Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine agosto 2001

immagine

William Faloon
William Faloon

Gli integratori alimentari stanno causando la gente a Live Longer?

I nuovi studi indicano che la gente sta vivendo più lungamente e che un'più alta percentuale degli anziani sta vivendo indipendente.

Nel 1982 per esempio, 6,2% degli anziani della nazione sono stati limitati alle case di cura, rispetto nel 1999 a soltanto 3,4%. Un'altra statistica interessante è che mentre c'erano nel 1999 Americani più anziani quasi di un terzo che nel 1982, il numero totale degli Americani più anziani cronicamente disabili realmente è caduto.(1)

I ricercatori attribuiscono questo impulso degli Americani in buona salute di invecchiamento alla dieta migliore, all'esercizio ed alla migliore assistenza medica. Infatti, coloro che ha scelto di vivere uno stile di vita più sano sono quei che raggiungono l'età avanzata in uno stato vigoroso.(2)

immagine

Il fatto critico che ognuno trascura è nel 1982 quello, solo 2 miliardo dollari degli integratori alimentari sono stati venduti negli Stati Uniti confrontati nel 1999 a 15,4 miliardo. Le vendite dell'integratore alimentare si sono sollevate di 7 volte durante le due decadi scorse, ma questi numeri continuano ad essere trascurati come ragione per la quale tanti Americani stanno evitando la malattia in relazione con l'invecchiamento.

Un rapporto pubblicato appena dall'Ufficio censimento degli Stati Uniti indica che il numero degli Americani sopra l'età 85 ha saltato dal 1990 al 2000 38%. L'Ufficio censimento ha confermato che la ragione per questo salto enorme è l'effetto cumulativo di riduzione del rischio di malattia come pure dell'aumento nella speranza di vita media. L'Ufficio censimento riferisce che fra gli anziani, la categoria “di più vecchio vecchio„ sta aumentando il più velocemente di tutti, significando che gli Americani stanno raggiungendo un aumento sostanziale nella portata di vita umana.(3)

Queste statistiche dovrebbero più ulteriormente motivare quelle che cercano di evitare le catastrofi di invecchiamento per seguire uno stile di vita sano. Questi rapporti documentano una ricompensa sostanziale sotto forma di longevità aumentata e di rischio in diminuzione di malattia per coloro che opera le giuste scelte.

Possiamo attribuire questi miglioramenti nella salute e nella longevità all'assunzione acutamente più alta degli integratori alimentari? Non secondo la medicina della corrente principale, che ancora sta aspettando i risultati delle prove su grande scala. Gli studi attuali dell'essere umano, d'altra parte, dimostrano una correlazione significativa fra uso di supplemento e la durata aumentata.(4-7)

immagine
FDA sostiene che se le donne mangiassero più alimenti fortificati, avrebbero ottenuto abbastanza acido folico. I fatti sono che la maggior parte della gente non cambierà la loro dieta, ma molte consumeranno un supplemento a basso costo dell'acido folico.

I membri del fondamento del prolungamento della vita hanno deciso molto tempo fa di prendere gli argomenti nelle loro proprie mani e di consumare i supplementi che sono stati indicati negli studi scientifici per proteggere dalla malattia, dall'invecchiamento e dalla morte.

La controversia dell'acido folico

Abbiamo riferito a due mesi fa circa una sconfitta sbalorditiva FDA sofferti nella corte federale quando l'agenzia ha provato a censurare un reclamo di salute che i supplementi dell'acido folico sono più efficaci dell'alimento nell'impedire i difetti di nascita di tubo neurale. FDA ha presentato un moto affinchè la corte riconsideri questa decisione, ma il moto di FDA è stato rifiutato piano.

FDA era così nell'ambito di mandato per preparare un diniego per essere messo sulle etichette dell'integratore alimentare se l'acido folico fosse promosso per impedire i difetti di nascita. Qui è il diniego che FDA ora richiede sulle etichette foliche di supplemento che sostengono impedire i difetti di nascita:

“FDA non firma questo reclamo. I servizi sanitari di salute pubblica raccomandano che le donne consumino 0,4 mg di quotidiano dell'acido folico dagli alimenti o dagli integratori alimentari fortificati o di entrambi per ridurre il rischio di difetti di tubo neurale.„

Malgrado prova scientifica in modo schiacciante a sostegno di acido folico, FDA visualizza il suo pregiudizio storico contro gli integratori alimentari introducendo la dichiarazione per ordine giudiziario con: “FDA non firma questo reclamo.„

Appello minacciato gocce di FDA della decisione dell'acido folico

FDA ha indicato chiaramente che non è stato d'accordo con la decisione della corte permettendo un reclamo di salute di essere fatto circa la superiorità dei supplementi dell'acido folico (confrontati ad alimento) nell'impedire i difetti di nascita.

In una lettera del 3 aprile 2001 ai vincitori della causa del primo emendamento dell'acido folico, FDA ha minacciato l'azione di applicazione se il carattere dell'etichetta del diniego non fosse lo stesso del reclamo di salute circa i benefici dell'acido folico. FDA ha continuato a dichiarare:

“FDA crede che nessun diniego possa rimediare al deceptiveness del vostro reclamo di salute

perché il reclamo è contrario al peso della prova scientifica.„

Dopo avere minacciato di archivare un appello della decisione della corte che ha permesso il reclamo di salute dell'acido folico, FDA ha annunciato appena che non avrebbe contestato questa edizione più ulteriormente. Dopo otto anni di controversia intensiva sopra questo reclamo uno stretto di salute, FDA infine ha capitolato su questa edizione fondamentale del primo emendamento.

