Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine gennaio 2000
immagine

Aglio


AGLIO
LA LAMPADINA RICCA

da Carmia Borek, Ph.D.



Può uno spicchio d'aglio un il giorno tenere il medico assente? Può un supplemento inodore essere come buon o persino migliore? L'aglio è stato una parte importante di vita per secoli, attraverso le culture ed i millenni. Infatti, il non altro singolo alimento ha avuto altrettante applicazioni come questa pianta pungente. L'aglio è stato usato per aromatizzare l'alimento, proteggere dai vampiri e dalle streghe, per preparare i soldati per la guerra, per curare i freddo, guarire le infezioni e per trattare i disturbi che variano dalla malattia cardiaca al cancro e perfino alla peste.

Oggi, dopo vicino a 6000 anni di folclore, la ricerca scientifica indica che l'aglio è una risorsa stupefacente dei phytochemicals (botanicals) di cui la vasta gamma delle azioni può avvantaggiare la salute. Gli studi indicano che l'aglio protegge dall'infezione e dall'infiammazione, riduce il rischio di malattia cardiaca ed ha effetti anticancro ed antinvecchiamento. Gli studi scientifici inoltre indicano che l'aglio non deve essere crudo o fresco alimentare essere efficace. L'odore potente di aglio non può essere necessario per le sue indennità-malattia. La ricerca mostra quella invecchiata, l'estratto deodorizzato dell'aglio a volte funziona ancora l'aglio migliore fresco senza causare i disturbi digestivi e “il respiro dell'aglio„ che possono frequentare il mangiatore fresco dell'aglio.

Una storia di aglio

Molto prima che gli esseri umani comincino a tenere le annotazioni scritte, aglio, trovato nel selvaggio, è stato coltivato per uso umano. Sebbene l'origine geografica esatta di aglio sia non nota, i botanici moderni ritengono che sia venuto dall'Asia centrale, alcune dicono la Siberia. La pianta, con la sua lampadina condita pungente, era ovest ed est trasportati dalle tribù di migrazione, diventanti indigene alle regioni Mediterranee di Europa, l'Asia e l'Africa come pure la Cina ed altri paesi nell'Estremo Oriente.

L'Aglio-allium sativum-è una pianta perenne resistente che appartiene alla famiglia di giglio, come fa cipolle, porri, scalogni ed erba cipollina. Tuttavia, l'aglio contiene una serie di sostanze del organosulfur con le proprietà medicinali che sono uniche ad aglio. La storia degli allungamenti dell'aglio lontano appoggia, ad un periodo in cui la gente che ha foraggiato nei campi per alimento e le erbe curative ha trovato l'aglio e lo ha coltivato per il loro uso. I resti di aglio sono stati trovati in abitazioni di caverna che hanno luogo oltre 10.000 anni. Le tombe egiziane, datanti da vicino 5700 anni fa, sono state trovate per contenere gli schizzi delle sculture di argilla e dell'aglio della lampadina. Il codice egiziano antico Ebers del testo dettaglia le formule con aglio come rimedi ai problemi del cuore, alle emicranie, ai tumori e ad altri disturbi.

Le scritture cinesi che datano dal 2700 a.C. descrivono l'aglio per il trattamento dei molti disturbi e per il miglioramento del vigore. In India, la medicina di Ayurvedic raccomanda l'aglio per amplificare l'energia e trattare i freddo e l'affaticamento.

Nei tempi moderni l'aglio è diventato popolare come erba curativa in alcuni asiatico e paesi europei. In determinate zone della Cina la gente mangia circa 20 grammi di aglio un il giorno, circa 8 chiodi di garofano di dimensione media. In Germania, la maggior parte dei adulti prendono un supplemento quotidiano dell'aglio per promuovere la salute. Negli Stati Uniti l'uso delle preparazioni dell'aglio come supplementi rapidamente sta intensificando negli ultimi anni.

