Il ® di Sandy Shaw & di Durk Pearson
Prolungamento della vita News™

Volumi 6 no. 5 Febbraio 2004

"La seconda metà [del ventesimo] secolo è stata incomparabile più pacifica del prima, semplicemente mettendo il potere nelle mani di quella gente che ha voluto la pace. "

— Edward Teller

"Il YE ha fatto il modo dal verme all'uomo e molto presso voi è ancora verme."

— Friedrich Nietzsche

". . . l'agenzia [FDA] dovrebbe evitare usando le definizioni espansive di tali parole come “il modello„ per legarsi con una cinghia nei nuovi regni di autorità competente amministrativa e.

Nei regolamenti di sviluppo, è importante che l'agenzia non permettere che i cercatori di affitto da un lato o un altro usino il potere dell'agenzia di sollevare le barriere all'entrata o all'espansione contro i nuovi prodotti, le società, o i processi.

In ultima analisi, il consumatore è il regolatore supremo e l'agenzia deve stare attenta a non limitare l'accesso e le scelte del consumatore per tutto l'a corto di di ragioni che costringe le emissioni della sicurezza."

— Citazioni prese da una lettera da Chris Cannon, membro del congresso (terzo distretto, Utah) a Mark McClellan, il commissario di Food and Drug Administration, riguardo pratiche di fabbricazione proposte di FDA alle nuove buone per gli integratori alimentari

Indice questa edizione

1. C'era una volta. . .
2. Sirtuins d'estensione attivato Resveratrolo-vivendo più lungamente attraverso vino rosso?
3. Centenari nel Giappone
4. Aggiornamento di FDA
5. Il licopene non può fornire tutti i benefici dei pomodori nell'impedimento del carcinoma della prostata
6. Ricetta Super-deliziosa del pomodoro: Insalata della Pomodoro-lenticchia
7. Seconde opinioni disponibili da Major Hospitals
8. Le concentrazioni nell'insulina del siero sono più basse in bevitori quotidiani rispetto agli astemi
9. Inversione di invecchiamento conoscitivo nei vecchi topi
10. Gli antiossidanti del tiolo riducono la perdita dell'osso in topi femminili Estrogeno-carenti


C'era una volta. . . “Assenza di centralizzazione amministrativa„

Precedentemente, ho distinto due generi di centralizzazione; Ho chiamato uno governativo e l'altro amministrativo. Il primo solo esiste in America; il secondo è quasi sconosciuto là. Se il potere che dirige le società americane trovasse questi due mezzi di governo a sua disposizione ed aggiungesse la capacità e l'abitudine di esecuzione del tutto da sè a destra dell'ordine del tutto; se, dopo stabilire i principi generali del governo, prendparteesse ai dettagli dell'applicazione e dopo regolando i grandi interessi del paese che potrebbe discendere al limite di diversi interessi, la libertà presto sarebbe bandita dal nuovo mondo. Ma negli Stati Uniti, la maggioranza, che ha spesso i gusti e gli istinti di una despota, ancora manca degli strumenti perfezionati della tirannia.
— Alexis de Tocqueville, democrazia in America (1831). Lontano in anticipo sui tempi, le sue previsioni del percorso della crescita di governo e la perdita di libertà individuali erano misteriose. Gli Stati Uniti ora “hanno perfezionato„ il processo amministrativo, lo strumento della tirannia che manca nel 1831, nello stato regolatore. FDA è appena un esempio dei risultati

Sirtuins d'estensione attivato Resveratrolo-vivendo più lungamente attraverso vino rosso?

Molto è stato pubblicato recentemente circa i prolungamenti della vita in lievito ed in nematodi dai membri della famiglia del sirtuin dei deacetylases della proteina di NAD+-dependent. In lievito, stabilizza il DNA ripetitivo) l'espressione Sir2 (che è aumentata dalla restrizione calorica d'estensione, mentre in nematodi (elegans del C.), l'enzima SIR-2.1 regola la durata della vita. Gli esseri umani hanno un deacetylase strettamente connesso, SIRT1, che promuove la sopravvivenza delle cellule negativamente regolando il gene soppressore p53 del tumore. Gli autori di nuovo work1 hanno pubblicato una carta in cui hanno cercato gli attivatori della piccolo-molecola dei sirtuins.

