, influenza immunomodulatoria di Yaraee R et al. della frazione R10 dell'estratto dell'aglio su attività naturale dell'uccisore. Int Immunopharmacol. 2003 ottobre; 3 (10-11): 1483-9.
  178. Tang Z, Sheng Z et al. [la funzione d'impedimento di aglio su precancer orale sperimentale e sul suo effetto sulle cellule, sui linfociti T e sull'interleuchina 2 di uccisore naturali]. Hunan Yi KE Da Xue Xue Bao. 1997;22(3):246-8.
  179. Blocco KI, MN di Mead. Effetti di sistema immunitario dell'echinacea, del ginseng e dell'astragalo: una rassegna. Cancro Ther di Integr. 2003 settembre; 2(3): 247-67.
  180. Suh COSÌ, effetti di Kroh m. et al. di ginseng rosso sopra immunità postoperatoria e sopravvivenza in pazienti con il cancro gastrico della fase III. J Chin Med. 2002;30(4):483-94.
  181. L'attività e la qualità della vita delle cellule di uccisore naturali di Ahn WS, di Kim DJ et al. sono state migliorate tramite consumo di estratto del fungo, il blazei Murill Kyowa dell'agaricus, in malati di cancro ginecologici che subiscono la chemioterapia. Cancro di Int J Gynecol. 2004 luglio; 14(4): 589-94.
  182. Gao Y, effetti di Zhou S et al. di ganopoly (un estratto del polisaccaride di ganoderma lucidum) sulle funzioni immuni nei malati di cancro della avanzato-fase. Immunol investe. 2003 agosto; 32(3): 201-15.
  183. Il chilowatt di Tsang, il CL di fuga, et al. peptide del polisaccaride di Coriolus versicolor rallenta la progressione di non piccolo cancro polmonare avanzato delle cellule. Med di Respir. 2003 giugno; 97(6): 618-24.
  184. Kodama N, Komuta K, et al. Può la MD-frazione del maitake aiutare i malati di cancro? Altern Med Rev. 2002 giugno; 7(3): 236-9. Rassegna.
  185. Braga m., Gianotti L et al. arginina orale preoperatoria ed il completamento dell'acido grasso n-3 migliora la risposta ed il risultato immunometabolic ospite dopo resezione colorettale per cancro. Chirurgia. 2002 novembre; 132(5): 805-14.
  186. Canzone JX, effetto SH di Qing et al. di nutrizione parenterale con il completamento dell'L-arginina sulla funzione immune postoperatoria in pazienti con cancro colorettale. Di Yi Jun Yi Da Xue Xue Bao. 2002 giugno; 22(6): 545-7.
  187. Bartsch C, Bartsch H. Melatonin in malati di cancro e negli animali del tumore-cuscinetto. Adv Exp Med Biol. 1999;467:247-64.
  188. Neri B, de L, melatonina di V et al. come modificatore biologico di risposta in malati di cancro. Ricerca anticancro. 1998 marzo; 18 (2B): 1329-32.
  189. Lissoni P. Modulation delle citochine anticancro IL-2 e IL-12 da melatonina e dall'altro methoxytryptophol 5 e 5 methoxytryptamine pineale degli indoli nel trattamento dei neoplasma umani. Ann N Y Acad Sci. 2000;917:560-7.
  190. Lissoni P, Malugani F et al. Neuroimmunotherapy dei tumori solidi metastatici intrattabili con l'interleuchina 2, la melatonina e il naltrexone a basse dosi sottocutanei: modulazione di immunità antitumorale di interleukin-2-induced bloccando il sistema dell'oppioide. Neuro Endocrinol Lett. 2002 agosto; 23(4): 341-4.
  191. Hernandez-Reif m., pazienti di cancro al seno di Ironson G et al. ha migliorato le funzioni immuni e neuroendocrine dopo la terapia di massaggio. Ricerca di J Psychosom. 2004 luglio; 57(1): 45-52.