La chimica di aglio è complessa, con oltre 100 composti differenti che contribuiscono ai suoi effetti. La caratteristica più importante e più unica è il suo contenuto elevato delle sostanze del organosulfur. L'aglio contiene almeno quattro volte più zolfo che l'altri alti verdura-cipolla, broccoli e cavolfiore dello zolfo.

Composti solforati solubili in acqua

Da un punto di vista medicinale, le sostanze del organosulfur più importanti sono composti solubili in acqua dell'S-allilico, compreso la cisteina dell'S-allilico ed altri aminoacidi dello zolfo che sono aumentati invecchiando l'estratto dell'aglio. Stabile, inodora e sicura, con alta attività antiossidante, la cisteina dell'S-allilico entra facilmente nell'apparato circolatorio dall'intestino (altamente bioavailable), con un assorbimento di vicino 90%. la cisteina dell'S-allilico è stata indicata leggermente per ridurre i livelli di colesterolo del sangue, per proteggere le cellule dai prodotti chimici tossici, per impedire il cancro in animali da laboratorio e per fermare la crescita delle cellule di carcinoma della prostata e delle cellule di cancro al seno, nella cultura. La sua alta attività antiossidante lo fornisce il potenziale di combattere il danno che in relazione con l'ossidante quella conduce alla malattia cardiaca, il cancro e l'invecchiamento.

Composti solforati solubili nell'olio

Gli interi chiodi di garofano di aglio contengono molto la piccola quantità di composti solforati solubili nell'olio. Tuttavia, una volta che i chiodi di garofano sono tagliati o macerati, i composti solforati solubili nell'olio sono prodotti con le reazioni enzimatiche. Schiacciando o lo spezzettamento dell'aglio a pezzi, lo zolfo di alliin-a che contiene il composto che è trovato nel tutto chiodo di garofano-è convertito dal alliinase degli enzimi in composto volatile chiamato allicin, la sostanza che dà ad aglio il suoi odore pungente e sapore. Allicin è altamente instabile e si decompone nelle sostanze solubili nell'olio che includono il solfuro di diallyl, il bisolfuro di diallyl ed altri composti solforati volatili.

composti dello Non zolfo

i composti dello Non zolfo in aglio e nell'estratto invecchiato includono le proteine, i carboidrati (zuccheri, fructans, pectine), le saponine, che sono sostanze steroidi recentemente indicate per avere azioni antibatteriche e antifungine, flavonoidi, quale allixin, che sono antiossidanti importanti. L'aglio contiene gli importi bassi delle vitamine e dei minerali compreso selenio. I composti del organosulfur sono principalmente responsabili delle qualità medicinali dell'aglio, ma la loro azione cooperativa con altre componenti che sono presenti in aglio migliora le sue indennità-malattia.

Medicina moderna

Durante le ultime due decadi l'utilizzazione crescente dei botanicals nella medicina complementare ed alternativa ha provocato una ricerca interrotta dell'aglio. I metodi scientifici moderni stanno usandi per studiare le azioni di aglio e delle sue componenti nella protezione contro invecchiamento e la malattia. Ad una conferenza scientifica recente, gli scienziati hanno confermato che cosa i guaritori tradizionali hanno scoperto con approssimazioni successive: l'aglio può contribuire ad impedire i disturbi ed i disordini moderni.

I due e una conferenza internazionale mezza giorno hanno avuto luogo nel novembre 1998, in spiaggia la California di Newport ed hanno messo a fuoco “sugli avanzamenti recenti sui benefici nutrizionali che accompagnano l'uso di aglio come supplemento„. Organizzato dall'università di Stato di Pensilvania e dell'istituto nazionale contro il cancro, la conferenza riunita vicino a 200 ricerca e professionisti del settore medico-sanitario da 12 paesi. Gli scienziati presentati lavorano alle indennità-malattia di aglio ed i supplementi e dell'aglio sono diventato chiari dagli studi riferiti alla conferenza che l'estratto invecchiato deodorizzato dell'aglio era più efficace dell'aglio fresco nella grande parte a causa dei composti solubili in acqua unici del organosulfur che hanno un'ampia portata di azione ed è altamente bioavailable.