I ricercatori indicano che i resveratroli, trovati in vino rosso, hanno attivato SIRT1 più di c'è ne delle altre sostanze esaminate (13,4 da ± 1,0 cronometrano il livello di controllo); ha aumentato la sopravvivenza delle cellule stimolando il deacetylation di SIRT1-dependent di p53. In lievito, il resveratrolo è stato trovato per imitare la restrizione calorica stimolando Sir2, la stabilità aumentante del DNA ed estendendo la durata della vita da 70%.

Gli autori inoltre riferiscono rispettivamente che la quercetina e il piceatannol, entrambi i polifenoli, hanno aumentato (confrontato ai comandi) la stimolazione SIRT1 4,59 da ± 0,47 e ± 7,90 0,50 volte. Riferiscono che entrambe queste sostanze precedentemente sono state riferite per essere inibitori della chinasi proteica. (D'altra parte, vari composti radicale-protettivi liberi, compresi gli antiossidanti, chelatori ed organismi saprofagi radicali, non riusciti per stimolare SIRT1. Quindi gli autori lo hanno considerato improbabile che queste proprietà chimiche spiegassero l'effetto stimolante dei resveratroli e delle altre efficaci sostanze.)

Hanno provato alcune di queste sostanze su lievito per verificare la loro capacità di aumentare la durata della vita ripetitiva. Tre composti-butein, fisetin e resveratrolo-sono stati riferiti per aumentare la durata della vita media di 31%, di 55% e di 70%, rispettivamente. Tutta e durata della vita massima significativamente aumentata tre le. Hanno trovato che i resveratroli hanno raddoppiato il tasso di deacetylation da SIRT1 a µM circa 11 e sono stati saturati a µM 100-200. Le più alte concentrazioni di resveratroli non hanno fornito beneficio supplementare di durata della vita. La quercetina e il piceatannol non hanno avuti effetto significativo sulla durata della vita, hanno riferito, suggerendo che questa potrebbe possibilmente essere dovuto l'ossidazione dei composti nell'assorbimento medio o insufficiente nelle cellule.

Esaminando più ulteriormente gli effetti del resveratrolo sulla durata della vita del lievito, hanno trovato che non c'era estensione significativa delle cellule resveratrolo-trattate longeve quando inoltre sono stati sottoposti alla restrizione del glucosio, una forma di restrizione calorica in lievito che ordinariamente aumenta la durata della vita. Ciò può significare che il resveratrolo agisce con la stessa via della restrizione calorica in lievito. Gli autori propongono che molti degli effetti dei polifenoli (quali la cardioprotezione, il neuroprotection e la soppressione del cancro) possano essere il risultato di un effetto restrizione-mimetico calorico della difesa mediato dai sirtuins. Sopprimendo p53, che potrebbe causare altrimenti gli apoptosi rapidi delle cellule DNA-nocive, le cellule avrebbero tempo supplementare di riparare il danno.

Le fonti più ricche di resveratroli includono il cuspidatum di poligono, gli estratti della radice utilizzati estesamente nella medicina, gradiflorum del Veratrum e formosanum del Veratrum (due specie di giglio), arachidi ed arachidi e vigne pieghi orientali. Il vino rosso è inoltre una fonte ricca, con il più alta concentrazione riferita in vini pronti dall'uva del pinot nero (che è in media 5,13 mg/l). I vini bianchi sono riferiti per contenere generalmente 1-5% del contenuto di resveratroli presente nella maggior parte del wines.2 rosso

Interessante, le fitoalessine quale i resveratroli non sono trovate in foglie di vite o in bacche a meno che siano state stimolate da luce ultravioletta o in risposta a infections.2 fungoso o microbico

