Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine luglio 2002

immagine

William Faloon
William Faloon

Mancanza di informazioni letale

La negligenza spaventosa di vita umana continua non diminuito, poichè i medici non riescono a prescrivere i medicinali che potrebbero alleviare o curare la malattia.

Un esempio di una droga trascurata è cimetidina (Tagamet®). Nel 1985, il fondamento del prolungamento della vita ha raccomandato la cimetidina come terapia ausiliaria del cancro. Allora, la cimetidina era un farmaco da vendere su ricetta medica. Purtroppo, la maggior parte dei oncologi hanno rifiutato di prescriverlo, anche se abbiamo fornito gli estratti scientifici che convalidiamo la sua efficacia.

In uno studio del punto di riferimento liberato appena dal giornale britannico di Cancro, i pazienti con una forma aggressiva di tumore del colon hanno mostrato i 84,6% tassi di sopravvivenza notevole una volta trattati con cimetidina confrontata soltanto ai 23,1% tassi di sopravvivenza per quelle non curato con cimetidina.[1] Questo nuovo studio indica che la cimetidina ha migliorato la sopravvivenza di dieci anni da quasi quadruplo!

Ciò non è un rapporto isolato. Dal fine anni '1970, i numerosi studi hanno dimostrato gli effetti anticancro di cimetidina, ma perché la droga “non è stata approvata„ come terapia del cancro, la maggior parte dei oncologi non la hanno usata.

Il tumore del colon ucciderà 56,000 persone negli Stati Uniti questo anno. L'omissione di prescrivere questo un medicinale (cimetidina) ha provocato annualmente la morte inutile di migliaia di Americani.

Ora, chiunque può ottenere la cimetidina

La cimetidina non è più un farmaco da vendere su ricetta medica. Potete comprarlo subito lo scaffale della farmacia nell'ambito dell'etichetta di Tagamet® o generico meno costoso (quel dica “la cimetidina„ sulla scatola).

La cimetidina ha indicato l'efficacia contro molti tipi di cancri. Nello studio più recente, tuttavia, era soltanto efficace contro determinate forme di tumore del colon. Un rapporto completo circa l'uso di cimetidina dai pazienti di tumore del colon può essere trovato “nell'articolo del Cancro e della cimetidina„ che è publicato nell'edizione di questo mese.

Mentre chiunque può ora ottenere la cimetidina a basso costo, ci sono farmaci anticancro supplementari che richiedono una prescrizione ed alcuni sono ingiurioso costosi.

immagine immagine

La crisi di costo del cancro

Il trattamento del cancro ottimale può richiedere molte droghe costose. Per esempio, le cellule tumorali prosperano in un ambiente basso dell'ossigeno e molti malati di cancro sono anemici.[2-4] Secondo uno studio recente pubblicato dall'associazione del cancro americana, l'anemia aumenta il rischio globale di morte da cancro di un 65% sbalordente![4]

Il prolungamento della vita tempo fa ha raccomandato che i malati di cancro aumentassero il loro conteggio di globulo rosso, emoglobina ed ematocrito alla gamma superiore di normale per amplificare la capacità di carico dell'ossigeno del loro sangue.

Parlando del sistema immunitario, FDA tempo fa ha approvato una droga chiamata Leukine. Questa droga parzialmente ristabilisce la produzione delle cellule immuni persa agli effetti tossici della chemioterapia. Che cosa pochi oncologi capiscono è meglio impianti di quel Leukine una volta amministrato contemporaneamente alla chemioterapia, piuttosto che aspettando per vedere quanto danno immune è inflitto dopo le sessioni di chemioterapia multiple.[5-7] Il beneficio primario di Leukine è di stimolare la produzione del macrofago per impedire l'infezione batterica nel paziente della chemioterapia. I macrofagi inoltre inghiottono le cellule tumorali ed assistono nella loro distruzione dal sistema immunitario.[8]

Poiché FDA ha approvato soltanto Leukine per uso dopo che la chemioterapia ha danneggiato il sistema immunitario, le società di assicurazioni non stanno pagando questa droga da amministrare durante la chemioterapia. Secondo la dose, può costare oltre $1500 un il mese per Leukine. (Nota: Leukine non dovrebbe essere usato durante la radiazione.)

