Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine giugno 2001

immagine

Un integratore alimentare naturale del Anti-colesterolo

POLICOSANOL

L'attacco di cuore ed il colpo sono stati associati con gli alti livelli di un tipo di colesterolo conosciuto come la lipoproteina a bassa densità (LDL) (“cattivo„ colesterolo) ed i bassi livelli di lipoproteina ad alta densità (HDL) (“buon„ colesterolo). L'inversione delle queste tendenze può ridurre il rischio per questi ed altre malattie in relazione con l'arteria.

immaginePolicosanol è un supplemento che può normalizzare il colesterolo pure o migliorare che le droghe, senza effetti collaterali.(1) l'efficacia e la sicurezza sono state provate nei numerosi test clinici ed è stata utilizzata da milioni di persone in altri paesi. Policosanol può abbassare il colesterolo di LDL fino a 20% e sollevare il colesterolo protettivo di HDL di 10%. Ciò paragona favorevole alle droghe d'abbassamento che hanno lo svantaggio degli effetti collaterali quali disfunzione del fegato ed atrofia del muscolo. Policosanol è esente da questi effetti collaterali.

Policosanol funziona bloccando la sintesi di colesterolo. Non inibisce l'enzima HMG-CoA come “la statina„ cheabbassa le droghe, ma può inibire un enzima differente. Il suo meccanismo esatto è non noto.

Che cosa fa il policosanol che eccita è che ha altre azioni contro la malattia cardiaca oltre ad abbassare il colesterolo. Come le droghe di statina, gli aiuti di policosanol fermano la formazione di lesioni dell'arteria.(2) questo è stato provato negli studi sui conigli ha alimentato una dieta destinata per creare ricco in colesterolo:

“Nella maggior parte dei animali policosanol-trattati, le lesioni aterosclerotiche non erano assenti ed in altri, lo spessore delle strisce grasse ha avuto meno strati delle cellule della schiuma che nei comandi.„(3)

Una delle azioni importanti dei policosanol è di inibire l'ossidazione di LDL.(4) LDL ossidato è pericoloso. Promuove la distruzione dei vasi sanguigni creando una risposta infiammatoria cronica. LDL ossidato può anche provocare gli enzimi della proteinasi metallica.(5) questi enzimi promuovono la distruzione del vaso sanguigno, parzialmente interferendo con l'effetto protettivo di HDL. Gli studi indicano che i ratti hanno trattato con il policosanol hanno meno cellule della schiuma, riflettenti la risposta meno infiammatoria che causa la meno distruzione del vaso sanguigno.(6,7)

Un'altra azione del policosanol è di ridurre la proliferazione delle cellule. Le arterie sane sono allineate con uno strato regolare delle cellule in moda da potere correre il sangue da parte a parte senza la resistenza. Una delle caratteristiche delle arterie malate è che questo strato è spesso ed invaso dalle cellule.
Mentre l'arteria si restringe, il flusso sanguigno rallenta o è bloccato completamente. Policosanol è stato provato a sua capacità di fermare la proliferazione di queste cellule.(8) secondo i risultati, la capacità dei policosanol di fermare la crescita eccessiva delle cellule “è in accordo gli effetti antiproliferativi riferiti per altre droghe di riduzione dei lipidi, come la maggior parte delle statine.„(9)

immagine
Policosanol è un supplemento naturale fatto dalla canna da zucchero.

Policosanol inoltre inibisce la formazione di grumi e può lavorare sinergico con aspirin a tale riguardo. In un confronto di aspirin e del policosanol, aspirin era migliore a ridurre un tipo di aggregazione della piastrina (che si agglutina insieme dei globuli). Ma il policosanol era migliore ad inibire un altro tipo. Insieme, il policosanol e aspirin hanno funzionato meglio dell'uno o l'altro da solo.(10,11) Un effetto relativo è che le riduzioni significative del livello di trombossano si presentano in esseri umani dopo due settimane del policosanol.(12) Il trombossano è un eicosanoid nave-restringentesi del sangue prodotto dalle piastrine. (Nota: gli eicosanoidi sono prodotti chimici potenti creati in cellule che possono fare le cose come creano la febbre per uccidere le infezioni, fanno i vasi sanguigni in polmoni espandersi in modo da potete respirare e riducete l'infiammazione. Il corpo non potrebbe funzionare senza eicosanoidi. I problemi sorgono quando le reazioni del eicosanoid sono interrotte dalle droghe, dalla malattia, dalla dieta difficile e da altri fattori che interferiscono con il loro equilibrio naturale).

