Liquidazione della primavera di prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine settembre 2004
immagine
Magnesio nella prevenzione e nel controllo di ipertensione
Da Jay S. Cohen, MD

Dovreste prendere il magnesio?
A differenza di potassio, il magnesio non è abbondante in tantissimi alimenti. Le verdure verdi, gli interi grani ed i dadi contengono gli importi sostanziali di magnesio. A meno che mangiate molti questi alimenti, tuttavia, è difficile da ottenere il RDA su una base coerente, per non parlare delle quantità elevate state necessarie spesso per il trattamento delle carenze di magnesio o ipertensione ed altri disturbi vascolari.

Molta gente pensa che ottengano abbastanza magnesio dai loro multivitaminici, ma la quantità di magnesio in molti supplementi è insufficiente. È raccomandato che cominciate con una dose bassa di magnesio come 100 mg presi due volte al giorno con i pasti, quindi gradualmente aumenta la dose al RDA. Per la gente più anziana, di cui l'escrezione del rene di magnesio è ridotta, mg 100-200 al giorno di magnesio è spesso sufficiente.

La gente con le carenze di magnesio o l'ipertensione può avere bisogno ancora di più alte dosi quotidiane di magnesio. Alcuni professionisti integranti usano mg 600-800 al giorno di magnesio. Il magnesio è solitamente buono tollerato nella gente con la funzione normale del rene, ma dovreste consultare sempre un professionista di sanità se state prendendo più del RDA. I sintomi della tossicità del magnesio sono rari e comprendono la debolezza, la frequenza cardiaca rallentata, i riflessi riduttori del tendine e la sonnolenza.

Riassunto
Il magnesio dovrebbe essere considerato da chiunque che cerca di impedire o trattare l'ipertensione. Il fondamento per una pressione sanguigna sana consiste di una dieta sana, di un esercizio adeguato, di una riduzione di sforzo e degli importi sufficienti di potassio e di magnesio. Se mangiate gli importi abbondanti delle verdure, siete probabile ottenendo l'abbondanza di potassio. Il magnesio sufficiente, d'altra parte, è difficile da verificarsi con la dieta da solo.

Se richiedete i farmaci per ipertensione, prendali come il vostro medico suggerisce. Per quelli con il limite o metta in scena 1 ipertensione, tuttavia, i metodi naturali possono essere provati in primo luogo. Se avete fatto questo e la vostra pressione sanguigna ancora è elevata, vedi il vostro medico e domandi circa i farmaci che possono aiutare. Il migliore modo evitare gli effetti collaterali del farmaco è di usare la dose più bassa richiesta per portare la vostra pressione sanguigna giù.31,32

Jay Cohen, MD

Il magnesio può essere utilizzato nel concerto con le droghe per ipertensione. Un amico mio, un istruttore avanzato di yoga, tenuta sviluppata del muscolo come effetto collaterale del suo farmaco antipertensivo. Completando con il magnesio ha permesso che lei riducesse la sua dose del farmaco e la sua tenuta del muscolo è andato via.

Naturalmente, il migliore modo evitare gli effetti collaterali del farmaco è di impedire l'ipertensione lo sviluppo in primo luogo. Se non avete ipertensione ancora, ora è il momento di iniziare le misure preventive. Inizi con le strategie di stile di vita, compreso una dieta sana, un esercizio regolare, una riduzione di sforzo e una prevenzione del fumo, bevande caffeinated e prodotti chimici che sollevano la pressione sanguigna. Poi assicuri che stiate ottenendo abbastanza potassio e magnesio come pure altre sostanze nutrienti conosciute per aiutare la pressione sanguigna di controllo.

Se la vostra pressione sanguigna è già sull'aumento, non esiti ad agire. Prima che l'ipertensione sia evidente, le vostre arterie hanno sostenuto gli anni di lesione; il danno già ha accaduto e continuerà ad accelerare. L'ipertensione è un uccisore e spesso più distruttiva di ricca in colesterolo. Nonvi aspetti istruzione-del vostro medico può iniziare ad intraprendere le azione per impedire oggi l'ipertensione.

Jay S. Cohen, MD, è l'autore della dose eccessiva, pubblicato da Tarcher/Putnam.

Riferimenti

1. Brody JE. I fatti incontrovertibili di ipertensione eludono troppi. New York Times. 25 giugno 2004.

2. Kaplan nanometro. Ipertensione nella popolazione at large. In: Ipertensione clinica. Baltimora, MD: Williams e Wilkins; 1998.

3. Rakel CON RIFERIMENTO A. La terapia corrente dei connett. Filadelfia, PA: WB Saunders Company; 1993.

4. Sesto rapporto del comitato nazionale unito per la prevenzione, la rilevazione, la valutazione ed il trattamento di ipertensione. Med dell'interno dell'arco. 24 novembre 1997; 157(21): 2413-46.

5. Chobanian avoirdupois, Bakris GL, ora nera, et al. settimo rapporto del comitato nazionale unito per la prevenzione, rilevazione, valutazione e trattamento di ipertensione. Ipertensione. 2003 dicembre; 42(6): 1206-52. Epub 2003 1° dicembre.

6. Appel LJ, Moore TJ, Obarzanek E, et al. Un test clinico degli effetti dei modelli dietetici su pressione sanguigna. Gruppo di ricerca di collaborazione del UN POCO. Med di N Inghilterra J. 17 aprile 1997; 336(16): 1117-24.

