Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine gennaio 2003

immagine

Aiuto dei minerali e delle vitamine combattere fuori le malattie della mente e del corpo
Intervista con Abram Hoffer, M.D., Ph.D.

Hoffer: Lo abbiamo eseguito per due anni e poi abbiamo fatto seguito cieco. Abbiamo avuti un gruppo di seguito che avrebbe chiamato i pazienti in ogni tre mesi per vedere come stavano facendo ed alla fine dei due anni, abbiamo voluto vedere che cosa era accaduto. Abbiamo trovato che per i pazienti su placebo, c'era un tasso di recupero di 35%, che è che cosa vi sareste atteso dai pazienti schizofrenici acuti. Gli altri due gruppi hanno avuti circa un tasso di recupero di 80%. Questi risultati erano molto incoraggianti, in modo da abbiamo eseguito un altro studio ed un altro. Finalmente, ho fatto circa sei prove alla cieca, esperimenti controllati in Saskatchewan fra 1953 e 1960 ed erano tutti i confirmatory.1-3 inoltre, nel frattempo, io stavano sviluppando molta esperienza clinica perché inoltre stavo curando altri pazienti che non hanno inserito nel nostro studio.

Da ora al 1960, tantissimi psichiatri americani ci avevano uniti e da ora al 1970, penso che abbiamo avuti un'esperienza collettiva oltre in 100.000 pazienti schizofrenici curati. I risultati erano realmente buoni. Non erano perfetto-noi mai non hanno sostenuto che-ma erano molto certamente un lotto meglio di che cosa ottenete oggi semplicemente prendendo le droghe.

LEF: Avete potuto applicare questo ai pazienti bipolari o ad altri tipi di problemi psichiatrici?

Hoffer: Sì, abbiamo. Ciò, in seguito, è stata chiamata Orthomolecular la Psychiatry da Linus Pauling [chimico e ricercatore americani], che ha pubblicato a lungo la sua carta molto importante nella scienza in 1968,4, io non ha creduto che la depressione realmente rispondesse, ma ho cominciato a vedere tantissima gente che era bipolare o depresso.

LEF: Capisco come la vostra ricerca è continuato, voi inoltre ho fatto alcune scoperte accidentalmente riguardo a questo approccio a trattare determinati cancri.

Hoffer: Non era la nostra scoperta. Abbiamo confermato appena che cosa Linus Pauling aveva riferito. La prima osservazione è accaduto nel 1960. Un professore pensionato che era psicotico è stato ammesso al nostro reparto ed all'me ha scoperto che ha avuto cancro del polmone. Era terribile psicotico ed è stato dichiarato essere terminale. A quel tempo, stavamo esaminando l'urina per un fattore chimico che da allora è stato scoperto per essere pyrole cripto. Stavo cercando la gente psicotica e la gente normale [per una prova prevista]. Quando è entrato ed era psicotico ed ha avuto cancro, lo abbiamo eseguito [parecchie prove sopra] ed abbiamo pensato che avessimo una quantità enorme di questo prodotto in sua urina. Così, ho voluto iniziarlo su niacina perché ho voluto trattare la sua psicosi e non ho pensato che facesse qualche cosa al suo cancro.

Così, lo ho iniziato sul grammo niacin-1 occors tre tempi al giorno con la vitamina C-su venerdì. Lunedì prossimo, era mentalmente normale. Non era realmente la schizofrenia che avesse. Era in un delirio ed ha recuperato molto rapidamente. Poi, ho detto a lui, “vi voglio restare su queste due vitamine finchè potete,„ non prevedente lo farei molto per [il suo cancro]. È stato supposto morire all'interno di un mese o di due, ma è rimanere bene per altri 30 mesi. Quando è morto, non potremmo ottenere un'autopsia perché è morto ad un ospedale differente. Ma per quanto posso dire, il tumore completamente è stato andato 12 mesi dopo che ha cominciato su questo approccio. Sui raggi x, non potrebbero vedere il tumore più. Ciò era un'osservazione.

