Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine settembre 2004
immagine
Un nuovo trattamento innovatore per l'emicrania
Da Dott. Sergey A. Dzugan

Riassunto
L'analisi della letteratura medica e la nostra propria esperienza ci convincono che l'emicrania sia un disordine complesso che comprende le disfunzioni in parecchi sistemi: il sistema neuro-ormonale, che comprende un meccanismo del ciclo di risposte fra l'ipotalamo, l'ipofisi e le ghiandole che producono le ormoni steroidei; i sistemi nervosi simpatico-parasimpatico; il sistema dello ione del calcio-magnesio; la ghiandola pineale; e l'apparato digerente. Tutti questi sistemi e cambiamenti all'interno di loro sono correlati molto attentamente e ciascuno può essere un meccanismo di innesco per l'emicrania. Risultati contraddittori con l'altra emicrania trattamento-per l'esempio, facendo uso dei farmaci che modulano la prova supplementare di serotonina-offerta che il problema non è alta o attività di sistema nervoso simpatico bassa, ma piuttosto uno squilibrio fra i sistemi nervosi comprensivi e parasimpatici.

A seguito di questa logica, il metodo di base di trattamento di emicrania deve essere orientato verso il ristabilimento dell'integrità fra questi sistemi differenti. In nostre mani, il ripristino simultaneo di integrità neuro-ormonale e metabolica era un efficace approccio alla riuscita gestione dell'emicrania.

Riferimenti

1. Edmeads J. History del trattamento di emicrania. Può J Clin Pharmacol. 1999; 6 supplementi A: 5A- 8A.

2. Mathew NT. Patofisiologia, epidemiolgy ed impatto dell'emicrania. Pietra angolare di Clin. 2001;4(3):1-17.

3. Gazerani P, Pourpak Z, Ahmadiani A, Hemmati A, Kazemnejad A. Una correlazione fra l'emicrania, l'istamina e l'immunoglobulina E. Scand J Immunol. 2003 marzo; 57(3): 286-90.

4. Lampl C, Buzath A, Baumhackl U, prevalenza di Klingler D. One-year dell'emicrania in Austria: un'indagine nazionale. Cefalalgia. 2003 maggio; 23(4): 280-6.

5. Granella F, Cavallini A, Sandrini G, GASCROMATOGRAFIA di Manzoni, risultato di Nappi G. Long-term dell'emicrania. Cefalalgia. 1998 febbraio; 18 21:30 del supplemento - 3.

6. RB di Lipton, Stewart WF. Emicrania negli Stati Uniti: una rassegna di epidemiologia e di uso di sanità. Neurologia. 1993 giugno; 43 (6 supplementi 3): S6-10.

7. Rajda C, Tajti J, Komoroczy R, Seres E, Klivenyi P, aminoacidi di Vecsei L. nel sali- va dei pazienti con l'emicrania. Emicrania. 1999 ottobre; 39(9): 644-9.

8. Koehler PJ, Isler H. L'uso a breve termine ergo del tamine nell'emicrania. Un rapporto di Edward Woakes ' di 1868, la sua terra retro- teorica e pratica e la sua ricezione internazionale. Cefalalgia. 2002 ottobre; 22(8): 686-91.

9. Allain H, Schuck S, Mauduit N, Saiag B, Pinel JF, Bentue-Ferrer D. La fisiopatologia dell'emicrania. Biol di Pathol (Parigi). 2000 settembre; 48(7): 613-8.

10. Viste correnti di Prusinski A. su pathophysiol- ogy dell'emicrania: parte I. la Genetics dell'emicrania. Genesi della teoria vascolare. Politico di Neurol Neurochir. 1995 novembre; 29(6): 845 - 55.

11. Pichler m., Linzmayer L, Grunberger J, gestione dello stress di Wessely P. nell'emicrania. Wien Klin Wochenschr. 10 giugno 1988; 100(12): 385-91.

12. Chilometro gallese, Darnley D, Simkins RT. Il ruolo di estrogeno nell'emicrania: una rassegna e un'ipotesi. Cefalalgia. 1984 dicembre; 4(4): 227 - 36.

13. Guaschino S, Spinillo A, Sances G, emicrania di Martignoni E. Menstrual, vecchio e nuovo. Clin Exp Obstet Gynecol. 1985;12(3- 4):67-71.

14. RB di McCall, CL di Huff R, di Chio, et al. studi preclinici caratterizzanti l'anti-emicrania e gli effetti cardiovascolari dell'agonista selettivo PNU- 142633 del ricevitore 5-HT1D. Cefalalgia. 2002 dicembre; 22(10): 799 - 806.

15. Horrobin DF. Ipotesi: prostaglandine ed emicrania. Emicrania. 1977 luglio; 17(3): 113-7.

16. Vardi Y, Rabey IM, Streifler m., Schwartz A, Lindner ora, attacchi di Zor U. Migraine. Alleviamento da un inibitore della sintesi e dell'azione della prostaglandina. Neurologia. 1976 maggio; 26(5): 447-50.

