Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine luglio 2002

immagine

La teanina migliora la chemioterapia
E riduce gli effetti collaterali

immagine

Le cellule tumorali sono buone a liberarsi delle droghe destinate per ucciderle. Utilizzano le pompe minuscole per espellere che cosa non fanno come-tale come doxorubicina (adriamicina), una droga usata per la chemioterapia.

Per parecchi anni, i ricercatori nel Giappone stanno studiando il potenziale di un aminoacido da tè di migliorare la capacità di doxorubicina di lavorare. Conosciuto come teanina, questo integratore alimentare unico già ha provato il valuable in altre aree di salute. Gli studi iniziali hanno indicato che se la teanina si aggiunge ad un regime di doxorubicina, il peso del tumore potrebbe essere diviso in due ha confrontato agli effetti della droga da solo. Gli esperimenti sono stati fatti ripetutamente ed ogni volta che la teanina ha migliorato la capacità di uccisione di doxorubicina. Ricercatori presto scoperti perché.

La teanina aumenta la quantità di droga che entra nei tumori. Che cosa è emozionante, sebbene, sia che mentre aumenta il livello di cellule tumorali entranti “del dox„, non aumenta quei livelli in tessuto sano. Quello significa che quella teanina migliora selettivamente la tossicità soltanto dove ha avuto bisogno di. Ciò rende la teanina differente dalle droghe attualmente che sono usando per sormontare “la resistenza multifarmaca„.

Quelle droghe funzionano sopprimendo una proteina che permette alle cellule tumorali di resistere alla chemioterapia. Il problema è che le droghe della multi-resistenza sopprimono la proteina da ogni parte del corpo, che causa la tossicità. La teanina non fa questa. Invece di soppressione della proteina, la teanina finge di andare d'accordo con il programma, entra nelle cellule e poi getta una chiave inglese negli impianti. Gli studi originali che mostrano questi effetti sono stati pubblicati nelle lettere del Cancro e nelle lettere di tossicologia.

La teanina protegge le cellule sane

Oltre agli effetti dell'Cancro-uccisione della doxorubicina di miglioramento senza nuocere al tessuto sano, la teanina inoltre tiene la doxorubicina dal tessuto sano. Ciò è un beneficio aggiunto importante poiché uno degli svantaggi di doxorubicina è la sua tossicità al cuore.

dalla la tossicità cardiaca indotta Dox è associata con gli alti livelli dei radicali senza perossidazione del lipido. Uno studio pubblicato nel 1996 mostra quella perossidazione lipidica degli inversi di teanina in tessuto cardiaco quale doxorubicina causa raddoppiarsi. Negli studi sui roditori, l'inversione completa di perossidazione lipidica è stata raggiunta con 100 mg/kg della teanina. Una delle azioni del supplemento è di invertire la perdita di glutatione perossidasi, un enzima che è vuotato dai radicali liberi extra.

La doxorubicina sopprime la capacità di cancro di spargersi. Una volta combinato con la teanina, funziona ancora migliore. Gli stessi ricercatori hanno intrapreso gli studi sulla soppressione delle metastasi del fegato in topi con il sarcoma ovarico. Le metastasi erano meno che con dox solo.

La teanina fa l'attività della chemioterapia

immagine

Nel 1999, i ricercatori hanno fatto una teanina di prova di studio insieme con una droga simile a doxorubicina conosciuta come il idarubicin. Idarubicin è stato provato contro le cellule resistenti alla droga di leucemia, ma causa la soppressione di midollo osseo tossica e non può essere usato.

I ricercatori hanno voluto vedere se la teanina facesse funzionare la droga. Nel primo esperimento, circa un quarto della dose standard del idarubicin è stato usato. A questa dose, la droga non funziona solitamente e non causa la tossicità. Una volta combinato con la teanina, tuttavia, idarubicin lavorare-senza tossicità. Il peso del tumore è stato ridotto da 49% e dalla quantità di droga nei tumori raddoppiati. Nell'esperimento seguente, la teanina si è aggiunta alla dose terapeutica usuale. La teanina ha aumentato l'efficacia della droga e significativamente ha diminuito la soppressione di midollo osseo usuale. La perdita del leucocita è stata ridotta da 57% a 37%.

