Liquidazione della primavera di prolungamento della vita

Riferimenti di insonnia

Prevenzione delle malattie e trattamento, quinta edizione

I riferimenti a questa pagina corrispondono alla versione della stampa di prevenzione delle malattie e del trattamento, quinta edizione. Poiché aggiorniamo continuamente i protocolli online in risposta ai nuovi sviluppi scientifici, i lettori sono incoraggiati ad esaminare le ultime versioni dei protocolli.

  1. Insonnia di PA di Kessler RC, di Berglund et al. e la prestazione dei lavoratori degli Stati Uniti: Risultati dall'indagine americana di insonnia. Sonno, 2011; 34(9): 1161-1171.
  2. RA di Shatzmiller e SR di Benbadis. Insonnia. Disponibile a: http://emedicine.medscape.com/article/1187829-overview ha riveduto 2/12/2012; 4/19/2012 raggiunto.
  3. Accademia americana della medicina di sonno. La classificazione internazionale dei disturbi del sonno, riveduta. 2001.
  4. Terauchi m., Hiramitsu S, Akiyoshi m., et al. associazioni fra ansia, depressione ed insonnia in peri ed in donne in post-menopausa. Maturitas. 2012 maggio; 72(1): 61-5.
  5. Ohayon millimetro, Caulet m., Lemoine P. Comorbidity dei disordini di insonnia e mentali nella popolazione in genere. Psichiatria di Compr. 1998 luglio-agosto; 39(4): 185-97.
  6. Durata di Kakizaki m., di Inoue K, di Kuriyama S, et al. di sonno ed il rischio di carcinoma della prostata: lo studio di gruppo di Ohsaki. Cancro del Br J. 8 luglio 2008; 99(1): 176-8. Epub 2008 10 giugno.
  7. Durata di Verkasalo PK, di Lillberg K, di Stevens RG, et al. di sonno e cancro al seno: uno studio di gruppo futuro. Ricerca del Cancro. 15 ottobre 2005; 65(20): 9595-600.
  8. Philips B, Mannino dm. I reclami di insonnia causano l'ipertensione o la malattia cardiovascolare? Med di sonno di J Clin. 15 agosto 2007; 3(5): 489-94.
  9. PC di Chien chilolitro, di Chen, Hsu HC, et al. durata di sonno ed insonnia abituale ed il rischio di eventi cardiovascolari e di morte per tutte le cause: riferisca da un gruppo a livello comunitario. Sonno. 2010 febbraio; 33(2): 177-84.
  10. Rischio di Hublin C, di Partinen m., di Koskenvuo m., et al. di ereditarietà e di mortalità di sintomi in relazione con l'insonnia: uno studio epidemiologico genetico in un gruppo gemellato basato sulla popolazione. Sonno. 1° luglio 2011; 34(7): 957-64.
  11. Kripke DF, Langer RD e Kline LE. L'associazione degli ipnotici con mortalità o cancro: uno studio di gruppo abbinato. BMJ si aprono. 27 febbraio 2012; 2(1): e000850. Stampa 2012.
  12. Sc di Yang cm e di Lin Pratiche Maladaptive di igiene di sonno in buoni traversine e pazienti con insonnia. Giornale di psicologia di salute, 2010; 15(1): 147-55.
  13. Lande RG e Gragnani C. Nonpharmacological Approaches per il trattamento di insonnia. Il giornale dell'associazione osteopatica americana, 2010; 110(12): 695-701.
  14. Xu J, da sonno indotto Propofol di Jiang X et al.: Efficacia e sicurezza in pazienti con insonnia cronica refrattaria. Cellula BiochemBiophys, 2011 luglio; 60(3): 161-6.
  15. Cuore, polmone ed istituto nazionali del sangue (NHLBI), una divisione degli istituti della sanità nazionali (NIH). Fatti circa insonnia. Ottobre 1995. Disponibile a: http://www.nhlbi.nih.gov/health/public/sleep/insomnia.txt. 6/14/2012 raggiunto.
  16. Ellis JG, Gehrman P, Espie CA, et al. insonnia acuta: concettualizzazioni correnti ed orientamenti futuri. Sonno Med Rev. 2012 febbraio; 16(1): 5-14.
