Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine febbraio 2004
immagine
Sollievo naturale di offerta degli agenti dalla miseria delle emicranie
Da Romy Fox

Quasi ognuno ottiene occasionalmente un'emicrania e per la maggior parte della gente aspirin o due è abbastanza solitamente di farla andare via.

Ma per 45 milione Americani, le emicranie continuano venire retro-mensile, settimanalmente e perfino giornalmente. Dai numeri, il problema delle emicranie ricorrenti è abbastanza serio. Ogni anno, da assenteismo guidato da emicrania e spese mediche hanno costato agli Stati Uniti circa i $50 miliardo. Gli Americani spendono più di $4 miliardo all'anno appena sugli analgesici non quotati in borsa di emicrania.1

Dei tipi differenti di emicrania, forse del temuto di e di disattivare è le emicranie. In questo articolo, metteremo a fuoco sui emicrania-loro sintomi, parecchie teorie che sono state avanzate per spiegare che cosa causa le emicranie e la ricerca che suggerisce il magnesio, la riboflavina ed altri agenti naturali possono essere gli efficaci aiuti nell'impedire e nel trattamento delle emicranie.

Un'emicrania “campionatore„
Le emicranie sono appena una di vari generi di emicrania, ciascuna che hanno sue proprie cause, sintomi ed i trattamenti.

Le cefalee di tipo tensivo rappresentano circa tre quarti o più di tutte le emicranie. le emicranie “Tensione tipe„ producono il dolore del delicato--moderato da entrambi i lati della testa. Il dolore è costante e viene gradualmente piuttosto che tutto d'un tratto e più successivamente svanisce. Le cefalee di tipo tensivo sono associate comunemente con lo sforzo, ma anche possono essere collegate ai problemi emozionali quale la depressione. La maggior parte delle cefalee di tipo tensivo rispondono agli antidolorifici non quotati in borsa standard.

Le emicranie affliggono circa 28 milione Americani e producono il dolore lancinante che può lasciare le vittime quasi paralizzati per ore e ore o i giorni per volta. Alcuni sintomi di esperienza della gente oltre a dolore. L'emicrania può essere annunziata da un'aura, da una sensibilità sconosciuta segnata da lampeggiante o da altre perturbazioni visive. Le vertigini e la nausea, i brividi o il sudore e la doppia visione o il discorso slurred possono accompagnare le emicranie. Il rumore o la luce può fare tutto ritenere peggiore. Le donne sono più di due volte più probabilmente degli uomini da soffrire dalle emicranie. “Migraineurs„ (quelli con le emicranie) continua a soffrire malgrado i numerosi farmaci prescritti dai loro medici.

I mal di testa a grappolo arrivano nei gruppi. Per i giorni, le settimane, o persino i mesi sull'estremità, colpiscono una o più volte un il giorno. Ogni emicrania può essere relativamente breve, durando forse i 30 - 90 minuti. Il dolore comincia leggermente, ma rapidamente diventa insopportabile. Un lato del fronte per volta è colpito tipicamente, con il dolore che verte l'occhio dal lato colpito. Circa 1 milione Americani soffrono dai mal di testa a grappolo, che attaccano tipicamente gli uomini; 90% delle vittime sono maschii, con la maggior parte nei loro anni venti, anni trenta e gli anni quaranta.

Le emicranie di sforzo sono collegate alle attività fisiche quale l'esercizio, sesso, ridente e tossente. Colpiscono spesso durante o subito dopo l'attività gravosa. Mentre non considerate pericoloso di per sé, le emicranie di sforzo possono indicare un colpo o l'altro problema e quindi dovrebbe essere portato immediatamente all'attenzione di un medico.

Le emicranie organiche sono messaggeri vi che dicono che che qualcosa è di traverso e quello potrebbe essere qualche cosa da pressione sanguigna elevata ad un tumore cerebrale. Il dolore di emicrania può essere accompagnato da febbre, la rigidezza del collo, la confusione, la difficoltà in sintomi parlanti o muoventesi, o altri. Il dolore tende a peggiorare, aumentando con ogni emicrania o colpendo più frequentemente. Le emicranie organiche rappresentano più poco di 1% di tutte le emicranie.

Altri generi di emicranie, come quelli connessi con i postumi di una sbornia, costipazione e glicemia bassa, possono essere curati spesso attaccando le loro cause fondamentali.

Poiché le emicranie possono segnalare una malattia di fondo seria, è meglio auto-da non diagnosticarle. Se avvertite le emicranie non spiegate, insolite, o specialmente severe, se colpiscono più spesso o nei modi diversi che nel passato, o se le vostre emicranie sono associate con qualunque altri sintomi, dovreste consultare immediatamente il vostro medico.

