Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine gennaio 2002

immagine

I volti nuovi di siero di latte

immagine

I numerosi studi sui proteine del siero dimostrano il loro potenziale per il miglioramento l'immunità, il glutatione d'amplificazione e della protezione contro cancro. Le vendite dei proteine del siero stanno aumentando universalmente e c'è stato una scarsità severa di siero di latte poichè i produttori tentano di rispondere all'alta domanda dei consumatori.

I ricercatori stanno trovando gli usi medici possibili per siero di latte che sono abbastanza inattesi e differenti dal ruolo tradizionale del siero di latte come un ripetitore immune ed alimento funzionale anticancro. Come con tutta la scienza dell'avanguardia, la nuova ricerca è preliminare ma emozionante ciò nonostante. Per esempio, il siero di latte può potere ridurre lo sforzo e la depressione abbassando il cortisolo ed aumentando la serotonina del cervello, migliorare la funzione epatica (in quelli che soffrono da determinate forme di epatite) e ridurre la pressione sanguigna. Riguardiamo questi ed altri risultati in questo articolo.

dal bordo di volontà

Un campo principale di ricerca ed il profitto per le compagnie farmaceutiche negli ultimi dieci anni sta esaminando il ruolo del livello e dell'umore della serotonina del cervello. Alcune delle droghe più proficue sulla serotonina di aumento del mercato livellano. Per esempio, il Prozac è una droga ben nota di cui l'effetto principale è creduto per essere via i suoi effetti sui livelli della serotonina nel cervello. Prozac come pure altre droghe antideprimenti quali Paxil, Celexa e Zoloft, livelli di aumento di serotonina. Queste droghe sono chiamate inibitori selettivi di ricaptazione della serotonina, o SSRI. Nessuno di queste droghe, tuttavia, producono direttamente la serotonina. I supplementi come il L-triptofano dell'aminoacido, il 5HTP e gli altri funzionano per aumentare la serotonina convertendo direttamente in serotonina nel cervello.

I livelli aumentati della serotonina del cervello permettono alla gente di fare fronte meglio allo sforzo, mentre un declino nell'attività della serotonina è associato con la depressione e l'ansia. I livelli elevati di serotonina nel corpo provocano spesso il sollievo della depressione come pure una riduzione sostanziale della sensibilità, dell'ansia e dello sforzo di dolore. Inoltre è stato teorizzato che da un aumento indotto da dieta in triptofano può aumentare i livelli della serotonina del cervello.

I livelli di un se il subfraction principale della alfa-lattoalbumina-un trovato in siero di latte che ha un triptofano particolarmente alto contenuto-aumenterebbe triptofano del plasma esaminati studio recente pure riducono le concentrazioni del cortisolo e della depressione negli oggetti nell'ambito dello sforzo acuto considerato come vulnerabili sollecitare. È importante notare che i livelli di alfa-lattoalbumina e di altri subfractions importanti possono variare notevolmente e dipendere da come il siero di latte è trasformato. Alcuni prodotti del siero di latte sul mercato contengono la alfa-lattoalbumina pochissima ed altri subfractions attivi (cioè lattoferrina). I ricercatori hanno esaminato 29" oggetti altamente sforzo-vulnerabili„ e 29"„ oggetti relativamente sforzo-invulnerabili che usando una doppia progettazione cieca e controllata con placebo di studio. I partecipanti di studio sono stati esposti allo sforzo sperimentale dopo il cibo della dieta arricchita con alfa-lattoalbumina (trovata in siero di latte) o il sodio-caseinato, un'altra proteina a base di latte. Essi ricercatori esaminati:

immagine da cambiamenti indotti da dieta nel triptofano del plasma ed il suo rapporto ad altri grandi aminoacidi neutrali
immagine Livelli della prolattina
immagine Cambiamenti nell'umore e nella frequenza del polso
immagine

Il cortisolo livella (che sono stati valutati prima e dopo il fattore di sforzo)