Gli studi antinfiammatori in un modello del ratto dall'dell'edema indotto da carrageenano della zampa hanno indicato che il resveratrolo è molto efficace, con un'attività antinfiammatoria maggior di quella di indometacina o di fenilbutazone. Sintesi della prostaglandina inibita resveratroli via inibizione selettiva di COX-1 e, di studio del topo, di rilascio dell'acido arachidonico e di induzione in diminuzione COX-2 dal promotore PMA del tumore, di mediatori reattivi dell'ossigeno, o di lipopolisaccaridi (LPS). La diminuzione resveratrolo-mediata nell'attività COX-2 è stata confermata negli esperimenti di trasferimento del gene per essere dovuto l'effetto inibitorio del resveratrolo sulla chinasi proteica C.2

Altri effetti dei resveratroli che sono stati riferiti per accadere includono, in ratti, in vasorelaxation e nell'inibizione COX-2 e, in esseri umani, in preconditioning.3 cardiaco

La linea inferiore è che ci possono essere più a vantaggio di bere il vino rosso che chiunque prima del realizzato di. Sarebbe meraviglioso se i resveratroli inoltre fungessero da mimo calorico della restrizione in esseri umani. Immagini che piuttosto che dovendo tagliare la vostra assunzione del ritorno dell'alimento, voi potrebbe ottenere semplicemente i simili effetti consumando il vino rosso regolarmente (o, possibilmente, un supplemento di resveratroli potrebbe essere richiesto per gli efficaci importi). Attendiamo ulteriori risultati (quale corrente alternata . elegans, una mosca della frutta e poi studi di espressione genica e di durata della vita del topo con i resveratroli) con respiro macerato!

Nota finale: Il fondamento del prolungamento della vita sta progettando di sostenere uno studio della ricerca (quando i fondi sono disponibili per questo lavoro costoso) che paragona i cambiamenti nell'espressione genica in topi che sono completati con i resveratroli ai topi calorico limitati. Ciò è appena un altro esempio di come i regolamenti di FDA stanno ostacolando la ricerca della tecnologia pratica del prolungamento della vita: il fondamento del prolungamento della vita non può costituire un fondo per molta ricerca al momento, come, come altri nell'industria dell'integratore alimentare, sta dovendo spendere i suoi soldi disponibili per difendersi da FDA.

  1. I piccoli attivatori della molecola di Howitz et al. dei sirtuins estendono la durata della vita di saccharomyces cerevisiae. Natura 425:191-6 (2003).
  2. Pervaiz. Resveratroli: dalle vigne a biologia mammifera. FASEB J 17:1975-85 (2003).
  3. Effetti biologici di Bhat et al. dei resveratroli. Antiox & segnale redox 3(6): 1041-64 (2001).

Centenari nel Giappone

Un nuovo study1 riferisce che il numero degli anni stati necessari per la popolazione dei centenari (nel Giappone) al doppio è stato diviso in due durante 29 anni, dopo avere registrato per ottenere il gruppo della nascita numera. Questo aumento straordinario in individui molto longevi è un buon esempio di come la caduta nei tassi di mortalità ha compreso non appena un aumento nella durata della vita media, ma anche i numeri di persone che raggiungono le durate della vita molto alte. (Tuttavia, gli autori riferiscono, l'aumento non ha compreso una forte riduzione della dispersione di singola durata della vita intorno ai valori medii e le curve di sopravvivenza non sembrano molto più rettangolari di 20 anni fa.) Gli autori suggeriscono che sia l'emergenza di settore molto vecchio della popolazione (95 anni e più vecchi) che sta permettendo che la durata della vita continuasse ad aumentare. I ricercatori riferiscono che il rapporto dei centenari per 10.000 nascite è aumentato da 3,5 per 1873 il gruppo (1,4 per gli uomini, 5,6 per le donne) a 49,6 per il gruppo 1902 (16,3 per gli uomini, 84,5 per le donne). Nel settembre 2002, è riferito che 23 supercentenarians (110 e più vecchio) stavano vivendo nel Giappone (17 donne e 6 uomini). Il numero di quelli 105 e più vecchio invecchiati aveva raggiunto 850 entro la stessa data (127 uomini, 723 donne).