La perdita dell'osso rifornisce la crescita di combustibile della cellula tumorale

Alcuni tipi di cancri (seno e prostata) hanno una propensione riprodurrsi per metastasi all'osso.[9-10] Il risultato può essere osteoalgia che anche può essere associata con l'indebolimento dell'osso e di un rischio aumentato di fratture.[11-12]

I pazienti con carcinoma della prostata, per esempio, sono trovati per avere un'incidenza molto alta di osteoporosi anche prima dell'uso delle terapie che abbassano il testosterone maschio dell'ormone.[13] Nelle regolazioni quale carcinoma della prostata, quando l'eccessiva perdita dell'osso sta accadendo, c'è un rilascio dei fattori di crescita osso-derivati, quale TGFb-1*, che stimolano le cellule di carcinoma della prostata per svilupparsi ulteriormente.[14-15] A loro volta, le cellule di carcinoma della prostata elaborano sostanze come l'interleuchina 6 (IL-6), che ha come uno dei suoi effetti principali ulteriore guasto all'osso.[16-17] Quindi, un circolo vizioso risulta: disossi la ripartizione, la stimolazione della crescita delle cellule di carcinoma della prostata e la produzione di IL-6 e di altri prodotti delle cellule, che conduce più ulteriormente per disossare la ripartizione.

Il dispositivo di venipunzione o la somministrazione orale di c'è ne delle droghe che sono chiamate bifosfonati, quale Aredia®, Zometa® (endovenoso), Fosamax® o Actonel® (orale) può essere usata per fermare questo circolo vizioso. Tali agenti fermano l'eccessiva formazione di ripartizione o di riassorbimento e di favore dell'osso dell'osso.[18-21] L'amministrazione dei bifosfonati dovrebbe essere accompagnata da un'assunzione adeguata di un supplemento dell'osso che assicura tutte le materie prime per fare l'osso sano. Questi comprendono il calcio, il magnesio, il boro, la silice, la vitamina D ed il K.

Il problema che il fronte dei pazienti di cancro al seno e della prostata è che la terapia di bifosfonato è approvata per il trattamento solo dopo che le cellule tumorali si sono riprodotte per metastasi all'osso e diventa clinicamente evidente da una ricerca nucleare dell'osso della medicina. **

Se Aredia fosse amministrato mensilmente a quelli con determinati tipi di cancri, il rischio di metastasi dell'osso potrebbe essere ridotto significativamente.[22-23] Il prolungamento della vita ha raccomandato le droghe di bifosfonato (come quelli ha detto precedentemente) per determinati tipi di malati di cancro più di una decade fa. Per molti malati di cancro, sarebbe ideale continuare la terapia farmacologica di bifosfonato un l'anno o più lungamente. Le società di assicurazioni, tuttavia, non pagano i bifosfonati fino a dopo il cancro si è riprodotto per metastasi all'osso.

Leukine e le droghe classe bifosfonato possono conservare le vite di molti malati di cancro. L'alto costo di queste droghe, tuttavia, preclude spesso il loro uso. Precedentemente abbiamo riferito che la regolamentazione eccessiva di FDA è il colpevole dietro la valutazione bizzarra della droga.[24-25]

Droghe di cancro meno costose

FDA troppo lento
per approvare le nuove droghe

Un nuovo scrutinio nazionale degli specialisti del cancro promosso dall'istituto competitivo di impresa (CEI) trova che molti di loro credere FDA è troppo lento nell'approvazione le droghe e dei dispositivi medici nuovi.

Lo scrutinio di CEI sta liberando come il processo di approvazione della droga dell'agenzia ancora una volta si trasforma nell'argomento di molto dibattito, con alcuno sostenente che le droghe stanno approvande troppo rapidamente, mentre altre credono i costi d'ascesa e le barriere regolarici stanno colpendo lo sviluppo della droga. La controversia recente sopra la regola di FDA per le prove delle droghe pediatriche può aggiungere un'altra transenna regolatrice al processo.