  17. Roth T e Roehrs T. Insomnia: epidemiologia, caratteristiche e conseguenze. Pietra angolare di Clin. 2003;5(3):5-15.
  18. Cofano MH e Arand DL. Hyperarousal ed insonnia: Stato della scienza. Rassegne della medicina di sonno, 2010; 14:9-15.
  19. Zhang J, relazione di mA RC et al. della quantità di sonno e qualità con le catecolamine urinarie di 24 ore ed il cortisolo di risveglio salivario in adulti di mezza età in buona salute. Sonno, 2011; 34(2): 225-233.
  20. Chiodini I, Scillitani A. [ruolo di ipersecrezione del cortisolo nella patogenesi di osteoporosi]. Med di RecentiProg. 2008 giugno; 99(6): 309-13.
  21. Macelli la SK, Killampalli V, Lascelles la D, et al. cortisolo alzato: Rapporti di DHEAS negli anziani dopo la lesione: impatto potenziale sopra la funzione e l'immunità del neutrofilo. Cellula di invecchiamento. 2005 dicembre; 4(6): 319-24.
  22. I livelli del cortisolo di Duong m., di Cohen JI e di Convit il A. h sono associati con la scelta scarsa qualità dell'alimento in diabete di tipo 2. Ghiandola endocrina. 2012 febbraio; 41(1): 76-81.
  23. SIG. di Irwin, privazione di sonno di Wang m. et al. ed attivazione dei livelli di mattina di indicatori cellulari e genomica di infiammazione. Archivi di medicina interna, 2006; 166: 1756-1762.
  24. La TA di Smith, meccanismi di Quartana PJ et al. da cui il disturbo del sonno contribuisce a dolore di Osteoarthritic: Un modello concettuale. Rapporti correnti di emicrania e di dolore, 2009; 13: 447-54.
  25. Notizie di UAB. [Lollar J.] il debito di sonno fa un'escursione il rischio di sintomi del colpo malgrado BMI sano. 6/11/2012 disponibile a: il http://www.uab.edu/news/latest/item/2483-sleep-debt-hikes-risk-of-stroke-symptoms-despite-healthy-bmi?tmpl=component&print=1 ha acceduto a 6/21/2012.
  26. Morin cm, epidemiologia di LeBlanc m. et al. di insonnia: Prevalenza, trattamenti di autonomia, consultazioni e fattori determinanti dei comportamenti di ricerca di autonomia. Medicina di sonno, 2006: 123-30.
  27. Buysse DJ, Germain et al. una diagnosi, un'epidemiologia e le conseguenze di insonnia. Psichiatria primaria, 2005; 12(8): 37-44.
  28. Baroni A, Hernandez m., Grant MC, Faedda GL. Disturbi del sonno nel disturbo bipolare pediatrico: Un confronto fra la I bipolare e BipolarNOS. Front Psychiatry. 2012; 3:22. Epub 2012 20 marzo.
  29. Singareddy R, Vgontzas et al. fattori di rischio per insonnia cronica di incidente: Uno studio prospettivo popolazione in genere. Medicina di sonno, 2012: 346-53.
  30. Sato m., efficacia clinica di Yamadera W et al. di singola terapia di comportamento conoscitiva per insonnia psicofisiologica in 20 pazienti esterni. Psichiatria e neuroscienze cliniche, 2010; 64: 187-195.
  31. Bastien CH, St-Jean G, et al. insonnia psicofisiologica cronica: Hyperarousal e/o deficit di inibizione? Una ricerca dei ERPs. Sonno, 2008; 31(6): 887-98.
  32. Espie CA. Insonnia: Edizioni concettuali nello sviluppo, nella persistenza e nel trattamento di disturbi del sonno in adulti. Rassegne annuali in psicologia, 2002; 53: 215-43.
  33. Sivertsen B, Krokstad S et al. L'epidemiologia di insonnia: Associazioni con il fisico medica e la salute mentale. Giornale di ricerca psicosomatica, 2009: 109-116.
  34. Taylor DJ, morbilità concomitante di Mallory LJ et al. di insonnia cronica con i problemi di salute. Sonno, 2007; 30(2): 213-8.
  35. Geyer JD, Ruiter ME et al. gestione di insonnia in pazienti con la malattia polmonare ostruttiva cronica. Cliniche della medicina di sonno, 2008: 379-87.