I tassi di mortalità calcolati nel 1999 per le donne dalla popolazione di quelle manifestazione invecchiata 100-104 una diminuzione da 43% nel 1973 a 30%. Per gli uomini 100-104, il tasso di mortalità è diminuito nel 1999 da 48% nel 1973 a 35%. I dati inoltre suggeriscono una diminuzione continua nei tassi di mortalità femminili all'età 105 e più, ma i tassi di mortalità per gli uomini 105 e più sembrano aumentare. Tuttavia, il numero di persone, particolarmente uomini, 105 e più è piccolo.

Così, sebbene non vediamo (almeno nel Giappone) una curva distinguibile più rettangolare della sopravvivenza contro tempo, (100 e più) la gente più anziana sta diventando maggior di numero ad un tasso sorprendente. Quanto di questo è dovuto i fattori genetici, lo stato nutrizionale, i trattamenti medici, ecc., resta determinare.

  1. Robine et al. L'emergenza della gente estremamente anziana: il caso del Giappone. Exp Gerontol 38:735-9 (2003).

Aggiornamento di FDA: FDA “chiarisce„ la sua posizione sui reclami di salute: È illegale dire che Colleen Fitzpatrick può trattare lo scorbuto

Nel nostro (Dr. Julian Whitaker, American Longevity, Durk Pearson & Sandy Shaw e Pure Encapsulations, Inc.) ultimo vestito contro FDA (Whitaker v. Thompson), cerchiamo un reclamo di salute che ha visto che il palmetto può ridurre i sintomi dell'ipertrofia prostatica benigna delicata. Il reclamo è sincero e nonmisleading. FDA, tuttavia, ha rifiutato di valutare la prova per il reclamo, ad esempio che questo è un reclamo della droga, poiché ha visto il palmetto (un integratore alimentare) sarebbe capace di trattare o curare la malattia. FDA sostiene che i reclami di salute sono permessi soltanto la prevenzione della malattia, non il trattamento.

Le nostre due discussioni più importanti contro FDA sono che lo statuto congressuale (DSHEA) che tiene conto i reclami di salute ha specificato che potrebbero applicarsi alla relazione fra una sostanza nutriente e tutto lo stato correlato con la salute, il discorso chiaro di cui comprende i reclami del trattamento. In secondo luogo, anche se lo statuto non ha tenuto conto i reclami del trattamento, FDA non può proibire il discorso sincero e nonmisleading sulle etichette dell'integratore alimentare (primo emendamento, costituzione degli Stati Uniti; Pearson v. Shalala, Corte d'Appello per il distretto di Columbia, il 19 gennaio 1999).

Come abbiamo notato prima, il risultato di questo vestito sarà di importanza immensa. Se vinciamo, ci sarà un sistema parallelo di medicina in cui di meno ha regolato e gli integratori alimentari solitamente economici possono fare concorrenza direttamente ai farmaci da vendere su ricetta medica. Il 10 novembre 2003, le discussioni orali hanno avuto luogo prima della Corte d'Appello degli Stati Uniti per il circuito del distretto di Columbia nel caso di Whitaker v. Thompson (no. 03-5020). Dopo che le discussioni orali avevano avuto luogo ed in violazione delle regole della corte, FDA inviato ad una lettera alla corte, tentante “chiarisce„ qualcosa che abbiano detto alla discussione orale. (Questo indica che FDA è interessato seriamente circa il risultato delle discussioni orali.) Nella lettera, FDA ha detto, “coerente con la posizione nel nostro breve, nell'ambito della parte 321 (g) (1) (B) e la frase penultima nella parte 343 (r) (6), un reclamo per quanto riguarda il trattamento, diminuzione, o cura di una malattia di sottoalimentazione, come qualunque altra malattia, rimane un reclamo della droga.„