Interazioni della droga

Per quanto riguarda l'interferenza con l'altro farmaco del cuore, il policosanol non sembra causare alcuni problemi. Le reazioni avverse non si presentano con i diluenti o i betabloccanti del sangue, salvo che il policosanol può migliorare l'effetto d'abbassamento del sangue di propranololo.(13) Nessuno studio diretto è stato fatto che combina il policosanol con altre droghe. Tuttavia, durante i test clinici il policosanol è stato dato alla gente che prende i calcioantagonisti, il diuretico, i vasodilatatori, NSAIDs, il meprobamato, gli ormoni tiroidei, la digossina, gli anticoagulanti, le droghe dell'ulcera, i neurolettico, gli antidepressivi e gli ansiolitici (droghe ansiolitiche) senza problemi.(14)

Punti culminanti dei test clinici

Policosanol ha subito altrettanti test clinici come maggior parte di droghe. Negli studi sulla gente con ricco in colesterolo ad ad alto rischio della malattia cardiaca, il policosanol ha abbassato il colesterolo 20% di LDL di 6 - 12 settimane a 10 mg/giorno. Il colesterolo totale è stato ridotto 15% e HDL ha aumentato 7%-28%. La presa dei 20 mg/giorno ha ridotto LDL circa 28%, il colesterolo totale circa 20% ed ha elevato HDL 7%-10%. I trigliceridi non rispondono al policosanol.

La dose di mg 10 ha subito la prova a lungo termine (anni 2+), senza i cattivi effetti riferiti. La dose di mg 20 (e il più alti) ancora sta subendo le prove a lungo termine. (Nota: come nella maggior parte delle prove delle droghe d'abbassamento, il policosanol è stato provato insieme con una dieta a basso contenuto di colesterolo).

Policosanol tiene il suoi propri contro le droghe di statina. LDL e l'abbassamento totale del colesterolo è simili, con il policosanol che esegue meglio sull'elevamento del HDL. Parallelamente in uno studio di confronto dal Cile, per esempio, 10 mg di policosanol hanno ridotto LDL 24% rispetto a 22% per le lovastatine (Mevacor) a 20 mg e 15% per le simvastatine (Zocor) a 10 mg. Ciò è simile ai risultati in altri studi.(15)

Una combinazione di policosanol e di gembifrozil (Lopid) funziona meglio dell'uno o l'altro da sè, secondo uno studio.(16) Un altro policosanol combinato studio con bezafibrate, un colesterolo e droga di fibrinogeno-abbassamento. Policosanol ha migliorato drammaticamente la capacità di bezafibrate di abbassare LDL ed il colesterolo totale.

In uno studio che comprende sopra 3000 persone che prendono il policosanol, soltanto 26 si sono ritirati a causa degli effetti collaterali. L'effetto collaterale si è lamentato del più delle volte era perdita di peso. (Tempo medio nello studio 2,5 anni).
Nelle prove a breve termine e controllate con placebo, reclami degli effetti collaterali dal placebo ha superato quelli per il policosanol in ogni categoria eccetto dolore addominale (che è stato riferito ugualmente in entrambi). Policosanol sembra avere buoni effetti collaterali piuttosto che il Male un. Uno degli effetti collaterali celebri di grande studio qui sopra era che la gente che prende il policosanol ha avuta tassi significativamente più bassi di ospedalizzazioni nelle unità di cura speciale. Gli eventi coronari seri sono stati ridotti nella gente che prende il policosanol confrontato a placebo.