Stupefacente, il rapporto del triptofano del plasma agli altri aminoacidi provati era 48% su dopo che la dieta della alfa-lattoalbumina che dopo la dieta della caseina! Ciò è stata accompagnata da una diminuzione nei livelli del cortisolo e nell'più alta concentrazione della prolattina. Forse il più importante e pertinente alla persona media che legge questo articolo, hanno trovato “le sensibilità depressive ridutrici„ quando i soggetti sono stati messi nell'ambito dello sforzo. Hanno concluso, “consumo di arricchito di proteine dietetico in triptofano hanno aumentato il rapporto di Trp-LNAA del plasma e, negli oggetti sforzo-vulnerabili, hanno migliorato l'abilità facente fronte, probabilmente con le alterazioni in serotonina del cervello.„ Questo effetto non è stato visto nel gruppo del sodio-caseinato. Se altri studi possono confermare questi risultati, il siero di latte può risultare essere ancora un altro supplemento sicuro ed efficace nella battaglia contro la depressione e lo sforzo.

Durante gli anni di lavoro con la gente che prende il siero di latte, per loro non era raro riferire che hanno ritenuto appena meglio, ma non avessi spiegazione utile quanto a perché. Questo studio può spiegare molto bene i rapporti aneddotici.

La alfa-lattoalbumina della proteina aumenta il rapporto del plasma di triptofano agli altri grandi aminoacidi neutrali e di attività vulnerabile della serotonina del cervello degli aumenti degli oggetti, riduce la concentrazione nel cortisolo e migliora l'umore nell'ambito dello sforzo.[1]

immagine
Una preoccupazione importante per la gente con il HIV è la perdita di peso, conosciuta come lo spreco della sindrome. Mentre il nome implica, sprecare la sindrome comprende una perdita di peso corporeo. Un recente studiato conclusivo un trattamento di combinazione con addestramento del peso e del siero di latte “ha fornito un approccio paziente-diretto, non farmaceutico, a basso costo per aumentare la massa del somatocita in pazienti affetti da HIV catabolici.„

Siero di latte e HIV

I lettori di un'area hanno una conoscenza di probabilmente con è la capacità del siero di latte di sopprimere i carichi virali e di migliorare l'immunità nella gente con il HIV. L'infezione HIV è caratterizzata dallo sforzo ossidativo aumentato e da una carenza sistemica di glutatione (GSH). L'importanza di GSH per la funzione adeguata del sistema immunitario non può essere esagerata. GSH è discutibilmente l'antiossidante solubile in acqua più importante trovato nel corpo. La concentrazione di GSH intracellulare direttamente è collegata con la reattività dei linfociti ad una sfida, che suggerisce che i livelli intracellulari di GSH siano un modo modulare la funzione immune. GSH è un tripeptide ha composto la L-cisteina, la L-glutamina e la glicina di aminoacidi. Dei tre, la cisteina è la fonte principale del gruppo solfidrilico libero di GSH ed è un fattore limitante nella sintesi di GSH. Poiché GSH è conosciuto per essere essenziale ad immunità, allo sforzo ossidativo ed al benessere generale, le strategie differenti per completare la cisteina sono state usate per aumentare i livelli del glutatione in individui affetti da HIV. Per esempio, il NAC (N-acetile-cisteina) e l'acido alfa-lipoico sono ben noti per i livelli aumentanti di GSH. Il siero di latte inoltre sembra essere una sostanza nutriente d'innalzamento potente.

