Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine novembre 2004
La melatonina supplementare abbassa la pressione sanguigna

Se avete un attacco di cuore, è più probabile accadere nell'inverno, all'inizio della settimana e nel primo mattino.1,2 un deposito di placca arteriosa sono probabili interrompere, viaggiare alla vostra arteria coronaria giusta e bloccare il flusso sanguigno.3,4 se siete sotto l'età di 65 e questo è il vostro primo attacco di cuore, avete una probabilità di 85% della morte da. C'è una probabilità 50-50 che non avete avuto sintomi precedenti della malattia cardiaca.

Un'indicazione che vi dirigete verso un attacco di cuore è ipertensione. Molta gente trascura questa circostanza quando è diagnosticato, ammortizzante lo all'alta assunzione o sforzo del sale. Ma l'ipertensione ha piccolo da fare con sale o lo sforzo.

Gli attacchi di cuore accadono il più spesso quando il flusso sanguigno è la maggior parte restringere-circa le 6 di mattina 5 chequesto sono inoltre quando i livelli della melatonina dell'ormone di sonno cadono precipitosamente e quelli dell'aumento del cortisolo dell'ormone di sforzo. La melatonina interagisce con i vasi sanguigni attraverso i recettori sulle arterie coronarie.6 ricercatori recentemente hanno scoperto che se gli uomini prendono la melatonina prima di ora di andare a letto, la loro pressione sanguigna può diminuire tanto come se stessero prendendo una droga antipertensiva.7 i partecipanti allo studio hanno preso 2,5 mg di melatonina per tre settimane. La melatonina inoltre ha aumentato la loro qualità e quantità di sonno.

Altri effetti benefici di melatonina che non sono stati misurati nello studio comprendono la memoria migliorata, i livelli di ormone della crescita aumentati ed i livelli in diminuzione del cortisolo.

— Terri Mitchell

Riferimenti

1. DD giallo cuoio, Fleisher JM, Roca JA, Jaffri m., Wyrwinski PM. Distribuzione circadiana degli arresti cardiopolmonari in ospedale sul reparto medico generale. Med dell'interno dell'arco. 1992 giugno; 152(6): 1282-8.

2. Sayer JW, Wilkinson P, Ranjadayalan K, Ray S, Marchant B, ANNUNCIO di Timmis. Attenuazione o assenza di ritmi circadiani e stagionali di infarto miocardico acuto. Cuore. 1997 aprile; 77(4): 325-9.

3. Tanaka A, Kawarabayashi T, Fukuda D, et al. variazione circadiana della rottura della placca nell'infarto miocardico acuto. J Cardiol. 1° gennaio 2004; 93(1): 1-5.

4. Moruzzi P, Marenzi G, Callegari S, distribuzione di Contini M. Circadian di infarto miocardico acuto tramite la partecipazione dell'arteria coronaria e di posizione anatomica. Med di J. 1° gennaio 2004; 116(1): 24-7.

5. Otto ME, Svatikova A, RB di Barretto, et al. attenuazione di primo mattino della funzione endoteliale in esseri umani in buona salute. Circolazione. 1° giugno 2004; 109(21): 2507-10. Epub 2004 10 maggio.

6. Ekmekcioglu C, Haslmayer P, Philipp C, et al. la variazione 24h nell'espressione del sottotipo del ricevitore della melatonina mt1 in arterie coronarie è derivato dai pazienti con la coronaropatia. Chronobiol Int 2001 novembre; 18(6): 973-85.

7. Scheer FAJL, Van Montfrans GA, van Someren EJW, Mairuhu G, RM di Buijs. La melatonina quotidiana di notte riduce la pressione sanguigna in pazienti maschii con ipertensione essenziale. Ipertensione. 2004 febbraio; 43(2): 192-7. Epub 2004 19 gennaio.

Gli aiuti dell'olio di pesce sollevano Lupus Symptoms

Uno studio recente ha trovato che i ricchi dell'olio di pesce in acidi grassi omega-3 è utili nell'alleviamento dei sintomi di lupus.*

Il lupus è un disordine infiammatorio cronico che può manifestarsi con i sintomi quali affaticamento, dolori articolari, febbre, le eruzioni cutanee, i cambiamenti neurologici ed i problemi del rene.

I ricchi dell'olio di pesce omega-3 negli acidi grassi EPA e DHA è conosciuto per la suoi attività antinfiammatoria ed effetti benefici nel trattamento l'artrite reumatoide e delle altre circostanze infiammatorie. Il rame è un oligoelemento essenziale che svolge un ruolo nella sintesi del collagene. Sia l'olio di pesce che il rame hanno dimostrato gli effetti terapeutici negli studi del ratto su lupus.

