Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine aprile 2002

immagine

Una celebrazione del primo emendamento
Vittorie contro FDA

Il 26 maggio 2001, un evento speciale ha accaduto per celebrare una serie di sconfitte legali sofferte da FDA nelle corti federali. Stavano assistendo alcuni dei medici del mondo, degli scienziati e degli avvocati di libertà di salute più prominenti.

Da Michele G. Morrow, D.O.

immagine

Lo scopo di questo evento era di onorare quelli responsabili delle vittorie legali di passato contro censura di FDA. Quando questo evento ha avuto luogo, l'ultima sentenza ha forzato FDA per permettere un reclamo sulle etichette dell'acido folico che dichiarano quell'acido folico riduce il rischio di determinati difetti di nascita. FDA precedentemente aveva proibito questo reclamo di salute, così rifiutando a donne l'accesso a conoscenza che potrebbe contribuire ad impedire i difetti di nascita orrendi nei loro feti. Secondo un'indagine recente, soltanto 30% delle donne dell'età di gravidanza sanno che l'acido folico riduce i difetti di nascita. Censurando questi informazioni su acido folico, FDA ha condannato decine di migliaia di bambini ai difetti di nascita paralizzanti ed irreversibili.

La decisione dalle corti federali per permettere questo reclamo di salute è stata finalizzata solo dopo una battaglia pluriannuale condotta da Durk Pearson e Sandy Shaw e l'associazione medica preventiva (chi più successivamente si sono uniti dal Dr. Julian Whitaker, Pure gli Encapsulations Inc. ed altri). Il conflitto di coloro che ha citato FDA era che l'agenzia stava violando il primo emendamento, il quinto emendamento, la clausola di supremazia della costituzione degli Stati Uniti come pure dell'alimento, la droga e la Legge cosmetica e la Legge di procedimento amministrativo. Il reclamo specifico di salute cercato da coloro che ha citato FDA era:

“800 mcg di acido folico è più efficaci nella riduzione del rischio di difetti di tubo neurale che una forma in comune dell'alimento di quantità più bassa„

Nel 1999, la Corte d'Appello federale ha governato che FDA aveva soppresso inconstituzionalmente questo reclamo di salute. Successivamente, FDA ha trascurato la decisione e non autorizzerebbe il reclamo. FDA è stato citato ancora ha basato sulla loro rifiuto continuata di questo reclamo di salute. Coloro che ha citato FDA anche hanno cercato di avere FDA tenuto nell'oltraggio al tribunale affinchè rifiutare seguano la decisione iniziale della corte. Questi casi sono stati descritti dettagliatamente nelle emissioni di luglio 1999 e maggio 2001 della rivista del prolungamento della vita.

Pagando rispetto a coloro che ha difeso i nostri diritti

immagine
Interviste di Dott. Michele Morrow
Durk Pearson

Il tema di questa cerimonia di premi era solenne, trionfante e patriottico. Un'insegna della bandiera americana ha appeso fiero dietro il podio in cui i dignitari compiuti hanno parlato del significato di questa vittoria ed hanno onorato coloro che ha combattuto per farlo accadere. L'evento si è aperto con l'inno nazionale cantato appassionato dal cantante Elma Randolph del gospel. La sua prestazione potente ha evocato le emozioni appena in circa ognuno che assistesse alla cerimonia. Piccolo ha fatto chiunque sa poi patriottico tutti saremmo diventato dopo l'evento dell'11 settembre a New York e Washington D.C. Many del “chi è chi„ nell'arena della medicina alternativa erano presenti, compreso gli attivisti politici compiuti di libertà di parola, i funzionari prestigiosi di governo che sostengono i diritti del primo emendamento mentre si applica agli integratori alimentari, agli scienziati rispettati ed ai medici della medicina alternativa.