I punti culminanti dello scrutinio includono:
immagine Quasi due terzi (61%) degli specialisti del cancro votati credono che FDA sia troppo lento nell'approvazione le droghe e dei dispositivi medici nuovi.
immagine Quando a medici sono stati chiesti se i regolamenti di FDA li aiutassero o impedissero a di utilizzare le droghe o gli apparecchi medici nuovi di promessa nel trattamento dei loro pazienti, c'era quasi anche spaccato. (l'aiuto di 43%, 44% impedisce)
immagine Quasi otto su 10 (77%) hanno risposto che il processo di approvazione di FDA ha ferita la loro capacità di curare almeno una volta i loro pazienti con la cura migliore nelle loro carriere mediche.
immagine Quasi due terzi (70%) credono che il grande pubblico non capisca “il costo umano„ dell'approvazione di FDA processo-che qualche gente possa soffrire o morire aspettare l'agenzia per agire.
immagine Più mezzo (58%) dica che FDA non dovrebbe limitare le informazioni sull'uso delle droghe o dei dispositivi approvati per altri usi unapproved, anche conosciuti come gli usi “privi di marca„.

U.S. Il senatore Bill Frist (RTN), cogarante della legislazione nel 1997 per riformare FDA, ha rilasciato questa dichiarazione per quanto riguarda lo scrutinio di CEI: “Che cosa usato per richiedere parecchi anni ora è stato ridotto ad un tempo medio di esame di sei - 10 mesi per le nuove droghe. Tuttavia, altrettanti dichiaranti indicati, più deve essere fatto più ulteriormente per migliorare il processo di esame della droga.„

L'intero scrutinio può essere letto online a www.cei.org. L'indagine- quinta su questo argomento promosso da CEI dal 1995 è stata condotta dalla società di votazione. Ha incluso 160 specialisti del cancro, con un margine di errore di +5,1% al livello di fiducia di 95%.

CEI è un gruppo di polizia pubblico senza scopo di lucro e indipendente dedicato ai principi di impresa libera e un governo limitato. Per ulteriori informazioni su CEI, visiti prego il loro sito Web a www.cei.org.

Cortesia ristampata dell'istituto competitivo di impresa, www.cei.org.

Non tutte le droghe di cancro sono costate proibitivo, ma gli oncologi stanno trascurando comunque il loro valore potenziale. Nel 1996, il prolungamento della vita ha raccomandato che la maggior parte dei malati di cancro prendessero una droga d'inibizione COX-2 a causa di prova solida che le cellule tumorali usano l'enzima COX-2 come combustibile biologico per sostenere la loro divisione rapida. Nel 1996, gli Americani hanno dovuto importare un inibitore COX-2 nominato nimesulid da altri paesi, perché questa classe di droga non era ampiamente - disponibili negli Stati Uniti.

Ora che le droghe d'inibizione COX-2 come Celebrex® o Vioxx® sono state approvate, gli scienziati negli Stati Uniti sono duri sul lavoro da provare che questa classe di farmaco impedisce il cancro e forse anche lo cura.[30-39]

Che cosa ha scienziati così eccitati è che gli esperimenti negli animali da laboratorio suggeriscono forte che le droghe come Celebrex potrebbero contribuire a curare il cancro, particolarmente se combinato con chemioterapia o radiazione.[40-42] Lle stime di uno scienziato là sono 100 studi separati del cancro che comprendono gli inibitori COX-2 attualmente che accende universalmente.

Secondo un comunicato stampa di Associated Press il 30 marzo 2002, medici stanno predicendo che le droghe d'inibizione COX-2 possono trasformarsi in in terapia standard durante cinque - 10 anni. C'era prova adeguata nel 1996, tuttavia, raccomandare le droghe d'inibizione COX-2 ai malati di cancro.

