Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine luglio 2003

immagine

Europa che minaccia di vietare gli integratori alimentari
Assistenza internazionale stata necessaria
Fermi le leggi draconiane della vitamina di UE

Da John C. Hammell, presidente
Avvocati internazionali per libertà di salute
http://www.iahf.com

Ero estremamente fortunato unirmi dal gruppo di pressione Clinton Ray Miller di libertà di salute del veterano in Inghilterra per combattere per i nostri diritti riguardo a salute ed ai supplementi. A 81 anno, Clinton non avrebbe lasciato la comodità del suo Statesville, casa della Nord Carolina se non credesse che fossimo su contro le sfide critiche. Alla conferenza, I informata il mio pubblico che Food and Drug Administration (FDA) nell'ambito di un'apparenza “completamente di implementare la Legge di salute e di istruzione dell'integratore alimentare„ ha contratto l'Accademia delle Scienze nazionale per preparare un rapporto ed il progetto “la sicurezza monographs„ per vari del best-seller, la maggior parte di efficaci integratori alimentari: ha visto il palmetto, il Chaparral, il picolinate del cromo, la melatonina, DHEA e la cartilagine dello squalo. Questa analisi finalmente si applicherà a tutte le sostanze nutrienti dell'integratore alimentare nell'ambito di un processo a tre fasi, che nel suo stadio finale è molto simile al processo di valutazione rigoroso per i prodotti farmaceutici citati come “valutazione critica della sicurezza.„ A tempo, FDA vuole tutti gli ingredienti di supplemento passare attraverso questo terzo, itinerario più oneroso come pure tutti gli nuovi ingredienti, indipendentemente da quanto strettamente connesso è ad altri ingredienti ben noti e sicuri.

Ciò ultimo movimento da parte di FDA immediatamente ha afferrato l'attenzione del Dott. Robert Verkerk ed avvocato David Hinde di Alliance con sede in Gran-Bretagna per salute naturale. Immediatamente hanno riconosciuto che l'impatto del piano di FDA era più o meno identico a quello della legislazione di UE proposta. La legislazione di UE e degli Stati Uniti potrebbe guardare piuttosto differente dall'esterno, ma l'impatto sulla nostra libertà per dirigere la nostra propria salute sarebbe identico. Entrambi i sistemi sono messi per uccidere l'innovazione nel settore non farmaceutico allineato dell'industria dell'integratore alimentare, lasciante la aperta soltanto alle compagnie farmaceutiche stesse. Il programma di FDA è chiaramente uno sforzo per installare U.S.A. per armonizzazione delle sue leggi dell'integratore alimentare ad una norma internazionale emergente grossolanamente restrittiva. Come precisato dall'avvocato Suzanne Harris del sottotetto di legge nel Missouri, la conferenza internazionale dell'ONU sulle autorità competenti della droga (ICDRA) sta coordinando le azioni delle mode del mondo “,„ e là è abbondanza di prova sul web nei documenti ufficiali per provare questo.

Con il giornale del richiedere editoriale recente di American Medical Association l'abrogazione di DSHEA ed il senatore Dick Durbin dell'Illinois che introduce appena una Legge di sicurezza dell'integratore alimentare S.722 di 2003 a questo fine, ho senza dubbio che Alliance per salute naturale è assolutamente giusto nei paralleli del disegno fra l'UE proposto, gli Stati Uniti ed altri diritti internazionali.

Credo saldamente che tutte associazioni commerciali della vitamina universalmente siano controllate dall'alto verso il basso dagli interessi farmaceutici. Per questo motivo, il 20% stimato dell'industria di supplemento che sta fabbricando i prodotti più innovatori deve ottenere all'aiuto dei consumatori l'appoggio dell'Alliance per la causa della salute naturale, che deve essere archivata da ora a luglio!

Disturbantesi è l'istituzione dei gruppi dell'opposizione controllati costituiti dall'industria farmaceutica intorno al mondo. Questi gruppi dell'ombra sembrano soltanto fare meccanicamente di combattimento indietro e troppo spesso i consumatori e le società della vitamina ottengono manipolati nell'aggiunta loro senza capire il loro ordine del giorno reale.

Un esempio di un gruppo dell'opposizione controllato è Alliance internazionale delle associazioni dell'integratore alimentare (IADSA).

