Liquidazione della primavera di prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine aprile 2003

immagine

Silicio: Trascurato
Trace Mineral

immagine

Il silicio, un minerale abbondante della traccia in natura sta risultando essere un fattore essenziale per le più forti ossa, la migliore pelle e le articolazioni più flessibili. Compreso silicio nella vostra dieta può amplificare i benefici di calcio, del glucosomine e della vitamina D. Qui sono alcuni di ultimi risultati su questo minerale trascurato.

Il corpo umano contiene circa 7 grammi di silicio, che è presente in vari tessuti e liquidi organici. Il silicio in tessuti è legato solitamente alle glicoproteine quale cartilagine, mentre il silicio nel sangue quasi interamente è trovato come qualsiasi acido ortosilicico libero o è collegato ai piccoli composti.

Il requisito biologico di silicio in primo luogo è stato dimostrato da Edith Carlisle e da Klaus Schwarz1,2 negli esperimenti con i ratti ed i polli che sono stati alimentati le diete silicio-carenti. Questi esperimenti hanno dimostrato che deformità scheletriche del silicio di cause nutrizionali di carenza quale la struttura dell'osso lungo e del cranio anormale come pure giunti povero-formati con il contenuto in diminuzione della cartilagine. L'analisi biochimica dettagliata ha rivelato che il silicio è una sostanza nutriente essenziale per l'integrità e lo sviluppo strutturali del tessuto connettivo.L'uso più popolare di 3,4 silici è come un supplemento nutrizionale per rinforzare non solo le ossa ed i tessuti connettivi, ma anche i capelli, le unghie e pelle.

Silicio in tessuto ed in giunti

Il tessuto connettivo è composto di cellule che producono le matrici fibrose della proteina di collagene e di elastina come pure (acqua che conserva) di rete idratata degli aminozuccheri chiamata glicosaminoglicani (BAVAGLIO) o polisaccaridi del muco- (MP). Il silicio è creduto per stabilizzare la rete glycosaminoglycan.5

La glucosamina dello amminico-zucchero, che inoltre è necessaria per la biosintesi dei bavagli, si è rivelata clinicamente essere efficace nel trattamento dell'associazione chimica con i bavagli, del silicio dato arthritis.6 sembra che la combinazione sia di glucosamina che di silicio potrebbe avere un valore terapeutico complementare nel trattamento dell'artrite e di altre malattie relative del tessuto connettivo.

Silicio, osso ed osteoporosi

L'osso è realmente un tipo speciale di tessuto connettivo. Il silicio è uno ione importante in cellule osteogene, che sono le cellule diformazione in giovani, osso uncalcified. Mentre l'osso matura, la concentrazione nel silicio diminuisce ed i depositi di calcio e fosforoso sono formati simultaneamente. Cioè di più “maturi„ il tessuto dell'osso, più bassa la concentrazione nel silicio nell'osso. Di conseguenza, è stato concluso che il silicio funge da fattore di regolamento per il deposito di calcio e fosforoso nel tessuto dell'osso.L'azione regolatrice di 7 silici nella calcificazione dell'osso ed il suo ruolo vitale come componente strutturale del tessuto connettivo sono le ragioni per la classificazione del silicio come oligoelemento essenziale in alimentazione umana animale e.

immagine
Primo piano del mazzo del silicio

Il silicio svolge un ruolo in corso in ossa di mantenimento dopo la loro formazione. L'osso è un sistema del tessuto dinamico e vivente che gli equilibri disossano la formazione dalle cellule del osteoblast ed il riassorbimento in corso del tessuto dell'osso dalle cellule di osteoclasto. (I minerali dell'osso sono dissolti e le componenti organiche della matrice dell'osso quale collagene si digeriscono tramite l'azione della cellula di osteoclasto.) L'osteoporosi accade quando c'è un a tariffa ridotta di formazione dell'osso e di un tasso alto di riassorbimento dell'osso, così conducendo ad un declino nella densità minerale ossea e ad una forza meccanica in diminuzione dell'osso. La perdita dell'osso si presenta generalmente con invecchiamento, ma una chiara accelerazione si presenta durante la menopausa o dopo un guasto o una rimozione del ovaria, che conduce alla carenza dell'estrogeno.

