Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine gennaio 2002

immagine

I riferimenti per “la pentossifillina studia„

1. Navarro JF, Mora C, Rivero A, et al. fattore di necrosi tumorale urinario dell'escrezione e del siero della proteina in pazienti diabetici con insufficienza renale avanzata: effetti dell'amministrazione della pentossifillina. Rene DIS 1999 di J marzo; 33(3): 458-63.

2. Boldt J, Brosch C, SN del pifferaio, Suttner S, et al. influenza di uso profilattico della pentossifillina sulla funzione postoperatoria dell'organo nei pazienti cardiaci anziani della chirurgia. Med 2001 di cura di Crit maggio; 29(5): 952-8.

3. Entzian P, S amara-Suermann, Burdon D, et al. differenze negli effetti antinfiammatori di teofillina e pentossifillina: importante per lo sviluppo della terapia di asma? Allergia 1998 agosto; 53(8): 749-54.

4. Segal R, Dayan m., Zinger H, Mozes E. Suppression del lupus eritematoso sistemico sperimentale (SLE) in topi via inibizione di TNF da un anticorpo monoclonale anti--TNFalpha e dal pentoxiphylline. Lupus 2001; 10(1): 23-31.

5. Navarro JF, Mora C, Garcia J, et al. effetti della pentossifillina sullo stato ematologico in pazienti anemici con insufficienza renale avanzata. Scand J Urol Nephrol 1999 aprile; 33(2): 121-5.

6. Gomez-Cambronero L, campi B, La Asuncion JG, et al. pentossifillina del de migliora dalla la pancreatite indotta cerulein in ratti: ruolo di glutatione e di ossido di azoto. J Pharmacol Exp Ther 2000 maggio; 293(2): 670-6

7. Gilhar A, Grossman N, Kahanovicz S, Reuveni H, effetto antiproliferativo di Al di rt della pentossifillina sull'epidermide psoriasica e normale. In vitro e in vivo studi. Acta Derm Venereol 1996 novembre; 76(6): 437-41.

8. Marsella R, Olivry T. L'unità operativa di ACVD su dermatite atopica canina (XXII): farmacoterapia antinfiammatoria non steroidea. Veterinario Immunol Immunopathol 2001 20 settembre; 81 (3-4): 331-45.

9. Schwarz A, corona scandinava C, Trautinger F, et al. pentossifillina sopprime le reazioni di ipersensibilità del contatto e dell'irritante. J investe Dermatol 1993 ottobre; 101(4): 549-52.

10. Lingua gallese O, Gomez m., Mancias C, et al. Un nuovo approccio terapeutico a tipo reazione di lebbra di II. Int J Dermatol 1999 dicembre; 38(12): 931-3.

11. Il PE di Sampaio, Moraes il Mo, Nery JA, et al. pentossifillina diminuisce in vivo e produzione in vitro dell'fattore-alfa di necrosi del tumore (TNF-alfa) nei pazienti della lebbra lepromatosa con il leprosum nodoso del eritema (ENL). Clin Exp Immunol 1998 febbraio; 111(2): 300-8.

12. Fischer m., Wohlrab J, medicorum di Marsch W. il Crux ha ulcerato gennaio-febbraio la fibrosi indotta da radiazioni - riuscita terapia con la pentossifillina e la vitamina E. Eur J Dermatol 2001; 11(1): 38-40.

13. Moser m., Zhang m., gong Y, et al. effetto degli interventi preoperatori su risultato dopo resezione del fegato in un modello del ratto di cirrosi. J Hepatol 2000 febbraio; 32(2): 287-92.


Riferimenti per “infiammazione cronica„

1. Brod SA. L'infiammazione non regolata accorcia la longevità funzionale umana. Ricerca 2000 di Inflamm novembre; 49(11): 561-70.

2. PA del reparto. Citochine, infiammazione e malattie autoimmuni. Hosp Pract (fuori da Ed) 15 maggio 1995; 30(5): 35-41.

3. Van Noort JM, biologia di Amor S. Cell delle malattie autoimmuni. Rev Cytol 1998 di Int; 178:127-206.

4. Brennan FM, Feldmann M. Cytokines nell'autoimmunità. Curr Opin Immunol 1992 dicembre; 4(6): 754-9.

5. McCarty MF. Interleukin-6 come mediatore centrale del rischio cardiovascolare si è associato con infiammazione cronica, il fumo, il diabete e l'obesità viscerale: giù regolamento con gli acidi grassi, l'etanolo e la pentossifillina essenziali. Med Hypotheses 1999 maggio; 52(5): 465-77.

