Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine marzo 2000
immagine

Il miracolo della carnitina


Restrizione dell'olio di pesce e del carburatore sulla parte anteriore antinvecchiamento
Una rassegna della zona antinvecchiamento, un nuovo libro di Barry Spears, Ph.D.

Recensione da Ivy Greenwell

La medicina antinvecchiamento è realmente un campo molto antico, il Dott. Barry Sears precisa nel suo l'ultimo libro, la zona antinvecchiamento. Esiste un papiro egiziano, scritto 2.600 anni fa, chiamato “libro per la trasformazione dell'uomo anziano in una gioventù di venti.„ Inoltre, le salvie del taoista prescritte sono a dieta i regimi, le pozioni dell'erba e gli esercizi speciali nella speranza di conservazione del vigore e di raggiungimento dell'immortalità fisica. Le storie degli elisir magici e di immortalità-dare, gioventù-conservanti “l'alimento dei„ sono un tema comune in mitologia e letteratura, mostrante la bramosia dell'umanità conquistare l'invecchiamento. Stupefacente, dato che esseri umani di millenni ha creduto che l'alimento speciale giusto potrebbe conservare la gioventù eterna; che là esistente qualcosa i dei hanno mangiato o bevuto quell'invecchiare impedito.

Questo alimento diritardo dei è giusto nella nostra cucina, le bruciature annuncia. Ma il segreto non è così tanto in cui mangiamo, come che cosa non mangiamo. Se mangiamo di meno, vivremo più lungamente. O, come bruciature lo mette, “le meno calorie che consumate, meno l'energia è richiesto per elaborare l'alimento ricevuto ed i meno radicali liberi fa. I meno radicali che liberi fate, più lungamente vivete.„ E no, non dobbiamo patire la fame. Le bruciature promette che usando l'alimento saggiamente, possiamo rallentare l'invecchiamento ed ancora non avere l'abbondanza di energia e sensibilità della privazione affatto.

Restrizione di caloria: “il sacro Graal„ di antinvecchiamento
La prima regola di antinvecchiamento sembra dura: dobbiamo mangiare di meno. “C'è soltanto un consenso nel mondo di antinvecchiamento: il solo modo provato invertire l'invecchiamento è di limitare le calorie,„ bruciature spiega. C'è niente di nuovo qui, come attestato dal vecchio detto in maniera che la maggior parte della gente scava le loro proprie tombe con una forcella. Sì, acconsentiamo prontamente che molta gente, forse la maggior parte, in effetti si uccidono mangiando troppo. Non ci sono centenari obesi.

Ma che cosa circa il conflitto usuale che gli Americani, la gente più grassa nel mondo e nella storia del mondo, sono incapaci della restrizione di pratica di caloria? Le bruciature trova che il problema principale è l'ignoranza circa le scelte adeguate dell'alimento. Asserisce che è effettivamente possibile ritenere saziato perfettamente ed avere molta energia se si mangia la dieta carboidrato-limitata corretta che include la proteina sufficiente ed i due macronutrienti grassi- che stabilizzeranno la glicemia nella gamma basso normale dipromozione e forniranno l'energia continua. Poi, invece del governo raccomandato 2000 calorie/giorno per la donna media e 2500 calorie/giorno per l'uomo medio, uno può andare giù a 1200 calorie per la donna media e a 1500 calorie per l'uomo medio. Le indennità-malattia dovrebbero essere enormi.

Perché? Poiché, le bruciature spiega, 90% dei radicali liberi nei nostri corpi sono generati con l'utilizzazione di alimento. Malgrado la protesta circa inquinamento e radiazione, queste sono fonti relativamente marginali di radicali liberi. La verità triste è che più calorie che mangiamo, più liberi i radicali generiamo. E se la maggior parte di queste calorie vengono dai carboidrati alto-glycemic (pane, cereale, pasta, pasticceria, la maggior parte del succo di frutta, verdure cotte troppo, ecc.), quindi noi inoltre cominci a soffrire dal hyperinsulinemia e dall'ipercortisolismo, con un calo corrispondente in ormoni utili quali DHEA e l'ormone della crescita. Il risultato sia delle calorie in eccesso che dello squilibrio endocrino che segue è la diffusione di medio evo di strisciamento (Come dice il proverbio, “il medio evo comincia quando cominciate crescere nel mezzo„) e nessuna conclusione dei disordini degeneranti.

