Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine gennaio 2001

immagine

immagine

da: Angela Pirisi

Pagina 1 di 3

Il ruolo di nutrizione non può essere sottovalutato riguardante una salute del bambino, neppure prima di vita comincia fuori dell'utero. Così appena quanto nella fase iniziale può la nutrizione urtare su salute successiva? I numerosi studi hanno indicato che l'assunzione nutriente materna adeguata colpisce la salute degli infanti e possono seguirli giusti nell'età adulta ottenendo con fatica un percorso verso prevenzione delle malattie.

Quanto nella fase iniziale può la nutrizione urtare su salute successiva? L'esempio il più ampiamente conosciuto è la necessità dell'assunzione adeguata dell'acido folico prima di e nella gravidanza nella prevenzione dei difetti di tubo neurale.

L'altra ricerca dal ramo di malattie della genetica e dei difetti di nascita del centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) ha indicato che l'uso del multivitaminico in donne a partire da tre mesi prima della gravidanza con il primo semestre è stato associato con un rischio riduttore di difetti congeniti del cuore in prole.(1) i ricercatori suggeriscono che se c'è una relazione causale fra assunzione nutriente insufficiente ed il cuore diserta in infanti, “circa uno in quattro difetti cardiaci importanti potrebbe essere impedito tramite uso del multivitaminico di periconceptional.„

Mentre questi studi sottolineano ovviamente l'importanza di nutrizione nella gravidanza, i loro risultati inoltre parlano al fatto che la dieta di infanzia getta la base per i buona salute durante le nostre vite. Più presto il modello di buona nutrizione è stabilito, più probabilmente tali abitudini sane attaccheranno nel corso degli anni. Uno studio che ha seguito 3714 scolari elementari ha trovato che i comportamenti di salute infusi durante gli anni della scuola elementare (una dieta a bassa percentuale di grassi e un regime vigoroso di attività fisica) hanno persistito in adolescenza iniziale.(2)

La scarsità nutriente

immagine
Alla tavola di cena, la frutta compone appena 3% di alimento alimentare, mentre le verdure aggiungono a 25% del pasto. Le linee guida dietetiche degli Stati Uniti raccomanda cinque - nove servizi della verdura e della frutta al giorno, come fanno molte organizzazioni di educazione sanitaria con prevenzione delle malattie a cuore.

Purtroppo, il cibo sano non è una realtà per molti bambini degli Stati Uniti. “Aggiornamento della frutta e della verdura del sussidio: I bambini della che America stanno mangiando,„ un rapporto ha pubblicato durante l'udienza di governo sulle linee guida dietetiche degli Stati Uniti, misere abitudini dietetiche dei presente. Di tutto l'alimento alimentare all'ora di pranzo, soltanto 7,5% sono verdure e 8% sono frutta. Soltanto 16% degli spuntini dei bambini includono la frutta e un mero 1% consiste delle verdure, mentre più di 50% consiste dei biscotti, dei dessert, delle patatine fritte, degli spuntini salati, della caramella e della gomma. Alla tavola di cena, la frutta compone appena 3% di alimento alimentare, mentre le verdure aggiungono a 25% del pasto. Le linee guida dietetiche degli Stati Uniti raccomanda cinque - nove servizi della verdura e della frutta al giorno, come fanno molte organizzazioni di educazione sanitaria con prevenzione delle malattie a cuore.

Di conseguenza, i bambini stanno essendo a corto di loro fabbisogni alimentari come pure di molti dei benefici connessi con le varie sostanze nutrienti. Secondo i risultati dalle 1994 indagini continue -1996 delle ingestioni di cibo degli individui (CSFII), presentate ad un simposio americano del fondamento di salute, 80% delle età 2 - 11 dei bambini è caduto criticamente a corto di che ottiene 100% degli importi quotidiani raccomandati di calcio, di ferro e di zinco, che sono essenziali per crescita e sviluppo. Inoltre, la metà dei bambini era a rischio di assunzione insufficiente di queste tre sostanze nutrienti essenziali (o di ottenere meno di 70% dei livelli raccomandati). I ricercatori spiegano quello, “il calcio è importante per salute dell'osso ed il movimento del muscolo; ferro per supporto di sviluppo del cervello e del sistema immunitario ed aiutare i globuli rossi a portare ossigeno e zinco per la prestazione conoscitiva ed il sistema immunitario.„

Nel frattempo, i dati da parecchie indagini nazionali indicano coerente che i bambini negli Stati Uniti hanno livelli insufficienti del siero della vitamina E, che sono riflettenti di assunzione carente. L'assunzione bassa della vitamina E può alterare la risposta immunitaria in bambini ed aumenta il rischio di aterosclerosi e di malattia cardiovascolare, il cancro, cataratta ed altera la risposta immunitaria in adulti.(3) alcuni infanti allattati al seno sono stati indicati per essere carente di vitamina D dovuto il contenuto basso in latte materno, che suggeriscono la necessità per il completamento di assicurare la forza adeguata di assorbimento e dell'osso del calcio.(4) altri dati dalla terza indagine nazionale dell'esame di nutrizione e di salute hanno trovato che il rischio di assunzione insufficiente dello zinco era più grande fra le età una - tre dei bambini piccoli, femmine adolescenti 12 - 19 anni e le gente 71 o più vecchio.(5) la ricerca più iniziale ha indicato quello zinco, preso come componente di un regime del multivitaminico, è cruciale per la crescita dei bambini.(6)

