Liquidazione della primavera di prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine giugno 2003

immagine

Una nuova era per stessi

Stesso e cirrosi epatica

Il fegato è grande stazione centrale per le molecole lipidi di quel chaperon intorno al corpo. È il sito dove lipoproteine molto a bassa densità (VLDL) ed il colesterolo è sintetizzato. Malgrado l'idea sbagliata generale che il colesterolo è inerentemente cattivo, è realmente una sostanza molto importante che funziona come il precursore per le ormoni steroidei importanti quali estrogeno, DHEA, gli androgeni ed i glucocorticoidi. Inoltre fa parte della bile, che funge da detersivo naturale contro grasso dietetico.24

La cirrosi del fegato è una malattia degenerante cronica e diffusa (indotta il più comunemente tramite abuso di alcool) in cui i lobuli si infiltrano in con grasso e strutturalmente sono alterati, con conseguente perdita localizzata di funzione e una resistenza aumentata a sangue attraversa l'area nociva. Sebbene circa un terzo di tutti i casi sia compensato, significante che non ci sono sintomi clinici, i casi severi della cirrosi possono condurre alla tossicità dell'ammoniaca, al coma epatico, all'emorragia gastrointestinale, all'insufficienza renale e finalmente alla morte.25

La ricerca ha indicato che stesse possono impedire e, se scoperto abbastanza presto, anche inverta questa circostanza. In uno studio del roditore pubblicato in tossicologia e farmacologia applicata, stessi completamente hanno impedito il fegato grasso una volta dati contemporaneamente all'alcool.26 non solo stesso impedisce il grasso l'accumulazione nel fegato, impedisce l'elevazione in relazione con la cirrosi del lipido fuori del fegato. Gli studi hanno trovato che i globuli nella gente con la cirrosi hanno un colesterolo alto- - il rapporto del -fosfolipide, un fattore che causa i problemi con la funzione delle cellule di fegato di modo.27 un il gruppo in Inghilterra recentemente hanno indicato che stesso riduce drammaticamente il colesterolo e ristabilisce i livelli sani. Quello studio ha trovato che il rapporto del colesterolo--fosfolipide è diminuito sostanzialmente negli eritrociti della gente con l'affezione epatica due settimane dopo che sono stati trattati oralmente con 1.600 mg di stessi.28

Il collegamento del cancro

Lungamente è stato pensato che le alterazioni nel fegato causato dall'alcool, dalle tossine e dalle malattie potessero finalmente condurre a cancro. La prova dietro questa teoria ha cominciato a comparire nel 1988, quando un gruppo dei ricercatori spagnoli che studiano la cirrosi ha scoperto che direttamente è collegato con le carenze della metiltransferasi della sintetasi e del fosfolipide di S-adenosylmethionine, due enzimi importanti che convertono la metionina in stesso e formano i fosfolipidi.29 studi successivi dai ricercatori all'università della California del Sud ancora rivelatore che le cellule di cancro del fegato completamente stanno mancando in fegato-specifico di stessa sintetasi; i geni per questo enzima completamente sono spenti nei pazienti di cancro del fegato.30 un il gruppo all'istituto di ricerca biomedica in Spagna ulteriore hanno delucidato la relazione fra stessi sintetasi e cancro. Il loro studio ha trovato che l'interleuchina 2 immune della sostanza (IL-2) accende lo stesso gene della sintetasi in cellule T. IL-2 è necessario per la crescita delle cellule immuni che combattono i virus ed il cancro.31
Molti dei prodotti chimici usati per indurre il cancro negli animali da laboratorio funzionano inibendo stessi. Stesso ruolo come donatore metilico (un gruppo metilico è un'entità biochimica che catalizza le reazioni biochimiche importanti nel corpo) è critico nell'impedire il cancro. Il fegato sembra essere particolarmente sensibile asotto-metilazione.32