Che cosa è il segreto di potere ridurre le calorie senza patire la fame? Secondo le bruciature, il concetto cruciale è l'inversione della piramide di alimento di usda, con il suo bizzarro, raccomandazione di pro-invecchiamento di fino a undici servizi quotidiani degli alimenti amidacei. il Amido-cereale, il pane, la pasta ed altra raffinati carboidrato-sono disposti alla cima stessa della piramide antinvecchiamento di Sears, con l'ammonimento: “Uso con parsimonia.„ Mentre il governo ci invita a mangiare pricipalmente il pane, cereale, carboidrati raffinati della pasta e simili, le bruciature dice che questi dovrebbero essere ridotti severamente, anche eliminato. Invece di essere la graffetta principale, dovrebbero appena essere consumati affatto. Gli esseri umani si sono evoluti per prosperare sul genere di alimento che era disponibile prima dello sviluppo relativamente recente dell'agricoltura e di trasformazione dei prodotti alimentari.

Le bruciature è impressionata con la dieta dei nostri antenati a distanza. Il cacciatore paleolitico era un atleta di livello internazionale; la gente agricola principalmente vegetariana che è seguito più successivamente era arrestata e piena di malattia tramite il confronto. Secondo le bruciature, se tutto il pane scomparisse dalla terra, saremmo più ricchi. Impani, compreso il cosiddetto pane integrale, è molto efficiente ad alzare la nostre glicemia ed insulina. Se vedete mai la curva dell'insulina dopo che “un pane contenente farina,„ voi sarebbe abbastanza motivato eliminare tutte le forme di pane eccetto forse un pezzo di segale grezza. Se eliminassimo il pane dalla nostra dieta, molto probabilmente vivremmo più lungamente e rimaniamo praticamente esenti dalla malattia cardiaca e dal cancro. Che cosa mangieremmo nel posto di pane e di altri cereali? I lotti delle verdure, finchè non sono cotti troppo e moderano i servizi di frutta basso glycemic.

Una volta raffinati gli amidi sono usati con parsimonia (all'occorrenza) e tutti i pasti compreso gli spuntini contengono la proteina adeguata ed il soggiorno grasso, della glicemia e dell'insulina nella gamma basso normale ottimale. L'assunzione di caloria può essere controllata così facilmente, senza da fame indotta da insulina e l'obesità che deriva generalmente da un a bassa percentuale di grassi, dieta del alto-carboidrato, particolarmente quando tale dieta si combina con lo stile di vita sedentario moderno piuttosto che duro il lavoro di fisico medica nei campi.

Penso che in questo volume scotti riesca finalmente a chiarire il malinteso che ha seguito il suo primo libro. Categoricamente precisa ripetutamente che la dieta di zona non è una dieta di perdita di peso. È una dieta tutta la vita caloria-limitata e carboidrato-limitata puntata su controllando la glicemia e l'insulina. Cioè è un formulario speciale della restrizione di caloria che dovrebbe lavorare per rallentare l'invecchiamento.

Le bruciature pensa che chiunque interessato a durata l'estensione dovrebbe seguire il suoi piano-nessun SFI (statistiche finanziarie internazionali), ands o buts. Il piano può essere modificato secondo i diversi bisogni (atleti possono usare più grasso, per esempio; qualche gente ha geneticamente migliora il metabolismo e può fare bene su un più alto rapporto della proteina del carboidrato). Ma è ancora la stessa idea: limiti i carboidrati alto-glycemic. La dieta americana tipica si è trasformata in molto nell'opposto della restrizione di caloria. Con l'emergenza dei cereali da prima colazione e degli alimenti a rapida preparazione, inoltre è diventato è molto squilibrato: cereale freddo e succo di frutta per la prima colazione, un panino borghese convenzionale per pranzo, seguito nel fratempo da una cena della pasta, con gli spuntini zuccherati degli alimenti industriali. È una prescrizione del alto-carboidrato per l'obesità, la malattia e l'invecchiamento della rapida.

Macronutrienti
Le bruciature chiama il suo regime nutrizionale “una dieta proteina-adeguata,„ piuttosto che una dieta altamente proteica. Eppure è duro negare che nessun sguardi macronutrient buoni quanto proteina in termini di benefici che fornisce. Per una cosa, le bruciature attribuisce l'aumento drammatico nella longevità (come pure l'aumento ugualmente drammatico nell'altezza media) durante il XX secolo principalmente a maggior consumo di proteina. La proteina adeguata significa un immune adeguato sistema-e scotta in modo convincente i documenti che il declino nel tasso di mortalità dalle malattie infettive ha cominciato anche prima dell'arrivo degli antibiotici.

La proteina svolge un ruolo con protagonista “del bravo ragazzo„ inoltre perché stimola il rilascio di glucagone, l'ormone pancreatico poco noto ma estremamente importante. Il glucagone ci aiuta a sostenere i livelli normali della glicemia. A differenza di insulina, che è un ormone di stoccaggio e così tiene l'energia memorizzata come grasso, il glucagone libera i nostri depositi di energia. da rilascio indotto da proteina di glucagone inoltre lo rende inutile affinchè il corpo conti su cortisolo nel tentativo di mantenere un rifornimento adeguato di glucosio. Il cortisolo può fare il lavoro, ma ad un grande prezzo.

