Liquidazione della primavera di prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine settembre 2003

La Casa Bianca sollecita il maggior consumo Omega-3
William Faloon

C'era una volta un periodo in cui il governo degli Stati Uniti ha dichiarato che non c'era relazione fra l'assunzione del grasso dietetico e la malattia dell'arteria. Non solo il governo ha pubblicato la loro proclamazione, ma applicato sotto minaccia.

La base per la censura delle questi informazioni dietetiche era un editto da FDA che lo ha reso illegale anche per implicare che i grassi e gli oli avessero una relazione alle malattie del cuore e delle arterie. Secondo FDA, rilasciare tutta la dichiarazione circa il rischio grasso di attacco di cuore e del consumo ha costituito “misbranding,„ un delitto serio. Un estratto della dichiarazione sviata della proibizione di FDA compare alla pagina seguente.

Come i tempi sono cambiato! Il 27 maggio 2003, la Casa Bianca ha invitato le agenzie sanitarie del governo ad incoraggiare gli Americani ad aumentare il loro consumo di alimenti ricchi in acidi grassi omega-3 ed a fare diminuire la loro assunzione degli acidi grassi del trasporto. Il rilascio pubblicato dall'ufficio esecutivo del presidente indicato:

“I ricercatori di salute hanno trovato che gli Americani possono ridurre significativamente il rischio di malattia cardiaca con un cambiamento modesto nelle loro diete. Il governo dovrebbe mettere a disposizione questi informazioni di salvataggio ampiamente - come possibile.„

Una base per l'iniziativa della Casa Bianca è nuove linee guida dall'associazione americana del cuore che raccomanda di consumare il pesce con acqua fredda almeno due volte alla settimana e da altri oli e fonti dell'alimento alte in acidi grassi omega-3. L'ufficio del presidente inoltre ha citato “il corpo crescente di prova scientifica, sia sperimentale che epidemiologica, che suggerisce che il consumo di acidi grassi del trasporto aumentasse il rischio di coronaropatia.„

Il divieto precedente di FDA di reclami della malattia cardiaca e del grasso dietetico

“La convenienza di fabbricazione dei cambiamenti estesi a titolo dell'assunzione del grasso dietetico della gente di questo paese non è stata dimostrata. È quindi opinione di Food and Drug Administration che tutto il reclamo, diretto o implicita, nell'etichettatura dei grassi ed oli o altre sostanze grasse offerti al grande pubblico che impediranno, attenueranno o cureranno le malattie del cuore o le arterie è falsi o ingannevoli e costituisce misbranding nel senso dell'alimento federale, della droga e della Legge cosmetica. „ *

Registro *Federal: 12 dicembre 1959. Riaffermato da FDA nel registro federale: 18 maggio 1965.

La battaglia politica sopra cui gli Americani mangiano
Gli alimenti industriali sono gran affare negli Stati Uniti. Storicamente, le società di alimento elaborate hanno usato il loro peso politico per persuadere il governo federale a difendere la sicurezza dei prodotti alimentari pericolosi. I costi medici di trattamento delle malattie causate dalla dieta difficile sono diventato così vacillante, tuttavia, che anche la Casa Bianca sta raccomandando che gli Americani mangiassero più sano.

Per quasi due decadi, FDA protetto gli interessi economici delle società che vendono gli alimenti ad alta percentuale di grassi e ricchi in colesterolo rendendolo illegale per promuovere dieta sana come modo di impedire malattia cardiaca. I tassi d'attacco di attacco di cuore erano tre volte più su negli anni 50 che negli anni 90. La censura di FDA di informazioni dietetiche sane causate milioni di Americani da soccombere inutilmente a malattie cardiovascolari ed altre.