Determinati tipi di cellule tumorali reagiscono bene alla terapia farmacologica di statina. Nei pazienti di cancro del fegato primari avanzati, coloro che ha ricevuto 40 mg di pravastatine sono sopravvissuto a lungamente confrontato due volte a coloro che non ha ricevuto questa droga “di statina„.[43] Le statine inoltre sono associate interessante con conservazione della struttura e del miglioramento dell'osso nella densità ossea.[44-49]

Il problema rimane che gli oncologi della corrente principale stanno trascurando i risultati pubblicati ed ancora non stanno prescrivendo le statine, gli inibitori COX-2 ed altri medicinali ai malati di cancro che potrebbero avvantaggiarsi. I membri del prolungamento della vita hanno imparato molti anni fa circa gli effetti anticancro di queste droghe.

Perché queste terapie di salvataggio sono trascurati?

Ci sono molte ragioni per le quali le migliori droghe non lo trasformano i corpi di quelli nel bisogno. A volte le droghe sono troppo costose e le società di assicurazioni non pagheranno loro.

In altri casi, medici sono medicina di pratica troppo occupata “della catena di montaggio„ e non stanno continuando con gli ultimi risultati della ricerca. Molti medici non vogliono rischiare la responsabilità potenziale coinvolgere nella prescrizione del medicinale che non è riconosciuto dai loro pari. Questi medici codardi piuttosto vederebbero i loro pazienti soffrire le morti agonizzanti invece delle droghe di prescrizione che sono documentate negli studi pubblicati per avere effetti potenziali di salvataggio.

FDA limita le compagnie farmaceutiche dai benefici “privi di marca„ di pubblicità delle droghe esistenti. È costo-proibitivo ottenere l'approvazione di FDA per avere le nuove pretese di malattia per una droga attuale, particolarmente per le droghe che non hanno protezione a lungo termine di brevetto.

Il volume puro di nuovi risultati medici è inoltre un problema. Sta diventando sempre più difficile affinchè tutto il un medico continui con tutti gli nuovi avanzamenti che sono annunciati giornalmente.

immagine
Ci sono molte ragioni per le quali le migliori droghe non lo trasformano i corpi di quelli nel bisogno. A volte le droghe sono troppo costose e le società di assicurazioni non pagheranno loro. In altri casi, medici sono medicina di pratica troppo occupata “della catena di montaggio„ e non stanno continuando con gli ultimi risultati della ricerca.

Il Cancro uccide 556.000 l'americano ogni anno, o 5,5 milione di persone alla decade. Molte di queste vittime di cancro stanno morendo inutilmente. Il fatto che la cimetidina può drasticamente ridurre le probabilità della morte dal tumore del colon è un esempio rigido dei pericoli letali di non essere informato.

La rappresentazione di studio che la sopravvivenza drammaticamente migliore della cimetidina in determinati tipi di tumori del colon è stata pubblicata in un giornale prestigioso del cancro, ma i media non ha riferito su questa innovazione. Ci sono troppi di questi generi di scoperte mediche che rimangono sepolte in giornali scientifici. Il risultato è che gli esseri umani che potrebbero trarre giovamento da questa conoscenza anche finiscono sepolto invece del curato di.

Come membro del fondamento del prolungamento della vita, accedete oggi ad informazioni che ancora non sono riconosciute da medicina convenzionale. Il nostro registro da 22 anni indica che siamo stati anni (se non decadi) davanti alla medicina della corrente principale nelle terapie di raccomandazione di salvataggio.

Per vita più lunga,

immagine

William Faloon

* Fattore di crescita trasformante beta-1.