Inoltre, determinato gioco di aminoacidi un ruolo fisiologico importante. L'arginina, per esempio, è necessaria per la produzione di ossido di azoto, che è di grande importanza per vasodilatazione, la memoria a breve termine e la funzione immune. Le bruciature raccomanda il frequente consumo di proteina di soia e del tacchino come fonti di arginina.

I grassi sani (bruciature significa basicamente l'olio di pesce e l'olio d'oliva) inoltre guardano estremamente buoni: i benefici comprendono la glicemia più bassa e più stabile, l'insulina più bassa, il più alto tasso metabolico e la funzione immune aumentata, tra l'altro. Il grasso rallenta il tasso di entrata del carboidrato, così aiutando tenga la glicemia e l'insulina costanti e normali, senza impulsi nocivi. Inoltre, il grasso segnala il cervello per produrre il messaggio: “Smetta di mangiare.„ Poiché il grasso è essenziale per glicemia di controllo, ogni pasto, compreso gli spuntini, dovrebbe includere il grasso, appena come dovrebbe includere la proteina.

È, ahimè, carboidrati, particolarmente i carboidrati elaborati grano-derivati (pane, cereale, pasta) così cari di molti guru di dieta, che conduca la maggior parte della difficoltà e può accelerare seriamente l'invecchiamento.

Ci sono aminoacidi essenziali ed acidi grassi essenziali, ma in quanto sappiamo, non ci sono carboidrati essenziali. Se dobbiamo praticare la restrizione di caloria per vivere più lungamente, questa è la parte della dieta che è la maggior parte superfluo-e, secondo le bruciature, la maggior parte del pro-invecchiamento. Gli stati delle bruciature, “la chiave alla restrizione pratica di caloria è di determinare il livello minimo di carboidrati che dovete funzionare efficientemente.„

Eppure, è ingiusto accusare le bruciature di trashing tutti i carboidrati. Trashes soltanto gli amidi alto-glycemic e grano-derivati e la frutta ed il succo di frutta in eccesso. Altrimenti, a differenza di Atkins e della scuola ad alta percentuale proteica, è dentro categoricamente a favore dell'inclusione del minimo determinato dei carboidrati basso glycemic per evitare la chetosi.

La discussione con Atkins non è con successo risolta. Ancora non è stato stabilito se la chetosi delicata fosse realmente nocivo-dopo tutti, chetosi delicata è lo stato che svegliamo in ogni mattina. Alcuni esperti sostengono che i nostri antenati paleolitici erano spesso in uno stato della chetosi delicata, particolarmente cacciatori fuori su una caccia lunga.

Se la transizione è lenta piuttosto che improvvisa, gli effetti collaterali quale una sensibilità della debolezza (che comunque è transitoria) non dovrebbero accadere. Che cosa va male in alcuni casi è che una persona su una dieta del carboidrato di 80% legge uno dei libri di Atkins ed il giorno successivo che è niente ma ricotta per la prima colazione e carne ed insalata per pranzo e la cena. Poi va per una sera funzionata e scopre che non sembra avere l'energia per farla. Con una transizione lenta ad una dieta ketogenic, gli effetti collaterali iniziali sono minimizzati e un senso di benessere, della vigilanza e dell'alta energia segue.

D'altra parte, c'è inoltre qualcosa alla discussione di Sears che la chetosi provoca la minzione aumentata e così al rischio di perdita dell'elettrolito. Poiché le banane sono definitivamente la frutta severa quando una è su una dieta molto carboidrato-limitata e ketogenic, ottenere il potassio sufficiente può essere difficile. Ma qui ancora, la controargomentazione è che i reni si adattano ed il corpo impara come conservare gli elettroliti.

Forse la cosa peggiore per coloro che conta sulla chetosi per perdita di peso è che le cellule grasse inoltre si adattano alla chetosi e sono dette di trasformarsi in “in magneti grassi,„ diventando più efficiente nell'accumulazione dell'inizio dei carboidrati del grasso una volta di più che entra. Ciò effettivamente è stata osservata: se una persona ritorna al consumo considerevolmente più alto del carboidrato, il riacquisto del tessuto adiposo perso è scioccante rapido. Ma questo sembra accadere dopo tutta la dieta ipocalorica. La soluzione è basicamente di restare sulla dieta sull'tutta la vita base-e qui il piano di Sears presenta un vantaggio, poiché la sua dieta non è così estrema e comprende una quantità soddisfacente di alimento vegetale.

E c'è vero una ragione convincente che scotta cita affinchè la nostra necessità consumi un determinato minimo dei carboidrati basso glycemic: è il solo modo ottenere molti phytochemicals importanti, così importanti per la prevenzione della malattia cardiaca e del cancro. E se mangiamo questo alimento vegetale crudo, inoltre stiamo ottenendo i benefici di alimento naturale, in tensione, ricco in enzimi.