  192. Hidderley m., Holt M. Una prova randomizzata pilota che valuta gli effetti di training autogeno nei malati di cancro della fase iniziale relativamente alle risposte psicologiche di sistema immunitario e di stato. EUR J Oncol Nurs. 2004 marzo; 8(1): 61-5.
  193. BR di Cassileth, Vickers AJ. Terapia di massaggio per controllo di sintomo: studio di risultato ad un centro importante del cancro. Il sintomo di dolore di J dirige. 2004 settembre; 28(3): 244-9.
  194. Soden K, Vincent K et al. Una prova controllata randomizzata del massaggio di aromaterapia in una regolazione del centro ospedaliero. Med di Palliat. 2004 marzo; 18(2): 87-92.
  195. Ohara-Hirano Y, cancro cervicale uterino di Kaku T et al.: un approccio integrato alla salute mentale ed a è le implicazioni socio-psicologiche. Fukuoka Igaku Zasshi. 2004 agosto; 95(8): 183-94.
  196. RA di Cruciani, completamento della L-carnitina di Dvorkin E et al. per il trattamento di affaticamento ed umore depresso in malati di cancro con la carenza della carnitina: un'analisi preliminare. Ann N Y Acad Sci. 2004 novembre; 1033:168-76.
  197. KB di Collins, Thomas DJ. Agopuntura e agopressione per la gestione dadi nausea e da di vomito indotti da chemioterapia. Infermiere Pract di J Acad. 2004 febbraio; 16(2): 76-80.
  198. Klein J, Griffiths P. Acupressure per la nausea e vomitare nei malati di cancro che ricevono chemioterapia. Comunità Nurs del Br J. 2004 settembre; 9(9): 383-8.
  199. Shin YH, effetto del TI di Kim et al. di agopressione sulla nausea e di vomito durante il ciclo di chemioterapia per i pazienti di tumore dello stomaco postoperatori coreani. Cancro Nurs. 2004 luglio; 27(4): 267-74.
  200. Gan TJ, Kr di Jiao et al. Un confronto controllato randomizzato di stimolazione o dell'ondasetrone dell'elettrotipia-acupoint contro placebo per la prevenzione della nausea e di vomito postoperatori. Anesth Analg. 2004 ottobre; 99(4): 1070-5, tavola.
  201. MD del barbiere. Cachessia del Cancro ed il suo trattamento con il completamento nutrizionale pesce-olio-arricchito. Nutrizione. 2001a settembre; 17(9): 751-5.
  202. Fearon KC, effetto di Von Meyenfeldt MF et al. di una proteina e supplemento orale arricchito denso dell'acido grasso N-3 di energia su perdita di peso e di tessuto magro nella cachessia del cancro: uno studio in doppio cieco randomizzato. Intestino. 2003 ottobre; 52(10): 1479-86.
  203. Bruera E, effetto di Strasser F et al. dell'olio di pesce su appetito ed altri sintomi in pazienti con cancro e anoressia/cachessia avanzati: una prova alla cieca, studio controllato con placebo. J Clin Oncol. 1° gennaio 2003; 21(1): 129-34.
  204. Ustioni CP, studio di fase II di Halabi S et al. di capsule ad alta dose dell'olio di pesce per i pazienti con cachessia legata al cancro. Cancro. 15 luglio 2004; 101(2): 370-8.
  205. Ashikaga T, Bosompra K et al. Uso di medicina gratuita ed alternativa dai pazienti di cancro al seno: prevalenza, modelli e comunicazione con i medici. Cancro di cura di sostegno. 2002 ottobre; 10(7): 542-8.
  206. McNeely ml, Magee DJ et al. L'aggiunta di drenaggio manuale della linfa alla terapia di compressione per cancro al seno ha collegato il lymphedema: una prova controllata randomizzata. Ossequio di ricerca del cancro al seno. 2004 luglio; 86(2): 95-106.
  207. Mortimer PS. Approcci di terapia per il lymphedema. Angiologia. 1997 gennaio; 48(1): 87-91.
  208. Stato attuale di Bruns F, di Micke O et al. di selenio ed altri trattamenti per il lymphedema secondario. Supporto Oncol di J. 2003 luglio; 1(2): 121-30.