Gli studi con gli animali indicano che il completamento del silicio riduce il numero delle cellule di osteoclasto, così parzialmente impedendo il riassorbimento dell'osso e la perdita dell'osso.8 d'altra parte è stato indicato in vitro che i composti del silicio stimolano la sintesi del DNA in cellule del tipo di osteoblast.9 modelli animali per osteoporosi facendo uso dei ratti carenti dell'estrogeno dimostrano che il completamento del silicio può impedire la perdita dell'osso.10 in uno studio clinico di 53 donne osteoporotiche, il completamento di silicion è stato associato con un importante crescita nella densità ossea minerale del femore.11 i risultati positivi di questi studi suggeriscono che il completamento del silicio, con calcio e la vitamina D, possa essere utile nella lotta contro osteoporosi.

Altro del silicio usi

Oltre a salute dell'osso e del tessuto connettivo, parecchie altre indennità-malattia di promessa di silicio, quali la protezione contro la tossicità di alluminio e la protezione del tessuto arterioso sono state riferite.

immagine

Tanto come l'alluminio è stato trovato nelle lesioni di cervello dei pazienti di Alzheimer, parecchi ricercatori ha suggerito che la tossicità di alluminio potesse partecipare alla patologia del morbo di Alzheimer e di altri disturbi neurologici. Negli studi con i ratti, il silicio 13 è stato trovato per impedire l'accumulazione di alluminio nel cervello. È creduto che il silicio leghi con alluminio in alimento e bevande, quindi riducenti l'assorbimento gastrointestinale di alluminio. Il ruolo protettivo di silicio contro alluminio inoltre è stato confermato in uno studio di popolazione francese sugli oggetti anziani: gli alti livelli di alluminio in acqua potabile hanno avuti un effetto deleterio sopra la funzione conoscitiva quando la concentrazione nel silicio era bassa, ma quando la concentrazione di silicio era alta, l'esposizione ad alluminio è sembrato meno probabile alterare la funzione conoscitiva.14

BENEFICI DI SILICIO

Giunti

  • Il silicio è stato indicato per essere essenziale per la formazione di cartilagine articolare.
  • Il silicio è un agente di reticolazione nella rete glycosaminoglycan che attira e l'acqua della tenuta nel giunto.

Osso

  • Il silicio funge da fattore di regolamento nella mineralizzazione dell'osso.
  • Il silicio stimola la sintesi del DNA in osso del tipo di osteoblast che forma le cellule.
  • Il silicio inibisce il riassorbimento dell'osso mediato osteoclasto in vitro.
  • La sintesi di collagene, la proteina fibrosa che è essenziale per la flessibilità dell'osso, è diminuita dalla carenza del silicio.

Tendini e legamenti

  • La sintesi di collagene, di un composto importante in tendini e dei legamenti, è diminuita dalla carenza del silicio.
  • L'attività del prolylhydroxylase, un enzima specifico per la sintesi del collagene, è stata indicata per essere in vitro dipendente del silicio.

Cuore

  • Il silicio rende il rivestimento interno del tessuto arterioso (intima del tunica) meno permeabile. Nel caso di una dieta ricca in colesterolo, il completamento del silicio riduce l'avvenimento delle lesioni artherosclerotic in vasi sanguigni.
  • L'aorta e l'arteria carotica delle persone in buona salute contengono circa 10 volte più silicio confrontato alle arterie atheromatous.

Pelle

  • Il silicio è importante per la sintesi ottimale del collagene.
  • Il silicio è cruciale per l'attivazione degli enzimi di idrossilazione per unire con legami atomici incrociati il collagene, che migliora la forza e l'elasticità di questa proteina fibrosa. Il migliore collagene significa la migliore pelle, più elasticità e meno grinze.

Capelli

  • L'asse esterna di capelli, quello fornisce l'elasticità e la forza, è ricca in silicio. I capelli con il contenuto più elevato del silicio tendono a cadere da più di meno ed hanno più lustro e lustro.