Che cosa FDA sta dicendo qui è che sarebbe illegale (e richiederebbe una nuova applicazione della droga) per un produttore o un distributore commerciale di vitamina C supplementare per dire che la vitamina C può trattare o curare lo scorbuto! Hanno fatto questo, crediamo, perché hanno ritenuto che abbiano dovuto essere coerenti nel loro azionamento riservare tutto il trattamento e curare i reclami ai farmaci da vendere su ricetta medica. Non potrebbero permettere un'eccezione senza indebolire la loro restrizione. Il requisito di consistenza li ha condotti per rilasciare la dichiarazione incredibile incredibile alla corte, vale a dire, che si non potrebbe dire che un integratore alimentare della vitamina C può trattare o curare lo scorbuto.

Non crediamo che FDA potrebbe trovare un singolo scienziato che non acconsentirebbe che ossequi della vitamina C efficacemente e non cura lo scorbuto. Ciò è chiaramente una dichiarazione sincera e nonmisleading. L'altra strategia di FDA è di sostenere che non stanno fermandovi dal dire lo scorbuto delle cure della vitamina C, ma che per dirlo, dovete archivare una nuova applicazione della droga ed ottenerlo approvata. La risposta a quella è che siete negato i vostri diritti del primo emendamento se non potete fornire i $250.000 stati necessari per fare una tal applicazione e i $50.000.000 circa vi avete bisogno di di ottenerlo approvata. Inoltre, la vitamina C è la stessa se lo chiamate una droga o un solo supplemento dietetico il discorso usato con è differente-così, FDA sta regolando il discorso e questo caso è un'edizione pura del primo emendamento.


Il licopene non può fornire tutti i benefici dei pomodori nell'impedimento del carcinoma della prostata

Un nuovo study1 indica che quando gli alimenti contengono una serie di composti potenzialmente utili, gli studi basati su appena uno di loro possono dargli un'immagine falsa delle qualità dipromozione di quell'alimento. Questo studio ha confrontato gli effetti della polvere del pomodoro, del licopene e della restrizione calorica nell'impedire lo sviluppo di carcinoma della prostata in ratti alimentati la N- Nmetilica- nitrosourea e testosterone per indurre quel cancro.

194 ratti trattati con l'agente cancerogeno ed il testosterone sono stati divisi nei gruppi che ricevono l'intera polvere del pomodoro (che contengono 13 mg lycopene/kg di dieta), le perline del licopene (161 mg lycopene/kg di diet*) o le perline di controllo. I ratti in ogni gruppo poi sono stati suddivisi a caso nei gruppi che ricevono l'alimentazione non razionata o la restrizione dietetica di 20%. I risultati hanno indicato che il rischio di morte con carcinoma della prostata era più basso per i ratti ha alimentato la polvere del pomodoro che per i ratti alimentati le perline di controllo ed i ratti hanno alimentato le perline del licopene (anche se i ratti di licopene-federazione hanno avuti maggiori concentrazioni nel plasma di licopene totale che i ratti hanno alimentato la polvere del pomodoro). La mortalità da carcinoma della prostata era simile fra il controllo ed i ratti di licopene-perlina-federazione.


Ricetta Super-deliziosa del pomodoro: Insalata della Pomodoro-lenticchia

Ora che stiamo coltivando i pomodori (il modo semplice, con i vasi d'innaffiatura), abbiamo lotti dei pomodori freschi deliziosi da mangiare. Ciò è un'insalata meravigliosa (sebbene questa non contenga carne, non siamo vegetariani o vegani), facile da fare e piena degli ingredienti salutari. Circa 4 servizi.