  36. Katz DA e McHorney CA. Componenti cliniche di insonnia in pazienti con la malattia cronica. Archivi di medicina interna, 1998; 158: 1099-107.
  37. Cfr. di George. Prospettive sulla gestione di insonnia in pazienti con i disturbi respiratori cronici. Sonno. 2000 1° febbraio; 23 Suppl1: S31-5; discussione S36-8.
  38. Legno N-F e Mitchell es. Sintomi durante il Perimenopause: Prevalenza, traiettoria di severità e significato nelle vite delle donne. La rivista di medicina americana, 2005; 118: 14-24.
  39. Silva BH, Martinez D et al. Un pilota randomizzato e controllato Trial di terapia ormonale per insonnia della menopausa. Archivi della salute mentale delle donne, 2011; 14: 505-8.
  40. Saletu-Zyhlarz G, insonnia di Anderer P et al. si è riferito alla sindrome postmenopausale ed alla terapia ormonale sostitutiva: ricerche di laboratorio di sonno sulle differenze della linea di base fra i pazienti e comandi e prova alla cieca, indagini controllate con placebo sugli effetti di una combinazione novella del estrogeno-progestinico (Climodien_, Lafamme_) contro estrogeno da solo. Giornale di ricerca di sonno, 2003; 12: 239-54.
  41. Apnea nel sonno della JM di Hammoud AO, del camminatore et al., ormoni riproduttivi e qualità di vita sessuale in uomini severamente obesi. Obesità, 2011; 19(6): 1118-1123.
  42. Barrett-Connor E, diga TT, K di pietra, et al. L'associazione di testosterone livella con qualità globale di sonno, l'architettura di sonno e la respirazione sonno-disordinata. J ClinEndocrinolMetab. 2008 luglio; 93(7): 2602-9.
  43. Canguven O, Salepci B, Albayrak S, et al. C'è una correlazione fra i livelli del testosterone e la severità della malattia in pazienti maschii con apnea nel sonno ostruttiva? Arco ItalUrolAndrol. 2010 dicembre; 82(4): 143-7.
  44. Neikrug ab e disturbi del sonno di Ancoli-Israele S. nell'adulto-Un più anziano Mini Review. Gerontologia, 2010; 56: 181-9.
  45. Moghadam-Kia S e prevenzione di WerthVp et al. e trattamento degli effetti collaterali glucocorticoidi sistemici. Giornale internazionale di dermatologia, 2010; 49: 239-48.
  46. Nerbass FB, calci-antagonista di Pedrosa RP et al. è associato indipendente con la durata di sonno di scarsità in pazienti ipertesi con apnea nel sonno ostruttiva. Giornale di ipertensione, 2011; 29(6): 1236-41.
  47. Sc di Bercovitch RS e di Tsai Farmaci respiratori e sonno. Rapporto respiratorio corrente di cura, 2012: 123-30.
  48. Roehrs T e Roth T. Caffeine: Sonnolenza di giorno e di sonno. Rassegne della medicina di sonno, 2008; 12: 153-62.
  49. SIG. di Youngberg, componenti cliniche e fisiologiche di Karpov IO et al. di caffeina e dei metaboliti della caffeina nell'insonnia primaria. Med di sonno di J Clin. 2011;7(2):196-203.
  50. Jaehne A, effetti di Loessl B et al. di nicotina su sonno durante il consumo, ritiro e terapia sostitutiva. Rassegne della medicina di sonno, 2009; 13: 363-77.
  51. I mulini EJ, eventi avversi di Wu P et al. si sono associati con terapia sostitutiva del nicotina (NRT) per cessazione di fumo. Una rassegna e una meta-analisi sistematiche di cento venti studi che fanno partecipare 177.390 individui. Malattie indotte tabacco, 2010; 8(8): 8.
  52. RA di Hendler, Ramchandani VA, Gilman J, et al. stimolante ed effetti sedativi di alcool. Cima BehavNeurosci di Curr. 2013; 13: 489-509. doi: 10.1007/7854_2011_135.
  53. Brower kJ, Myra Kim H, Strobbe S, et al. Una prova pilota della prova alla cieca randomizzata del gabapentin contro placebo per trattare dipendenza dell'alcool ed insonnia del comorbid. ricerca del oholClinExp. 2008 agosto; 32(8): 1429-38.