** Una tal ricerca prende il cancro metastatico che si è sparso all'osso quando c'è malattia ingombrante sufficiente all'interno dell'osso per causare abbastanza flusso sanguigno aumentato che la ricerca dell'osso può diagnosticare la malattia. I metodi di rilevazione più sensibili che selezionano le cellule su di circolazione del tumore nel sangue (per esempio tecnologia di RT-PCR) o risultati di cancro microscopico nel midollo osseo (macchiatura immunologica per le micro-metastasi o l'uso di RT-PCR degli esemplari del midollo) sono stati pubblicati finora ma non sono approvati dalle società di assicurazioni. (Diel IJ., ed altri 1992, 1996)
Diel IJ, Kaufmann m., Goerner R, et al. rilevazione delle cellule del tumore in midollo osseo dei pazienti con cancro al seno primario: un fattore prognostico per la metastasi distante. J Clin Oncol 1992 ottobre; 10(10): 1534-9.
Diel IJ, Kaufmann m., deviazione standard della Costa, et al. cellule di cancro al seno Micrometastatic in midollo osseo ad ambulatorio primario: valore prognostico in confronto a stato nodale. J Cancro Inst 1996 20 novembre nazionale; 88(22): 1652-8.


Riferimenti

1. Matsumoto S, Imaeda Y, Umemoto S, et al. cimetidina aumenta la sopravvivenza di colorettale
malati di cancro con gli alti livelli del sialyl Lewis-x e dell'espressione di epitopo di Lewis-Un di sialyl sulle cellule tumorali. Il Britannico J può 2002 (86) 161-167.

2. Moliterno AR, Spivak JL. Anemia di cancro. Nord 1996 di Hematol Oncol Clin aprile; 10(2): 345-63.

3. Ludwig H, Fritz E. Anemia in malati di cancro. Semin Oncol 1998 giugno; 25 (3 supplementi 7): 2-6.

4. Caro JJ, Salas m., sorveglia A, Goss G. l'Anemia come di fattore prognostico indipendente nella sopravvivenza dei pazienti con cancro: una rassegna sistemica e quantitativa. Cancro 2001 15 giugno; 91(12): 2214-21.

5. Kobrinsky nl; Sjolander DE; Ms di Cheang; et al. trattamento distimolazione di fattore del Granulocita-macrofago prima di doxorubicina e dell'innesco di chemioterapia della ciclofosfamide nelle donne con il cancro al seno della fase iniziale. J Clin Oncol 1999 novembre; 17(11): 3426-30.

6. Pindedo, H.M.; ed altri i tesori nascosti del tumore primario: Chemioterapia neoadiuvante d'estensione più GM-CSF nel cancro localmente avanzato. Volume clinico 6 di ricerca sul cancro, novembre 2000 (supp.).

7. Baxevanis, C.N., Tsavaris, et al. fattore di stimolazione della colonia del Granulocita-macrofago migliora i parametri immunologici in pazienti con i tumori solidi refrattari che ricevono la chemioterapia del secondo line: Correlazione con il giornale europeo di risposte cliniche di Cancer, 1997 volumi 33, nessun 8, pp1202-1208.

8. Spitler LE. Terapia adiuvante del melanoma. Oncologia (Huntingt) 2002 gennaio; 16 (1 supplemento 1): 40-8.

9. Waltregny D; Bellahcene A; de Leval X; et al. l'espressione aumentata del sialoprotein dell'osso in metastasi dell'osso ha paragonato alle metastasi viscerali in seno e nei carcinoma della prostata umani. Minatore Res 2000 dell'osso di J maggio; 15(5): 834-43.

10. Pavlakis N, Stockler M. Bisphosphonates nel cancro al seno (rassegna di Cochrane). Rev. 2002 del sistema della base di dati di Cochrane; (1): CD003474.

11. TUM di Plunkett, Smith P, Rubens RD. Rischio di complicazioni dalle metastasi dell'osso nel cancro al seno. implicazioni per gestione. Cancro 2000 di EUR J marzo; 36(4): 476-82.

12. Se di Papapoulos, Na di Hamdy, bifosfonati di van der Pluijm G. in gestione di carcinoma della prostata metastatica allo scheletro. Cancro 2000 15 giugno; 88 (12 supplementi): 3047-53.

13. Berruti A, Dogliotti L, Tucci m., et al. malattia metabolica dell'osso indotta da carcinoma della prostata: spiegazione razionale per l'uso dei bifosfonati. J Urol 2001 dicembre; 166(6): 2023-31.