le lenticchie di 1 tazza, esaminate e risciacquate
un olio d'oliva vergine extra di 1/4 di tazza
aceto del vino rosso di 1/4 di tazza
4 chiodi di garofano di aglio, tritati
cumino a terra del tsp di 1/2
Sale e pepe da avere un sapore
1 piccola cipolla rossa, tagliata
peperone dolce di giallo medio di 1/2, tagliato
peperone dolce rosso medio di 1/2, tagliato
menta fresca tagliata 1/4 di tazza
2 tazze della ciliegia, uva, o pomodori di prugna, divisi in due
un formaggio da 6 once della vostra scelta, sbriciolato o grattato, per il contorno
18 olive della vostra scelta per il contorno

Disponga le lenticchie in casseruola e copertura assai grandi con acqua a circa 2" sopra il livello di lenticchie. Porti a ebollizione, riduca il calore e sia latente scoperto per 20-30 minuti, fino ad offerta o a struttura desiderata. Lo scolo e si raffredda. In una piccola ciotola, sbatti insieme l'olio d'oliva, l'aceto, l'aglio ed il cumino. Aggiunga il sale ed il pepe. Poi, in una grande ciotola, combini le lenticchie, la cipolla, peperoni dolci, il tsp di 1/2 sala e pepa per avere un sapore. Scarichi gli ingredienti nella piccola ciotola nella grande ciotola e nel tiro per mescolarsi. Let si siede per 20 minuti. Concedi raggiungere la temperatura ambiente prima di servire. Contorno con il formaggio e le olive. Yum!

Questa ricetta si adatta dalla ricetta alla pagina 92 di voi dice il pomodoro da Joanne Weir, Broadway Books, 1998.


Seconde opinioni disponibili da Major Hospitals

Un articolo nella medicina 1di Internet riferisce sulla disponibilità delle seconde opinioni online da alcuni ospedali altamente rispettati, compresi l'Ospedale Generale di Massachusetts (fonte dei puzzle diagnostici difficili analizzati nella maggior parte delle emissioni di New England Journal di medicina), Cleveland Clinic, ospedali delle donne e di Brigham e Johns Hopkins. Wall Street Journal dice, secondo l'articolo, che le seconde opinioni sono “sorprendente complete e forniscono ai pazienti le raccomandazioni alternative del trattamento.„ Il costo è intorno $600 per opinione. Dovete fornire le cartelle sanitarie pertinenti, compreso le immagini ed i risultati dei test diagnostici. L'articolo dà l'indirizzo soltanto per le seconde opinioni che di Cleveland Clinic online potete contattare direttamente gli altri ospedali per ulteriori informazioni.

  1. Gli ospedali importanti offrono le seconde opinioni virtuali; medici ancora scettici circa online consultarsi. Med di Internet, pp 1-3, ottobre 2003.

Le concentrazioni nell'insulina del siero sono più basse in bevitori quotidiani rispetto agli astemi

Un nuovo report1 che esamina 883 uomini bianchi e le donne a caso selezionati del non latino-americano e ispani invecchiati 65 e più (l'indagine di salute dell'anziano del New Mexico) è stato pubblicato recentemente. I ricercatori hanno trovato che i partecipanti che hanno consumato l'alcool hanno fatti giornalmente rispetto il digiuno significativamente più basso e le concentrazioni di due ore nell'insulina del siero del postglucose a coloro che si è astenuto dall'alcool, dopo avere registrato per ottenere la concentrazione, il genere, l'etnia, l'età e l'indice di massa corporea nel glucosio del siero. Concludono, “astemi con il loro hyperinsulinemia relativo sembrano essere insulina-più resistenti dei bevitori moderati quotidiani. Questa differenza nella sensibilità dell'insulina può spiegare la prevalenza più bassa del diabete in bevitori rispetto agli astemi osservati in vari studi epidemiologici.„

  1. Le concentrazioni nell'insulina del siero di Kenkre et al. in bevitori quotidiani hanno paragonato agli astemi nell'indagine di salute dell'anziano del New Mexico. J Gerontol (Med Sci) 58A (10): 960-3 (2003).