È affermato che la carenza metilica produce il cancro del fegato in roditori. La carenza metilica causa una riduzione di stessi livelli e un'elevazione successiva in omocisteina di S-adenosylmethionine (SAH).33 SAH sono che cosa rimane dopo che stesso dona un gruppo metilico per le reazioni biochimiche. Un enzima, idrolasi di SAH, trasforma SAH in omocisteina. L'omocisteina può essere tossica se si accumula all'interno del corpo, ma tipicamente è convertita in cisteina (e finalmente in glutatione) quando abbastanza stesso è presente. Se, tuttavia, stessi livelli sono estremamente - bassi, niente ottiene convertito ed i livelli dell'omocisteina e di SAH aumentano. Ciò è quando il cancro ottiene il suo appiglio. Un minimo Stesso--SA'al rapporto è numero di spostamenti uno nello sviluppo di cancro del fegato. Tuttavia, ristabilire adeguato stessi livelli può invertire i cambiamenti in anticipo nel processo.34

Per concludere, i geni soppressori del cancro inoltre sono colpiti avversamente da sotto-metilazione. I ricercatori al centro nazionale di FDA per la ricerca tossicologica hanno condotto la rappresentazione della ricerca come la sotto-metilazione colpisce il gene soppressore del tumore p53. Hanno trovato che i ratti hanno alimentato una dieta carente in stessi precursori (metionina, colina ed acido folico) accumulano il filo del DNA irrompe determinate aree del gene p53 nei giorni. Le rotture del filo del DNA traducono in proteina difettosa o non funzionante p53. Senza p53 per fermarli, alcuni tipi di cellule tumorali eseguiranno selvaggio.35

Altri disordini del fegato rispondono a stessi

Sembra che quasi qualsiasi affezione epatica possa essere migliorata con stessa terapia. Il colestasi, per esempio, è uno stato comune della bile insufficiente. Mentre questo problema non può generare tanti timore e scrutinio pubblico quanto il cancro, ciò nonostante può essere uno stato serio con conseguente qualche cosa dalle colelitiasi dolorose alla morte.36

Fra le cause usuali di colestasi sono la terapia della estrogeno-sostituzione, le pillole, determinate droghe (antidepressivi compresi) e la gravidanza. Gli studi sugli effetti di stessi su colestasi hanno trovato che protegge da questo disordine alle dosi orali tra 600 compreso mg e 800 mg al giorno.1 questi risultati più ulteriormente è stato sostenuto dallo studio recente di governo degli Stati Uniti, che ha concluso che stesso è un efficace trattamento di colestasi durante la gravidanza.

La prevenzione dell'affezione epatica è altrettanto importante quanto la prevenzione della malattia cardiaca e del cancro. Come questi due uccisori, le malattie del fegato possono essere impedite attraverso i mezzi dietetici semplici eppure molto efficaci. Nessuno sfugge ai danni al fegato. I prodotti chimici in aria e l'acqua, droghe, radiazione, antiparassitari, ormoni e droghe in carne, fungicidi sui grani, batteri, parassiti ed altre entità ci assalgono costantemente. Il fegato deve occuparsi di tutti su base giornaliera. Genera una quantità enorme di radicali liberi durante la disintossicazione. L'aiuto del fegato è uno dei più semplici e le persone di punti più importanti possono fare per la loro salute. È molto probabile che molte malattie in altri organi cominciano quando il fegato non può fare il suo lavoro.

Il futuro di stessi

Ovviamente, stesso l'importanza a mantenere la stabilità biologica non può essere esagerato. La chiara prova esiste indicando che stesso è un efficace trattamento per molti disordini relativi all'età compreso l'affezione epatica della depressione, di artrite e. Ma i ricercatori non stanno fermando là. Attualmente, gli studi sono in corso esaminando la relazione fra stessa carenza e numerosi altre malattie connesse con l'età avanzata, quali cancro, la malattia del Parkinson, il morbo di Alzheimer, la malattia cardiaca, il morbo di Addison, la demenza senile ed i disturbi del sonno. Visto che gli effetti ampi già indagati su questo composto straordinario, presto si trasformeranno in indubbiamente in un fuoco importante di medicina supplementare.