  209. Burnett AL. Disfunzione erettile dopo la prostatectomia radicale. JAMA. 1° giugno 2005; 293(21): 2648-53.
  210. DG di Jayne, vescica di Brown JM et al. e resezione seguente di funzione sessuale per cancro rettale in un test clinico randomizzato di laparoscopico contro la tecnica aperta. Br J Surg. 4 luglio 2005.
  211. Turner SL, disfunzione sessuale di Adams K et al. dopo la radioterapia radicale per carcinoma della prostata: una valutazione futura. Urologia. 1999 luglio; 54(1): 124-9.
  212. JUNIOR di Molina, da guasto ovarico indotto da chemioterapia di Barton DL et al.: manifestazioni e gestione. FAS della droga. 2005;28(5):401-16.
  213. Incrocci L, efficacia del WC del luppolo et al. di sildenafil in uno studio dell'aperto etichetta come continuazione di uno studio di prova alla cieca nel trattamento di disfunzione erettile dopo radioterapia per carcinoma della prostata. Urologia. 2003a luglio; 62(1): 116-20.
  214. Incrocci L, WC del luppolo et al. [effetto favorevole di sildenafil su disfunzione erettile in pazienti dopo radioterapia per carcinoma della prostata; randomizzato, prova alla cieca, studio controllato con placebo dell'incrocio]. Ned Tijdschr Geneeskd. 30 agosto 2003b; 147(35): 1687-90.
  215. Lebret T, efficacia di Herve JM et al. e sicurezza di una combinazione novella di glutammato dell'L-arginina e di cloridrato dell'yohimbina: una nuova terapia orale per disfunzione erettile. EUR Urol. 2002 giugno; 41(6): 608-13.
  216. Ito T, Kawahara K et al. Gli effetti di ArginMax, un integratore alimentare naturale per il potenziamento della funzione sessuale maschio. Med J. 1998 delle Hawai dicembre; 57(12): 741-4.
  217. Ito TY, Trant COME et al. Uno studio controllato con placebo di ArginMax, un supplemento nutrizionale della prova alla cieca per il potenziamento della funzione sessuale femminile. Sesso Ther coniugale di J. 2001 ottobre; 27(5): 541-9.
  218. Lau BH, Lau EW. Kyo verde migliora la disfunzione sessuale negli uomini ed in donne. Med Sci Monit. 2003 febbraio; 9(2): I12-I18.
  219. D'Agostini F, inibizione di Bagnasco m. et al. da N-acetilcisteina orale dadi clastogenicità e dall'dell'alopecia indotte da doxorubicina e prevenzione dei tumori e dei micrometastases primari del polmone in topi. Int J Oncol. 1998 agosto; 13(2): 217-24.
  220. De Leonardis V, Neri B, et al. riduzione di tossicità cardiaca delle antracicline da L-carnitina: panoramica preliminare dei dati clinici. Ricerca di Int J Clin Pharmacol. 1985;5(2):137-42.
  221. Cohen AJ, Menter et al. un'agopuntura: Ruolo nella cura del cancro completa--Un iniettore per l'oncologo e la rassegna della letteratura. Cancro Ther di Integr. 2005 giugno; 4(2): 131-43.
  222. Daniele B, glutamina orale di Perrone F et al. nella prevenzione di fluorouracile ha indotto la tossicità intestinale: i doppi ciechi, placebo controllato, prova randomizzata. Intestino. 2001 gennaio; 48(1): 28-33.
  223. Savarese dm, prevenzione di Savy G et al. di chemioterapia e radiotossicità con glutamina. Rev. 2003 dell'ossequio del Cancro dicembre; 29(6): 501-13.
  224. Antiossidanti di Borek C. Dietary e cancro umano. Cancro Ther di Integr. 2004 dicembre; 3(4): 333-41.
  225. Wattanapitayakul SK, Chularojmontri L et al. schermatura degli antiossidanti dalle piante medicinali per effetto cardioprotective contro tossicità della doxorubicina. Clin di base Pharmacol Toxicol. 2005 gennaio; 96(1): 80-7.