Inversione di invecchiamento conoscitivo nei vecchi topi e nella disfunzione conoscitiva da alcool in giovani topi

C'è molta similarità fra i topi e gli uomini; infatti, c'è circa 85% una divisione dei geni fra le due specie. I modelli di invecchiamento conoscitivo includono i topi invecchiati ed i giovani topi alcool-inebriati; in entrambi modelli, la memoria è alterata. Un nuovo study1 riferisce che la quercetina flavonoide amministrata cronicamente alle dosi di 10, 25 e 50 mg/kg per i 30 giorni o coadministered con l'alcool (p/V di 15%, di 2 g/kg al giorno oralmente) per i 24 giorni ha invertito significativamente dai i deficit indotti da etanolo relativi all'età o cronici della conservazione in due paradigmi (un-traccia abbandona l'evitare passivo ed il labirinto elevare più).

L'amministrazione cronica di quercetina per i 30 giorni inoltre ha invertito gli aumenti età-collegati in TBARS (causato da perossidazione lipidica) ed il declino nel glutatione di totale del forebrain (GSH), in superossido dismutasi (ZOLLA) e nei livelli della catalasi. L'amministrazione cronica dell'alcool nei giovani topi causati TBARS aumentato e la riduzione di forebrain GSH, ZOLLA e catalasi, ha invertito significativamente da somministrazione concomitante dei mg/kg della quercetina (10, 25 e 50). Gli autori propongono che questi effetti siano dovuto le proprietà antiossidanti di quercetina.

La quercetina inoltre ha molti effetti sulle vie di segnalazione, sebbene non sappiamo quale potrebbero partecipare a questi effetti dimiglioramento. Per esempio, il glucuronide della quercetina (un metabolita di quercetina) ha impedito l'ipertrofia delle cellule di muscolo liscio vascolari (parte del processo aterosclerotico) causate da angiotensina II inibendo la chinasi del N-terminale di c-giugno (JNK) e AP-1 (attivatore protein-1) .2 della quercetina cellule umane protette del polmone anche dai vapori dell'cucinare-olio inibendo l'espressione cyclooxygenase-2 (COX-2) alterando il N-F-kappaB pathway.3 che le buone fonti dietetiche di quercetina includono le cipolle, tè verde e mirtillo; ci sono molti altri. È inoltre disponibile sotto forma di supplementi.

  1. Inversione di Singh et al. di invecchiamento e da di disfunzione conoscitiva indotta da etanolo cronica da quercetina, un bioflavonoide. Rad Res libero 37(11): 1245-52 (2003).
  2. Il glucuronide della quercetina di Yoshizumi et al. impedisce l'ipertrofia di VSMC da angiotensina II via l'inibizione di vie di segnalazione JNK e AP-1. Comm 293:1458-65 (2002 ) di ricerca di biochimica Biophys.
  3. Protezione di Lin et al. da quercetina contro da danno indotto da vapori del DNA dell'olio da cucina in cellule umane dell'adenocarcinoma CL-3 del polmone: ruolo di COX-2. Cancro di Nutr 44(1): 95-101 (2002).

Gli antiossidanti del tiolo riducono la perdita dell'osso in topi femminili Estrogeno-carenti

Ci possono essere una serie di meccanismi che spiegano l'effetto protettivo degli estrogeni sulla massa aumentante o di mantenimento dell'osso in mammiferi femminili. Gli ormoni hanno effetti diretti sugli osteoclasti (cellule di osso che smantellano l'osso sotto il controllo dei segnali dall'osteoblasto, le cellule osso costruzione). Inoltre, le citochine infiammatorie, quale l'TNF-alfa, IL-1 e IL-6, sono state implicate nella perdita dell'osso; gli effetti di queste citochine sull'osso si oppongono a dagli estrogeni.