  54. Kolla BP e coclea RR. Disturbi del sonno del lavoro a turni e di Jet Lag: Come contribuire a risistemare l'orologio interno. Cleveland Clinic Journal di medicina, 2011; 78(10): 675-84.
  55. Nanometro punjabi. L'epidemiologia di apnea nel sonno ostruttiva adulta. Proc ThoracSoc, 2008; 5(2):136-43.
  56. Drager LF, apnea nel sonno ostruttiva di PolotskyVY et al.: Un fattore di rischio emergente per aterosclerosi. Petto, 2011; 140: 534-42.
  57. Gottlieb DJ, Yenokyan G, Newman ab, et al. studio prospettivo di apnea nel sonno e coronaropatia e infarto ostruttivi di incidente: lo studio sano del cuore di sonno. Circolazione. 2010;122(4):352-60.
  58. Pedrosa RP, Drager LF, Gonzaga cc, et al. apnea nel sonno ostruttiva: La causa secondaria più comune di ipertensione connessa con ipertensione resistente. Ipertensione, 2011; 58:811-817.
  59. Aronsohn RS, impatto di Whitmore H et al. di apnea nel sonno ostruttiva non trattata su controllo del glucosio in diabete di tipo 2. Giornale americano di cura critica respiratoria, 2010; 181; 507-513.
  60. Nieto FJ, PE di Peppard, giovane T, et al. dorme la mortalità disordinata del cancro e di respirazione: risultati dallo studio di gruppo di sonno di Wisconsin. Med di cura di J RespirCrit. 20 maggio 2012. [Epub davanti alla stampa]
  61. Yaggi HK, apnea nel sonno di Concato J. Obstructive come fattore di rischio per il colpo e morte. New England Journal di medicina, 2005; 353(19): 2034-41.
  62. Mastin DF, Bryson J, Corwyn R. Assessment di igiene di sonno facendo uso dell'indice di igiene di sonno. Med di J Behav. 2006;29(3):223-7.
  63. Hoch cc, CF di Reynolds et al. che proteggono qualità di sonno nella vita più tarda: Un pilota Study della restrizione del letto e dell'igiene di sonno. Giornale di gerontologia, 2001; 56 (1): P52-9.
  64. McCurry MP, Logsdon RG, Teri L, et al. disturbi del sonno in badante delle persone con demenza: fattori ed implicazioni di contributo di trattamento. Sonno Med Rev. 2007; 11(2): 143-53.
  65. Farmaci non quotati in borsa ed insonnia dell'aiuto di sonno di TUM di Randall S, di Roehrs et al. Psichiatria primaria, 2008; 15(5): 52-58.
  66. Lieberman JA. Aggiornamento sulle considerazioni di sicurezza in gestione di insonnia con gli ipnotici: Formulazioni d'incorporazione della compressa a rilascio modificato in pronto intervento. Compagno di pronto intervento, 2007; 9(1): 25-31.
  67. Buscemi N, Vandermeer B et al. L'efficacia e la sicurezza dei trattamenti farmacologici per insonnia cronica in adulti: Una meta-analisi dei RCTS. Giornale di medicina interna generale, 2007; 22: 1335-50.
  68. Holbrook, meta-analisi di Crowther R et al. di uso della benzodiazepina nel trattamento di insonnia. Giornale medico canadese di associazione, 2000; 162(2): 225-33.
  69. Ancoli-Israele S, Walsh JK et al. Zaleplon, un ipnotico novello di Nonbenzodiazpeine, efficacemente tratta l'insonnia in pazienti anziani senza causare gli effetti rebound. Pronto intervento Companion, 1999; 1(4): 114-120.
  70. Cluydts R.A Breakthrough in gestione farmacologica di insonnia: Panoramica del profilo clinico di Zaleplon. Compagno di pronto intervento, 2002; 4: 46-8.
  71. Hindmarch I, Legangeneux E et al. Una prova alla cieca, un'indagine controllata con placebo sugli effetti psicomotori e conoscitivi residui di Zolpidem-sig. in volontari anziani in buona salute. Giornale britannico di farmacologia, 2006; 62(5): 538-45.
  72. ANNUNCIO di Krystal, efficacia di Erman m. et al. e sicurezza a lungo termine di mg 12,5 del Esteso-rilascio di Zolpidem. 3 - 7 notti amministrate alla settimana per 24 settimane, in pazienti con insonnia primaria cronica: Un di 6 mesi, randomizzato, prova alla cieca, studio multicentrato controllato Placbo e a gruppi paralleli. Sonno, 2008; 31(1): 79-90.