Non tossico

Benefici di Policosanol

Abbassa il colesterolo senza effetti collaterali pericolosi
Eleva HDL meglio della maggior parte delle droghe di statina
Inibisce la formazione di lesioni in arterie
Tiene LDL dall'ossidazione
Migliora i benefici dell'esercizio
Riduce le complicazioni nella gente con le malattie dell'arteria
Riduce il trombossano che promuove l'infiammazione
Non interferisce con vita sessuale

Policosanol è un supplemento naturale fatto dalla canna da zucchero. L'ingrediente principale è octacosanol. Octacosanol è un alcool trovato nel film cereo che le piante hanno sopra le loro foglie e frutta. Le foglie e le scorze degli agrumi contengono il octacosanol ed in modo da fa l'olio del germe di grano. Il caviale, che secondo le informazioni ricevute ha indennità-malattia, contiene le quantità elevate del octacosanol.

Octacosanol è “un alcole grasso a lunga catena„ (simile a colesterolo che è inoltre un alcool). Policosanol è una combinazione di octacosanol e di parecchi altri alcoli grassi a lunga catena — quindi il nome “poli„ - cosanol. La conservazione del octacosanol insieme ad altri alcoli grassi naturali lo rende più stabile. È provato che il octacosanol inoltre funziona meglio quando si è combinato con altri alcoli grassi.

Gli alcoli grassi sono convertiti in acidi grassi, e viceversa. Gli acidi grassi utili in pesce, per esempio, sono fatti dal octacosanol e da altri alcoli grassi a lunga catena. Gli alcoli grassi sono richiesti per la sintesi di mielina, l'isolamento intorno ai nervi come pure altre bio--sostanze importanti nel corpo.

Policosanol è molto sicuro. Quando i ratti sono stati dati 1724 volte che cosa un essere umano prenderebbe, nessuna tossicità ha accaduto.(17) Le scimmie ed i cani inoltre sono stati dati le dosi elevate del lungo termine di policosanol senza tossicità.(18) Nessun cancro ha provocato mai roditori dati i grandi numeri per i periodi estesi o il tempo, né il policosanol sembra interferire con il metabolismo della droga (non colpisce il citocromo p450 del fegato).

Potenziamento di esercizio

Negli studi che datano dagli anni 60, il octacosanol ha indicato la sua capacità di migliorare la resistenza e l'utilizzazione dell'ossigeno durante l'esercizio. La ricerca indica che il octacosanol è preso dai muscoli.(19) Sembra che i muscoli immagazzinino il octacosanol e lo convertano in fonte di energia. La mobilizzazione ed il metabolismo di energia sono migliorati dal octacosanol. Quando il octacosanol è primo dato, la maggior parte va al fegato, ma dopo i tre giorni del trattamento, comincia accumularsi in muscolo.(20)

Negli studi dal Giappone, il octocasanol ha indotto i ratti ad essere più attivo ed a esercitarsi di più. Inoltre ha aumentato la loro resistenza. Quando la gente con la malattia cardiaca è data 10 mg/giorno del policosanol, la capacità ed aumento aerobico di consumo d'ossigeno ed ischemia diminuiscono. Il miglioramento sulle prove di esercizio-ECG della pedana mobile si presenta dopo il trattamento con il policosanol. Questi risultati nei pazienti di cuore confermano gli studi in gente in buona salute che subisce i programmi di esercizio che potevano inoltre aumentare il tempo di reazione e la forza con il octacosanol.

Potenziamento di libido (forse)

A differenza delle droghe d'abbassamento che possono indurre l'impotenza, il policosanol può avere un effetto dimiglioramento. Gli studi in ratti maschii indicano che il policosanol aumenta l'attività sessuale senza testosterone aumentante. Gli stessi risultati sembrano essere veri per le scimmie, ma gli studi sono troppo poco da essere definitivi. Purtroppo, le quantità elevate del policosanol molto hanno dovuto essere prese per ottenere questi effetti. Tuttavia, il lato positivo è che quando il policosanol è preso alle dosi consigliate, non interferisce con la vita sessuale di una persona, che le dà un vantaggio sopra molte droghe d'abbassamento.

