Liquidazione della primavera di prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine ottobre 2003
immagine

Menopausa maschio
Prevenzione del andropause con il trattamento del testosterone
Da Edward D. Rosick

La menopausa, il tempo nella durata di una donna dei cambiamenti ormonali distinti, può essere molto stressante entrambi ad un livello emozionale e fisico. Mentre gli uomini ritengono l'empatia per i loro cari che stanno passando con questo periodo di prova, la maggior parte dei uomini sono inoltre interiormente felici essi non devono passare con le oscillazioni di umore, le vampate di calore, i dolori del corpo ed altri effetti di diminuzione l'estrogeno e dei livelli del progesterone che fronte delle donne come forniscono le quinte e seste decadi di vita.[1] Tuttavia, solo perché un uomo nella metà della vita non ritiene che i cambi spettacolari una donna subisce non significa che non avverte i cambiamenti ormonali.

Menopausa del maschio di Andropause-the
Poichè gli uomini raggiungono il loro 40s, più inizierà a notare i cambiamenti fisici ed emozionali. Il grasso addominale sostituisce spesso il muscolo formalmente duro, anche con l'esercizio fisico regolare. Otto ore di sonno ininterrotto sono meno frequenti poichè visite notturne al bagno urinare aumento nella frequenza. Il chioma spesso che ha riguardato una volta la testa si trasforma in in gray ed in più sottile. il sesso di Ogni-altro-notte può trasformarsi nel sesso di ogni-altro-settimana come sia interesse che capacità di realizzare la diminuzione. E per gli uomini che sono in contatto con le loro sensibilità interne, possono notare che la loro scorza per vita ha svanito con la loro libido e linea sottile.

Molti medici dichiarano che questi cambiamenti negli uomini sono una parte inevitabile di invecchiamento “normale„. L'idea che c'è una tal cosa come il andropause ancora è pensato come a mito dalla maggior parte dei medici della corrente principale. Dichiarano quello poiché gli uomini non hanno un cartello fisico (quale la cessazione della mestruazione veduta in donne), andropause non esistono. Tuttavia, anche se le donne hanno una delimitazione fisica definita nelle loro vite, altri cambiamenti di menopausa hanno luogo in parecchi anni. Nel caso di andropause, è pensato che la maggior parte dei cambiamenti fisici, mentali ed emozionali abbia luogo in 10 anni to-15. Questi cambiamenti, che comprendono i declini nella libido, la funzione sessuale, la massa del muscolo e la forza, aumento nella dimensione della prostata che conduce all'ipertrofia prostatica benigna, con l'affaticamento e la depressione, cominciano intorno all'età 40 per la maggior parte dei uomini. È stato stimato da alcuni ricercatori che oggi, altrettanto come 25 milione uomini americani fra 40 e 55 stanno avvertendo i segni ed i sintomi di andropause.

Chiave del testosterone- a andropause
In donne, l'estrogeno ed il progesterone sono i due ormoni chiave che diminuiscono durante la menopausa. Negli uomini, è il testosterone dell'ormone che cade più nella produzione come età di un uomo ed ha pensato che questa caduta fosse la singola causa più importante di andropause. I livelli del testosterone alzano in un uomo approssimativamente all'età 30 e poi cominciano un declino graduale.[2] Alcuni uomini hanno testosterone basso dall'età 40. Una ragione per cui invecchiando gli uomini non sono diagnosticati come essendo testosterone carente è che i campi di riferimento del laboratorio dell'analisi del sangue sono adeguati all'età riflettere la riduzione preveduta della produzione del testosterone. Così, quando un medico esamina il risultato dei test libero del sangue del testosterone di un uomo di invecchiamento, lo vede spesso inserire ordinatamente nel campo di riferimento standard per un uomo normale di invecchiamento. Il problema è che gli uomini normali di invecchiamento si pensano che abbiano più bassi livelli del testosterone, che sono lontano dalle gamme (giovanili) ottimali. Il livello ottimale del testosterone per la maggior parte dei maschi di invecchiamento è quelli di 21 anno sano to-30. Il testosterone è estremamente importante per le sue proprietà anaboliche, compreso gli effetti sui livelli di colesterolo, proteolisi, massa e densità ossea del muscolo ed i suoi effetti androgeni, compresi lo sviluppo ed il mantenimento delle caratteristiche di sesso secondario maschii (la voce profonda, aumenta di facial e capelli del corpo, lo sviluppo del muscolo) e delle funzioni sessuali quali libido e la capacità della costruzione.

Il testosterone comincia nel cervello
Mentre gli scienziati in anticipo hanno messo a fuoco sui testicoli come la fonte di testosterone, i ricercatori medici dell'oggi sanno che il primo punto nella produzione di testosterone comincia nel cervello. Questa cascata biochimica comincia nella parte del cervello conosciuto come l'ipotalamo, che secerne l'ormone a rilascio di gonadotropina (GnRH). Questo ormone poi segnala l'ipofisi, per fare l'ormone follicolostimolante (FSH) e l'ormone lutenizing (LH). I livelli normali di FSH spingono i testicoli per produrre lo sperma, mentre il LH stimola la produzione di testosterone via le cellule di Leydig nei testicoli. Mentre è stato stimato che un uomo cominci vita con 700 milione cellule di Leydig, comincia a perdere annualmente sei milioni di quelle cellule dopo il suo ventesimo compleanno.[3]

Dopo che il testosterone è secernuto nella circolazione sanguigna via le cellule di Leydig, il suo destino può seguire alcune vie differenti. Alcuni addetti del testosterone alla globulina obbligatoria dell'ormone sessuale, o SHBG. Il testosterone non legato a SHBG è conosciuto come testosterone libero ed è in questa forma che può esercitare i suoi effetti anabolici ed androgeni potenti sul corpo umano. Il testosterone può anche essere convertito via le vie enzimatiche in ormoni differenti. Con le azioni di alfa-riduttasi 5, un enzima trovato in tessuti multipli ma specialmente su nella ghiandola di prostata, testosterone può essere convertito in diidrotestosterone (DHT). L'aromatasi, un enzima in pelle, il grasso, l'osso e le cellule cerebrali, realmente cambia il testosterone in estrogeno. L'estrogeno (che realmente è non appena un ormone ma parecchi composti relativi) recentemente è stato scoperto per essere importante in molte funzioni fisiologiche negli uomini, compreso mantenimento della funzione di massa e conoscitiva dell'osso.[1]

Mentre un certo estrogeno è essenziale per salute negli uomini, troppo di può essere cattivo, particolarmente quando è sotto forma di alfa-hydroxyestrone 16, un prodotto della scomposizione del metabolismo dell'estrogeno che è stato implicato nel cancro. Un altro metabolita dell'estrogeno, il hydroxyesterone 2, è creduto per essere molto meno nocivo ed infatti, un rapporto che inclina verso il hydroxyesterone 2 è probabilmente utile.

Come il testosterone cambia negli uomini di invecchiamento
Un cambiamento trovato nell'invecchiamento è nel rapporto di testosterone libero a testosterone limitato a SHBG. In molti uomini di invecchiamento, particolarmente coloro che è testosterone obeso e libero livellano significativamente la goccia mentre i livelli di aumento di SHBG e “legano„ qualsiasi testosterone libero è lasciato. Come se questi notizie non siano abbastanza cattive, ci sono inoltre declini ripidi (40% - 75%) in altre ormoni steroidei, compreso il deidroepiandrosterone (DHEA) ed il DHEA-solfato (DHEA-S) visto negli uomini poichè invecchiano 20 - 80.[4]

Continuato alla pagina 2 di 3