Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine giugno 2002

immagine

Il calcio inibisce la produzione di grasso corporeo

immagine

Gli studi epidemiologici mostrano che quella gente che consumano un gran numero di calcio tenda a mostrare significativamente meno grasso corporeo che la gente con il consumo basso del calcio. Uno studio preliminare ha trovato che quando due tazze di yogurt un il giorno si sono aggiunte alla dieta, sollevando il consumo quotidiano da 400 mg a mg 1000, gli oggetti persi vicino a 11 libbra. oltre 12 mesi. Un altro studio ha trovato che gli oggetti messi su una dieta solo latte per sei settimane hanno perso una media di quasi 20 libbre., mentre gli oggetti che consumano la stessa quantità di calorie sotto forma di dieta standard hanno perso meno di 4 libbre.

Gli studi facendo uso dei topi transgenici che esprimono il gene umano dell'obesità hanno indicato che i risultati di carenza del calcio nei livelli aumentati di ormone paratiroidale e di metabolita della vitamina D hanno chiamato il dihydroxycholecalcipherol, a loro volta conducente al maggior afflusso degli ioni del calcio nelle cellule grasse. Ciò significa la maggior attività della sintasi dell'acido grasso degli enzimi (FAS), con conseguente maggior produzione di grasso corporeo e della ripartizione più bassa di grasso per combustibile. I topi su una dieta del alto-calcio ma di ingrasso hanno mostrato soltanto la metà dell'attività e l'espressione di FAS ed hanno prodotto fino a 36% meno grasso corporeo, confrontato al gruppo sulla dieta del basso calcio. La dieta del basso calcio ha causato una soppressione di 67% dell'utilizzazione di grasso corporeo per combustibile. I topi del alto-calcio hanno avuti più alta temperatura corporea del centro, indicante che alcune calorie in eccesso sono state usate per produzione di calore (termogenesi). La dieta della alto-latteria era piuttosto più efficace a ridurre l'obesità che il completamento con il carbonato di calcio. Questa forma economica di calcio non assorbe bene, in grado di spiegare perché non ha promosso la perdita grassa. La Banca dei Regolamenti Internazionali-glycinate del citrato del calcio e del calcio assorbe molto meglio nella circolazione sanguigna.

— Ivy Greenwell

Regolamento di MB di Zemel et al. di adiposità da calcio dietetico. FASEB J 2000; 14:1132-8.


Incrinamento dei segreti di invecchiamento

Un esempio di quanto vicino possiamo essere alle terapie di sviluppo da smettere di invecchiare è la ricerca che è eseguita da Sierra Sciences, Inc. di Reno, Nevada. Questa società capo dal Dott. William Andrews (precedentemente di Geron), che è stato coinvolgere nella scoperta “di un gene di longevità„ che produce il telomerase.

immagine

In una conversazione esclusiva con un contributore del prolungamento della vita, il Dott. Andrews ha indicato che è molto vicino a presentare una pillola da prendere una volta all'anno che attiva il gene del telomerase per produrre una quantità limitata dell'enzima del telomerase. Ciò a sua volta può produrre un'unità del telomero ogni due anni, così sostituendo i telomeri che sono persi normalmente ad invecchiare.

Se questa pillola si trasforma in in una realtà, può essere considerato un perpetuarsi della gioventù a causa della sua capacità di ristabilire le catene del telomero in cellule invecchiate. Se due pillole sono richieste ogni due anni, la lunghezza della corda del telomero può essere aumentata, potenzialmente invertendo questo aspetto di invecchiamento.

Come i telomeri funzionano

All'estremità di ogni cromosoma, c'è una serie di telomeri che determina il numero di volte che una cellula può dividersi. Gli esseri umani sono composti di gruppi di molte cellule che muoiono continuamente fuori (circa ogni due anni). Queste cellule devono essere sostituite dalla divisione di più giovani cellule. Aggiungendo i telomeri alla corda del cromosoma è un modo del mantenimento delle cellule giovanili e teoricamente di prolungamento della vita.

Cellule con le serie lunghe di giovani di atto dei telomeri, mentre le cellule con le brevi lunghezze del telomero sono alterate solitamente. Così, se potessimo aggiungere i telomeri al cromosoma mettono insieme ogni due anni, noi potrebbero potenzialmente smettere di invecchiare. L'aggiunta dei più telomeri che sono persi potrebbe provocare l'inversione di invecchiamento, dai giovani di atto delle cellule con una serie lunga di telomeri e comportarsi più vecchio mentre la corda accorcia.

Ricerca a Sierra Sciences, Inc.

Qui è come la sierra scienze descrive la sua ricerca:

Sierra Sciences, Inc. è una società di biotecnologia della fase iniziale di cui lo scopo a lungo termine è di sviluppare le droghe e le terapie che invertiranno gli effetti della gente invecchiamento-permettente dell'essere umano per vivere più lungamente vive, con salute e vigore, esente da molti degli effetti debilitanti della vecchiaia.