Effetti antiossidanti

Appena come il ferro ossidato in un'automobile si gira verso ruggine, in modo da faccia i radicali liberi ossidano e danneggiano il DNA, i lipidi e le proteine nel corpo, avviante malattia ed accelerante invecchiamento. I radicali liberi sono fatti in cellule nel metabolismo normale e durante l'infezione e l'infiammazione. Aumentano di corpo tramite l'esposizione a luce solare, ai raggi x, al fumo, allo smog e ad altri agenti inquinanti. Le cellule combattono gli ossidanti dagli enzimi antiossidanti e dalle piccole molecole, che sono prodotti internamente e dalle vitamine, dai minerali e dai phytochemicals antiossidanti che sono ottenuti da alimento.

L'aglio è ricco di phytochemicals degli antiossidanti che includono i composti ed i flavonoidi del organosulfur, capaci di pulizia dei radicali liberi. L'aglio inoltre contiene il selenio, che è richiesto per il glutatione perossidasi antiossidante degli enzimi. Sebbene non conosciamo i meccanismi di tutte le componenti dell'aglio, molti dei suoi effetti antinfiammatori ed antinvecchiamento di preventivo di malattia, sia dovuto le azioni antiossidanti di aglio e le preparazioni dell'aglio che contengono organosulfur stabile compone.

La ricerca mostra quella fra le preparazioni dell'aglio, l'estratto invecchiato dell'aglio ha il più alto potenziale antiossidante, confrontato ad aglio fresco e ad alcune preparazioni commerciali. L'estratto invecchiato dell'aglio ed in altri esperimenti certe forme di polvere dell'aglio è stato indicato per amplificare il glutatione delle cellule, che pulisce i radicali liberi e gli aiuti mantengono un sistema immunitario sano e gli enzimi che convertono i radicali liberi per innaffiare e distruggere i perossidi tossici.

Riduzione del rischio di malattia cardiaca e di colpo

Durante i 15 anni scorsi, gli studi del completamento dell'aglio si sono concentrati sugli effetti della lampadina nella riduzione il colesterolo del sangue e dei trigliceridi (la forma in cui il grasso è trasportato nel sangue). Tutti gli studi non hanno acconsentito tra loro, dato le differenze nel genere di preparazione dell'aglio, la qualità della normalizzazione, le dosi ed i periodi di trattamento. Ma la maggior parte dei risultati hanno indicato che l'aglio leggermente ha abbassato il colesterolo del sangue, il colesterolo di LDL ed i trigliceridi con un abbassamento coerente dei lipidi del sangue veduti negli studi che l'estratto invecchiato usato dell'aglio come il supplemento. Per esempio, mentre un'università di studio di Oxford ha indicato che la polvere dell'aglio, data ai pazienti a 900 mg un il giorno per sei mesi, non ha avuta effetti protettivi e non ha abbassato i livelli di colesterolo, uno studio a Carolina University orientale ha trovato che l'estratto invecchiato dell'aglio dato al gm 2.4-4.8 un giorno, per sei mesi, ha abbassato il colesterolo da 5-7% ed ha ridotto LDL, i trigliceridi e la pressione sanguigna negli uomini con ricco in colesterolo.

Impedire ossidazione del lipido, vasi sanguigni proteggenti, azione della anti-piastrina

L'ossidazione di colesterolo di LDL dai radicali liberi accelera l'aterosclerosi. Il LDL ossidato danneggia le cellule che allineano i vasi sanguigni, aumentanti la probabilità di placca che forma i giacimenti del colesterolo nella parete della nave. L'estratto invecchiato dell'aglio, la sua cisteina dell'S-allilico delle componenti e il allixin flavonoide, sono stati indicati per proteggere LDL dall'ossidazione e per evitare la lesione delle cellule nei vasi sanguigni. Le componenti solubili nell'olio del organosulfur di aglio inoltre mostrano una capacità di proteggere LDL dall'ossidazione.