Gli estrogeni fungono da antiossidanti potenti. Poiché la perdita dell'osso è stimolata dallo sforzo ossidativo aumentato (, per esempio, stimolando la secrezione dell'TNF-alfa e di altre citochine), questo è un meccanismo molto plausibile per la protezione estrogena dell'osso. Gli autori di nuovo paper1 hanno studiato gli effetti di estrogeno sulle difese antiossidanti in osso. Riferiscono l'individuazione delle diminuzioni sostanziali in glutatione e nel thioredoxin e negli enzimi che rigenerano le forme ridutrici di questi antiossidanti protettivi del tiolo in midollo osseo ovariectomizzato del roditore, che sono stati invertiti tramite l'amministrazione dell'estrogeno. Inoltre hanno trovato che amministrazione del precursore N dell'antiossidante e del glutatione del tiolo- l'acetilcisteina ha soppresso l'espressione dell'TNF-alfa in osteoclasti, così riducendo la perdita dell'osso. La N- l'acetilcisteina è stata amministrata ai topi a 100 mg/kg•giorno intraperitonealmente due volte al giorno per 14 giorni.

Gli autori notano quello, “sebbene [gli esperimenti] suggerisca che l'beta-estradiolo 17 mantenga la quantità dell'osso con induzione degli antiossidanti del tiolo, [gli esperimenti] non distingua fra centrale ed i meccanismi locali per questo effetto sull'osso, né, se l'azione è locale, identificano la cellula bersaglio in osso. Quindi abbiamo verificato gli effetti dell'beta-estradiolo 17 sul sistema antiossidante del tiolo in cellule osteoblastic e osteoclastic. Abbiamo trovato che nè il glutatione reduttasi nè il glutatione totale [sic] è stato influenzato tramite incubazione in beta-estradiolo 17 [in osteoblasto]. . . . Al contrario, l'beta-estradiolo 17 ha stimolato forte le riduttasi del thioredoxin e del glutatione in cellule del tipo di osteoclasto in vitro. . . . Ciò completamente è stata invertita ICI da 182.780 [un inibitore dell'estrogeno]. . . . L'beta-estradiolo 17 inoltre ha stimolato forte i livelli del glutatione in osteoclasti. . . ."

Gli autori ragione per cui, se l'estrogeno regola gli osteoclasti attraverso gli antiossidanti del tiolo, invitare l'beta-estradiolo 17 e gli agenti dimodulazione ad influenzare ai i segnali sensibili reattivi di specie dell'ossigeno (ROS) in cellule osteoclastic. Notano che l'obiettivo di segnalazione migliore studiato per il ROS è N-F-kappaB, attivato dal ROS, che controlla gli apoptosi, tra l'altro. Hanno trovato che BSO (che vuota il glutatione) ha aumentato, mentre N- acetilcisteina soppressa, il livello di N-F-kappaB attivato. Poiché l'TNF-alfa è una citochina dell'obiettivo per il N-F-kappaB, hanno verificato gli effetti degli antiossidanti e dell'estrogeno sull'TNF-alfa ed hanno trovato che beta-estradiolo entrambi i 17 e N- l'acetilcisteina ha soppresso l'espressione del mRNA per l'TNF-alfa in osteoclasti.

Questi esperimenti suggeriscono che antiossidanti del tiolo, quale N- l'acetilcisteina, può potere impedire la perdita dell'osso modulando, almeno in parte, segnalante le vie usate da estrogeno per impedire la perdita dell'osso. Non è chiaro da questa carta che cosa la dose appropriata per le donne sarebbe. Quindi raccomandiamo l'uso della cisteina dietetica dell'aminoacido (N- l'acetilcisteina rapidamente è ripartita in cisteina nel tratto di GI) agli importi che potrebbero essere trovati di una in una dieta ragionevolmente ricca d'uovo (circa 250 mg di cisteina è trovato in un uovo).

  1. Magra et al. Un ruolo cruciale per gli antiossidanti del tiolo in massa dell'osso di estrogeno-carenza. J Clin investe 112:915-23 (2003).

© 2005 da Durk Pearson & da Sandy Shaw