Bambini con determinate circostanze e/o chi la necessità di essere sulle diete ristrette sembra essere specialmente a rischio delle carenze nutrizionali. Per esempio, uno studio a Il Cairo, Egitto ha indicato che i bambini con l'artrite reumatoide giovanile hanno dimostrato le concentrazioni basse nel plasma di varie sostanze nutrienti dovuto lo sforzo ossidativo, compreso l'albumina bassa, ceruloplasmina, vitamina C e vitamina E.(7) uno studio brasiliano ha trovato i bassi livelli di vitamina A e di carotenoidi del plasma in bambini con polmonite, suggerenti che le concentrazioni basse “potessero essere una conseguenza della malattia infettiva acuta di fase.„(8) nel frattempo, i bambini sulle diete senza latte, per le ragioni di intolleranza o di allergia, soffrono una perdita di energia, di grasso, di proteina, di calcio, di riboflavina e di niacina nella loro dieta. Gli esperti raccomandano che il completamento con calcio, la vitamina D e la riboflavina sia necessario da sostituire le sostanze nutrienti del latte delle mucche.(9) similarmente, bambini che sono stati su una dieta (macrobiotica) del vegano finché l'età sei non riveli uno stato della basso cobalamina (vitamina b12) come gli adolescenti e funzione conoscitiva alterata riferita, anche se avevano commutato ad una dieta onnivora.(10) riassumendo, ci sono oggi vari fattori nella salute dei bambini e nello stile di vita che rendono anche a carenze marginali una realtà per dirigere con nutrizione ed il completamento migliori.

Probabilità grasse di essere sano


L'obesità di infanzia è la conseguenza più visibile di una dieta che manca nelle scelte sane. Ma le sue ripercussioni lontano superano l'emergenza di presa in giro e psicologica di essere grandi in una società sottile-ossessionata, poiché l'obesità inoltre è collegata a molte malattie, compreso asma, il diabete, il cancro, l'artrite e la malattia cardiaca. La scienza inoltre ha indicato che le probabilità di un bambino che cresce in un adulto obeso correla con l'età a cui un bambino comincia guadagnare il peso dopo lo spargimento del loro grasso del bambino. Solitamente, i bambini sono più sottili alle età cinque o sei, ma quanto presto raggiungono un punto di ritorno nell'obesità, chiamato rimbalzo di adiposità, sembra predire quanto pesante saranno come adulti. Basicamente, se i bambini cominciano mettere sù pesoe prima del loro quinto compleanno, sono più di due volte probabilmente da essere adulti obesi.(11) Secondo l'accademia americana della pediatria, 10% di quattro e l'cinque-anno-olds sono troppo pesanti per la loro età. I dati nazionali dall'istituto nazionale del diabete e delle malattie digestive (NIDDK) riferiscono quel 11% dei bambini, le età 6 - 17, sono di peso eccessivo. E non solo sono i bambini obesi a rischio delle malattie di età adulta, ma sono inoltre all'elevato rischio del diabete, dell'ipertensione, dell'asma, dell'aterosclerosi e delle limitazioni fisiche durante l'infanzia. Quella è tanto più ragione affinchè i genitori lasci i mangiatori difficili soli, poiché cominceranno automaticamente mangiare più mentre si sviluppano più vecchi. Invece, i genitori dovrebbero assicurarsi che i bambini convincano le sostanze nutrienti giuste per vederli con gli anni meticolosi, offrendo loro una dieta con i lotti di varietà per coprire le basi e forse un multivitaminico per assicurazione.

I dati raccolti dal centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) e dal centro di Tulane per salute cardiovascolare su 9167 bambini hanno indicato che 11% dei bambini 5 - 17 erano di peso eccessivo. Inoltre, il più pesanti fra loro erano due volte più di probabilmente per avere livelli di colesterolo elevati confrontati ai bambini più sottili. I bambini estremamente di peso eccessivo erano ad un rischio notevolmente aumentato di ipertensione ed hanno alterato i livelli dell'insulina.(12) Similmente, un rapporto esperto dall'associazione americana del diabete (ADA) indica che 8% - 45% (secondo l'età e miscela razziale/etnica) dei nuovi casi del diabete di infanzia sono tipo II (non insulino dipendente), che è collegato all'obesità.(13) Le figure sono aumentato meno da di 4% del diabete di infanzia che è tipo II nel 1990 a 20% e 85% di quei bambini diagnosticati erano obesi.

immagine
L'obesità di infanzia è la conseguenza più visibile di una dieta che manca nelle scelte sane. Ma le sue ripercussioni lontano superano l'emergenza di presa in giro e psicologica di essere grandi in una società sottile-ossessionata.

Più alimento e consumo di caloria non traduce in alimentazione extra neanche ma, piuttosto, svuotamento delle sostanze nutrienti vitali. I depositi della vitamina sono realmente più bassi in entrambi i bambini ed adulti obesi. Per esempio, uno studio giapponese, che ha esaminato lo stato antiossidante in bambini obesi e la suscettibilità dei lipidi allo sforzo ossidativo, ha dimostrato relativamente i livelli più bassi del beta-carotene e dell'alfa-tocoferolo in loro ha confrontato ai comandi del normale-peso. Le ragazze obese inoltre hanno mostrato i livelli elevati significativamente dello sforzo ossidativo relativamente sia al beta-carotene di LDL che l'alfa-tocoferolo di LDL, che può promuovere più successivamente l'aterosclerosi nella vita, commenta gli autori.(14) Similmente, uno studio dell'istituto nazionale contro il cancro dei maschi adulti ha invecchiato 30 - 59, trovato che il più alto peso corporeo è stato collegato inversamente con vitamina C livella.(15) Così mentre un'edizione del peso può significare la necessità di consumare meno calorie e di aumentare l'attività fisica, inoltre indica la necessità di aumento della sua assunzione nutriente per sfalsare gli effetti di svuotamento che accompagnano l'obesità.



Continuato alla pagina 2


Di nuovo al forum della rivista