L'aglio ha effetti anticoagulanti che riducono la formazione di placche in vasi sanguigni ed i grumi che causano la malattia cardiaca ed il colpo. L'aglio impedisce l'un l'altro l'agglutinamento delle piastrine (aggregazione) e loro attaccare ai vasi sanguigni (adesione). Quando i pazienti sono stati dati giornalmente 2.4-4.8 grammi di estratto invecchiato dell'aglio per sei mesi, l'estratto invecchiato che contiene il organosulfur stabile compone la coagulazione e l'adesione impedite delle piastrine e della pressione sanguigna riduttrice.

Protezione contro il trauma cranico da ischemia

Se la circolazione sanguigna al cervello è in diminuzione dovuto aterosclerosi o i condizione-rischi di un cuore del povero che aumentano con il cervello dell'età- è privato di ossigeno (ipossia ischemica). Quando il cervello è arricchito ancora con ossigeno (riperfusione), i radicali liberi sono prodotti, provocanti il trauma cranico che accelera l'invecchiamento e le malattie quale il morbo di Alzheimer. Gli antiossidanti proteggono da tale danno e le preparazioni dell'aglio ricche in antiossidanti solubili in acqua mostrano un effetto protettivo. Gli esperimenti in ratti indicano che l'estratto invecchiato dell'aglio e cisteina solubile in acqua dell'S-allilico, trauma cranico evitato da ischemia e riperfusione. Al contrario, il solfuro solubile nell'olio dell'allilico dei composti dell'aglio ed il bisolfuro dell'allilico, provati allo stesso modo, non hanno protetto il cervello.

Funzioni immuni migliorate

Il sistema immunitario consiste di molti tipi di cellule e di sostanze protettive che combattono le infezioni, il raffreddore e le malattie pericolose di battaglia di aiuto, quale cancro. Un forte sistema immunitario può difendere contro i batteri, i virus e le malattie fungine. Quando l'immunità è danneggiata severamente, come nel caso dell'AIDS, il corpo non può combattere gli organismi contagiosi fuori d'invasione. L'immunità può essere compromessa da molti fattori, da una dieta, da uno sforzo, da un inquinamento ambientale, da una malattia e da un invecchiamento difficili. Fortunatamente, la scienza ha identificato le sostanze dietetiche che contribuiscono a stimolare il sistema immunitario e l'aglio è fra loro.

Gli studi umani confermano la stimolazione immune da aglio. Gli oggetti che ricevono l'estratto invecchiato dell'aglio a mg 1800 un il giorno per tre settimane hanno mostrato un aumento 155,5% nell'attività naturale delle cellule immuni dell'uccisore che uccide gli invasori e le cellule tumorali. Altri oggetti che ricevono un gran numero di aglio fresco di 35g un il giorno, equivalente a 10 chiodi di garofano, hanno mostrato un aumento di 139,9%. In sei settimane, i pazienti con l'AIDS che riceve l'estratto invecchiato dell'aglio hanno mostrato un potenziamento delle cellule di uccisore naturali seriamente da un a basso livello ad un livello normale.

In un altro studio umano, gli oggetti sono stati dati la polvere dell'aglio per tre mesi. Campioni di sangue provati ad attività del globulo bianco, indicato una capacità aumentata delle cellule immuni di inghiottire i batteri di Escherichia coli. L'aglio e le preparazioni dell'aglio aumentano l'attività delle cellule immuni, compreso i macrofagi, che uccidono gli invasori contagiosi.

Gli studi recenti indicano che l'estratto in polvere aglio contiene le sostanze che uccidono i pilori di Heliobacter, un organismo virulento che si sviluppa nello stomaco e probabilmente è associato con le ulcere allo stomaco ed il tumore dello stomaco. Poiché 122 pazienti da 145 persone hanno infettato con i pilori del H. hanno mostrato la resistenza al trattamento dell'antibiotico, il trattamento con il completamento dell'aglio possono essere un approccio essenziale.

Effetti anticancro

Le cellule normali diventano maligne attraverso le fasi, in un processo complesso che richiede molti anni, così aumentante il rischio del cancro con l'età. Le mutazioni in DNA dai radicali liberi o legando degli agenti cancerogeni chimici avviano una perdita nella regolazione della crescita, inducente le cellule a ripiegare in un modo ed in un risultato incontrollati in un cancro.

