Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine gennaio 2002

immagine

Addendum uno
Dieta ed infiammazione

Oltre alle citochine tossiche, ci sono altre vie infiammatorie che possono essere mediate via modifica di dieta. Un problema comune comprende la sovrapproduzione “dei messaggeri„ del tipo di ormone pro-infiammatori (quale la prostaglandina E2) ed il in produzione “dei messaggeri„ antinfiammatori (quale la prostaglandina E1 e E3).

Le buone notizie sono che gli acidi grassi omega-3 trovati in olio di pesce aiutano
per sopprimere la formazione di prostaglandina indesiderabile E2 e promuovere sintesi della prostaglandina utile E3.[1,2] L'acido linolenico di gamma (GLA) induce la produzione della prostaglandina antinfiammatoria E1.[3, 4] che cosa mangiate potete colpire significativamente se avete più delle prostaglandine utili (E1 e E3) rispetto alla prostaglandina pro-infiammatoria E2.

Poiché la prostaglandina E2 è un colpevole nell'infiammazione, riducente gli alimenti che sono alti in acidi grassi omega-6 ed alimenti ricchi aumentanti omega-3, quali il salmone e l'altro pesce può essere utile. La limitazione degli alimenti che convertono in acido arachidonico può contribuire a ridurre l'infiammazione. [L'acido arachidonico è un precursore sia alla prostaglandina E2 che al leuk-otriene pro-infiammatorio B di citochina (4)].[5] Un altro fattore dietetico che può condurre agli alti livelli di acido arachidonico è il consumo eccessivo dei carboidrati alto-glycemic di indice che causa la produzione in eccesso di insulina.[6]

Gli alimenti che possono contribuire ad infiammazione cronica sono alimenti con un alto indice glycemic (cose che digerite rapidamente) come i succhi di frutta o dolci di riso, alimento pesante in grassi polinsaturi o grassi saturi ed alimenti su in acido arachidonico

1. Watanabe S, Katagiri K, Onozaki K, et al. acido docosaesaenoico dietetico ma non acido eicosapentanoico sopprime la beta mRNA induzione lipopolysaccharide indotta di interleukin-1 nei leucociti della milza del topo. Acidi grassi essenziali 2000 di Leukot delle prostaglandine marzo; 62(3): 147-52.

2. Kelley VE, Ferretti A, Izui S, et al. I ricchi di una dieta dell'olio di pesce in acido eicosapentanoico riduce i metaboliti del ciclo-ossigenasi e sopprime il lupus in topi LMR-lpr. J Immunol 1985 marzo; 134(3): 1914-9.

3. Fan YY, Ramos KS, Chapkin RS. L'acido gamma-linolenico dietetico migliora la prostaglandina macrofago-derivata topo E1 che inibisce la proliferazione vascolare delle cellule di muscolo liscio. J Nutr 1997 settembre; 127(9): 1765-71.

4. Il Das ONU, Ramadevi G, Rao KP, et al. prostaglandine può modificare la gamma-radiazione e la citotossicità indotta prodotto chimico ed il danno genetico in vitro e in vivo. Prostaglandine 1989 dicembre; 38(6): 689-716.

5. Brock TG, McNish RW, acido arachidonico Peters-dorato del M. è metabolizzato preferenziale da cyclooxygenase-2 a prostaciclina ed alla prostaglandina E2. J biol Chem 1999 23 aprile; 274(17): 11660-6.

6. Kreisberg JI, Patel PY. Gli effetti di insulina, di glucosio e di diabete su produzione della prostaglandina dai glomeruli del rene del ratto e dalle cellule mesangial glomerulari coltivate. Med 1983 di Leukot delle prostaglandine agosto; 11(4): 431-42.


Addendum due

Studi della pentossifillina

La pentossifillina (PTX) è un farmaco da vendere su ricetta medica approvato da FDA per trattare la malattia vascolare periferica. La dose standard è mg 1200 un il giorno per migliorare la circolazione. Per sopprimere le citochine pro-infiammatorie, una dose più bassa di 400 mg - 800 mg un il giorno possono essere usati. Che cosa segue è una descrizione sommaria degli studi che mostrano i benefici a PTX che estendono oltre il suo uso approvato dalla FDA. Noti prego che è illegale per fabbrica di PTX per distribuire questi informazioni prive di marca al pubblico. Il prolungamento della vita può fornire questi informazioni perché non vendiamo PTX.