Altre circostanze rispondono al policosanol

Proteina della tiroide, del colesterolo e di soia

Se avete colesterolo testardo, potete avere tiroide bassa. Gli studi indicano che anche la tiroide leggermente riduttrice può causare le elevazioni in colesterolo che reagiscono al trattamento con T4. L'omocisteina elevata inoltre è associata con la tiroide bassa. In uno studio sulla gente senza ghiandole tiroidi, fermare la terapia della tiroide ha provocato un aumento di 100% in colesterolo e un aumento di 27% in omocisteina. In quattro - sei settimane dopo la terapia di reintegrazione, entrambi sono ritornato al normale. Le diete basate su proteina animale (caseina) alzano il colesterolo e la tiroxina più bassa negli esperimenti sugli animali confrontati ad una ad una dieta basata a pianta (proteina di soia). La proteina di soia isolata può abbassare il colesterolo ed allevare la tiroide una volta aggiunta ad una dieta animale della proteina.

Balmir F, et al. 1996. Un estratto di farina di soia influenza il colesterolo nel siero e gli ormoni tiroidei in ratti ed in criceti. J Nutr 126:3046-53.

Lien ea, et al. 2000. Livelli totali dell'omocisteina del plasma durante l'a breve termine
ipotiroidismo iatrogenico. J Clin Endocrinol Metab 85:1049-53.

Nedrebo BG, et al. 1998. L'omocisteina totale del plasma livella in hyperthyroid ed in pazienti ipotiroidei. 47:89 del metabolismo - 93.

Vasaio MP, et al. 1996. Concentrato proteico della soia ed ormoni similmente più bassi isolati del throid del colesterolo ma diversamente di influenza del siero del sangue della proteina di soia in criceti. J Nutr 126:2007-11.

Policosanol è stato provato in donne postmenopausali a rischio della malattia cardiaca, nella gente oltre 60 anni e nella gente con claudication intermittente (bloccaggio delle arterie, solitamente nelle estremità inferiori). Tutti i buoni risultati indicati. Negli studi sulle donne postmenopausali, il policosanol (10 mg/giorno) secondo le informazioni ricevute ha ridotto il colesterolo totale da 17% e da LDL da 25%. HDL ha aumentato 28%. Questi risultati sono simili a quelli riferiti nella gente oltre 60 chi ha preso 10 mg/giorno del policosanol. Negli studi sulla gente con claudication intermittente, il policosanol (20 mg/giorno) ha ridotto la zoppia ed ha aumentato la distanza che una persona potrebbe camminare. La percentuale delle complicazioni serie nel gruppo di policosanol era 9,7% confrontati a 38,7% nel gruppo che ottiene un placebo. Questa riduzione significativa dalle delle complicazioni indotte claudiction intermittenti indica che il policosanol ha esercitato gli effetti benefici oltre modulazione del colesterolo.(21)

I livelli di colesterolo totali dovrebbero essere tenuti inferiore a 200 mg per decilitro di sangue. I livelli di colesterolo superiore a 240 sono particolarmente pericolosi. Il dosaggio per il policosanol è 5-20 mg/giorno. Può essere preso con altre droghe e sembra migliorare gli effetti delle droghe di statina, particolarmente insieme con aspirin. Nessun effetto collaterale serio è stato riferito mai per questo supplemento di modificazione del colesterolo. Sebbene mostri i benefici per colesterolo, LDL e HDL, il policosanol non sembra colpire i trigliceridi. I livelli del trigliceride di siero possono essere abbassati da altri supplementi quale l'olio di pesce. Uno dei benefici molto notevoli del policosanol è che non solo abbassa LDL, lo tiene dall'ossidazione. Ciò ed altre azioni di questo prodotto naturale le danno il potenziale come la scelta di numero-un per la gente con l'arteria malattia-o coloro che vuole impedirlo.(22-23)

Acquisto POLICOSANOL da LEF

Riferimenti

1. Mas R, et al. 1999. Effetti del policosanol in pazienti con tipo hypercholetserolemia di II e fattori di rischio coronarico supplementari. Clin Pharmacol Ther 65:439-47.

2. Noa m., et al. 1995. Effetto del policosanol dalle sulle lesioni aterosclerotiche indotte lipofundin in ratti. J Pharm Pharmacol 47:289-91.

3. Arruzazabala ml, et al. 2000. Effetto protettivo del policosanol sulle lesioni aterosclerotiche in conigli con ipercolesterolemia esogena. Braz J Med Biol Res 33:835-40.

4. Menendez R, et al. 1999. La somministrazione orale del policosanol inibisce dalla la perossidazione indotta da ione di rame in vitro della lipoproteina del ratto. Physiol Behav 67:1-7.