Continuato alla pagina 3 di 3


Riferimenti

1. S-Adenosylmethionine per il trattamento dell'affezione epatica di depressione, di osteoartrite e. Riassunto, rapporto di prova/valutazione tecnologica: Numero 64. Pubblicazione no 02-E033 di AHRQ, agosto 2002. Agenzia per ricerca di sanità e qualità, Rockville, MD. http://www.ahrq.gov/clinic/epcsums/samesum.htm.

2. Elkins, R. SAMe: La sostanza notevole che promuove la disintossicazione, allevia l'artrite e combatte la depressione. Boschetto piacevole, UT; Terreno boscoso che pubblica, 1999, 5-6.

3. Momparler RL, et al. metilazione del DNA e cancro. Cellula Physiol 2000 di J maggio; 183(2): 145-54.

4. Brown R, et al. S-Adenosylmethionine (stesso) per la depressione. Annali 2002 1° gennaio psichiatrico; 32:29-44.

5. Brown R, et al. depressione di arresto ora. New York, NY; Berkley Books, 1999, 64.

6. JUNIOR di Davidson, et al. Il underrecognition ed il undertreatment della depressione: che cosa è la larghezza e la profondità del problema? Psichiatria 1999 di J Clin; 60 supplementi 7:4-9; discussione 10-1.

7. Warrington SJ, et al. Gli effetti cardiovascolari degli antidepressivi. Psychol Med Monogr Suppl 1989; 16: i-iii, 1-40.

8. Elkins, R. SAMe: La sostanza notevole che promuove la disintossicazione, allevia l'artrite e combatte la depressione. Boschetto piacevole, UT; Terreno boscoso che pubblica, 1999, 10.

9. De Vanna M, et al. S0adenosylmethionine orale nella depressione. Ricerca terapeutica corrente. 1992;52:478-485.

10. Rosenbaum JF, et al. Il potenziale antidepressivo di S-adenosyl-l-metionina orale. L'acta Psychiatr Scand 1990 può; 81(5): 432-6.

11. Jandric S. Etiology, patofisiologia e terapia del conservatore delle malattie reumatiche degeneranti. Med Pregl 2002 gennaio-febbraio; 55 (1-2): 35-9.

12. Singh G, et al. prevalenza dei fattori di rischio della malattia cardiovascolare fra gli adulti degli Stati Uniti con l'osteoartrite auto-riferita: dati dalla terza indagine nazionale dell'esame di nutrizione e di salute. Cura 2002 di J Manag ottobre; 8 (15 supplementi): S383-91.

13. Hinton R, et al. osteoartrite: diagnosi e considerazioni terapeutiche. Fam medico 2002 1° marzo; 65(5): 841-8.

14. Sfoggio E. Una valutazione critica dei dati di effetto collaterale sugli inibitori COX-2. Tidsskr né Laegeforen 2002 20 febbraio; 122(5): 476-80.

15. Polli E, et al. aspetti farmacologici e clinici di S-adenosylmethionine (stesso) nell'artropatia degenerante primaria (osteoartrosi). Minerva Med 1975 5 dicembre; 66(83): 4443-59.
16. Konig B. (Un test clinico a lungo termine di due anni) con S-adenosylmethionine per il trattamento dell'osteoartrite. J Med 1987 20 novembre; 83 (5A): 89-94.

17. Di Padova C.S-adenosylmethionine nel trattamento dell'osteoartrite. Rassegna degli studi clinici. J Med 1987 20 novembre; 83 (5A): 60-5.

18. Gutierrez S, et al. stessa ristabilisce i cambiamenti nella proliferazione e nella sintesi del fibronectin e dei proteoglicani indotti dall'alfa di fattore di necrosi tumorale sulle cellule sinoviali coltivate del coniglio. Br J Rheumatol 1997 gennaio; 36(1): 27-31.

