Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine maggio 2004
immagine
Pectina modificata dell'agrume, melatonina e più

Q: Il vostro articolo recente sugli stati modificati della pectina dell'agrume (prolungamento della vita, marzo 2004) che determinati tipi di cellule tumorali, come il seno ed il colon, contengono la molecola galectin-3. I cancri del fegato inoltre contengono questa molecola?

Compare così. Una valutazione delle biopsie del fegato per l'espressione galectin-3 ha trovato che i pazienti con carcinoma epatocellulare hanno espresso spesso ragionevolmente gli alti livelli di questo lectin.1

Q: Q: Prendo il vostro prodotto di cappucci dell'alimento della fibra. Dopo la lettura dell'articolo sulla pectina modificata dell'agrume (prolungamento della vita, marzo 2004), stavo domandando se l'alimento della fibra ha gli stessi effetti della pectina modificata dell'agrume.

La pectina modificata dell'agrume differisce dall'alimento della fibra. La pectina modificata dell'agrume è pectina che “è stata tagliata„ nelle più piccole molecole, rendente la più assorbibile, più capace di inibire determinate tossine nel corpo e possibilmente più preventivo del cancro che l'altra fibra completa.

Q: Un amico ha letto un articolo di notizie che indica che la melatonina può fare diminuire la pressione sanguigna. È questo vero?

Sì. Uno studio recente indica un collegamento possibile fra uso ripetuto di ora di andare a letto di melatonina e pressione sanguigna notturna riduttrice.2 questo studio hanno esaminato 16 uomini con ipertensione non trattata che sono stati dati una singola dose orale di melatonina (2,5 mg) ad ora di andare a letto per tre settimane. L'uso ripetuto di melatonina di notte ha ridotto la pressione sanguigna sistolica e diastolica durante il sonno da 6 Hg di Hg di millimetro 4 di millimetro e, rispettivamente. Al contrario, un d'una sola dose di melatonina non ha avuto effetto su pressione sanguigna. I ricercatori hanno concluso che gli studi supplementari sono necessari determinare quali pazienti avrebbero tratto giovamento la maggior parte da melatonina.

Q:Sapere dei supplementi che aumentano il suo conteggio di sperma?

Parecchi supplementi possono aiutare con il conteggio e la fertilità di sperma. Il più importante ed il di base di questi sono lo zinco minerale, che è compreso in virtualmente ogni aspetto del sistema riproduttivo maschio. I livelli adeguati dello zinco sono necessari per formazione e motilità dello sperma come pure il metabolismo del testosterone. In uno studio di 37 uomini infertili con sperma basso conta ed i livelli del testosterone, 22 hanno aumentato il loro conteggio di sperma da 8 milione - 20 milioni una volta dati 60 mg di zinco per i 45 giorni.3 questi uomini inoltre hanno visto un aumento nei loro livelli del testosterone. Altri supplementi che possono contribuire ad aumentare il conteggio di sperma includono il selenio, l'arginina, la vitamina C e la carnitina. Per più studi di riferimento e di informazioni, riferisca prego “alla fertilità ed alla longevità maschii aumentanti„ nel prolungamento della vita del luglio 2003. Per concludere, un'analisi del sangue ormonale completa, quale la prova di pannello maschio, può aiutarvi a determinare la causa del vostro conteggio di sperma basso.

Q:Ho avuto un coagulo di sangue in mia gamba parecchi anni fa, ma sono stato fine da allora. Ho preso la vitamina K per più un anno senza problemi. Ha potuto la vitamina K essere controindicata per me?

La vitamina K può contribuire ad impedire i coaguli di sangue impedendo l'aggregazione della piastrina. Questo processo differisce da coagulazione. Gli aiuti di vitamina K attivano le proteine la S e la C, due fattori che possono invertire la coagulazione. Mentre il PDR per i supplementi nutrizionali non dà indicazione che la vitamina K è controindicata per quelle che soffrono dai coaguli di sangue, la vitamina K è controindicata per quelle che prendono Coumadin®. Dovreste consultare il vostro medico prima della presa della vitamina K. vi riferite al protocollo di prevenzione della trombosi del prolungamento della vita nel libro del trattamento e di prevenzione delle malattie
per imparare più circa impedire i coaguli di sangue anormali.

Le erbe nella formula naturale della prostata possono contribuire a proteggere dai problemi della prostata.