  73. Roth T, Walsh JK et al. Una valutazione della sicurezza e dell'efficacia di Eszopiclone oltre 12 mesi in pazienti con insonnia primaria cronica. Medicina di sonno, 2005; 6(6): 487-95.
  74. Ancoli-Israele S, ANNUNCIO di Krystal et al. Un 12-Week, randomizzato, prova alla cieca, studio controllato con placebo valutante l'effetto di mg di Eszopiclone 2 sulla funzione risveglio/di sonno in adulti più anziani con insonnia di Comorbid e primaria. Sonno, 2010; 33(2): 225-234.
  75. AL di Hoque R e di Chesson Da sonnambulismo indotto Zolpidem, dorme disordine alimentare e Sonno-azionamento relativi. Analisi di tomografia a emissione di positroni Fluorine-18 e una revisione bibliografica di altri effetti clinici inattesi di Zolpidem. Giornale della medicina clinica di sonno, 2009; 5(5): 471-6.
  76. Kripke DF. Maggior incidenza della depressione con uso ipnotico che con placebo. Psichiatria di BMC. 21 agosto 2007; 7:42.
  77. Weber J, Siddiqui mA, WagstaffAJ, et al. doxepin a basse dosi: nel trattamento di insonnia. Droghe dello SNC. 2010 agosto; 24(8): 713-20.
  78. Aurón Zaltzman D. [cloridrato dell'amitriptilina nel trattamento di ansia e di insonnia e come tranquillante]. NeurolNeurocirPsiquiatr. 1976;17(3):165-9.
  79. Galecki P, scia A, Talarowska M. et al. [efficacia del trazodone nel trattamento di insonnia]. Pol MerkurLekarski. 2010 giugno; 28(168): 509-12.
  80. Roth T, efficacia di Rogowski R et al. e sicurezza di mg di Doxepin 1, 3 mg e 6 mg in adulti con insonnia primaria. Sonno, 2007; 30(11): 1557-64.
  81. ANNUNCIO di Krystal, efficacia di Durrence HH et al. e sicurezza di mg di Doxepin 1 e di 3 mg in una prova del laboratorio e del paziente esterno di sonno di 12 settimane degli oggetti anziani con insonnia primaria. Sonno, 2010: 33(11): 1553-61.
  82. Walsh JK, efficacia ipnotica soggettiva di Erman m. et al. di Trazodone e Zolpidem nell'insonnia primaria di DSMRIII-R. Essere umano Psychopharmacology, 1998; 13: 191-198.
  83. WB di Mendelson. Una rassegna della prova per l'efficacia e la sicurezza di Trazodone nell'insonnia. Giornale di psichiatria clinica, 2005; 66: 469-76.
  84. Schewitzer PK, trattamento farmacologico di distacco del curry et al. di insonnia. Manuale clinico di insonnia, 2010: 297-316.
  85. Miyamoto M. [droga terapeutica novella di A: ramelteon]. Nihon Rinsho. 2009 agosto; 67(8): 1595-600.
  86. Turek FT e Gilette MU. Melatonina, sonno e ritmi circadiani: Spiegazione razionale per sviluppo degli agonisti specifici della melatonina. Medicina di sonno, 2005; 5: 523-32.
  87. Kato K, proprietà di Ramelteon (TAK-375), un agonista selettivo del Neurochemical di Hirai K et al. del ricevitore MT1/Mt2. Neurofarmacologia, 2005; 48: 301-10.
  88. Sateia MJ, P lunga Kirby, Taylor JL. Efficacia e sicurezza clinica di ramelteon: ad una rassegna basata a prova. Sonno Med Rev. 2008; 12(4): 319-32.
  89. Erman m., Seiden D et al. Uno studio di efficacia, di sicurezza e di reazione al dosaggio di Ramelteon in pazienti con insonnia primaria cronica. Medicina di sonno, 2006; 7: 17-24.
  90. Borja nl e Daniel chilolitro. Ramelteon per il trattamento di insonnia. Terapeutica clinica, 2006; 28(10): 1540-55.
  91. Zammit G, valutazione di Erman m. et al. dell'efficacia e sicurezza di Ramelteon negli oggetti con insonnia cronica. Giornale della medicina clinica di sonno, 2007; 3(5): 495-504.