IADSA ha stato di ONG di ONU (organizzazione non governativa) per rappresentare l'industria di supplemento alle riunioni di codice in Germania. Il suo presidente è Randy Dennin, un impiegato di Pfizer, la più grande ditta farmaceutica nel mondo. L'ordine del giorno di IADSA è stato reso trasparente durante le sue interazioni con un associati di commercio del membro sopra: NNFA Nuova Zelanda (associazione nutrizionale nazionale degli alimenti della Nuova Zelanda). Potete osservare gli archivi del JPEG di corrispondenza fra NNFA Nuova Zelanda e IADSA al sito Web suddetto. Questi documenti indicano che IADSA era poco disposto a assistere la Nuova Zelanda nel suo sforzo per difendere le sue alle leggi molto liberali e basate a alimento dell'integratore alimentare da armonizzazione ai regolamenti farmaceutici molto più rigorosi dell'Australia nell'ambito di cui i consumatori hanno molto accesso ai prodotti. Quando NNFA Nuova Zelanda ha sollevato l'emissione del conflitto di interessi e le intenzioni vere di IADSA interrogato difendere la libertà di salute, IADSA ha dato dei calci loro fuori dalla loro associazione.

Gli avvocati internazionali per libertà di salute (IAHF) alleano Ron Law dalla Nuova Zelanda hanno tentato di convincere Simon Pettman di IADSA a pubblicare un comunicato stampa che difende la kava-kava dell'erba quando è rientrato nell'attacco globale di media. Ma Pettman ha rifiutato, anche quando il sig. Law gli ha fornito i dati esperti di analisi dei rischi che mostrano la sicurezza comparativa della kava-kava.

Pettman ha dichiarato pubblicamente il suo desiderio che la direttiva degli integratori alimentari di UE è legge trasformata con una norma finita della vitamina del codice. Queste posizioni sono altamente contraddittorie a causa dell'impatto che il passaggio del FSD di UE minaccia di avere al codice, particolarmente dopo del 2004 quando l'UE si espande da dieci nuovi paesi, nessuno di cui oseranno andare contro una direttiva di UE.

Se infatti, la norma dell'antivitamina passa al codice, gli Stati Uniti sarebbero costretti secondo diritto internazionale ad aderire a, dato che sono membri dell'OMC e dei firmatari dell'accordo fitosanitario sanitario delle misure. La Legge di modernizzazione di FDA di 1997 è stata emendata specificamente per escludere gli integratori alimentari dalla lingua di armonizzazione. Ciò lo rende illegale affinchè FDA prenda tutti i provvedimenti che permetterebbero che noi partecipiamo ad una norma internazionale restrittiva. Tuttavia, FDA ha dichiarato a me nella scrittura che intendono trascurare la volontà della gente e nella volontà del congresso. Il congresso ha imbiancato una svista che sente il 20 marzo 2001 in cui gli effetti del codice sugli Stati Uniti molto probabilmente avrebbero emerso. Il membro Karl Reidel di IADSA ha testimoniato a questa udienza che eventi nella posa di Europa “nessuna minaccia„ contro legge americana. Gli appena 10 giorni più successivamente, il 30 marzo 2001, il co-presidente di Reidel sul comitato internazionale di NNFA come pure sulla sedia di IADSA, Randy Dennin, entrambi ha presieduto una riunione a Città del Capo, Sudafrica ha intitolato “verso un modello regolatore globale.„ IADSA è interessato chiaramente del mantenimento degli interessi della sua appartenenza predominante, che sono farmaceuticamente società affiliate di supplemento e grandi interessi dell'alimento quali le associazioni commerciali della vitamina come EHPM (associazione europea dei produttori del prodotto di salute) ed ERNA (nutrizione responsabile Alliance dell'europeo). Queste sembrano essere associazioni chiave che Pettman consulta con via i servizi di consulenza europei (EAS), la sua azienda di consulenza a Bruxelles. Mentre fare meccanicamente “della difesa„ dell'industria, IADSA sembra realmente aiutare gli interessi farmaceutici, che lo dominano, ottenere il controllo dell'industria di supplemento aiutando all'usciere in un modello regolatore globale, che guida i numerosi prodotti fuori dagli scaffali.

LE BUONE NOTIZIE

Le buone notizie spettano che Alliance del Regno Unito per salute naturale (http://www.alliance-natural-health.org) è un'organizzazione di prim'ordine di libertà di salute composta principalmente di scienziati e di avvocati, pozzo al compito di condurre la lotta. L'organizzazione è condotta abilmente da Robert Verkerk, PhD, (direttore esecutivo) ed è assistita dal procuratore legale di David Hinde LLB (direttore legale).