Uno studio recente ha valutato gli effetti del completamento con due formule differenti del proteina del siero sui livelli di GSH e dello stato immune ossidativo e di sforzo in pazienti affetti da HIV.[2] Facendo uso di doppia progettazione futura dei ciechi, 30 uomini patients-25 e 5 donna-con infezione HIV sono stati randomizzati per ricevere 45 grammi al giorno di una di due formule del siero di latte per due settimane. I ricercatori hanno esaminato i vari indici dello sforzo ossidativo, come:

immagine Concentrazioni nel plasma di GSH totale, riduttore ed ossidato
immagine Livelli del plasma di TNF-alfa, di interleuchine 2 e di 12

A seguito di due settimane del completamento orale con i proteine del siero, livelli del plasma GSH aumentati in un gruppo di 44%, mentre la differenza nel secondo gruppo non ha raggiunto il significato. Interessante, le concentrazioni nel plasma dell'TNF-alfa e le interleuchine 2 e 12 sono rimanere identicamente in entrambi i gruppi. Tuttavia, la breve durata dello studio potrebbe trovare che i risultati differenti in TNF e nelle interleuchine hanno avuti lo studio funzionato più lungamente. I ricercatori hanno concluso, “in pazienti glutatione-carenti con infezione HIV avanzata, completamento orale a breve termine con i livelli del glutatione del plasma di aumenti dei proteine del siero.„ La domanda reale rimane, questo uso di siero di latte e l'aumento in GSH tradurrebbero in corso più favorevole della malattia? La risposta è dovrebbe, potrebbe e probabilmente, ma uno studio di approfondimento a lungo termine è necessario per le risposte definitive. Questo studio aggiunge all'altra ricerca crescente sul potere di siero di latte possibilmente di modulare l'infezione HIV in una direzione favorevole.

Forse l'individuazione più interessante di questo studio è il fatto che conferma ancora una volta che non tutti i prodotti del siero di latte sono uguale creato, poichè soltanto uno dei gruppi ha avuto un aumento in GSH. È eppure più conformazione che non tutti i prodotti del siero di latte sul mercato avranno questo effetto su GSH e che la qualità del prodotto importa.

immagine
I livelli aumentati della serotonina del cervello permettono alla gente di fare fronte meglio allo sforzo, mentre un declino nell'attività della serotonina è associato con la depressione e l'ansia.

Un'altra preoccupazione principale per la gente con il HIV è la perdita di peso corporeo, conosciuta come lo spreco della sindrome. Questa perdita di peso costante sarà accompagnata da perdita significativa di massa della massa del muscolo o del somatocita (BCM), che è necessaria sostenere la vita stessa. Infatti, questa perdita costante di massa magra del corpo (LBM) o il BCM è correlata forte con data di morte che mostra appena quanto importante è per la gente con il HIV per mantenere il loro LBM. Alcuni ricercatori hanno scelgono usare le droghe quali l'ormone umano della crescita (HGH), gli steroidi anabolizzanti ed altre droghe nel tentativo d'impedire il muscolo che spreca o che spreca inverso nei pazienti. Queste strategie farmaceutiche, sebbene spesso efficace e proficuo, prossimo con il loro proprio insieme dei problemi potenziali e di alti costi finanziari. “Gli effetti chiamati studiati recenti uno di forza muscolare del proteina del siero e della composizione corporea e nel exerciseon della resistenza in donne con infezione HIV„ hanno esaminato la combinazione di esercizio di resistenza del progressivo e del proteina del siero (sollevamento pesi) sopra composizione corporea e di funzione fisica in 30 donne affette da HIV senza alimenti. Le donne sono state studiate per un periodo di controllo di sei settimane e poi sono state randomizzate a siero di latte da solo, addestramento del peso o una combinazione di entrambi per 14 settimane. Come previsto, il gruppo di combinazione (addestramento del peso più il siero di latte) ha avuto i più grandi effetti ed aumenti nella forza senza grandi aumenti in grasso corporeo. I ricercatori hanno concluso che il trattamento di combinazione con addestramento del peso e del siero di latte “… ha fornito un approccio paziente-diretto, nonpharmaceutical, a basso costo per aumentare il BCM in pazienti affetti da HIV catabolici.„ La gente con il HIV dovrebbe impiegare l'addestramento del peso ed il siero di latte come basso costo, il trattamento sicuro per la conservazione del LBM essenziale.


Continuato alla pagina 2 di 2


 


Di nuovo al forum della rivista