  92. Ochoa-Sanchez R, promozione di Comai S et al. di sonno del Non Rapida Occhio movimento ed attivazione dei neuroni Thalamic reticolari da un legante del ricevitore della melatonina del romanzo MT2. Giornale di neuroscienza, 2011; 31(50): 18439-18452.
  93. Spadoni G, Bedini agonisti et al. di un ricevitore della melatonina: Nuove opzioni per il trattamento di depressione e di insonnia. Neuroscienza dello SNC e terapeutica, 2011; 17: 733-41.
  94. Conflitto di Nonogaki K. Serotonin nell'sonno-alimentazione. VitamHorm. 2012;89:223-39.
  95. Landolt HP e Wehrle R. Antagonism dei ricevitori serotonergic 5-HT2A/2C: miglioramento reciproco di sonno, di cognizione e dell'umore? EUR J Neurosci. 2009 maggio; 29(9): 1795-809.
  96. Xiong Y, sintesi di Ullman B et al. e in vivo valutazione degli amidi di Phenethylpiperazine: Antagonisti selettivi del ricevitore 5-HydroxyTryptamine2A per il trattamento di insonnia. Giornale di chimica medicinale, 2010; 53: 5696-706.
  97. Al-Shamma ha, Anderson C et al. Nelotanserin, un antagonista inverso selettivo novello 5-Hydroxytryptamine2A per il trattamento di insonnia. Il giornale di farmacologia e di terapeutica sperimentale, 2010; 332(1): 281-90.
  98. DP di Cardinali, melatonina di Srinivasan V et al. ed i suoi analoghi nell'insonnia e nella depressione. Giornale di ricerca pineale, 2012; 52: 365-75.
  99. Geijlswijk IM, individuazione della dose di KB di Heijden et al. di melatonina per insonnia idiopatica cronica di inizio di infanzia: un RCT. Psicofarmacologia, 2010; 212: 379-91.
  100. Lemoine P, efficacia stipendio AG et al. e sicurezza di melatonina a rilascio prolungato per insonnia in pazienti di mezza età ed anziani con ipertensione: un'analisi combinata dei test clinici controllati. Controllo di pressione sanguigna integrato, 2012; 5: 9-17.
  101. Garfinkel D, efficacia di Zorin m. et al. e sicurezza di melatonina a rilascio prolungato nei pazienti di insonnia con diabete: Un randomizzato, prova alla cieca, studio dell'incrocio. Diabete, sindrome metabolica ed obesità: Obiettivi e terapia, 2011; 4: 307-13.
  102. Richard dm, L-triptofano di Dawes mA et al.: Funzioni metaboliche di base, ricerca comportamentistica ed indicazioni terapeutiche. Giornale internazionale di ricerca del triptofano, 2009; 2: 45-60.
  103. Peuhkuri K, Sihvola N e Korpela R. Diet promuove la durata e la qualità di sonno. Ricerca di Nutr. 2012 maggio; 32(5): 309-19.
  104. Deviazione standard di Paredes, valutazione di Barriga cm et al. del ruolo potenziale di triptofano come il precursore di serotonina e melatonina per il ciclo invecchiato di Sonno-risveglio e la funzione immune: Streptopeliarisioria come modello. Giornale internazionale di ricerca del triptofano, 2009a; 2: 23-36.
  105. Hartmann E, effetti ipnotici dei codardi J et al. di L-triptofano. Archivi di psichiatria generale, 1974; 31: 394-7.
  106. Deviazione standard di Paredes, ritmo di Marchena et al., il centro e temperature e livelli periferici di interleuchina nel Ringdove: Cambiamenti con l'età. Giornale di gerontologia, 2009b; 64A (3): 340-50.
  107. Hajak G, Huether G, Blanke J, et al. L'influenza di L-triptofano endovenoso sulla melatonina del plasma e di sonno in uomini. Pharmacopsychiatry. 1991 gennaio; 24(1): 17-20.
  108. Silber VICINO e Schmitt JA. Effetti di caricamento del triptofano su cognizione, sull'umore e sul sonno umani. Rev di NeurosciBiobehav, 2010; 34: 387-407.