Che cosa era la celebrazione tutto il circa?
“È circa libertà di parola,„ ha detto Sandy Shaw

Informazioni storiche: L'8 novembre 1990, il congresso ha promulgato un emendamento all'alimento federale, alla droga ed alla Legge cosmetica chiamati la nutrizione che identifica ed alla Legge cosmetica (NLEA). Il NLEA ha impedito gli integratori alimentari e gli alimenti che hanno le pretese di salute dal diventare conforme all'approvazione rigorosa della droga di FDA e drogano i requisiti d'etichettatura. (Prima di questo emendamento, gli integratori alimentari sono stati regolati come alimento a meno che il loro uso progettato sia come droga.)
A quel tempo, il congresso specificamente ha diretto FDA per considerare se i reclami di salute potrebbero essere autorizzati per una serie di relazioni specificate di sostanza-malattia, compreso il collegamento fra acido folico ed i difetti di tubo neurale. FDA ha risposto pubblicando una regola proposta nel registro federale il 27 novembre 1991, proponendo di non autorizzare alcun reclamo di salute che collega l'acido folico con una riduzione del rischio di difetti di tubo neurale. Il 6 gennaio 1993, FDA ha adottato una regola finale che proibisce i reclami che associano l'acido folico con i difetti di tubo neurale. Su October14, 1993, FDA ha invertito la sua posizione ed ha proposto di autorizzare determinati reclami associante l'acido folico con una riduzione del rischio di difetti di tubo neurale. Il 28 gennaio 1994, i querelanti Durk Pearson e Sandy Shaw e l'associazione medica preventiva americana hanno archivato le osservazioni che chiedono a FDA per autorizzare il reclamo dell'acido folico citato in questo articolo.
I querelanti hanno desiderato usare questo reclamo sulle etichette e nell'etichettatura dei loro integratori alimentari. Ciò è quando il Pearson contro la battaglia di Shalala ha cominciato. Ha richiesto quasi una decade delle battaglie di frustrazione e dei processi di appelli, che hanno consistito delle tattiche multiple della stalla da FDA affinchè questi informazioni importanti infine si concedessero essere messi a disposizione del pubblico sulle etichette dell'acido folico. È questo risultato che celebriamo.

L'ex membro del Congresso onorato Berkley Bedell dello Iowa ha servito da cerimoniere. Il sig. Bedell è attualmente il fondatore ed il presidente del fondamento nazionale per medicina alternativa e di un membro del consiglio d'amministrazione dell'associazione medica preventiva americana. Ha lavorato diligente con il senatore Tom Harkin per stabilire l'ufficio di medicina alternativa agli istituti della sanità nazionali con “un mandato per studiare e convalidare„ i trattamenti alternativi per la malattia. Inoltre ha lavorato con il senatore Tom Daschle per assistere nella scrittura e nel sostegno per Access alla Legge di trattamento medico, che avrebbe permesso affinchè i pazienti accedesse ai trattamenti alternativi non approvati da Food and Drug Administration.

Brad Clanton, che serve da consulente legale principale al sottocomitato di ordinamento giudiziario di casa sulla costituzione, ha dato l'allocuzione programmatica descrivente gli eventi che legali quello ha condotto alla vittoria del primo emendamento.

Nel suo discorso principale, il sig. Clanton ha fornito una panoramica storica di questo caso pluriannuale che ha provocato la sconfitta umiliante di FDA. Il sig. Clanton ha cominciato dichiarando che il caso è stato iniziato quando Durk Pearson e Sandy Shaw hanno chiesto un'autorizzazione di FDA di quattro reclami separati di salute che potrebbero essere messi sulle etichette dei loro integratori alimentari. I quattro reclami di salute erano:

1. Il consumo di vitamine antiossidanti può ridurre il rischio di determinati cancri.
2. Il consumo di fibra può ridurre il rischio di tumore del colon.
3. Il consumo di Omega 3 acidi grassi può ridurre il rischio di coronaropatia.
4. 800 mcg di acido folico in un integratore alimentare è più efficaci nella riduzione del rischio di difetti di tubo neurale che una forma in comune dell'alimento di quantità più bassa.

Ogni reclamo è stato considerato esclusivamente.


Continuato alla pagina 2 di 4



Di nuovo al forum della rivista