Come funziona?

Il glutammato è un aminoacido complesso. Uno dei suoi lavori è di contribuire a creare il glutatione, un più detoxifier importante. Il glutatione è la difesa prima linea del fegato contro i farmaci ed i prodotti chimici. È inoltre uno dell'uso delle cellule tumorali di cose contro i farmaci ed i prodotti chimici. Glutatione di uso delle cellule tumorali per disintossicare doxorubicina ed accompagnare la droga dalle cellule. La teanina funziona perché interferisce con il processo.

La teanina è un aminoacido che è strutturalmente simile a glutammato. Ciò è la chiave al suo successo. Può da imbrogliare le cellule tumorali nel lasciarlo dentro, ma una volta dentro gli atti di questo cavallo di Troia molto diversamente. L'acido di Glutamatic, o il glutammato, è una delle componenti di glutatione, la droga più detoxifier. Poiché assomiglia ad acido glutammico, le cellule tumorali prendono ed erroneamente usano la teanina per creare il glutatione. Ma il glutatione che creano con la teanina non disintossica come glutatione naturale. Invece, questo a glutatione basato a teanina compare
per bloccare la capacità delle cellule tumorali di disintossicare.

I ricercatori che lavorano con il cancro ovarico hanno scoperto che la teanina abbassa la quantità di glutatione in cellule tumorali. Senza questa materia prima, le cellule tumorali non possono operare il loro sistema di disintossicazione. Perdono la loro capacità di disintossicare e così, la doxorubicina diventa più tossica a loro. Fino il doppio a doxorubicina resta in cellule tumorali curate con la teanina.

Questi risultati su glutammato e su questo sistema di disintossicazione in cellule tumorali è molto importanti perché la maggior parte della ricerca su farmacoresistenza in cellule tumorali è stata messa a fuoco su un sistema differente complessivamente. Indicando che un integratore alimentare non tossico e disponibile facilmente può migliorare la quantità di droga chemioterapeutica che entra nelle cellule tumorali ed allo stesso tempo riducala in cellule sane, ricercatori giapponesi hanno reso un grande salto di andata. La teanina può essere un partner ideale per la chemioterapia della doxorubicina.

Nota: La dose equivalente umana della teanina come adiuvante della chemioterapia con doxorubicina è 500 - 1.000 mg/giorno. Sia informato che nessuno studio dell'essere umano è stato intrapreso.


Riferimenti

Sadzuka Y, et al. 1996. Gli effetti della teanina, come modulatore biochimico novello, sull'attività antitumorale dell'adriamicina. Cancro Lett 105:203-209.

Sadzuka Y, et al. 2000. Il miglioramento del idarubicin ha indotto l'attività e la soppressione di midollo osseo antitumorali dalla teanina, una componente di tè. Cancro Lett 158:119-24.

Sadzuka Y, et al. 2001. Potenziamento dell'attività di doxorubicina tramite inibizione di trasportatore del glutammato. Tossicologia Lett 123:159-67.

Sadzuka Y, et al. Efficacies delle componenti del tè su doxorubicina ha indotto l'attività e l'inversione antitumorali della resistenza del multidrug. Tossicologia Lett 114:155-62.

Sugiyama T, et al. 1998. Miglioramento degli effetti delle componenti del tè verde sull'attività antitumorale dell'adriamicina contro il sarcoma ovarico M5076. Cancro Lett 133:19-26.

Sugiyama T, et al. 1999. La combinazione di teanina con doxorubicina inibisce la metastasi epatica del sarcoma ovarico M5076. Ricerca 5:413-16 del Cancro di Clin.


immagine


Di nuovo al forum della rivista