Tipo diabetici di II: “Canarie nella miniera di carbone di invecchiamento„
Le bruciature precisa che il tipo diabetici di II, con la loro alta glicemia ed alta (ma) insulina inefficace, i loro maggiori tassi di formazione di radicali liberi, perossidazione lipidica, glycation e livelli elevati di infiammazione è l'immagine stessa dell'invecchiamento accelerato. Il livello elevato di glicemia, il più severo e frequenta i problemi tipici del diabete (ed anche di invecchiamento): impotenza, depressione, cataratte, glaucoma, aterosclerosi, insufficienza renale, demenza e più.

Il motivo principale per questo, secondo le bruciature, è che l'insulina è il nostro “passaporto all'invecchiamento accelerato.„ Consideriamo che il tipo diabetici di II realmente ha elevato i livelli dell'insulina; il problema è che sono insulina-resistenti, in modo dal loro pancreas continua pompare fuori sempre più l'insulina nello sforzo per abbassare la glicemia. A differenza dei diabetici e della maggior parte degli anziani, gli individui con glicemia bassa e l'insulina bassa sono stati trovati per essere più sani e per vivere il più lungo. I diabetici, con alta glicemia ed alta insulina, invecchiano velocemente e muoiono prematuramente.

L'insulina è un acceleratore potente di invecchiamento per molte ragioni. Ormai molta gente sa che promuove l'obesità, con le conseguenze disastrose per l'apparato cardiovascolare. Ma pochi sanno che l'insulina è un fattore di crescita molto potente. Determina la divisione cellulare più frequente, così conducendo alla riduzione più veloce del telomero. Fa i tumori proliferare più velocemente. L'insulina inoltre fa diminuire i livelli di AMP ciclico, “il secondo messaggero„ usato da molti ormoni per comunicare con le cellule, così facendo diminuire il regolamento endocrino delle funzioni del corpo. Il risultato è miscommunication ormonale e caos metabolico. Oltre a questo, l'insulina inoltre inibisce il rilascio di glucagone, così promuovendo il rilascio di cortisolo, un altro ormone di cui i livelli tendono ad aumentare con invecchiamento. Il cortisolo in eccesso ha sue proprie conseguenze di pro-invecchiamento. Ecco perché scotta l'insulina elevata chiamate “il vostro incubo di invecchiamento peggiore.„

Dovrebbe essere sottolineato che questo si applica elevato insulina-e la gente invecchiata ha tipicamente livelli elevati dell'insulina che i giovani. Inoltre hanno più alta glicemia; il problema è insulino-resistenza. Un determinato livello di insulina è essenziale per salute. Lo stesso è vero per “le cattive„ prostaglandine. Una delle virtù del libro di Sears è che sollecita la nozione di equilibrio.

Caloria-restrizione, centenari Okinawan e Luigi Coronaro
L'isola di Okinawa è famosa per avere quattro volte altrettanti centenari per 100,000 persone come il resto del Giappone. Confrontato all'altro giapponese, i Okinawans hanno mortalità più bassa di 60% dovuto la malattia cardiaca, il colpo ed il cancro. Secondo le bruciature, il segreto della salute superiore e la longevità dei Okinawans è la loro dieta del tipo di zona: meno riso, più proteina (pesce e carne di maiale) e tre volte altrettante verdure.

È di interesse speciale che quello i Okinawans mangiano il doppio pesce che il giapponese medio. La gente per cui il pesce è la fonte di proteine principale sembra essere il più sano nel mondo, più sano di gran lunga che i vegetariani rigorosi. Hanno i tassi più bassi di malattia cardiaca e di morbo di Alzheimer. La parte della risposta si trova nei benefici antinfiammatori degli acidi grassi omega-3; stiamo diventare sempre più coscienti che l'infiammazione fa una parte importante nella maggior parte delle malattie degeneranti di invecchiamento. Allo stesso tempo, le bruciature precisa, proteina di pesce è la sola proteina animale che è una fonte difficile di grassi omega-6; così un pesce-mangiatore non sta caricando su sull'acido linoleico in eccesso.

Le bruciature cita ancora un altro esempio della restrizione di caloria: la longevità di Luigi Coronaro, un nobile italiano del XVI secolo. Coronaro ha iniziato la sua dieta spartana di pane scuro grezzo, di vino rosso, del brodo della carne e delle uova soltanto all'età di cinquanta, in uno stato di salute difficile ed ancora è riuscito a vivere fino a 98 allora, una grande vecchiaia inaudita. È un grande peccato che Coronaro ha cominciato così tardi la restrizione di caloria nella vita.

Di nuovo al forum della rivista