Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine gennaio 2000

Tardi-rompendo le brevi notizie ai extensionists di vita,
così come chiunque interessato a vivere una vita più sana più lunga.

In Notizie

Arrivederci Droga-ciao sonno

Arrivederci droghe
Ciao sonno

Secondo uno studio pubblicato nell'emissione dell'8 novembre degli archivi di medicina interna (arco interna il Med 1999; 159: 2393-2395, 2456-2460), la melatonina a rilascio prolungato permette agli utenti da sempre di smettere di prendere il farmaco di insonnia, cioè trattamento delle benzodiazepine.

La melatonina svolge un ruolo importante nel regolamento del sonno normale ed aumenta il sonno indotto tramite la terapia della benzodiazepina, secondo il Dott. Nava Zisapel e colleghi dal telefono Aviv University in Israele. Nello studio di prova alla cieca, gli autori hanno curato 34 pazienti per sei settimane con la melatonina a rilascio controllato di mg 2 o con placebo. I partecipanti sono stati chiesti di ridurre la loro dose della benzodiazepina da 50% della seconda settimana, da 75% delle terze e quarte settimane e di interrompere il trattamento completamente durante le settimane cinque e sei.

Dopo la prima fase, tutti gli oggetti sono stati trattati con melatonina per sei settimane; il tentativo di fermare terapia della benzodiazepina ripresa. La terapia della melatonina è stata permessa continuare ed i pazienti sono stati continuati sei mesi più successivamente.

Secondo gli autori, 14 di 18 pazienti curati con melatonina avevano interrotto il trattamento con una benzodiazepina per la fine della prima fase dello studio, mentre soltanto quattro di 16 pazienti nel gruppo del placebo hanno cessato la terapia. Ancora, sei pazienti disposti nel gruppo del placebo durante la prima fase dello studio hanno interrotto il trattamento della benzodiazepina quando melatonina data nella seconda fase.

A seguito di sei mesi, 19 dei 24 pazienti che hanno interrotto la benzodiazepina e la terapia ricevuta della melatonina “ha mantenuto la buona qualità di sonno,„ ha detto i ricercatori.

Di nuovo al forum della rivista