immagine

Un altro ente governativo spesso in disaccordo con FDA è il centri per il controllo e la prevenzione delle malattie degli Stati Uniti (CDC). Nel 16 marzo 2001 l'emissione della loro pubblicazione ha chiamato la Morbidity ed il rapporto settimanale della mortalità, il CDC ricorda alle donne dell'età riproduttiva di che hanno bisogno per prendere almeno quotidiano 400 microgrammi di acido folico. Secondo questo rapporto, un'indagine delle donne dell'età di gravidanza ha trovato che soltanto 30% delle donne erano informati che prendere l'acido folico può impedire i difetti di tubo neurale. La maggior parte di queste donne non hanno saputo che il consumo dell'acido folico in maniera regolare è importante loro.(8)

Il CDC sostiene che più informazioni sono diffuse alle donne dell'età di cuscinetto di bambino circa l'importanza di acido folico, mentre FDA è andato alle lunghezze straordinarie sopprimere la verità circa questa B-vitamina estremamente importante.

Il risultato di censura di FDA dei supplementi dell'acido folico è che più bambini saranno sopportati con i difetti di nascita orrendi quali la spina bifida ed altri difetti di tubo neurale relativi. FDA sostiene che se le donne mangiassero più alimenti fortificati, avrebbero ottenuto abbastanza acido folico. I fatti sono che la maggior parte della gente non cambierà la loro dieta, ma molte consumeranno un supplemento a basso costo dell'acido folico.

Affinchè le donne sappia per prendere l'acido folico, FDA deve lasciare i creatori di supplemento annunciare che l'acido folico può ridurre il rischio di determinati generi di difetti di nascita. FDA è ora nell'ambito di Corte-ordine per permettere un reclamo che i supplementi dell'acido folico sono più efficaci dell'acido folico ottenuto da alimento.

Ha costato le centinaia di migliaia di dollari in spese notarili ed ha richiesto otto anni per forzare FDA per riconoscere questo reclamo di una salute. Se FDA continua questo modello dei reclami basati a scientifica di censura di salute, la maggior parte dei Americani non impareranno che cosa possono fare per ridurre il rischio di malattia.

Poca gente ha letto le pubblicazioni mediche. Quello significa che se più Americani devono approfittare della conoscenza evolventesi circa prevenzione delle malattie, alle società di supplemento devono essere permesse annunciare la salute sincera e non ingannevole sostiene al pubblico. La censura di FDA uguaglia la morte al non informato.

Come abbonato a questa pubblicazione, siete aggiornato ogni mese circa gli ultimi metodi scientifici di impedire la malattia via l'uso della dieta, degli ormoni, delle droghe e dei supplementi.

Per vita più lunga,

immagine

William Faloon

FDA da citare sul reclamo del Antiossidante-Cancro

L'avvocato Jonathan Emord ha annunciato il 4 giugno 2001 che una nuova causa sarà archivata contro FDA basato sul loro rifiuto di un reclamo di salute che le vitamine antiossidanti possono impedire il cancro. FDA ha negato questo reclamo basato sulla loro interpretazione degli studi che indicano che gli antiossidanti non curano il cancro. Il reclamo di salute che sta cercando, tuttavia, cerca di trasportare soltanto il messaggio che ridurre il danno del radicale libero può impedire il cancro nella fase di inizio. FDA non sembra capace di differenziazione fra impedire e la cura del cancro.

Controversia sostenente di anti-FDA

Soltanto una manciata di gente sta pagando i costi legali del combattimento del tentativo di FDA di negare l'accesso pubblico ad informazione scientifica sincera e non ingannevole. Le vittorie del primo emendamento sopra FDA fin qui sono state notevoli, ma FDA continua a sperperare i soldi provenienti dalle imposte in uno sforzo per proteggere le compagnie farmaceutiche dagli integratori alimentari a basso costo. Potete contribuire a sostenere la controversia che è condotta da Durk Pearson, da Sandy Shaw, da Julian Whitaker e da altri inviando una donazione a:

Pearson e Shaw Litigation Fund
Emord e soci
Corte di 5282 Lyngate
Burke, VA 22015

Tutti riassunti legali archivati per Durk e sabbiosi da Jonathan Emord e dai soci possono essere trovati a www.emord.com.

 


Riferimenti

1. Manton chilogrammo, et al. Dalla copertura: Cambiamenti nella prevalenza dell'inabilità cronica nella popolazione del nero e del nonblack degli Stati Uniti sopra l'età 65 dal 1982 al 1999. Proc Acad Sci gli S.U.A. 2001 22 maggio nazionale; 98(11): 6354-9.

problemi di salute di 2.Rapport R. Senior. Med 2000 di N J giugno; 97(6): 43-4.

3. “Graying dell'America,„ HealthScout 16 maggio 2001.

4. Modulazione degli antiossidanti di Meydani M. Dietary di invecchiamento e di interazione immune-endoteliale delle cellule. Sviluppatore invecchiante Mech 1999 novembre; 111 (2-3): 123-32.

5. SN di Han, et al. vitamina E e malattie infettive in invecchiate. Proc Nutr Soc 1999 agosto; 58(3): 697-705.

6. Yu BP, et al. Può il completamento antiossidante rallentare il processo di invecchiamento? Biofactors 1998; 7 (1-2): 93-101.

7. Diplock A. “I buoni fatati„ proveranno prego a noi che la vitamina E diminuisce la malattia degenerante umana? Ricerca libera 1997 di Radic giugno; 26(6): 565-83.

8. Conoscenza ed uso di acido folico fra le donne dell'età riproduttiva - rapporto settimanale del Michigan, di 1998, di MMWR , il 16 marzo 2001 di morbosità e di mortalità.


Di nuovo al forum della rivista