Gli effetti anticancro di aglio sono stati riconosciuti dai periodi antichi, principalmente sotto forma di effetti terapeutici. I nuovi metodi scientifici ci permettono di confermare che gli aiuti dell'aglio impediscono il cancro e fermano la crescita della cellula tumorale.

Studi epidemiologici

Gli effetti anticancro delle diete ricche d'aglio sono stati indicati dentro oltre 12 studi epidemiologici in Cina, in Italia e negli Stati Uniti. Le diete alte in aglio hanno ridotto il rischio di stomaco e di tumore del colon. Fra la prova documentata più iniziale erano gli studi in Cina che ha mostrato una profonda diminuzione nel tumore dello stomaco in residenti della provincia di Gangshang di cui il consumo quotidiano era 20 g o più. Il tasso del Cancro era tredici più bassi di volte confrontato alla gente in un'altra provincia che ha consumato 1g un il giorno. Gli studi in Italia hanno mostrato che un rapporto di riproduzione di 50% del tumore dello stomaco nella gente che è quotidiana dieta era alto in verdure e che hanno contenuto un gran numero di aglio. Gli effetti protettivi di aglio contro tumore del colon sono stati indicati in un'individuazione colpente nello studio delle donne dello Iowa, in cui 41,837 donne, invecchiate 55-69, hanno mangiato uno o più servizi di aglio un la settimana, in cinque anni. I mangiatori dell'aglio hanno mostrato un 35% più a basso rischio di tumore del colon, rispetto alle donne sulle diete che non hanno incluso l'aglio.

Studi sperimentali

Gli effetti dell'antiossidante che impediscono il danno del DNA e le mutazioni cancerogene sono essenziali agli effetti preventivi del cancro di aglio e delle sue componenti. Inoltre, l'estratto invecchiato dell'aglio ed i composti solubili del organosulfur del lipido che inoltre sono trovati nella polvere dell'aglio, impediscono il grippaggio degli agenti cancerogeni del prodotto chimico e del DNA. Inoltre aumentano la disposizione degli agenti cancerogeni in animali, sbarazzante il corpo del cancro che causa gli agenti.

Altri studi sugli animali indicano che l'estratto invecchiato dell'aglio protegge dalle fasi iniziali e recenti dello sviluppo del cancro nel colon, nelle ghiandole mammarie, nella pelle, nello stomaco e nell'esofago. Fra i composti nell'estratto dell'aglio mostrare la prevenzione della promozione del tumore è allixin, un flavonoide che inoltre impedisce la formazione di prostaglandine, sostanze del tipo di ormone che sono attive nel miglioramento l'infiammazione, l'aggregazione della piastrina e della crescita del tumore.

Terapia del Cancro

Nei periodi antichi, l'aglio è stato usato per trattare il cancro dell'utero. Gli studi sperimentali con le cellule umane nella cultura sostengono l'azione dell'aglio nella crescita del tumore di didascalia. Lavori a Sloan Kettering Memorial Medical Center ha indicato che il mercaptocysteine solubile in acqua della cisteina dell'S-allilico e dell'S-allilico, che sono alte in estratto invecchiato dell'aglio, ferma la crescita delle cellule umane di cancro al seno e del carcinoma della prostata nella cultura. Altri studi recenti all'università di Stato di Pensilvania hanno indicato che il solfuro solubile nell'olio di diallyl ha impedito la crescita delle cellule di tumore del colon umane. Speranza di offerta di questi studi per terapia adiuvante con i composti dell'aglio.