Lo scopo a breve termine della società è di sviluppare una droga che temporaneamente attiverà l'espressione del telomerase e ri-allungherà i telomeri delle cellule umane di invecchiamento. La società ritiene che questa droga aiuti:

immagine Impedisca o tratti le malattie quali aterosclerosi, osteoporosi, la senescenza immune e la pelle invecchiamento-dove la divisione cellulare conduce a perdita del telomero.
immagine Permetta alla ricerca della cellula staminale di avanzare facendo uso delle cellule-ultimo (non embrionali) “adulte„ del gambo che fanno il tessuto di salvataggio e dei trapianti di organi più disponibili facilmente.
immagine Fornisca le indennità-malattia antinvecchiamento ed abbassi le spese sanitarie permettendo ai nostri corpi di rimanere di più “giovanili„ e di migliorare capace di combattere la malattia come invecchiamo.

Come le cellule umane si sviluppano e si dividono, l'estremità dei cromosomi, chiamata
i telomeri, diventano più brevi con ogni divisione cellulare. Il danno ossidativo dai radicali liberi inoltre colpisce i telomeri ed accelera questo processo. La riduzione del telomero conduce ai cambiamenti nell'espressione genica ed infine alla cessazione della crescita e della senescenza cellulare divisione-chiamata. Il Telomerase è un enzima che può ri-allungare i telomeri.

Molta prova suggerisce che il controllo dell'espressione del telomerase in cellule normali abbia vasti benefici terapeutici. Per esempio, una carta 1998 nella scienza del giornale ha mostrato quell'espressione del telomerase in cellule umane, sviluppata nella cultura, ha permesso loro di continuare a crescere e dividersi senza senescenza cellulare di raggiungimento. Lle 2000 carte riferite hanno alterato l'espressione genica, gli effetti sottoepidermici e la fragilità del tessuto in pelle umana invecchiata (in un modello ricostituito della pelle) che sono stati invertiti quando il telomerase è stato presentato. Una carta 2001 ha riferito l'instabilità cromosomica ed i fenotipi prematuri di invecchiamento nei topi di knock-out del telomerase che sono stati invertiti dalla rintroduzione del gene del telomerase.

Dopo uno sforzo intensivo, la sierra scienze ha scoperto ed attualmente sta preparando gli articoli scientifici per la segnalazione della pubblicazione sugli elementi chiave del regolamento trascrizionale del telomerase. La società ritiene che questi risultati forniscano una base per sviluppare una droga temporaneamente per attivare (“de-reprima ") il gene del telomerase in cellule umane normali, ai livelli sufficienti ri-per allungare i telomeri in queste cellule. La sierra scienze ora sta perseguendo gli approcci molecolari diretti temporaneamente per attivare l'espressione del telomerase e sta preparando per gli sforzi esterni della selezione di alto-capacità di lavorazione e di scoperta della droga basati su questo lavoro.

Per ulteriori informazioni sulla sierra scienze, collegamento al suo sito Web: www.sierrasci.com.


La carenza di magnesio causa le aritmia in donne

L'edizione del marzo 2002 del giornale americano di nutrizione clinica ha pubblicato i risultati di uno studio di 22 donne, che hanno indicato che le diete carenti del magnesio hanno aumentato ectopy sopraventricolare, un tipo di aritmia del cuore. Le donne, invecchiate 47 - 78, diete ricevute che contengono di meno che la metà degli Stati Uniti hanno raccomandato l'indennità dietetica per magnesio. Gli oggetti sono stati mantenuti in un'unità metabolica e sono stati sorvegliati per sei mesi. Per l'iniziale il 81 giorno dello studio, partecipanti è stato randomizzato per ricevere un placebo o un supplemento del gluconato del magnesio che solleverebbero il loro livello del magnesio a maggior del RDA di 320 milligrammi al giorno. A seguito di questo periodo, gli oggetti sono stati commutati al regime opposto. Un o tre milligrammi di rame sono stati completati attraverso il corso dello studio per compensare la carenza di rame che accompagna le diete carenti del magnesio.

immagine

Il regime basso del magnesio è stato determinato per fornire un magnesio da 130 milligrammi al giorno, mentre l'alta dieta del magnesio ha fornito 411 milligrammo. Le diete carenti del magnesio prevedibile hanno abbassato il magnesio urinario e dell'eritrocito del siero. I livelli ionizzati del magnesio del plasma non sono stati colpiti. I ritmi cardiaci sono stati controllati via gli elettrocardiogrammi di Holter. Battiti sopraventricolari come pure sopraventricolare più i battiti ventricolari erano significativamente più alto quando gli oggetti non stavano consumando il magnesio adeguato.

Poiché il magnesio è centrale a molti meccanismi cellulari che l'attività del muscolo e delle cellule nervose di controllo, una carenza può provocare le anomalie di battito cardiaco. Di meno che la metà del RDA consumato per un periodo del 81 giorno ha cambiato il ritmo cardiaco in questo studio. Una dieta carente del magnesio potrebbe essere nociva agli individui con la malattia valvolare o l'ipertrofia cardiaca, o ai consumatori dell'alcool o della caffeina che sono predisposti all'aritmia cardiaca e questi individui possono richiedere più magnesio che una dieta media fornisce.

— Dayna Dye


immagine


Di nuovo al forum della rivista