19. Szabo G, et al. fegato nella sepsi e sindrome infiammatoria sistemica di risposta. Fegato DIS 2002 di Clin novembre; 6(4): 1045-66, X.

20. Elkins, R. SAMe: La sostanza notevole che promuove la disintossicazione, allevia l'artrite e combatte la depressione. Boschetto piacevole, UT; Terreno boscoso che pubblica, 1999, 23.

21. Parcell S. Sulfur nell'alimentazione umana e nelle applicazioni nella medicina. Altern Med Rev 2002 febbraio; 7(1): 22-44.

22. CS di Lieber. S-adenosylmethionine: il suo ruolo nel trattamento dei disordini del fegato. J Clin Nutr 2002 novembre; 76(5): 1183S-7S.

23. Fernandez-Checa JC, et al. S-adenosylmethionine e svuotamento riduttore mitocondriale del glutatione nell'epatopatia alcolica. Alcool 2002 luglio; 27(3): 179-83.

24. Kang S, et al. colesterolo ed assemblea e secrezione epatiche della lipoproteina. Acta di Biochim Biophys 2000 15 dicembre; 1529 (1-3): 223-30.

25. Baraona E, et al. effetti di etanolo sul metabolismo dei lipidi. Ricerca 1979 del lipido di J marzo; 20(3): 289-315.

26. Feo F, et al. effetto delle variazioni del contenuto del fegato di S-adenosylmethionine sul metabolismo grasso dell'etanolo e di accumulazione in ratti etanolo-inebriati. Toxicol APL Pharmacol 1986 aprile; 83(2): 331-41.

27. Kakimoto H, et al. cambiamenti alterati della composizione lipidica e di differenziale nelle attività agli degli enzimi diretti a membrana degli eritrociti nella cirrosi epatica. Metabolismo 1995 luglio; 44 (7): 825-32.

28. Rafique S, et al. inversione di deposito extraepatico del colesterolo della membrana in pazienti con le malattie del fegato croniche da S-adenosylmethionine. Clin Sci (Lond) 1992 settembre; 83(3): 353-6.

29. Duce, et al. metiltransferasi della sintetasi di S-adenosylmethionine e del fosfolipide è inibito nella cirrosi umana. Epatologia 1988 gennaio-febbraio; 8(1): 65-8.

30. Il Cai J, et al. cambia in sintetasi di S-adenosylmethionine nel cancro del fegato umano: caratterizzazione e significato molecolari. Epatologia 1996 novembre; 24(5): 1090-7.

31. Tobena R, et al. interleuchina 2 induce l'espressione genica della sintetasi di gamma-S-ADENOSYLMETHIONINe durante l'attivazione del linfocita T. Biochimica J 1996 1° novembre; 319 (pinta 3): 929-33.

32. Seitz HK, et al. alcool e cancro. Alcool recente 1998 dello sviluppatore; 14:67-95.

33. RM di Pascale, et al. Chemoprevention del hepatocarcinogenesis: S-adenosylmethionine. Alcool 2002 luglio; 27 (3): 193-8.

34. Il Cai J, et al. espressione differenziale dei geni di adenosyltransferase della metionina influenza il tasso di crescita delle cellule epatocellulari umane di carcinoma. Cancro ricerca 1998 1° aprile; 58(7): 1444-50.

35. IP di Pogribny, et al. metilazione de novo del gene di p16INK4A in fegato preneoplastic in anticipo e tumori indotti carenza folica/metilica in ratti. Cancro Lett 2002 10 dicembre; 187 (1-2): 69-75.

36. van Ooteghem NA, et al. colestasi intraepatico ricorrente benigno che diventa il colestasi intraepatico familiare progressivo: il colestasi basso di GGT è un continuum clinico. J Hepatol 2002 marzo; 36(3): 439-43.

Continuato alla pagina 3 di 3

immagine


Di nuovo al forum della rivista