Uno studio controllato sui diabetici umani con insufficienza renale avanzata ha indicato che 400 mg un il giorno di PTX hanno ridotto i livelli di TNF-á di circa 35%. Nel gruppo di pentoxiphylline, una misura di danno del rene è stata ridotta 59%. Non c'erano cambiamenti in quelli placebo dato. I ricercatori hanno notato che le citochine infiammatorie quale TNF-á lungamente sono state implicate nello sviluppo e nella progressione di insufficienza renale diabetica.[1] Il guasto dell'organo indotto da TNF-á è stato confermato da altri studi.[2]

Fonti della pentossifillina

Potete ottenere la pentossifillina da tutta la farmacia con la prescrizione di un medico. Qui è il prezzo per 100 compresse delle tre marche disponibili:

Mg di Trental 400 (marca di nome) $80.59
Mg di Pentoxil 400 (generico)
$53.09
Mg della pentossifillina 400 (rilascio esteso generico) $53.09

Prezzi ottenuti da una farmacia di Walgreen situata nel piede. Lauderdale, Florida.

Poiché prenderete soltanto una - due compresse un il giorno della pentossifillina, questa è una droga relativamente economica.

Invecchiare causa un declino progressivo della consegna del sangue ai tessuti. Quelli afflitti con il diabete soffrono dal deficit circolatorio accelerato. In uno studio sui ratti diabetici, appena due settimane dell'amministrazione di PTX hanno provocato una correzione del deficit della conduzione del nervo che ammonta a 56,5% nel nervo motore sciatico e a 69,8% in nervo sensoriale safeno. PTX ha ristabilito il deficit microvascolare da 50,4%. Questo studio indica che PTX può essere del beneficio particolare ai diabetici, particolarmente quelli che soffrono dalla neuropatia, malattia renale ed altri disturbi vascolari.

Non è appena malattia relativa all'età che sia stata collegata ad infiammazione cronica. Un corpo crescente di prova indica uno stato infiammatorio cronico come causa fondamentale di insufficienza renale, di asma, di pancreatite, di lupus, di determinate malattie della pelle e di altre afflizioni.

In uno studio sugli asmatici umani, PTX è stato indicato per essere quasi sei volte più efficace nella soppressione del TNF-á che la teofillina popolare della droga di anti-asma. I medici hanno concluso che PTX può essere un candidato particolarmente di promessa come terapia di asma.[3]

Il lupus è una malattia autoimmune e circa 90% delle sue vittime sviluppano i problemi del rene. In un gruppo di pazienti pediatrici di lupus, PTX ha contribuito a fermare il deterioramento del rene function.19 le manifestazioni cliniche della componente sperimentale di lupus eritematoso sistemico (SLE) con una secrezione aumentata di TNF-á e di IL-1. In uno studio del topo, PTX ha ridotto significativamente la produzione di TNF-á e di IL-1. Il risultato era il anti-DNA anticorpi significativamente più bassi (un indicatore del sangue di attività di lupus) e più a tariffa ridotta sostanziale di proteina nell'urina (che indica danno riduttore del rene). Gli scienziati hanno concluso che l'amministrazione in anticipo di PTX migliora lo stato clinico dei topi con questa malattia autoimmune (lupus).[4]

In insufficienza renale avanzata, l'anemia può essere indotta tramite un attacco infiammatorio all'eritropoietina, l'ormone naturale principale di citochina responsabile di produzione del globulo rosso (RBC). In un gruppo di 7 pazienti anemici con insufficienza renale avanzata, PTX ha soppresso TNF-á ed ha invertito lo stato anemico.[5]

I radicali liberi e le citochine infiammatorie sono stati implicati in pancreatite. L'infiammazione del pancreas è associata con un maggior rischio di cancro del pancreas. Molti degli antiossidanti usati dai membri di fondamento riducono l'incidenza di pancreatite. In uno studio su pancreatite acuta, PTX è stato indicato per ridurre l'infiammazione pancreatica e per attenuare lo svuotamento di glutatione pancreatico. PTX inoltre ha inibito l'aumento previsto nei livelli dell'fattore-alfa di necrosi del tumore ed ha impedito il danno mitocondriale. I mitocondri sono le centrali elettriche all'interno di tutte le nostre cellule. Gli scienziati hanno suggerito che PTX fosse considerato come trattamento ausiliario di pancreatite acuta.[6]

La psoriasi è caratterizzata da proliferazione anormale delle cellule, da infiammazione e dai livelli aumentati di citochine infiammatorie. In uno sperimentale sui topi nudi, PTX è stato indicato per ridurre la proliferazione delle cellule e l'ispessimento della pelle. Il miglioramento è stato visto nei segni classici della psoriasi.[7] Uno studio sui cani ha indicato che PTX era una di parecchie droghe utili nel trattamento della dermatite atopica.[8] Uno studio del topo ha mostrato PTX per essere efficace nel trattamento dalla della dermatite indotta da irritante e del contatto sopprimendo la produzione in eccesso di TNF-á.[9]