14. Shariat SF, Shalev m., Menesses-Diaz A, et al. livelli preoperatori del plasma del fattore di crescita trasformante beta (1) (TGF-beta (1)) predica forte la progressione in pazienti che subiscono la prostatectomia radicale. J Clin Oncol 2001 1° giugno; 19(11): 2856-64.

15. Reyes-Moreno C, Sourla A, Choki I, et al. fattori Osteoblast-derivati di sopravvivenza protegge le cellule di carcinoma della prostata umane PC-3 dagli apoptosi di adriamicina. Urologia 1998 agosto; 52(2): 341-7.

16. Garcia-Moreno C, Mendez-Davila C, de La Piedra C, et al. cellule prostatiche umane di carcinoma produce un aumento nella sintesi di interleukin-6 dall'osteoblasto umano. Prostata 2002 1° marzo; 50(4): 241-6.

17. Paule B. [Interleukin-6 e metastasi dell'osso di cancro renale: basi molecolari ed implicazioni terapeutiche] Prog Urol 2001 aprile; 11(2): 368-75.

18. Finley RS. Bifosfonati nel trattamento delle metastasi dell'osso. Semin Oncol 2002 febbraio; 29 (1 supplemento 4): 132-8.

19. St di Harris Bifosfonati per il trattamento di osteoporosi postmenopausale: studi clinici di etidronate e degli alendronati. Osteoporos Int 2001 dicembre; 12 supplementi 3: S11-6.

20. Terpos E, Palermos J, Viniou N, et al. pamidronato aumenta gli indicatori di formazione dell'osso in pazienti con il mieloma multiplo nella fase del plateau nell'ambito del trattamento dell'interferone alfa. Tessuto Int 2001 di Calcif maggio; 68(5): 285-90.

21. JUNIOR di Berenson. I nuovi avanzamenti nella biologia e nel trattamento del mieloma disossano la malattia. Semin Hematol 2001 aprile; 38 (2 supplementi 3): 15-20.

22. Diel IJ, Solomayer E-F, deviazione standard della Costa, et al. riduzione di nuove metastasi nel cancro al seno con il trattamento ausiliario del clodronate. N l'Inghilterra J Med 1998 6 agosto; 339(6): 357-63.

23. Paterson AH. Terapia ausiliaria di bifosfonato: il futuro. Semin Oncol 2001 agosto; 28 (4 supplementi 11): 81-5.

24. FDA Review.org un progetto dell'istituto del The Independent perché FDA ha un incentivo per ritardare l'introduzione di nuove droghe http://www.FDAReview.org/incentives.shtml

25. Consumatori contro prezzi elevati CONSUMATORE VIOLENZA febbraio 2002 http://www.stopfda.com/feb2002_economicrape.html

26. Dannenberg A J, Altorki N K, Boyle J O, et al. ciclossigenase 2: un obiettivo farmacologico per la prevenzione di cancro. Lancetta Oncol 2001 settembre; 2(9): 544-51.

27. Giercksky KE. Inibizione COX-2 e prevenzione di cancro. Migliore ricerca Clin Gastroenterol 2001 di Pract ottobre; 15(5): 821-33.

28. Ferrandina G, Ranelletti FO, Lauriola L, et al. Cyclooxygenase-2 (COX-2), recettore del fattore di crescita dell'epidermide (EGFR) ed espressione di Her-2/neu nel Cancro ovarico. Gynecol Oncol 2002 maggio; 85(2): 305-10.

29. Cutsem EV, Verslype C, Demedts I. Il trattamento di cancro colorettale avanzato: dove siamo ora e dove andiamo? Migliore ricerca Clin Gastroenterol 2002 di Pract aprile; 16(2): 319-30.

30. Koki A, Masferrer JL. Celocoxib: Un inibitore specifico COX-2 con le proprietà anticancro. Controllo 2002 del Cancro marzo-aprile; 9 (2 supplementi): 28-35.

31. Kundu N, Fulton. Ciclo-ossigenasi selettivo (COX) - 1 o malattia metastatica di controllo degli inibitori COX-2 in un modello murino di cancro al seno. Cancro ricerca 2002 15 aprile; 62(8): 2343-6.