  109. Durlach J, Pagès N, BAC P, et al. bioritmi e regolamento centrale possibile di stato del magnesio, della fototerapia, della terapia di oscurità e delle forme chronopathological di svuotamento del magnesio. Ricerca di Magnes. 2002 marzo; 15 (1-2): 49-66.
  110. Omiya K, Akashi YJ, Yoneyama K, et al. la risposta di Cuore-rate a stimolazione nervosa comprensiva, l'esercizio e la concentrazione nel magnesio in vario sonno condiziona. Sport NutrExercMetab di Int J. 2009 aprile; 19(2): 127-35.
  111. Rondanelli m., Opizzi A et al. L'effetto di melatonina, di magnesio e di zinco su insonnia primaria nei residenti a lungo termine della struttura di assistenza in Italia: Una prova alla cieca, test clinico controllato con placebo. Giornale della società geriatrica americana, 2011; 59: 82-90.
  112. Terapia di Hornyak m., di Voderholzer U, di Hohagen F, et al. del magnesio per insonnia in relazione con movimenti della gamba periodica e sindrome delle gambe senza riposo: uno studio pilota aperto. Sonno. 1° agosto 1998; 21(5): 501-5.
  113. Abumaria N, Yin B, Zhang L, et al. effetti dell'elevazione del magnesio del cervello sul condizionamento di timore, estinzione di timore e plasticità sinaptica nella corteccia prefrontale infralimbic e nell'amigdala laterale. J Neurosci. 19 ottobre 2011; 31(42): 14871-81.
  114. Slutsky I, Abumaria N, Wu LJ, et al. potenziamento di apprendimento e memoria elevando il magnesio del cervello. Neurone. 28 gennaio 2010; 65(2): 165-77.
  115. Canzone CH, associazioni di Kim YH et al. dei livelli del rame e dello zinco in siero e capelli con durata di sonno in giovani donne. Trace Element Research biologico, 2012.
  116. Upplementation di gattuccio m., di Volp A e di Stauss-Grabo M. degli acidi grassi polinsaturi, del magnesio e dello zinco in bambini che chiedono parere medico per i problemi di deficit/iperattività di attenzione - uno studio di gruppo d'osservazione. Salute DIS dei lipidi. 24 settembre 2010; 9:105.
  117. Fernandez-San-Martin MI, efficacia della Masa-fonte R et al. di Valeriano su insonnia: Una meta-analisi delle prove randomizzate di controllo. Medicina di sonno, 2010; 11: 505-11.
  118. [Nessun autori elencati]. Monografia. Valerianaofficinalis. Altern Med Rev. 2004 dicembre; 9(4): 438-41.
  119. Ziegler G, Ploch m., Miettinen-Baumann A, et al. l'efficacia e la tollerabilità di valeriana estraggono LI 156 rispetto a oxazepam nel trattamento di insonnia non organica--un randomizzato, prova alla cieca, studio clinico comparativo. EUR J Med Res. 25 novembre 2002; 7(11): 480-6.
  120. Gutierrez S, Ang Lee Mk, camminatore DJ, et al. valutando gli effetti soggettivi e psicomotori della valeriana di erbe del farmaco in volontari sani. PharmacolBiochemBehav. 2004 maggio; 78(1): 57-64.
  121. Anderson GD, farmacocinesi di Elmer GW et al. dell'acido di Valerenic dopo le singole e dosi multiple di Valeriano in donne più anziane. Ricerca in fitoterapia, 2010; 24: 1142-6.
  122. Sanchez-Ortuno millimetro, Bélanger L, Ivers H, et al. L'uso dei prodotti naturali per sonno: Una pratica comune? Med di sonno. 2009 ottobre; 10(9): 982-7.
  123. Zick MP, esame preliminare di Wright BD et al. dell'efficacia di sicurezza di un estratto standardizzato della camomilla per insonnia primaria cronica: Un pilota controllato con placebo randomizzato Study. Medicina complementare ed alternativa di BMC, 2011; 11: 78.
  124. Shinomiya K, effetti ipnotici di Inoue T et al. della camomilla ed estratti della passiflora in ratti Sonno-di disturbo. Bollettino biologico di farmacologia, 2005; 28(5): 808-10.
  125. Dahwan K, passiflora di Dhawan S et al.: Un aggiornamento di rassegna. Giornale di Ethnopharmacology, 2004; 94: 1-23.