Impedire tossicità del fegato e del cuore nella terapia del cancro

La tossicità del fegato e di cardiotossicità causata dagli agenti anticancro che producono i radicali liberi è una preoccupazione nella terapia del cancro. La doxorubicina, che è utilizzata nel trattamento il cancro al seno, il carcinoma ovarico e degli altri tumori, danni il muscolo del cuore e conduce a guasto del in-cuore. Il metotrexato e 5 fluorouracilused, che sono utilizzati nel trattamento dei vari cancri, la tossicità del fegato dei prodotti. L'estratto invecchiato dell'aglio ed i polisolfuri dei composti del organosulfur proteggono i topi e le cellule del cuore in vitro dalle cellule della tossicità e di fegato della doxorubicina dagli effetti tossici di methotraxate e di fluorouracile 5. Questi effetti protettivi del supplemento dell'aglio possono avere applicazioni nella clinica, riducente il rischio di tossicità in pazienti che ricevono il trattamento anticancro.

Potenziamento di funzione e prolungamento della vita antinvecchiamento e conoscitivi

La storia di aglio ci dice dei suoi usi promuovere il benessere. Gli studi recenti sui topi indicano che l'aglio può avere effetti importanti sulla funzione del cervello e nella durata aumentante. La ricerca ha indicato che l'estratto invecchiato dell'aglio ed il suo composto solforato chiave, cisteina dell'S-allilico, hanno migliorato l'abilità di apprendimento in topi che sono ad invecchiamento iniziale geneticamente incline. Le cellule nervose esposte a questi composti hanno mostrato una capacità insolita di svilupparsi e ramificarsi, che può essere associata con la funzione di memoria migliorata dai composti dell'aglio. L'estratto invecchiato dell'aglio ha impedito la degenerazione nel lobo frontale del cervello, la conservazione migliore di memoria ed ha esteso la durata degli animali.

Conclusioni

L'aglio contiene una vasta gamma di sostanze, compreso gli antiossidanti, che sono migliorati invecchiando l'estratto e l'atto dell'aglio insieme per contribuire ad impedire l'aterosclerosi, la malattia cardiaca, il colpo, il cancro e l'invecchiamento come pure amplifica l'immunità e contribuisce ad aumentare la memoria e la durata. Aglio e supplementi dell'aglio come pure le componenti dell'aglio, composti considerevolmente stabili del organosulfur, sono state indicate al cancro di influenza da parecchi meccanismi: impedisca le mutazioni, impedisca il grippaggio degli agenti cancerogeni a DNA, aumenti la distruzione degli agenti cancerogeni producendo gli enzimi che fanno il lavoro, impediscono gli stadi avanzati nel cancro, migliorano l'immunità e fermano la crescita per alcune cellule tumorali umane. Gli antiossidanti dell'aglio sono più alti nel supplemento invecchiato dell'aglio confrontato ad aglio fresco e ad altre preparazioni commerciali. Gli antiossidanti proteggono dagli effetti tossici dei radicali liberi da radiazione, compresi luce solare, agenti inquinanti ambientali ed alcuni farmaci anticancro e cancro di lotta di aiuto, malattia cardiaca, perdita di memoria e invecchiamento.

La conferenza “sugli avanzamenti recenti sui benefici nutrizionali che accompagnano l'uso di aglio poichè un supplemento„ ha concluso che la ricerca dell'aglio è venuto da lontano nella conferma delle indennità-malattia di aglio. Tuttavia, c'è lavoro avanti per definire altri benefici e per stabilire la maggior parte delle dosi efficaci che forniranno ad ogni persona i benefici contro le malattie e l'invecchiamento.

Il completamento dell'aglio nella nostra dieta quotidiana può essere una di migliori opzioni da evitare che invecchia e malattia e quindi per prolungare la vita. Coloro che desidera mangiare uno spicchio d'aglio un il giorno e non soffre le reazioni avverse possono agire in tal modo. I vari prodotti dell'aglio sull'offerta del mercato un'alternativa ma richiedono l'osservazione attenta della normalizzazione del produttore del prodotto e della biodisponibilità dei composti nel supplemento. Coloro che vuole aumentare la loro dose quotidiana di aglio ma evitare il respiro dell'aglio possono girarsi verso uso regolare dell'estratto invecchiato dell'aglio, deodorizzato supplemento standardizzato e altamente bioavailable, di cui i benefici sono ricercati bene.


Di nuovo al forum della rivista