Ho avuto altra osservazione nel 1986; una donna che ha avuta un cancro terminale della testa del pancreas e lei, anche, hanno fatto un recupero completo ed hanno vissuto per 20 anni.

LEF: C'era altre terapie applicate pure, o era questo il trattamento primario?

Hoffer: Nel frattempo, era un trattamento ragionevolmente completo perché avevamo concluso per allora che una o due vitamina non sarebbe stata adeguata; che questo era un problema nutrizionale importante che ha richiesto un più completo avvicini a. Nel frattempo, Linus Pauling aveva pubblicato il suo libro molto importante su cancro e sulla vitamina C5-13 [citazioni supplementari celebri]. Così, leggendo che cosa lui e [Ewan] Cameron avevano scritto e nei miei propri poche osservazioni, ho deciso che avrei fatto lo stessi. Poiché ero ben noto come esperto in materia di nutrizione, i malati di cancro che sono stati detti dai loro medici che c'era niente più essi potrebbero fare, richiederebbero che venissero vedermi.

Così, ho cominciato a vedere sempre più i pazienti. E dopo avere visto cinque che in primo luogo anno-e alcune di loro hanno fatto notevolmente ben-ha cominciato gradualmente ad aumentare. Finalmente, stavo vedendo fino a 150 casi del cancro un l'anno. Non è una cura. Ogni dei miei pazienti inoltre ha avuto il trattamento usuale, che ha consistito della chirurgia, la chemioterapia, radiazione o di una certa combinazione. Ma quando il programma della vitamina è stato innestato su quello, certamente hanno ritenuto molto meglio e, secondo i miei dati, inoltre hanno vissuto molto più lungamente.

LEF: Dovrebbero queste vitamine essere combinazione contenuta, o hanno loro proprio valore unico quando sono prese individualmente?

Hoffer: Ogni vitamina ha suo proprio valore unico. Dipende molto dal paziente; dipende dal loro stato, dipende quanto vecchio sono.

LEF: Trovate che hanno bisogno di un multivitaminico, di modo che convincono tutte le sostanze nutrienti di base per collaborare con i megadosages delle altre vitamine che stanno usando per il trattamento?

Hoffer: Penso che uno dovrebbe fare quello. Uno dovrebbe usare un buon, approccio completo, facendo uso delle vitamine e dei minerali essenziali. Non tutti, perché le molte vitamine che otteniamo dal nostro alimento. Ma le vitamine di B sono il più importante, io pensano [come pure] la vitamina E, la vitamina C e forse alcuna agli altre secondo che circostanza state trattando. Per esempio, ho trattato alcune casse della malattia di Huntington. Penso che è una doppia dipendenza della vitamina E e della niacina. E quando ho messo i pazienti su 4000 unità [internazionali] della vitamina E e di 3 grammi un il giorno di niacina, erano quei che vedessi stato bene. E questa è una malattia da cui non c'è apparentemente il trattamento.

LEF: Quando dite “la vitamina E,„ ha un intero nuovo significato a noi attualmente perché ci sono alcune componenti che differenti ora abbiamo scoperto oltre all'alfa-tocoferolo. Quale genere eravate che usando?

Hoffer: L'alfa-tocoferolo. Quattro grammi un il giorno. Lo ho raggiunto. Ho cominciato fuori con 800 unità e gradualmente lo ho lavorato su.

LEF: Potete spiegare i rischi relativi alla tossicità che esiste nel nostro ambiente ed a come regimi della vitamina può l'aiuto evitare quel rischio?

Hoffer: Penso che siamo sopraffatti oggi con tantissimi prodotti chimici, che sono presenti in nostra aria, il suolo, l'acqua ed in nostro alimento. Ho trovato che poiché possiamo più non vivere in un mondo puro, la migliore cosa che potessimo fare è di migliorare il sistema immunitario del corpo in moda da poterlo occuparsi più adeguatamente di questi composti della sostanza tossica di sta facendo e le vitamine ed i minerali sono molto utili con quella.