  126. Nassiri-Asl m., effetti dell'anticonvulsivo di Shariati-rad S et al. delle parti di Arial dell'estratto di Passifloraincarnata in topi: Partecipazione dei ricevitori dell'oppioide e della benzodiazepina. Medicina complementare ed alternativa di BMC, 2007; 8(7): 26.
  127. Dahwan K, profilo comparativo di attività dell'ansiolitico di Kumar S et al. di varie preparazioni di passiflora incarna Linneaus: Un commento sulla normalizzazione delle piante medicinali. Il giornale di medicina complementare ed alternativa, 2002; 8(3): 283-91.
  128. Appel K, Rosa T, Fiebich B, et al. modulazione del sistema acido γ-amminobutirrico (GABA) da Passifloraincarnata L. Phytother Res. 2011 giugno; 25(6): 838-43. doi: 10.1002/ptr.3352.
  129. Dhawan K, Dhawan S e Chhabra S. Attenuation di dipendenza della benzodiazepina in topi da una parte tri sostituita di benzoflavone di PassifloraincarnataLinneaus: un'non abitudine che forma ansiolitico. J Pharm Pharm Sci. 2003 maggio-agosto; 6(2): 215-22.
  130. Archana R e Namasivayam A. Antistressor Effect del withania somnifera. Giornale di Ethnopharmacology, 1999; 64; 91-93.
  131. Bhattacharya SK, Bhattacharya et al. un ansiolitico/attività antidepressiva di WithaniaSomniferaGlycowithanolides: uno studio sperimentale. Phytomedicine, 2000; 7(6): 463-9.
  132. Effetto di Kumar A e di Kalonia H. Protective di WithaniasomniferaDunal sulle alterazioni comportamentistiche e biochimiche in topi sonno-di disturbo (griglia sopra il metodo sospeso acqua). J indiano Exp Biol. 2007 giugno; 45(6): 524-8.
  133. Kumar a, Kalonia H. Effect del withania somnifera sul ciclo di Sonno-risveglio in ratti Sonno-di disturbo: Meccanismo possibile di GABAergic. J indiano Pharm Sci. 2008;70(6):806-10.
  134. Raines T, indagine di Jones P et al. sugli effetti di luteolina, un flavonoide dell'ansiolitico della melissa nel topo Sprague Dawley maschio. Giornale di AANA, 2009; 77(1): 33-36.
  135. Settimane BS. Formulazioni degli integratori alimentari e degli estratti di erbe per rilassamento ed azione dell'ansiolitico: Relarian. Monitor di scienza medica, 2009; 15(11): 256-62.
  136. Kennedy FA, poco W, Scholey ab. Attenuazione dello sforzo provocato in laboratorio in esseri umani dopo amministrazione acuta del melissa officinalis (melissa). Med di Psychosom, 2004; 66(4): 607-13.
  137. Il Muller SF e Klement S.A Combination di Valeriano e di melissa è efficace nel trattamento di irrequietezza e in Dyssomnia in bambini. Phytomedicine, 2006; 13: 383-7.
  138. Chien LW, Cheng SL et al. L'effetto della lavanda Aromatherapy sulle donne in- autonome di metà della vita del sistema nervoso con insonnia. La prova ha basato la medicina complementare ed alternativa, 2012: 1-8.
  139. Lewith GT, ANNUNCIO di Godfrey et al. Un pilota Unico accecato e randomizzato Study Evaluating l'aroma di Lavandulaaugustifolia come trattamento per insonnia delicata. Il giornale di medicina alternativa e complementare, 2005; 11(4): 631-7.
  140. Hirokawa K, effetti di Nishimoto T et al. dell'aroma della lavanda su qualità di sonno in studenti giapponesi in buona salute. Percettivo e capacità motorie, 2012; 114(1): 111-122.
  141. Kim JH, efficacia di Desor D et al. dell'idrolizzato di as1-casein sui sintomi in relazione con lo sforzo in donne. Giornale europeo di nutrizione clinica, 2007; 61: 536-541.
  142. San-Hilaire Z, effetti di Messaoudi m. et al. di un'alfa bovina S1-Casein TrypticHydrosylate (CTH) su disturbi del sonno in popolazione in genere giapponese. Il giornale aperto di sonno, 2009; 2: 26-32.