Per esempio, tempo fa è stato stabilito che il consumo di pesce con acqua fredda riducesse il rischio di attacco di cuore.1 infatti, appena due - tre servizi del pesce che un la settimana può proteggere da molte malattie compreso, dell'artrite, del colpo, di determinati cancri e di una miriade di disordini in relazione con infiammatoria.2-9

Quando gli scienziati hanno cercato di scoprire che componenti del pesce erano responsabili dell'impedire gli attacchi di cuore, hanno trovato che l'olio ha svolto un ruolo critico. L'olio di pesce con acqua fredda è alto in acidi grassi omega-3 che funzionano nei modi multipli ridurre il rischio della malattia cardiovascolare.10

Sulla base della prova scientifica pubblicata circa l'olio di pesce, una causa è stata archivata nel 1994 da Durk Pearson e da Sandy Shaw contro FDA che cercano di forzare l'agenzia permettere il seguente reclamo di salute:

“Il consumo di acidi grassi omega-3 può ridurre il rischio di coronaropatia.„

FDA ha rifiutato questo reclamo di una frase e una battaglia pluriannuale di controversia ha scoppiato.

Nella nel loro causa, Durk e sabbioso precisati che i consumatori si avvantaggierebbero imparando del valore dell'olio di pesce nella protezione contro la malattia cardiaca. Su una base giuridica, si è argomentato che FDA mancava dell'autorità costituzionale per vietare questo reclamo sincero e non ingannevole di salute.

FDA si è conteso che questo reclamo di salute non è stato appoggiato adeguatamente dagli studi scientifici e che l'agenzia ha avuta la discrezione legale per vietare questi generi di reclami di salute.

Sette anni di controversia costosa sono seguito mentre FDA ha asserito che ha avuto la sola autorità per dettare che cosa gli Americani potrebbero leggere sull'etichetta dei supplementi dell'olio di pesce. Dopo che un assalto violento di prova scientifica irrefutabile è stato presentato, compreso gli articoli pubblicati nei giornali scientifici più prestigiosi nel mondo, FDA capitolato ed ha detto che avrebbe permesso il seguente reclamo:

“Il consumo di acidi grassi omega-3 può ridurre il rischio di coronaropatia. FDA ha valutato i dati ed ha determinato che sebbene ci fosse prova scientifica che sostiene il reclamo, la prova non è conclusiva.„

La nuova posizione della Casa Bianca sulla malattia cardiaca
L'ufficio degli stati di presidente in suo documento programmatico ufficiale, “poiché le uccisioni della coronaropatia oltre 500.000 Americani ogni anno, anche un piccolo miglioramento nelle abitudini dietetiche potrebbero conservare migliaia di vite.„

Il fondamento del prolungamento della vita crede che la Casa Bianca stia minimizzando il numero delle vite che potrebbero essere conservate. Secondo un articolo pubblicato in The Lancet,3 uomini che consumano la maggior parte dei acidi grassi del trasporto hanno due volte il rischio di sviluppare la malattia cardiaca confrontato alle loro controparti che hanno consumato i minimo. L'associazione americana del cuore recentemente ha pubblicato uno studio di 11.323 pazienti di attacco di cuore che indicano che coloro che ha richiesto ad un supplemento 1000 dell'olio di pesce di mg ogni giorno erano 45% meno probabili essere morti alla fine di 3,5 anni.

La Casa Bianca non sta sottolineando l'enormità di sofferenza umana che si sia eliminata se gli Americani fossero più istruiti circa che alimenti dovrebbero mangiare. Mentre è vero che 500.000 Americani muoiono annualmente dalla malattia cardiaca, c'è circa un milione di genti che soffrono ogni anno gli attacchi di cuore. I costi economici delle chirurgie a cuore aperto, della riabilitazione cardiaca, delle droghe cardiache e delle visite di pronto soccorso sta mandando in rovina il sistema sanitario di questa nazione. L'azione governativa aggressiva istruire meglio i consumatori circa le diete più sane potrebbe posporre drammaticamente la data in cui Assistenza sanitaria statale diventa insolvente.