Questo gruppo della direzione avvocato/dello scienziato è sostenuto molto da un comitato consultivo scientifico eccellente, affari pubblici di un volo superiore team a Bruxelles, il migliore studio legale di UE in Gran-Bretagna e una miriade di medici alternativi compreso tutte associazioni complementari superiori del professionista nel Regno Unito (per esempio associazione medica lusinghiera britannica, l'associazione medica complementare, l'istituto di medicina gratuita, l'associazione britannica dei terapisti nutrizionali; la cooperativa dei professionisti gratuiti). Alliance per salute naturale inoltre ha supporto da un numero crescente dei produttori innovatori chiave e dei distributori commerciali europei ed internazionali.

CHE COSA POTETE FARE

Verifichi il sito Web http://www.alliance-natural-health.org di ANH in cui troverete la loro strategia dettagliata, che si occupa del FSD e delle altre direttive. Organizzazioni unentesi Consider che stanno combattendo per la vostra libertà. ANH sta facendo un lavoro eccellente e dovrebbe essere sostenuto in ogni modo possibile. Con la causa per capovolgere la direttiva degli integratori alimentari di UE, ANH deve continuare incitare nell'UE contro le medicine di erbe tradizionali direttivo e per gli emendamenti ai prodotti farmaceutici direttivi. Potete inviare con la posta elettronica Robert Verkerk o David Hinde per ulteriori informazioni ad info@alliance-natural-health.org.

Gli avvocati internazionali per libertà di salute (IAHF) è un'azienda di consulenza all'industria dell'integratore alimentare sugli argomenti legislativi. IAHF inoltre fornisce un servizio importante ai consumatori della vitamina chiamando l'attenzione alle minacce contro il nostro accesso, che attualmente stanno dissimulande dai gruppi dell'opposizione controllati quale IADSA ed altre associazioni commerciali universalmente farmaceuticamente dominate della vitamina. A meno che prendiamo questa battaglia al livello mondiale, le leggi della vitamina di U.S.A. saranno armonizzate con forza ad una norma internazionale grossolanamente restrittiva.

Il vostro concorso finanziario è necessario urgentemente per supportare gli sforzi per capovolgere la direttiva europea e per archivare le cause necessarie per proteggere la vostra libertà. Il tempo è dell'essenza mentre la causa deve essere archivata da ora a luglio 2003. Le società ed i consumatori della vitamina interessati a sostenere il lavoro di IAHF possono contattarmi direttamente all'internazionale 800-333-2553 (Nord America) e 540-961-0476 o a http://www.iahf.com. Le donazioni possono essere inviate a: IAHF, P.O. Box 10632 Blacksburg, VA 24062, U.S.A.

Per ulteriori informazioni su questa edizione globale, potete leggere la versione completa di questo documento a www.iahf.com/anh_lawsuit.html. Ulteriormente, questo sito invia le ultime notizie sulla lotta internazionale per libertà nella sanità.

immagine

John Hammell, (aletta di filatoio concentrare della tenuta) alla fiera commerciale della vitamina di vitalità, Londra, Regno Unito

Mentre andiamo in stampa, abbiamo alcune notizie di calma dall'Australia, che illustra chiaramente che questa industria è sottoposta agli attacchi globali completi di Pharma ora: oltre l'integratore alimentare le serie di prodotti 1300 sono state vietate appena dal TGA australiano (amministrazione terapeutica delle merci) dovuto un richiamo in circostanze altamente sospettose. Così 80% delle azione dei negozi bio australiani è stato tirato appena dagli scaffali ed i media stanno esortando i consumatori smettere di prendere i loro integratori alimentari. Entro sei mesi, un'alta percentuale dei 5.000 negozi bio dell'Australia ha potuto facilmente essere forzata in fallimento. Con gli Stati Uniti FDA sull'orlo dell'uscire con i nuovi regolamenti di buona pratica di fabbricazione (GMP) per gli integratori alimentari che mostrano ogni segno di violazione della lettera della legge come messo avanti dalla Legge di salute e di istruzione dell'integratore alimentare di 1994 (quali richieste per FDA promulgare l'alimento ha basato il GMP), FDA in effetti sta tentando di uscire con i regolamenti che sono più rigorosi del GMP farmaceutico in uno sforzo per installare l'industria degli Stati Uniti per la stessa specie della distruzione che sta presentandosi in Australia. Potrebbe questo essere perché Randy Dennin di Pfizer sta provando la Nuova Zelanda così difficile da ottenere ed il resto del mondo per armonizzare in Australia ed all'UE? È questo perché IADSA sembra soltanto essere fare meccanicamente del combattimento indietro?