In questa prova alla cieca, la prova controllata con placebo, 52 individui con lupus è stata assegnata a quattro gruppi del trattamento. Un gruppo ha ricevuto 3 grammi di olio di pesce e 3 mg di rame, un gruppo ha ricevuto 3 grammi di olio di pesce soltanto, un gruppo ha ricevuto 3 mg di rame soltanto ed il gruppo finale ha ricevuto il placebo soltanto. L'attività di malattia è stata misurata facendo uso di Lupus Activity Measure sistemico (SLAM-R) e dei campioni di sangue, con le misure prese 6, 12 e 24 alle settimane della linea di base.

Alla conclusione della prova, un declino significativo nei punteggi di SLAM-R è stato visto in pazienti che prendono l'olio di pesce. Nessun effetto significativo sui punteggi di SLAM-R è stato osservato nei pazienti che completano con il rame. Lo studio ha concluso che il completamento dietetico con l'olio di pesce può essere utile nel controllo dei sintomi di lupus. I supplementi del rame, tuttavia, non sembrano offrire il sollievo sintomatico per gli individui con lupus.

Riferimento

* EM di Duffy, Meenagh GK, McMillan SA, sforzo JJ, BM di Hannigan, AL di Bell L'effetto clinico del completamento dietetico con gli oli di pesce e/o il rame omega-3 in lupus eritematoso sistemico. J Rheumatol. 2004. Agosto; 31(8): 1551-6.

La celebrazione di libertà di salute onora il prolungamento della vita

Il fondatore William Faloon del fondamento del prolungamento della vita era fra gli ospiti di onore alla celebrazione di libertà, una riunione di due giorni tenuta 3-4 settembre in grande cielo, la TA Organizzato da Washington, allo dallo studio legale basato a CC di Emord & dai soci, PC, l'evento onora coloro che combatte per la causa di libertà di salute in America.

Da sinistra a destra: Julian M. Whitaker, MD; Kyl L. Smith, CC; Richard A. Passwater, PhD; Robert Io-San Lin, PhD, SNC, FACN; Michael John Glade, PhD, SNC, FACN; Joel D. Wallach, ND, DVM; Luke Bucci, PhD, CCN; Durk Pearson e Sandy Shaw; Roy Upton; Hon. Berkley Bedell; e Charles B. Simone, MD, MMS.

Durante il fine settimana, i premi sono stati conceduti sui ricercatori, sui giornalisti, sui politici e sui medici che combattono affinchè la destra informassero il pubblico circa i benefici delle sostanze nutrienti e degli integratori alimentari. Un tale onore, il guardiano del premio di costituzione, è stato dato al fondamento del prolungamento della vita nel rispetto dei suoi sforzi per avanzare la causa di libertà di salute. Altro assegna a vincitori i guerrieri leggendari inclusi del primo emendamento Durk Pearson, Sandy Shaw ed il Dott. Julian M. Whitaker. Un altro onore, James Lind Scientific Achievement Award, ha riconosciuto tali scienziati e ricercatori stellari come Bruce N. Ames, PhD, Denham Harmon, il MD, il PhD e William Faloon del prolungamento della vita.

Secondo l'organizzatore Jonathan W. Emord di programma, l'evento era un successo. “Lo abbiamo progettato per essere ispiranti, elevandoci e muovendosi,„ ha detto. “Ma non lo ho non invitare per sopraffare la gente come ha fatto. Durante gli alcuni dei discorsi, la gente stava gridando.„
Infine, Emord ed i suoi colleghi credono che gli ostacoli governo creati che tentano di separare i consumatori di sanità da informazioni oneste di sanità siano condannati a guasto. “Mentre il governo può riuscire in diversi casi, queste politiche sono destinate al mucchio di rifiuti della storia,„ ha detto. “Penso che siamo in uno stato di progresso illimitato, perché sono un ottimista e perché siamo commessi al combattimento per questo indefinitamente.„

— Jon VanZile

DESTINATARI DI JAMES LIND
PREMIO AL SUCCESSO SCIENTIFICO
per onorare le scoperte brillanti dei ricercatori e degli scienziati di cui
Hanno aperto la strada a maggiori salute e longevità
  • Bruce N. Ames, PhD
  • Il Hon. Berkley W. Bedell
  • James M. Blum, PhD
  • John A. Borneman III, RPh
  • Luke Bucci, PhD, CCN
  • William E. Connor, MD
  • Mary G. Enig, PhD, FACN
  • William Faloon
  • Michael John Glade, PhD, NS, FACN
  • Denham Harman, MD, PhD
  • Robert Io-San Lin, PhD, SNC, FACN
  • Ralph W. Moss, PhD
  • Durk Pearson
  • Gerhard N. Schrauzer, PhD
  • Sandy Shaw
  • Charles B. Simone, MD, MMS
  • Kyl L. Smith, CC
  • Roy Upton
  • Joel D. Wallach, ND, DVM
  • Phil D. Whanger, PhD