6. Rintala RJ, cromoglycate di Lindahl H. Sodium in gestione di enterocolite cronica o ricorrente in pazienti con la malattia di Hirschsprung. J Pediatr Surg 2001 luglio; 36(7): 1032-5.

7. Bodger K, Bromelow K, Wyatt JI, et al. interleuchina 10 in helicobacter pylori ha associato la gastrite: localizzazione immunohistochemical ed effetti in vitro sulla secrezione di citochina. J Clin Pathol 2001 aprile; 54(4): 285-92.

8. Kiechl S, Egger G, Mayr m., et al. infezioni croniche ed il rischio di aterosclerosi carotica: risultati futuri da un grande studio di popolazione. Circolazione 2001 27 febbraio; 103(8): 1064-70.

9. Proteina C-reattiva di Kanda T. (CRP) nell'apparato cardiovascolare. Rinsho Byori 2001 aprile; 49(4): 395-401.

10. Smith deviazione standard di DA, Irving, Sheldon J, et al. livelli del siero della citochina antinfiammatoria interleukin-10 è diminuito in pazienti con angina instabile. Circolazione 2001 14 agosto; 104(7): 746-9.

11. Speer CP. Nuove visioni della patogenesi di infiammazione polmonare in infanti prematuri. Neonato 2001 di biol; 79 (3-4): 205-9.

12. Glabinski AR, O'Bryant S, Selmaj K, et al. espressione dei ricevitori di chemokine CXC durante l'encefalomielite autoimmune sperimentale ricadente cronica. Ann N Y Acad Sci 2000; 917:135-44.

13. MN di Ajuebor, Hogaboam cm, Kunkel SL, et al. Il chemokine RANTES è un mediatore cruciale della progressione da acuto a colite cronica nel ratto. J Immunol 2001 1° gennaio; 166(1): 552-8.

14. PS del Hogan, Mishra A, Brandt eb, et al. Una funzione patologica per eotaxin e gli eosinofilo nell'infiammazione gastrointestinale eosinofila. Nat Immunol 2001 aprile; 2(4): 353-60.

15. Shiels IA, Taylor MP, DP di Fairlie. Fenotipo delle cellule come obiettivo della terapia farmacologica nelle malattie infiammatorie croniche. Med Hypotheses 2000 febbraio; 54(2): 193-7.

16. Licinio J, Wong ml. Il ruolo dei mediatori infiammatori nella biologia della depressione principale: le citochine del sistema nervoso centrale modulano il substrato biologico dei sintomi depressivi, regolano i sistemi sforzo-rispondenti e contribuiscono a neurotossicità e al neuroprotection. Mol Psychiatry 1999 luglio; 4(4): 317-27.

17. Willard libbra, Hauss-Wegrzyniak B, Wenk GL. Conseguenze patologiche e biochimiche del neuroinflammation acuto e cronico all'interno del sistema colinergico del forebrain basale dei ratti. Neuroscienza 1999 gennaio; 88(1): 193-200.

18. Van der Meide PH, Schellekens H. Cytokines e la risposta immunitaria. Bioterapia 1996; 8 (3-4): 243-9.

19. Blaser MJ. Ipotesi sulla patogenesi e sulla storia naturale da di infiammazione indotta da pilori di helicobacter. Gastroenterologia 1992 febbraio; 102(2): 720-7.

20. Cominelli F, Dinarello CA. Interleukin-1 nella patogenesi di e nella protezione dalle malattie intestinali infiammatorie. Bioterapia 1989; 1(4): 369-75.

21. Vie di Deon D, di Ahmed S, del Tai K, et al. di diafonia fra il-1 e di segnalazione il-6 nei fibroblasti sinoviali di artrite reumatoide. J Immunol 2001 1° novembre; 167(9): 5395-403

22. Principale 12 punti a salute ed alla longevità ottimali, www.lef.org/Top12

23. Yano m., Kishida E, Iwasaki m., et al. l'acido docosaesaenoico e la vitamina E possono ridurre gli apoptosi monocytic umani delle cellule U937 indotti dal fattore di necrosi tumorale. J Nutr 2000 maggio; 130(5): 1095-101.

24. Kelley DS, PC di Taylor, Nelson GJ, et al. ingestione dell'acido docosaesaenoico inibisce l'attività delle cellule di uccisore naturali e la produzione dei mediatori infiammatori in giovani uomini in buona salute. Lipidi 1999 aprile; 34(4): 317-24.

25. De Caterina R, Spiecker m., Solaini G, et al. L'inibizione di attivazione endoteliale dagli acidi grassi insaturi. Lipidi 1999; 34 supplementi: S191-4.

