Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine ottobre 2000

Q & A


Ottenendo cui pagate
Contando sui rapporti di analisi per assicurazione di qualità

Q Sono scettico circa la quantità di sostanze nutrienti/ingredienti che i supplementi contengono. Recentemente i media hanno reso quel evidente le sostanze nutrienti, che sono state trovate per migliorare determinate circostanze, non sono sempre presenti negli importi che completano il reclamo delle etichette. Come può il fondamento assicurare che offra i supplementi di alta qualità e che gli importi elencati realmente sono forniti?

La vostra preoccupazione circa i supplementi simulati è giustificata. Un aumento nell'uso del consumatore dei supplementi ha deposto uova le società senza scrupoli che provano ad approfittare questo mercato enorme. Di conseguenza, alcuni supplementi hanno efficacia zero perché che cosa è elencata sulla bottiglia non è che cosa è contenuto nel prodotto.

In 20 anni fa, il fondamento ha cominciato a pubblicare un bollettino che ha contenuto le informazioni educative sulle sostanze nutrienti e sulle terapie naturali che potrebbero contribuire ad impedire la malattia, migliorare la qualità della vita ed ad estendere la durata. Quando, il fondamento non è stato compreso nell'industria di supplemento. Inevitabilmente, il fondamento presto ha trovato che che cosa era disponibile sul mercato non era lo stesso della qualità dei supplementi utilizzati negli studi scientifici. Ecco perché il fondamento ha cominciato a produrre i supplementi e ha accesso ad un laboratorio avanzato in cui i chimici conducono le analisi innovarici sui suoi prodotti. Il fondamento ha guadagnato così reputazione solida per le sue norme di controllo di qualità a che ad aprile di 1999 è stata chiesta di analizzare sette marche differenti di stessi da un settimanale di attualità nazionale. Per assicurare la qualità ed informare i consumatori, un rapporto di analisi di controllo di qualità è a disposizione ai membri su tutto il supplemento su richiesta.

Q Nell'esame del programma suggerito del supplemento del fondamento, vale a dire miscela del prolungamento della vita, ripetitore del prolungamento della vita e Chronoforte, sono stato interessato circa la somma totale di selenio nel pacchetto combinato. Perché il fondamento crede che tali quantità di selenio siano sicure, cioè 500 mcg? Per il momento, l'edizione posteriore mi ha tenuto dalla presa il ripetitore e del Chronoforte. Potreste approfondire prego le ragioni dietro la vostra raccomandazione?

Il fondamento del prolungamento della vita ha progettato i protocolli che incorporano le sostanze nutrienti e gli ormoni d'impedimento più ben documentati. Il selenio è un cofattore essenziale di glutatione perossidasi ed è un antiossidante importante. È compreso con il metabolismo dello iodio, la funzione pancreatica, la riparazione del DNA, l'immunità e la disintossicazione dei metalli pesanti. Gli studi più recenti dimostrano che il selenio migliora la funzione cardiaca e significativamente migliora il recupero funzionale cardiaco e fa diminuire la lesione del miocardio postischemic.

Secondo il dipartimento di chimica agricola, lo studio dell'università di Stato dell'Oregon “sul metabolismo dei livelli subtonic di selenio in animali e gli esseri umani„ da Ann Clin, marzo-aprile 1996, “il basso livello di effetto contrario di selenio dietetico (LOAEL medio) è stato calcolato per essere di circa 1540 +/- 653 microgrammi per giorno (o peso corporeo di 28 micrograms/kg) ed il selenio dietetico sicuro massimo (NOAEL medio) è stato calcolato per essere di 819 +/- 126 microgrammi per giorno (o peso corporeo di 15 micrograms/kg).„ Per la persona media, questo studio indica che intorno a 1000mcg di selenio un il giorno è sicuro. Di conseguenza, la quantità combinata di 500 mcg di selenio dovrebbe non porre problema per voi.

Q Sto scrivendo una monografia educativa sul CLA e mi sono imbattuto in un problema che non posso capire. Ho trovato la corrispondenza dalla vostra organizzazione che ha spiegato la relazione fra acido linoleico ed il CLA. Ha dichiarato che l'acido linoleico standard inoltre è chiamato 9 cis, acido octadecadienoic 12 cis, dove i due legami doppi sono ai noni e dodicesimi carboni dall'estremità (destra) acida della catena del carbonio.

L'isomero del CLA più attivo è 9 cis, il CLA trans-11. Ma qui è che cosa mi ha imbarazzato: perché è l'acido linoleico chiamato 9 cis, 12 cis octadecadienoic acido-dove i due legami doppi sono al noni ed al dodicesimi carbonio-quando in omega-6, che è acido linoleico, il primo legame doppio si presenta all'atomo di carbonio #6 dall'estremità sinistra? Sembra come là è una contraddizione here-omega-6 che è nominata dal carbonio #6 dall'estremità sinistra, eppure i 9 cis, nome acido octadecadienoic 12 cis sembrano riguardare la nomina delle posizioni del carbonio dall'estremità (destra) acida della molecola. Potreste chiarire prego?

A per rispondere a questo problema circa la nomenclatura dell'acido grasso, dovete sapere che ci sono due sistemi per la nomina degli acidi grassi. Il primo è il sistema di delta, che conta dall'estremità di delta (acido) dell'acido grasso ed è usato dagli estratti chimici e dall'indice di Merck. Questo sistema comincia contare gli atomi di carbonio all'estremità acida, mette il numero del carbonio dove il legame doppio in primo luogo comincia ed identifica se è prima un legame del trasporto “o„„ “cis quello. La parola prima che “l'acido„ appena conti gli atomi di carbonio (in questo caso 18 atomi di carbonio) ed indichi che ci sono legami doppi nella struttura (Di). L'acido linoleico è (cis, cis) 9, l'acido octadecadienoic 12.

Il secondo sistema conta dall'estremità (metilica) di Omega dell'acido grasso. Omega (w) è l'ultima lettera dell'alfabeto greco. L'acido linoleico è (cis, cis) w 6, l'acido octadecadienoic 9. Se contate questi sistemi fuori, vederete che i 12 cis del sistema di delta sono legati ai 6 cis del sistema di Omega (18 carboni totali). Il sistema di Omega a volte è usato per mostrare le famiglie degli acidi grassi che tutti hanno lo stesso valore di Omega, come quell'estremità non è colpito dagli enzimi che cambiano gli acidi grassi dentro le nostre cellule.




Di nuovo al forum della rivista