Fuoco sulle emicranie
I sintomi di emicrania variano nella severità da misero a paralizzare; le emicranie possono rovinare un pomeriggio o immobilizzare le loro vittime ininterrottamente per giorni.
Le emicranie vengono in parecchie varietà. L'emicrania classica colpisce una piccola percentuale delle vittime ed è annunziata dalle perturbazioni visive conosciute come l'aura. La maggior parte delle emicranie, tuttavia, sono emicranie comuni e mancano dell'aura. Altri tipi includono: emicranie basilari, che possono avviare lo svenimento, coordinazione difficile e doppia visione; emicranie emiplegiche, che lo rendono difficile muovere un lato del corpo; emicranie ophthalmoplegic, che interferiscono con la visione; le emicranie retiniche, che si scuriscono o completamente cancellano la visione durante l'attacco; ed emicranie mestruali, che sono legate al ciclo mensile di una donna.

Sebbene i ricercatori ancora non abbiano determinato la causa delle emicranie, hanno offerto parecchie teorie:

Teoria vascolare. I vasi sanguigni nel cervello e nella testa sono supposti per contrarrsi e spiegare comando, quindi riducente o aumentante il flusso sanguigno al cervello ai tempi appropriati. La teoria vascolare sostiene che per le vittime di emicrania, il meccanismo di contrazione-espansione nei vasi sanguigni va storto, interferendo con il flusso sanguigno nel cervello e nella testa. Finalmente, queste navi si trasformano in troppo rilassate e nelle loro pareti troppo permeabili, permettendo che il liquido dal sangue coli nei tessuti circostanti, avviando il dolore e l'infiammazione.

Teoria della serotonina. Un neurotrasmettitore ha chiamato le sensazioni di dolore di controllo di aiuti della serotonina, sonno, l'umore ed altre azioni e sensibilità corporee. Una carenza di questo neurotrasmettitore può avviare le emicranie dalla contrazione inadeguata incoraggiante e dal rilassamento delle arterie. Una mancanza di serotonina può anche abbassare la soglia di dolore, facente tutto danneggiare più.

Teoria neurale. Le emicranie cominciano quando determinate regioni del cervello sono irritate. Il corpo risponde all'irritazione liberando i prodotti chimici che, tra l'altro, inducono i vasi sanguigni ad essere infiammati ed irritare i nervi.

Ancora altre teorie sono state avanzate per spiegare la genesi delle emicranie. Le carenze nel metabolismo energetico del cervello, sia fra che durante gli attacchi di emicrania, possono essere di incolpare di.2 alcuni studiano il punto alle piastrine, le sostanze minuscole che aiutano il coagulo di sangue; le piastrine possono essere strutturate diversamente in migraineurs, facente li più probabilmente per aggregare.3 squilibri e carenze nutrizionali inoltre sono stati suggeriti come causa delle emicranie. Effettivamente, un corpo del montaggio della ricerca suggerisce che il magnesio ed altri agenti naturali possano svolgere un ruolo importante nella prevenzione delle emicranie.

Magnesio per le emicranie
Il magnesio aiuta i muscoli, compreso quelle arterie circostanti, per rilassarsi e questo può essere perché una carenza di questo minerale è collegata alle emicranie. I ricercatori hanno imparato che alcune delle stesse cose che vuotano il rifornimento magnesio-compreso dello sforzo, l'alcool del corpo e gravidanza-possono avviare le emicranie in gente suscettibile. Inoltre hanno scoperto che determinate medicine che trattano con successo le azioni del magnesio mimico di emicranie vicino:

  • Tenendo i vasi sanguigni aperti nel cervello
  • Impedendo gli spasmi improvvisi che “ponga freno„ sulle arterie
  • Tenendo il sangue sottile e scorrendo impedendo le piastrine attaccare insieme inadeguato
  • Contribuire a mantenere la stabilità delle membrane cellulari
  • Interferendo con le sostanze producenti infiammazione ha liberato all'inizio di un'emicrania.

Mentre il magnesio può aiutare le emicranie di facilità, non appena qualunque genere di magnesio basterà. Le due forme di magnesio che circolano nel sangue sono “limitano„ e “libero.„ La forma rilegata “è legata„ ad altre sostanze ed è relativamente inattiva. La forma libera non è limitata ad altre sostanze e l'attivo di resti, una caratteristica che i ricercatori ritengono gli permette di neutralizzare gli effetti delle emicranie.

Continuato alla pagina 2 di 3