Circa 300.000 degli infortuni mortali annuali di attacco di cuore sono della varietà “di morte improvvisa„. Gli acidi grassi omega-3 (trovati in oli di pesce dell'acqua fredda) sono particolarmente protettivi contro questi attacchi di cuore “di morte improvvisa„. Gli studi indicano che soltanto due farine di pesce un la settimana riducono il rischio di attacco di cuore dalla metà.11

Se tutti gli Americani prendessero regolarmente i supplementi dell'olio di pesce o mangiassero circa due fishmeals con acqua fredda un la settimana, potrebbe impedire circa 150.000 attacchi di cuore di morte improvvisa un anno. Durante i sette anni ha preso per contestare il reclamo di salute dell'olio di pesce contro FDA, oltre un milione di attacchi di cuore evitabili di morte improvvisa è stato sofferto dai cittadini americani.

Approvazione di FDA cercata per il nuovo reclamo di salute di malattia di Omega-3/Heart

Sulla base di documentazione in modo schiacciante che il maggior consumo di acidi grassi omega-3 riduce il rischio della malattia cardiovascolare, il prolungamento della vita Buyers Club e Wellness Lifestyles, Inc. ha archivato una nuova petizione di reclamo di salute con FDA. La petizione invita FDA a riconsiderare il reclamo attualmente permesso di salute per gli acidi grassi omega-3 ed il rischio della coronaropatia. FDA dice che la prova scientifica per quanto riguarda consumo omega-3 e la malattia cardiaca è “non conclusiva.„ I richiedenti sostengono che c'è prova pubblicata sufficiente per permettere il seguente nuovo reclamo: 

“Il consumo di acidi grassi omega-3 può ridurre il rischio di coronaropatia.„

Per convalidare questa posizione, l'avvocato Jonathan Emord ha archivato un documento massiccio che enumera gli studi scientifici che appoggiano i benefici degli acidi grassi omega-3, discute il diritto costituzionale di diffondere questi informazioni e calcola quante vite americane stanno perdende perché FDA ha negato questo reclamo. Esamini questa petizione enorme archivata il 23 giugno 2003.

Riforma di FDA stata necessaria urgentemente
Gli effetti cardio-protettivi del pesce con acqua fredda sono stati conosciuti agli scienziati per oltre 20 anni, 12 eppure FDA attivamente provato per censurare questi informazioni dal pubblico. Il sistema di regolazione in questo paese deve essere cambiato chiaramente, poichè il numero degli anni di vita persi sull'edizione dell'olio di pesce da solo è incalcolabile.

Gli effetti dell'olio di pesce su salute cardiovascolare sono stati coerente inequivocabili, cioè, coloro che mangia il pesce con acqua fredda hanno meno attacchi di cuore. FDA ha preso questo fatto di facile comprensione e lo ha trasformato in un intrico legale complesso che ha richiesto sette anni a risoluzione.

Ci sono molti droghe di promessa di salvataggio impantanate nel pantano regolatore di FDA. La sicurezza e l'efficacia di queste droghe è molto più difficili da comprendere che accertando di se l'olio di pesce è utile. Eppure FDA ancora conserva la facoltà di decidere assoluta se e quando queste droghe saranno mai approvate. Nel frattempo, quelli di cui le vite potrebbero essere conservate tramite queste terapie ancora--essere-approvate periscono ogni giorno.

Gli effetti rinfrescante di censura
Il disaccordo scientifico può soltanto essere risolto quando la prova sufficiente si manifesta per provare un lato giusto (e l'altro sbagliato). Nel caso del rischio di attacco di cuore e del grasso dietetico, la storia ha provato assolutamente male FDA. C'è niente di immorale circa sbagliarsi sui nuovi concetti scientifici, poichè nessuno può prevedere la perfezione in queste aree novelle.

Che cosa è da genocidio circa FDA che è sbagliato, tuttavia, è il loro potere di stato sopprimere l'opposizione. Coloro che non è d'accordo con FDA sono conforme ad atto d'accusa, alla confisca ed all'imprigionamento criminali. Questo genere di autorità draconiana ha un effetto rinfrescante sulla diffusione e sull'implementazione di nuovi principi scientifici. Con l'odierno sistema totalitario, le soluzioni creative alle malattie pericolose sono soffocate non solo a causa delle azioni dirette di FDA, ma anche dal timore di stare bene alla vittima seguente di una caccia alle streghe di FDA.

Continuato alla pagina 2 di 2