32. Waskewich C, Blumenthal RD, Li H, et al. celocoxib esibisce la più grande potenza fra gli inibitori del ciclo-ossigenasi (COX) per inibizione della crescita di linee cellulari ematopoietiche ed epiteliali di COX-2-negative. Cancro ricerca 2002 1° aprile; 62(7): 2029-33.

33. Husain ss, Szabo IL, Tamawski AS. Inibizione di NSAID di crescita del cancro di GI: implicazioni cliniche e meccanismi molecolari di azione. J Gastroenterol 2002 marzo; 97(3): 542-53.

34. Kawamoto T, Shoda J, Asano T, et al. espressione di cyclooxygenase-2 nelle componenti sottosierose di strato con la prognosi postoperatoria di carcinoma patologico della fase 2 del tumore della cistifellea. Int J Cancro 2002 20 marzo; 98(3): 427-34.

35. Hasturk S, Kemp B, Kalapurakal SK, et al. espressione di cyclooxygenase-1 e cyclooxygenase-2 nel carcinoma bronchiale del polmone delle cellule del nonsmall e dell'epitelio. Cancro 2002 15 febbraio; 94(4): 1023-31.

36. Shaheen NJ, Straus WL, Sandler RS. Chemoprevention delle malignità gastrointestinali con gli anti-infiammatori non steroidei. Cancro 2002 15 febbraio; 94(4): 950-63.

37. Xu XC. Inibitori COX-2 nel trattamento del cancro e nella prevenzione, uno sviluppo recente. Farmaci anticancro 2002 febbraio; 13(2): 127-37.

38. Gupta R A, prevenzione del cancro e trattamento di Dubois R N. Colorectal tramite inibizione di cyclooxygenase-2. Rev Cancer 2001 della natura ottobre; 1(1): 11-21.

39. Attività B, caspase-3 di Swamy sistemi MV, di Cooma I, di Reddy BS, et al. di Lamin ed induzione degli apoptosi tramite una combinazione di inibitore della riduttasi HMG-CoA e di inibitori COX-2: un approccio novello nello sviluppare gli efficaci regimi chemopreventive. Int J Oncol 2002 aprile; 20(4): 753-9.

40. Pyo H, Choy H, GP del Amorino, et al. Cyclooxygenase-2 un inibitore selettivo, NS-398, migliora in vitro e in vivo preferenziale l'effetto di radiazione sulle cellule che esprimono cyclooxygenase-2. Ricerca 2001 del Cancro di Clin ottobre; 7(10): 2998-3005.

41. Hsueh C, DP di Kelsen, Schwartz GK. L'inibizione selettiva di Cyclooxygenase-2 (COX-2) migliora dagli gli apoptosi indotti da chemioterapia (che incontrano estratto). Proc Annu Meet Am Soc Clin Oncol 1999; 18: A606.

42. “Pillole di artrite una cura del cancro? „, Il 30 marzo 2002, Associated Press riferisce sulla ricerca facendo uso degli inibitori COX-2 negli studi sugli animali.

43. Kawata S, Yamasaki E, Nagase T, et al. Gli effetti delle pravastatine sulla sopravvivenza in pazienti con carcinoma epatocellulare primario avanzato. Una prova controllata randomizzata. Giornale britannico di Cancro, 6 aprile 2001; 84(7): 886-91.

44. Uso di Pasco JA, di Kotowicz mA, di Henry MJ, et al. di statina, densità minerale ossea e rischio di frattura: Studio di osteoporosi di Geelong. Arco interno Med 2002 11 marzo; 162(5): 537-40.

45. Edwards CJ, Russell RG, Spector TD. Statine ed osso: mito o realtà? Tessuto Int 2001 di Calcif agosto; 69(2): 63-6.

46. Edwards CJ, Hart DJ, Spector TD. Statine orali e densità minerale ossea aumentata in donne postmenopausali. Lancetta 2000 24 giugno; 355(9222): 2218-9.


immagine


Di nuovo al forum della rivista