26. Il Dott di Jeyarajah, Kielar la m., Penfield J, et al. l'acido docosaesaenoico, una componente dell'olio di pesce, inibisce la produzione dell'ossido di azoto in vitro. J Surg ricerca 1999 15 maggio; 83(2): 147-50.

27. De Caterina R, Bernini W, Carluccio mA, et al. requisiti strutturali di inibizione da di attivazione endoteliale indotta da citochina dagli acidi grassi insaturi. Ricerca 1998 del lipido di J maggio; 39(5): 1062-70.

28. Khalfoun B, Thibault F, Watier H, et al. docosaexanoico e acidi eicosapentanoici inibisce la produzione endoteliale umana in vitro delle cellule di interleukin-6. Exp Med Biol 197; 400B: 589-97.

29. Das ONU. Effetti benefici degli acidi grassi n-3 nelle malattie cardiovascolari: ma, perché e come? Acidi grassi essenziali 2000 di Leukot delle prostaglandine dicembre; 63(6): 351-62.

30. Watanabe S, Katagiri K, Onozaki K, et al. acido docosaesaenoico dietetico ma non acido eicosapentanoico sopprime la beta mRNA induzione lipopolysaccharide indotta di interleukin-1 nei leucociti della milza del topo. Acidi grassi essenziali 2000 di Leukot delle prostaglandine marzo; 62(3): 147-52.

31. James MJ, Gibson RA, Cleland LG. Acidi grassi polinsaturi dietetici e produzione infiammatoria del mediatore. J Clin Nutr 2000 gennaio; 71 (1 supplemento): 343S-348S.

32. Kremer JM. supplementi dell'acido grasso n-3 nell'artrite reumatoide. J Clin Nutr 2000 gennaio; 71 (1 supplemento): 349S-51S.

33. Tepaske R, Velthuis H, HM di Straaten del Oudemans-furgone, et al. effetto del supplemento nutrizionale dimiglioramento orale preoperatorio sui pazienti ad ad alto rischio dell'infezione dopo ambulatorio cardiaco: una prova controllata con placebo randomizzata. Lancetta 2001 1° settembre; 358(9283): 696-701.

34. St di Haden, Glowacki J, Hurwitz S, et al. effetti dell'età sul solfato del deidroepiandrosterone del siero, livelli IGF-I e IL-6 in donne. Tessuto Int 2000 di Calcif giugno; 66(6): 414-8.

35. Kipper-Galperin m., Galilly R, Danenberg HD, et al. deidroepiandrosterone inibisce selettivamente la produzione dell'alfa di fattore di necrosi tumorale e di interleukin-6 [correzione di interlukin-6] in astrocytes. Sviluppatore Neurosci 1999 di Int J dicembre; 17(8): 765-75.

36. Il RH di Straub, il deidroepiandrosterone di Konecna L, di Hrach S, et al. del siero (DHEA) ed il solfato di DHEA sono correlati negativamente con il siero interleukin-6 (IL-6) e DHEA inibisce la secrezione IL-6 dalle cellule mononucleari nell'uomo in vitro: collegamento possibile fra il endocrinosenescence e il immunosenescence. Clin Endocrinol Metab 1998 giugno; 83(6): 2012-7.

37. James K, Premchand N, Skibinska A, et al. IL-6, DHEA ed il processo di invecchiamento. Sviluppatore invecchiante Mech 1997 febbraio; 93 (1-3): 15-24.

38. Feher chilogrammo, Rakasz E, biro J, et al. deidroepiandrosterone modula la produzione spontanea e IL-6 stimolata del fibrinogeno delle cellule umane del tumore epatico. La microbiologia Immunol di acta ha appeso 1995; 42(2): 229-33.

39. Il casson PR, Andersen Marina militare, HG di Herrod, et al. deidroepiandrosterone orale nelle dosi fisiologiche modula la funzione immune in donne postmenopausali. J Obstet Gynecol 1993 dicembre; 169(6): 1536-9.

40. RA di Daynes, SEDERE di Araneo, WB di Ershler, et al. regolamento alterato di produzione IL-6 con invecchiamento normale. Legame possibile al declino età-collegato in deidroepiandrosterone e nel suo derivato solfonato. J Immunol 1993 15 giugno; 150(12): 5219-30.

41. Reddi K, Henderson B, Meghji S, et al. produzione di interleuchina 6 dai fibroblasti umani lipopolysaccharide-stimolati potente è inibito dal naphthoquinone (composti della vitamina K). Citochina 1995 aprile; 7(3): 287-90.