7. Fioritura BS. Regime e conformità quotidiani with il trattamento. BMJ. 22 settembre 2001; 323(7314): 647.

8. Reyes AJ, Alcocer, magnesio di L. Minding mentre trattando ipertensione essenziale con il diuretico. In: Theophanides T, Anastassopoulou J. Magnesium: Stato attuale e novità: Aspetti teorici, biologici e medici. primo ed. Dordrecht, Paesi Bassi: Editori accademici di Kluwer; 1997.

9. Sheehan JP, sig.ra di Seelig. Interazioni di magnesio e di potassio nella patogenesi della malattia cardiovascolare. Magnesio. 1984;3(46):30114.

10. Fatti circa gli integratori alimentari (2001). Centro clinico di NIH, istituti della sanità nazionali. Marzo 2001.

11. RK maleducato. Carenza di magnesio: una causa della malattia eterogenea in esseri umani. Minatore Res dell'osso di J. 1998 aprile; 13(4): 749-58.

12. Fatti e confronti della droga. St. Louis, Mo: Fatti e confronti; 1996.

13. Cohen JS. Magnesio orale ad alta dose nel trattamento del erythromelalgia cronico e intrattabile. Ann Pharmacother. 2002 febbraio; 36(2): 255-60.

14. LT di Iseri, JH francese. Magnesio: stampo di calcio fisiologico della natura. Cuore J. 1984 di luglio; 108(1): 18893.

15. Leppert J, Myrdal U, Hedner T, Edvinsson L, Tracz Z, Ringqvist I. Effect dell'infusione del solfato di magnesio sui livelli di circolazione di noradrenalina e di immunoreactivity del tipo di neuropeptide y in pazienti con il fenomeno di Raynaud primario. Angiologia. 1994 luglio; 45(7): 637-45.

16. Latner aw. trentaquattresime droghe annuali del principale 200. Tempi della farmacia. Aprile 1999.

17. Cohen JS. Dose eccessiva: L'argomento contro le compagnie farmaceutiche. New York, NY: Tarcher/Putnam; 2001.

18. Rogers SA. Stanco o tossico? Un modello per salute. Siracusa, NY: Pubblicazione di Prestige; 1990.

19. BM di Altura, Altura BT. Magnesio nella biologia cardiovascolare. Scienza & medicina americane scientifiche. Maggio giugno 1995: 28-37.

20. BM di Altura, Altura BT. Ruolo di magnesio nella patogenesi di ipertensione aggiornata: relazione alle sue azioni sul muscolo liscio cardiaco e vascolare e sulle cellule endoteliali. In: Laragh JH, BM di Brennero, eds. Ipertensione: Patofisiologia, diagnosi e gestione. secondo ed. New York, NY: Raven Press; 1995.

21. Motoyama T, Sano H, completamento del magnesio di Fukuzaki H. Oral in pazienti con ipertensione essenziale. Ipertensione. 1989 marzo; 13(3): 22732.

22. Widman L, Wester PO, Stegmayr BK, Wirell M. La riduzione dipendente dalla dose della pressione sanguigna attraverso l'amministrazione di magnesio. Uno studio controllato con placebo dell'incrocio della prova alla cieca. J Hypertens. 1993 gennaio; 6(1): 41-5.

23. Sanjuliani AF, de Abreu Fagundes VG, Francischetti ea. Effetti di magnesio su pressione sanguigna e sui livelli intracellulari dello ione di pazienti ipertesi brasiliani. Int J Cardiol. 11 ottobre 1996; 56(2): 177-83.

24. Effetti di Itoh K, di Kawasaka T, di Nakamura M. The di alto completamento orale del magnesio su pressione sanguigna, lipidi del siero e variabili relative negli oggetti giapponesi apparentemente in buona salute. Br J Nutr. 1997 novembre; 78(5): 737-50.

25. Kawano Y, Matsuoka H, Takishita S, Omae T. Effects del completamento del magnesio in pazienti ipertesi: valutazione dall'ufficio, dalla casa e dalle pressioni sanguigne ambulatorie. Ipertensione. 1998 agosto; 32(2): 2605.

26. Dyckner T, Wester PO. Effetto di magnesio su pressione sanguigna. Med J (ricerca Ed del Br di Clin). 11 giugno 1983; 286(6381): 1847-9.

27. Witteman JC, Grobbee DE, Derkx FH, brodo R, de Bruijn AM, Hofman A. Reduction di pressione sanguigna con il completamento orale di nesium di MAG di donne con delicato moderare ipertensione. J Clin Nutr. 1994 luglio; 60(1): 129-35.

28. Ms di Seelig, Rosanoff A. Il fattore del magnesio. New York, NY: Avery Publishers; 2003.

29. Patologia complessa e diffusa di Johnson S. The della carenza di magnesio. Med Hypotheses. 2001 febbraio; 56(2): 16370.

30. Galan P, Preziosi P, Durlach V, et al. assunzione dietetica del magnesio in un tion adulto francese del popula-. In: Theophanides T, Anastassopoulou J. Magnesium: Stato attuale e novità: Aspetti teorici, biologici e medici. primo ed. Dordrecht, Paesi Bassi: Editori accademici di Kluwer; 1997.

31. Cohen JS. Dosi le discrepanze fra il riferimento di scrittorio dei medici e la letteratura medica ed il loro ruolo possibile nell'alta incidenza degli eventi avversi relativi alla dose della droga. Med dell'interno dell'arco. 9 aprile 2001; 161(7): 957-64.

32. Cohen JS. Effetti avversi dei farmaci, conformità e le dosi iniziali delle droghe antipertensive raccomandate dal comitato nazionale unito contro il riferimento di scrittorio dei medici. Med dell'interno dell'arco. 26 marzo 2001; 161(6): 880-5.