Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine gennaio 2001

immagine

AGGIORNAMENTO DI ARTRITE
Droghe che inibiscono il danno di tessuto di causa di COX 2 maggio

da: William Faloon

Pagina 1 di 3

immagineL'inclinazione delle scale dal lato della natura

Le droghe che inibiscono l'enzima cyclooxyenase-2 (COX-2) hanno indicato l'efficacia nell'alleviazione l'infiammazione e del dolore causati dall'artrite. Celebrex e Vioxx sono due inibitori popolari COX-2 che stanno commercializzandi aggressivamente ai pazienti di artrite dalle compagnie farmaceutiche.

Un nuovo studio pubblicato nel giornale di immunologia(1) riconosce i benefici temporanei degli inibitori COX-2, ma identifica un problema a lungo termine potenziale che potrebbe condurre a cartilagine ed all'altra degenerazione del tessuto se queste droghe sono rilevate un periodo di tempo esteso.

Gli autori di questo studio hanno trovato che gli inibitori COX-2 causano gli squilibri metabolici che possono provocare la produzione eccessiva di due citochine, alfa di fattore di necrosi tumorale (TNF-a) e interleuchine tossiche una beta (IL1B). Sia TNF-a che IL-1B sono stati indicati per svolgere un ruolo nella distruzione della cartilagine e nel processo di infiammazione.(2-4) TNF-a e IL-1B sono stati trovati per essere elevati nel liquido sinoviale e nella cartilagine dei pazienti di osteoartrite.(2,5) Quindi, gli effetti benefici a breve termine di questi agenti su dolore e su infiammazione artritici possono essere raggiunti al costo di una tendenza aumentata a danno di tessuto a lungo termine causato da TNF-a e da IL1B.

Troppo TNF-a provoca una miriade di disordini in relazione con l'invecchiamento compreso la malattia autoimmune, il guasto di scompenso cardiaco, l'insulino-resistenza e lo spreco catabolico.(6-10) Quando TNF-a attacca i rivestimenti dei giunti, il risultato è infiammazione, dolore e l'immobilità finale.(11-13)

Sopra l'espressione delle citochine distruttive TNF-a e IL-1B non è il solo problema che gli inibitori COX-2 possono indurre. Mentre gli inibitori COX-2 sopprimono un grasso-acido infiammatorio chiamato prostaglandina E2, non riescono a bloccare la formazione di citochina giunto-distruggente chiamata leucotriene B4.(14) Questo tutti gli aiuti spiegano perché gli inibitori COX-2 non forniscono sempre il sollievo completo dai sintomi di artrite.

Soluzioni naturali

Il problema con la maggior parte delle droghe è che funzionano via soltanto un meccanismo specifico. Colpendo appena una via metabolica, gli squilibri biochimici possono sviluppare spesso nel corpo quel risultato negli effetti collaterali pericolosi caratteristici dei farmaci da vendere su ricetta medica.

Un approccio ad abbassare sia prostaglandina E2 (PGE2) che leucotriene B (4) è di mangiare il pesce con acqua fredda e/o di prendere i supplementi dell'olio di pesce. L'olio trovato in pesce con acqua fredda interferisce con la produzione di leucotriene B (4) e PGE2 sopprimendo il loro precursore comune, acido arachidonico.(15-21) In uno studio, i supplementi dell'olio di pesce dati ai pazienti di artrite reumatoide hanno ridotto i livelli dell'acido arachidonico di 33% confrontato ai valori di presupplement.(22) Un altro studio umano indicato l'olio di pesce che abbassa i livelli dell'acido arachidonico da 26%.(23)

L'olio di pesce inoltre sopprime il giunto-tessuto citochine distruttive di IL-1B e di TNF-a, che gli aiuti spiegano perché tanti studi pubblicati dimostrano che l'olio di pesce è un'efficace terapia di artrite.(24-29) Studi sulla manifestazione di artrite reumatoide dei pazienti e dei volontari sani che il completamento dell'olio di pesce significativamente ha inibito la produzione delle citochine proinflammatory!(30) D'altra parte, lo studio più recente indica che le droghe d'inibizione COX-2 possono amplificare i livelli distruttivi di IL1B e di TNF-a.(1)

Come le droghe d'inibizione COX-2 funzionano

Le prostaglandine sono acidi grassi del tipo di ormone che partecipano a molte funzioni di vita. Non tutte le prostaglandine sono utili. I livelli in eccesso di prostaglandina E2 (PGE2) possono causare l'infiammazione. Le droghe d'inibizione COX-2 (quali Celebrex e Vioxx) sopprimono la produzione di PGE2 e sono approvate da FDA come efficaci terapie di artrite.

Celebrex e Vioxx funzionano specificamente inibendo l'enzima cyclooxygenase-2 (COX-2). COX-2 è richiesto per convertire l'acido arachidonico in grasso-acido distruttivo chiamato prostaglandina E2 (PGE2).

Le droghe Celebrex e Vioxx funzionano come inibitori COX-2, ma come potete vedere dal grafico qui sotto, che ancora lascia la via di lipo-ossigenasi aperta per produrre giunto-distruggere il leucotriene la B (4).

Negli studi sperimentali, farmacologicamente i componente attivi della radice dello zenzero (gingerols) sono stati indicati per inibire sia le vie di lipo-ossigenasi che del ciclo-ossigenasi e la produzione della prostaglandina E2 e dei leucotrieni. Nessun effetto collaterale significativo è stato riferito facendo uso dei gingerols.(35-37)

L'essenza di zenzero è ottenuta tramite distillazione a vapore della radice secca dello zenzero. In uno studio sui ratti, l'artrite (di 38 ) è stata indotta nel ginocchio e nella zampa per iniezione dei bacilli, conducendo all'infiammazione. Un gruppo di ratti inoltre è stato fatto l'essenza di zenzero per via orale per i 28 giorni che cominciano il giorno prima dell'iniezione. I ratti dati l'essenza di zenzero hanno avuti di meno che la metà l'infiammazione della zampa e del ginocchio confrontata ai comandi.

immagine


Continuato alla pagina 2
Riferimenti alla pagina 3

Di nuovo al forum della rivista