42. Weber P. Management di osteoporosi: c'è un ruolo per la vitamina K? Ricerca 1997 di Int J Vitam Nutr; 67(5): 350-6.

43. DeLuca P, Rossetti RG, Alavian C, et al. effetti di acido gammalinolenic su interleukin-1 beta e della secrezione dell'fattore-alfa di necrosi del tumore dai monociti periferici umani stimolati del sangue: studi in vitro e in vivo. Med 1999 di J Investig maggio; 47(5): 246-50.

44. Mancuso P, Whelan J, DeMichele SJ, et al. l'olio di pesce ed il pesce e l'olio di borragine dietetici sopprimono la biosintesi proinflammatory intrapolmonare del eicosanoid ed attenuano l'accumulazione polmonare del neutrofilo in ratti endotossici. Med 1997 di cura di Crit luglio; 25(7): 1198-206.

45. Dirks J, van Aswegen CH, du Plessis DJ. Livelli di citochina colpiti da acido gamma-linolenico. Acidi grassi essenziali 1998 di Leukot delle prostaglandine ottobre; 59(4): 273-7.

46. Purasiri P, Murray A, Richardson S, et al. modulazione di produzione di citochina in vivo dagli acidi grassi essenziali dietetici in pazienti con cancro colorettale. Clin Sci (Colch) 1994 dicembre; 87(6): 711-7.

47. Teucher T, Obertreis B, Ruttkowski T, et al. [secrezione di citochina nell'intero sangue degli individui sani che seguono somministrazione orale dell'estratto della pianta di urtica dioica L.] Arzneimittelforschung 1996 settembre; 46(9): 906-10.

48. Gosset P, Wallaert B, Tonnel ab: Regolamento del tiolo della produzione dell'TNF-alfa, di IL-6 e di IL-8 da alveolar.macrophages umano. EUR Respir J 1999 luglio; 14(1): 98-105.

49. Devaraj S, Jialal I: L'alfa completamento del tocoferolo fa diminuire i livelli C-reattivi della proteina e del monocito interleukin-6 del siero nei volontari di normale e nel tipo - 2 pazienti diabetici. Med libero di biol di Radic 2000 15 ottobre; 29(8): 790-2.

50. Cuzzocrea S, Mazzon E, Dugo L, Serraino I: Effetti protettivi di n-acetilcisteina su modifica di lesione e del globulo rosso di polmone indotta dal carrageenano nel ratto. FASEB J 2001 maggio; 15(7): 1187-200.

51. Horton JW, DJ bianco, Maass DL: La terapia antiossidante della vitamina altera la secrezione cardiaca di citochina di attivazione trauma-mediata ustione N-F-kappaB e del cardiomyocyte. Trauma 2001 di J marzo; 50(3): 397-406; 407-8.

52. Upritchard JE, Sutherland WH, MANN JI: Effetto del completamento con il succo di pomodoro, la vitamina E e la vitamina C su ossidazione di LDL ed i prodotti di attività infiammatoria in diabete di tipo 2. Cura 2000 del diabete giugno; 23(6): 733-8.

53. Langlois m., Duprez D, Delanghe J: La concentrazione della vitamina C del siero è bassa nella malattia arteriosa periferica ed è associata con infiammazione e la severità di aterosclerosi. Circolazione 2001 10 aprile; 103(14): 1863-8.

54. Li Y, Liu L, interruttore di Barger, Mrak CON RIFERIMENTO A: La soppressione della vitamina E dell'attivazione microglial è neuroprotective. J Neurosci ricerca 2001 15 ottobre; 66(2): 163-70.

55. Andana VR, PAGINA di Winyard, Morris CJ: Radicali liberi nell'infiammazione: secondi messaggeri e mediatori di distruzione del tessuto. Br Med Bull 1993 luglio; 49(3): 506-22.

56. di Minno G, Mancini M. Drugs che colpisce il fibrinogeno del plasma livella. Cardiovasc droga Ther 1992 febbraio; 6(1): 25-7.

57. Gara II. [l'effetto della pentossifillina e della nicergolina sull'emodinamica sistemica e cerebrale e sulle proprietà reologiche del sangue in pazienti con un colpo ischemico e le lesioni aterosclerotiche delle arterie cerebrali principali]. Zh Nevropatol Psikhiatr Im S S Korsakova 1993; 93(3): 28-32.

58. de la Cruz JP, Romero millimetro, Sanchez P, et al. effetto antipiastrinico della pentossifillina nell'intero sangue umano. Gen Pharmacol 1993 maggio; 24(3): 605-9.

59. PS di Gaur, Garg RK, Kar, et al. effetto della terapia della anti-piastrina (aspirin + pentoxiphylline) sui lipidi del plasma in pazienti del colpo ischemico. J indiano Physiol Pharmacol 1993 aprile; 37(2): 158-60.