Q:Ho 60 anni. Ho completato un regime completo di radiazione esterna del fascio per carcinoma della prostata tre anni fa ed ho un livello di PSA (antigene prostatico specifico) che varia da 0,3 a 0,6. Dovrei usare la vostra formula naturale della prostata? La mia impressione è che questo prodotto è pricipalmente per gli uomini che attualmente hanno problemi come la prostata ingrandetta o il cancro.

Come superstite del carcinoma della prostata, potete desiderare studiare la possibilità di approntare le misure preventive. Le erbe nella formula naturale della prostata possono contribuire a proteggere dai problemi della prostata. La formula contiene ha visto la radice dell'ortica e del palmetto, che può interferire con la conversione di testosterone al diidrotestosterone dell'ormone, o DHT. DHT può legare alle membrane cellulari della prostata, inducenti le cellule a svilupparsi fuori controllo ed anche può indurre le cellule della prostata per cominciare dividersi. Se i ricevitori della membrana cellulare sono bloccati, DHT non può agganciarsi alla cellula. Il pygeum dell'erba può contribuire a ridurre il gonfiamento della prostata (edema) ed ad interferire con attività della chinasi proteica C per inibire la proliferazione delle cellule della prostata. Rapidamente crescendo cellule benigne e maligne entrambe richieda l'enzima della chinasi proteica C.

Q:Stavo pensando ad ordinare MiraForte eccellente, ma ho trovato uno studio che ha indicato che il chrysin non funziona bene come inibitore di aromatasi. È questo vero?

I risultati di studio probabilmente riflettono l'assorbimento difficile del chrysin, non la funzione del chrysin. In uno studio costituito un fondo per dal fondamento del prolungamento della vita, 22 soggetti di sesso maschile sono stati dati due volte al giorno 750 mg di chrysin e 10 mg di bioperine (un estratto del pepe conosciuto per aumentare i tassi di assorbimento di chrysin) per i 30 giorni.3 rispetto ai loro livelli del testosterone e di estradiolo della linea di base, i livelli del testosterone degli oggetti sono aumentato liberamente di 40% ed i loro livelli di estradiolo sono diminuito vicino fino a 40%. Questi risultati offrono la prova che gli estratti di erbe quale il chrysin possono inibire l'aromatizzazione del testosterone ad estrogeno.

I ricercatori in India hanno esaminato l'effetto del chrysin sulla carenza relativa all'età del testosterone. Nel loro studio, i ratti invecchianti sono stati dati 1 mg/kg del chrysin al giorno per i 30 giorni.4 quelli che ricevono il chrysin hanno avvertito un miglioramento significativo nella funzione sessuale globale confrontata al gruppo di controllo. I ratti che ricevono il chrysin esibito hanno aumentato la libido e conteggio di sperma, maggior potenziale di fecondazione e maggior dimensione della lettiera quando sono stati permessi interagire con i ratti femminili pro-estrali provati. I ricercatori hanno concluso che i bioflavonoidi quale il chrysin sono un modo efficace di ricambiare gli effetti deleteri dell'invecchiamento su sessualità maschio. le droghe d'inibizione come Arimidex® funzionano più velocemente ed a volte meglio del chrysin nell'abbassamento dei livelli in eccesso dell'estrogeno. 

Riferimenti

1. Hsu dk, Dowling CA, Jeng KC, Chen JT, relè di Yang, Liu piede. L'espressione Galectin-3 è indotta in fegato cirrotico e nel carcinoma epatocellulare. Cancro di Int J. 17 maggio 1999; 81(4): 519-26.

2. Scheer FA, Van Montfrans GA, van Someren EJ, Mairuhu G, RM di Buijs. La melatonina quotidiana di notte riduce il pres- del sangue sicuro in pazienti maschii con tensione iper- essenziale. Ipertensione. 2004 febbraio; 43(2): 192-7.

3. Netter A, effetto di Hartoma R. Nahoul K. del administeration dello zinco sul terone del testos- del plasma, diidrotestosterone e conteggio di sperma. Arco Androl. 1981 agosto; 7(1): 69-73.

4. Effetti di Dhawan K, di Kumar S, di Sharma A. Beneficial del chrysin e benzoflavone su viril- ity in ratti maschii di 2 anni. J Med Food. Primavera 2002; 5(1): 43-8.