  226. Majsterek I, Gloc E et al. Un confronto dell'azione dell'amifostina e della melatonina sugli effetti DNA-offensivi e degli apoptosi indotti dal idarubicin in normale e cellule tumorali. Ricerca pineale di J. 2005 maggio; 38(4): 254-63.
  227. L'attività di Ahmed HH, di Mannaa la F et al. Cardioprotective di melatonina ed il suo romanzo hanno sintetizzato i derivati dalla sulla cardiotossicità indotta da doxorubicina. Bioorg Med Chem. 1° marzo 2005; 13(5): 1847-57.
  228. Balli E, misura l'effetto del UO et al. di melatonina sulla cardiotossicità di doxorubicina. Histol Histopathol. 2004 ottobre; 19(4): 1101-8.
  229. Levitsky J, terapia orale della vitamina A di Hong JJ et al. per un paziente con un'ulcerazione anale di postradiation severamente sintomatico: rapporto di un caso. Colon retto di DIS. 2003 maggio; 46(5): 679-82.
  230. Vorotnikova E, i retinoidi di prove m. et al. e TIMP1 impediscono gli apoptosi indotti da radiazioni delle cellule endoteliali capillari. Ricerca di Radiat. 2004 febbraio; 161(2): 174-84.
  231. Argyriou aa, vitamina E di Chroni E et al. per profilassi contro da neuropatia indotta da chemioterapia: una prova controllata randomizzata. Neurologia. 11 gennaio 2005; 64(1): 26-31.
  232. Percorra A, Savarese che et al. un effetto di Neuroprotective del completamento della vitamina E in pazienti ha trattato con la chemioterapia del cisplatino. J Clin Oncol. 1° marzo 2003; 21(5): 927-31.
  233. Medicina di vantaggio H, di Wong J. Botanical e cancro: una rassegna della sicurezza e dell'efficacia. Esperto Opin Pharmacother. 2004 dicembre; 5(12): 2485-501.
  234. Sharma ss, Gupta YK. Inversione dal del ritardo indotto da cisplatino nello svuotamento gastrico nei ratti dallo zenzero (zingiber officinale). J Ethnopharmacol. 1998 agosto; 62(1): 49-55.
  235. Manusirivithaya S, effetto antiemetico di Sripramote m. et al. dello zenzero nei pazienti ginecologici di oncologia che ricevono cisplatino. Cancro di Int J Gynecol. 2004 novembre; 14(6): 1063-9.
  236. Bokemeyer C, Fels LM et al. Silibinin protegge da da nefrotossicità indotta da cisplatino senza attività antitumorale di compromesso di ifosfamide o del cisplatino. Cancro del Br J. 1996 dicembre; 74(12): 2036-41.
  237. Mori K, effetto preventivo di Kondo T et al. della medicina di Kampo (Hangeshashin-a) contro da diarrea indotta irinotecan nel cancro polmonare avanzato della non piccolo cellula. Cancro Chemother Pharmacol. 2003 maggio; 51(5): 403-6.
  238. Taixiang W, erbe mediche cinesi AJ di Munro et al. per gli effetti collaterali di chemioterapia in malati di cancro colorettali. Rev. 2005 del sistema della base di dati di Cochrane; (1): CD004540.
  239. Concentrazioni di Portakal O, di Ozkaya O, et al. del coenzima Q10 e stato antiossidante in tessuti dei pazienti di cancro al seno. Biochimica di Clin. 2000 giugno; 33(4): 279-84.
  240. B arcuata, Davison AJ. Le mutazioni mitocondriali possono aumentare lo sforzo ossidativo: implicazioni per carcinogenesi e invecchiamento? Med libero di biol di Radic. 1990; 8(6): 523-39. Rassegna.
  241. Iarussi D, Auricchio U, et al. effetto protettivo del coenzima Q10 sulla cardiotossicità di antracicline: controlli lo studio in bambini con la leucemia linfoblastica acuta ed il linfoma non Hodgkin. Mol Aspects Med. 1994; 15 supplementi: s207-s212.