5. Xu XP, et al. 1999. La lipoproteina a bassa densità ossidata regola la matrice metalloproteinase-9 ed il suo inibitore del tessuto in essere umano monocito-deriva i macrofagi. Circolazione 99:993-8.

6. Noa m., et al. 1996. Effetto del policosanol su formazione della schiuma-cellula da in granulomi indotti da carrageenano in ratti. J Pharm Pharmacol 48:282-5.

7. Lindstedt L, et al. 1999. matrici metalloproteinases-3, -7 e -12, ma non -9, riduce dal il deflusso indotto da lipoproteina ad alta densità del colesterolo dalle cellule umane della schiuma del macrofago da troncamento dell'estremità carbossilica di apolipoproteina A-I. Perdite parallele di pre-beta particelle e di alta componente di affinità del deflusso. Biol Chem 274:22627-34 di J.

8. Noa m., et al. 1998. Effetto del olicosanol sulla parete arteriosa nociva indotta dal forcipe in conigli. Elettrone Microsc 4:629-30 di J.

9. Negre-Aminou P, et al. 1996. Lle potenze antiproliferative di 6 vastatins in cellule umane coltivate: partecipazione della via di segnalazione ras-mediata. sessantesimo Cong Eur Atheroscler Soc (13-17 luglio, Firenze): 120.

10. Arruzazabala ml, et al. 1997. Studio comparativo sul policosanol, su aspirin e sulla terapia di associazione policosanol-aspirin su aggregazione della piastrina in volontari sani. Ricerca 36:293-7 di Pharmacol.

11. Stusser R, et al. 1998. La terapia a lungo termine con il policosanol migliora la prestazione di prova di esercizio-ECG della pedana mobile dei pazienti della coronaropatia. Int J Clin Pharmacol Ther 36:469-73.

12. Carbajal D, et al. 1998. Effetto del policosanol sui livelli di aggregazione e del siero della piastrina di metaboliti dell'acido arachidonico in volontari sani. 58:61 degli acidi grassi di Prost Leuk Essen - 4.

13. Molina V, et al. 1998. Effetto del policosanol su pressione sanguigna arteriosa in ratti. Studio sull'interazione farmacologica con nifedipina e propranololo. 29:21 di Med Res dell'arco - 4.

14. Carbajal D. 1998. Policosanol-warfarin di interazione su tempo e su trombosi dell'emorragia in ratti. 38:89 di ricerca di Pharmacol - 91.

15. Prat H, et al. 1999. [Effetti comparativi del policosanol e di due inibitori della riduttasi HMG-CoA su tipo ipercolesterolemia di II]. Pubblicato nello Spagnolo. Rev Med Chile 127:286-94.

16. Castaño G, et al. 1998. Studio comparativo su terapia di associazione di policosanol, di gembifrozil e di policosanol-gembifrozil nel trattamento di tipo ipercolesterolemia di II. 29:17 di biol di Rev CENIC Cien - 23.

17. CL di Aleman, et al. 1994. Uno studio di 12 mesi su tossicità orale di policosanol in topi Sprague Dawley. 70:77 di Toxicol Lett - 87.

18. Rodriguez-echenique C, et al. 1994. Effetti del policosanol cronicamente amministrati in scimmie maschii (arctoides del Macaca). Alimento Chem Toxicol 32:565-75.

19. Kabir Y, et al. 1994. Distribuzione del octacosanol radioattivo in risposta all'esercizio in ratti. Nahrung 38:373-7.

20. Kabir Y, et al. 1995. Distribuzione tissutale di (8-14C) - octacosanol in fegato e muscolo di ratti dopo amministrazione di serie. Ann Nutr Metab 39:279-84.

21. Castano G, et al. 1999. una prova alla cieca, studio controllato con placebo sugli effetti del policosanol in pazienti con claudication intermittente. Angiologia 50:123-30.

22. Mas R, et al. studio 1999.Pharmacoepidemiologic del policosanol. Ricerca 60:458-67 di Curr Ther.

23. Mas R. 2000. Policosanol. Droghe del 25:569-86 futuro.

Acquisto POLICOSANOL da LEF



Di nuovo al forum della rivista