60. Manrique rv, resistenza di Manrique V. Platelet a prostaciclina. Potenziamento dell'effetto antiaggregatory di prostaciclina dalla pentossifillina. Angiologia 1987 febbraio; 38 (2 pinte 1): 101-8.

61. Packard CJ et. fosfolipasi Lipoproteina-collegata A2 di Al come preannunciatore indipendente della coronaropatia. Ad ovest del gruppo di studio coronario di prevenzione della Scozia. Med di N Inghilterra J 2000 19 ottobre; 343(16): 1148-55.

Lindahl B et. indicatori di Al di danno e di infiammazione del miocardio relativamente a mortalità a lungo termine nella coronaropatia instabile. Gruppo di studio di FRISC. Fragmin durante l'instabilità nella coronaropatia. Med di N Inghilterra J 2000 19 ottobre; 343(16): 1139-47.

Rader DJ. Indicatori infiammatori del rischio coronario. Med di N Inghilterra J 2000 19 ottobre; 343(16): 1179-82.

62. Gan XH, Robin JP, Huerta JM, et al. inibizione di fattore-alfa di necrosi del tumore (TNF-alfa) e beta (IL-1 beta) secrezione interleukin-1 ma non IL-6 dai monociti periferici umani attivati del sangue da un nuovo derivato sintetico del demethylpodophyllotoxin. J Clin Immunol 1994 settembre; 14(5): 280-8.

63. Neuner P, Klosner G, Schauer E, et al. pentossifillina in vivo giù-regola il rilascio di IL-1 beta, di IL-6, di IL-8 e dell'fattore-alfa di necrosi del tumore dalle cellule mononucleari del sangue periferico umano. Immunologia 1994 ottobre; 83(2): 262-7.

64. Pollice PF, Marina militare più ottimistica, RJ Looney, et al. pentossifillina orale inibisce il rilascio dell'fattore-alfa di necrosi del tumore dai monociti periferici umani del sangue: un trattamento potenziale per l'allentamento asettico delle componenti unite totali. Giunto Surg 2001 dell'osso di J luglio; 83-A (7): 1057-61.

65. Blam ME, RB di Stein, Lichtenstein gr. La necrosi antitumorale d'integrazione scompone la terapia in fattori nelle malattie intestinali infiammatorie: attuali e prospettive future. J Gastroenterol 2001 luglio; 96(7): 1977-97.

66. SEDERE di Carneiro-Filho, Souza ml, Lima aa, et al. L'effetto degli inibitori di fattore di necrosi tumorale (TNF) dalla nella migrazione indotta da tossina dell'edema e del neutrofilo della zampa di clostridium difficile. Pharmacol Toxicol 2001 giugno; 88(6): 313-8.

67. Il CA di Ventura, Bohnke M. Pentoxifylline influenza la funzione autocrina delle cornee erogarici coltivate organo e migliora la sopravvivenza endoteliale delle cellule. Br J Ophthalmol 2001 settembre; 85(9): 1110-4.

68. Shemi D, Azab, l'effetto di Kaplanski J. Time-dependent dei LPS su PGE2 e la produzione dell'TNF-alfa dal cervello glial del ratto coltivano: influenza degli inibitori di citochina e di COX. Ricerca 2000 dell'endotossina di J; 6(5): 377-81.

69. Noel C, Copin MC, Hazzan m., et al. effetto immunomodulatorio della pentossifillina durante il rifiuto umano dell'allotrapianto: partecipazione delle molecole dell'fattore-alfa e di adesione di necrosi del tumore. Trapianto 2000 27 marzo; 69(6): 1102-7.

70. Stigendal L, Andre U, Christenson B. [migliore trattamento di AVK con monitoraggio. Il dosaggio può essere regolato a tempo.] Lakartidningen 1999 il 19 maggio; 96(20): 2482, 2485-7.

71. RH bianco, McCurdy SA, von Marensdorff H, et al. monitoraggio domestico di tempo di protrombina dopo l'inizio della terapia del warfarin. Un randomizzato, studio prospettivo. Ann Intern Med 1989 1° novembre; 111(9): 730-7.

72. Serrano-Duenas M. [parkinsonismo o la malattia del Parkinson ha smascherato dalla pentossifillina?] Neurologia 2001 gennaio; 16(1): 39-42.

73. RB di Godwin-Austen, Twomey JA, matasse G, et al. oxpentifillina nella malattia del Parkinson. Psichiatria del 1980 di J Neurol Neurosurg aprile; 43(4): 360-4.



Di nuovo al forum della rivista