Chiodi

  • Il silicio è uno dei minerali predominanti in chiodi. Un segno che il silicio può essere sistematicamente carente è chiodi fragili e molli.
  • Il silicio migliora la qualità del chiodo che provoca una migliore protezione contro le infezioni del chiodo.

Mucosa

  • Il silicio ristabilisce la mucosa nelle vie respiratorie nel caso di disidratazione.

L'aterosclerosi è una circostanza caratterizzata dalla formazione di placca nelle arterie. La placca è formata quando il tessuto nocivo dell'arteria non è riparato correttamente, così permettendo che il tessuto della cicatrice, il colesterolo ossidato ed altri materiali ostruiscano il flusso sanguigno normale.

Gli esperimenti con i conigli hanno alimentato una dieta ricca in colesterolo hanno dimostrato quel completamento con silicio protetto i conigli dal artherosclerosis di sviluppo. Oltre alla protezione contro il artherosclerosis, il silicio è una componente strutturale vitale delle arterie. Tuttavia, la concentrazione nel silicio delle arterie diminuisce con l'età, molto probabilmente aumentando il rischio di lesioni e di formazioni della placca.15,16

Silicio nella vostra dieta

L'ingestione dietetica quotidiana di silicio è stimata per essere fra 20 - 50 mg,17 con le assunzioni più basse connesse con alle le diete basate a animale e le più alte assunzioni connesse con le diete vegetariane. Le piante assorbono l'acido ortosilicico dal suolo e lo convertono in silicio polimerizzato per meccanico e support.18 strutturale questo spiega perché di alimenti ricchi di fibra quali i cereali, l'avena, la crusca di frumento e le verdure hanno un'alta concentrazione nel silicio. Una dieta squilibrata con un rifornimento limitato delle verdure, della frutta e dei cereali sarà bassa nella concentrazione nel silicio.

Mentre gli interi alimenti di grano sono una buona, fonte naturale di silicio, il silicio da questi alimenti è insolubile e non può direttamente essere assorbito nel tratto gastrointestinale. Il silicio in alimento è solubilizzato dall'acido di stomaco in acido ortosilicico, che assorbe direttamente tramite la parete di stomaco e l'intestino nel sangue. Abbassi l'acidità dello stomaco, se dovuto la malattia o l'età, diminuisce la nostra capacità di metabolizzare il silicio dalle fonti dell'alimento. L'invecchiamento è riferito per essere associato con un pH gastrico aumentante. In questa vista anziani avranno una capacità in diminuzione di convertire i silicati dietetici in acido ortosilicico bioavailable. La raffinazione e l'elaborazione dell'alimento, che rimuove silicio-contenere le fibre, contribuisce ad un'assunzione dietetica più bassa del silicio. Ulteriormente, molti degli additivi utilizzati nell'industria alimentare interferiscono con l'assorbimento di silicio. Infatti, questi additivi inscatolano l'aumento (a) il pH gastrico e quindi fanno diminuire il tasso di idrolisi dei silicati dietetici, (b) promuove la polimerizzazione di acido ortosilicico e (c) minerali del chelato in generale che poi si eliminano attraverso il tratto intestinale senza assorbimento. L'estesa riutilizzazione dei suoli e l'applicazione delle acquacolture minimizzano il rifornimento essenziale di acido ortosilicico alle piante. I raccolti risultanti hanno una struttura meno rigida dovuto la biosintesi in diminuzione delle fibre phytolytic e delle cellule epidermiche specifiche che contengono le strutture della silice. Di conseguenza questi raccolti avranno una concentrazione più bassa nel silicio e contribuiscono di meno all'assunzione dietetica del silicio confrontata ai raccolti che sono stati coltivati su un suolo ricco naturale e minerale. Fornito tutti questi fattori, non è sorprendente che il completamento del silicio può essere utile per una dieta completa ed equilibrata.

Continuato alla pagina 2 di 2

immagine


Di nuovo al forum della rivista