Un aumento in TNF-a è stato implicato nelle reazioni della pelle della lebbra e PTX è stato indicato a lavoro con altre droghe nella produzione della risposta rapida a questo da stato indotto da citochina infiammatorio.[10,11]

La fibrosi è un problema comune per i malati di cancro che subiscono la radioterapia. PTX congiuntamente alla vitamina E è stato indicato per contribuire a guarire queste lesioni. Gli scienziati hanno speculato che l'efficacia di questo trattamento è probabilmente dovuto una combinazione di citochine infiammatorie di stimolazione e di riduzione del flusso sanguigno.[12] L'altra manifestazione di studi che PTX contribuisce ad impedire la fibrosi.[13]

L'infiammazione svolge un ruolo fondamentale nella patogenesi della lesione dell'organo dopo l'esclusione cardiopolmonare. I pazienti anziani sembrano essere particolarmente inclini sviluppano l'infiammazione sistemica. In uno studio controllato, i pazienti che subiscono l'esclusione cardiopolmonare sono stati dati PTX prima e subito dopo chirurgia. Confrontato al gruppo che riceve PTX, il gruppo di controllo ha mostrato un maggior aumento in proteina C-reattiva, in IL-6 ed in altre citochine infiammatorie. Il PTX ha curato i pazienti recuperati più velocemente dei comandi.[7] I medici che intraprendono gli studi hanno indicato il gruppo di PTX hanno mostrato la risposta meno infiammatoria che i comandi ed hanno sollecitato che più studia è fatto.

Quando si tratta della guarigione dopo la chirurgia, parecchi fattori sono implicati compreso ripristino della microcircolazione e forza della risposta infiammatoria. In uno studio sui ratti, PTX ha accorciato significativamente il momento necessario per la guarigione nelle anastomosi coliche (che ricollegano l'intestino crasso dopo l'eliminazione della sezione di come accade per i pazienti di tumore del colon). Nei ratti che ricevono PTX, la risposta infiammatoria contrassegnato è stata ridotta ed il ripristino di circolazione è stato migliorato. Gli scienziati hanno concluso dichiarando che l'amministrazione di PTX potrebbe impedire i guasti delle anastomosi coliche.[9] Questo studio fornisce ulteriore prova che PTX può essere del beneficio significativo al paziente chirurgico accelerando il processo di guarigione. L'alto olio di pesce di DHA può anche fornire questi benefici.

Alcuni chirurghi possono essere interessati che PTX potrebbe causare l'emorragia in eccesso, eppure uno studio ha indicato che modulando la dose di vari agenti anticoagulanti (PTX compreso), il rischio di emorragia chirurgica ed i coaguli di sangue anormali potrebbero essere reduced.9 che crediamo che il valore reale a PTX potesse essere il suo uso a lungo termine dopo che chirurgia proteggere dalla sindrome infiammatoria cronica a cui tanti degli anziani sono vulnerabili. La dose di manutenzione di PTX stato necessario può essere bassa quanto 400 mg un il giorno. Noti prego che l'olio di pesce ad alta dose ed altre sostanze nutrienti hanno indicato i simili benefici a PTX.

Cautela: PTX non dovrebbe essere utilizzato in quelli con i disordini dell'emorragia come quelle con l'emorragia cerebrale o retinica recente. I pazienti che prendono Coumadin dovrebbero avere più frequente controllato di tempo della protrombina. Quelli che soffrono da altri tipi di emorragie dovrebbero ricevere i frequenti esami del medico. Ancora, studieremmo la possibilità di valutare lo stato della coagulazione del singolo paziente per vedere che cosa effettuare PTX ha sul tempo dell'emorragia del modello. Ciò è una prova economica che collega l'effetto biologico di PTX (o altri agenti come aspirin, gli agenti antinfiammatori non steroidei) sulla funzione delle piastrine. Tutti questi agenti colpiscono l'aggregazione della piastrina e questo effetto può essere manifestato in un tempo prolungato dell'emorragia del modello. Secondo due studi, PTX dovrebbe essere evitato dai pazienti di Parkinson. È importante notare che il corpo usa l'fattore-alfa di necrosi del tumore (TNF-á) acutamente per combattere le infezioni. Se i pazienti stanno mostrando qualunque segno della malattia infettiva, droghe come Enbrel (che inibiscono gli effetti di TNF-á) temporaneamente è interrotto. Stati nuovi di un advisory di FDA che i pazienti dovrebbero essere esaminati e curati per inattivo, o latente, tubercolosi prima della terapia con un'altra terapia d'inibizione di TNF-á (infliximab). Da PTX, l'olio di pesce e l'ortica direttamente sopprimono TNF-á, forse questi agenti dovrebbero temporaneamente essere interrotti durante il tempo in cui uno ha un'infezione attiva.


Riferimenti alla pagina 4 di 4


 


Di nuovo al forum della rivista