LEF: Che cosa è il vostro parere in termini di medicina convenzionale? Dove è a corto? Per esempio, perché non fa il lavoro di RDAs di governo, nel vostro parere, quando si tratta di nutrizione?

immagine

immagine

Penso che la migliore cosa una possa fare con RDAs sia completamente li abolisca. Sono stati sviluppati molti anni fa, nel 1945 al 1950, perché durante la guerra, il governo americano era molto interessato con la salute del soldato americano. Così, il governo è andato ai pochi dietisti che erano disponibili e chiesto loro capire quanto dovrebbe essere il requisito quotidiano [delle sostanze nutrienti]. E per lo più, hanno indovinato appena.

Hoffer: Penso che la migliore cosa una possa fare con RDAs sia completamente li abolisca. Sono stati sviluppati molti anni fa, nel 1945 al 1950, perché durante la guerra, il governo americano era molto interessato con la salute del soldato americano. Così, il governo è andato ai pochi dietisti che erano disponibili e chiesto loro capire quanto dovrebbe essere il requisito quotidiano [delle sostanze nutrienti]. E per lo più, hanno indovinato appena. Come hanno potuto dire? Non hanno avuti alcuni studi umani. Eseguirebbero gli studi sugli animali, ma non potete estrapolare dagli studi sugli animali agli studi umani. Non li avevano fatti. Così, hanno provato a fare la migliore congettura che potrebbero. C'era inoltre un problema economico perché se rendeste il vostro RDAs troppo alto, le società di alimento non avrebbero potute abbinarli. Penso che il RDAs sia uno spreco totale. Di che cosa abbiamo bisogno è i RDA realistici per ogni malattia. In effetti, la maggior parte dei dietisti stanno prestando meno attenzione loro.

LEF: Vi siete occupato di alcune sfide durante gli ultimi parecchi decenni in termini di ottenere alcuni dei vostri studi pubblicati in pubblicazioni mediche importanti. Ma sembra oggi che molti vostri risultati circa le vitamine ed i minerali stiano cominciando a guadagnare la più accettazione. È quello vero?

Hoffer: Quello è vero. Cui siamo su contro è la battaglia dei paradigmi. Il paradigma della vitamina era molto semplice. Ha dichiarato soltanto le piccole quantità state necessarie quella gente, nei dosaggi minuscoli, soltanto per le malattie conosciute come “le malattie di carenza vitaminica„ come scorbuto e la pellagra. Ciò era saldamente trincerata ed era stata molto utile nel contribuire ad isolare queste vitamine. Ma quello engrained in tutte le facoltà di medicina ed in ogni medico che li hanno imparati. Ma [I ed altri simili esperti] era l'esterno che paradigma. Per esempio, con niacina, stiamo usando 2000 volte il RDA naturale e stiamo usandolo per una malattia che non è “una malattia di carenza vitaminica„: schizofrenia. Inoltre, abbiamo scoperto che la niacina ha abbassato i livelli di colesterolo. E naturalmente, ogni volta che uno attacca il vecchio paradigma, vi imbattete in molta difficoltà. Richiede circa 40 - 50 anni nella medicina affinchè una nuova idea ottenga stabilito, se è una buona idea.

LEF: Sostenete lo stesso tipo di megadoses della vitamina per la prevenzione?

Hoffer: Ho avuto certa esperienza della prevenzione. E non vi penso bisogno gli stessi alti dosaggi. Per fare la prevenzione, dovreste convincere un grande gruppo di persone che sono, per quanto sapere, normale. Poi, mettali su un programma e vedi che cosa accade. Ed ho raccomandato quello. Se doveste aggiungere abbastanza niacinamide alla nostra farina in modo che ogni persona ottenga 100 milligrammi un il giorno senza conoscerla, a mio parere, ci sarebbe una diminuzione massiccia nell'incidenza della schizofrenia.

LEF: Che cosa è seguente nei vostri piani?

Hoffer: Penso che il mio lavoro principale ora sia di stimolare altri medici entrare nel campo e fare la stessa cosa.


immagine


Di nuovo al forum della rivista