17. Hanington E. Migraine. Un'ipotesi della piastrina. Biomedicina. 1979 giugno; 30(2): 65-6.

18. Hanington E. Migraine: l'ipotesi della piastrina dopo 10 anni. Biomed Pharmacother. 1989;43(10):719-26.

19. Lancia JW. Emicrania: classificazione, nism di mecha e principi di terapia, con particolare riferimento all'emicrania. Med di Recenti Prog. 1989 dicembre; 80(12): 673-80.

20. Burnstock G. Pathophysiology dell'emicrania: una nuova ipotesi. Lancetta. 27 giugno 1981; 1(8235): 1397-9.

21. ST di Olsen, Friberg L, Na di Lassen. Malattia aura-vascolare o di un neurone di emicrania? Ugeskr Laeger. 21 maggio 1990; 152(21): 1507-9.

22. Skyhoj Olsen T. Migraine con e senza aura: la stessa malattia dovuto il vasospasmo cerebrale del intenstity differente. Un'ipotesi basata su CBF studia durante l'emicrania. Emicrania. Del 1990 aprile; 30(5): 269-72.

23. Feuerstein m., Bush C, Corbisiero R. Stress ed emicrania cronica: un'analisi psicofisiologica dei meccanismi. Ricerca di J Psychosom. 1982;26(2):167-82.

24. Glueck CJ, SR di Bates. Emicrania in bambini: associazione con i dyslipoproteinemias primari e familiari. Pediatria. 1986 marzo; 77(3): 316-21.

25. Chilometro gallese, D'Andrea G, Tepley N, Barkley G, il Ramadan nanometro. Il concetto dell'emicrania come stato dell'ipereccitabilità di un neurone centrale. Neurol Clin. Del 1990 novembre; 8(4): 817 - 28.

26. Schoenen J, Bottin D, F resistente, Gerard P. Cephalic e pressione extracephalic fa soffrire le soglie nell'emicrania tensione tipa cronica. Dolore. 1991 novembre; 47(2): 145-9.

27. RH di Spector. Emicrania. Surv Ophthalmol. 1984 novembre; 29(3): 193-207.

28. Gobel H, Heinze A, Stolze H, Heinze- Kuhn K, Lindner V. Aperto ha identificato lo studio a lungo termine sull'efficacia, sulla sicurezza e sulla tollerabilità di sumatriptan sottocutaneo nel trattamento acuto di emicrania. Cefalalgia. 1999 settembre; 19(7): 676-83.

29. Rapoport. Frovatriptan: differenze farmacologiche e risultati clinici. Curr Med Res Opin. 2001; 17 supplementi 1: s68-70.

30. Giovane WB, Hopkins millimetro, AL di Shechter, deviazione standard di Silberstein. Topiramato: uno studio di serie di caso nella profilassi di emicrania. Cefalalgia. 2002 ottobre; 22(8): 659-63.

31. Lago EA terzi, JUNIOR di Saper. Emicrania cronica: Nuovi avanzamenti nelle strategie di trattamento. Neurologia. 10 settembre 2002; 59 (5 supplementi 2): S8- 13.

32. Emicrania di Diamond S. Migraine. Il suoi sis del diagno- e trattamento. Dolore di Clin J. 1989;5(1):3-9.

33. Deviazione standard di Silberstein, RB di Lipton. Panoramica della diagnosi e trattamento dell'emicrania. Neurologia. 1994 ottobre; 44 (10 supplementi 7): S6-16.

34. Baumel B. Migraine: una rassegna farmacologica con le più nuove opzioni e modalità di consegna. Neurologia. 1994 maggio; 44 (5 supplementi 3): S13-7.

35. Carrello RK. Diagnosi e trattamento dell'emicrania. Pietra angolare di Clin. 1999;1(6):21- 32.

36. Giovane WB, deviazione standard di Silberstein, Dayno JM. Trattamento di emicrania. Semin Neurol. 1997;17(4):325-33.

37. Lancia JW. Emicrania. Ann Neurol. 1981 luglio; 10(1): 1-10.

38. MD di Ferrari. Biochimica dell'emicrania. Biol di Pathol (Parigi). 1992 aprile; 40(4): 287-92.

39. EM di Cassidy, Tomkins E, Dinan T, Hardiman O, ipersensibilità del ricevitore di O'Keane V. Central 5-HT nell'emicrania con fuori aura. Cefalalgia. 2003 febbraio; 23(1): 29-34.

40. Livello della serotonina di Selmaj K. Blood in sciatica e la teoria della serotonina della patogenesi di emicrania. Politico di Neurol Neurochir. 1979 marzo; 13(2): 169-72.

41. Toglia JU. Melatonina: un contributore significativo alla patogenesi dell'emicrania. Med Hypotheses. 2001 ottobre; 57(4): 432-4.

42. Toglia JU. È l'emicrania dovuto una carenza di melatonina pineale? Ital J Neurol Sci. 1986 giugno; 7(3): 319-23.

43. Claustrat B, Loisy C, Brun J, Beorchia S, Arnaud JL, melatonina del plasma di Chazot G. Nocturnal livella nell'emicrania: un rapporto preliminare. Emicrania. 1989 aprile; 29(4): 242-5.

44. Profilo della melatonina del plasma di Claustrat B, di Brun J, di Geoffriau m., di Zaidan R, di Mallo C, di Chazot G. Nocturnal e cinetica della melatonina durante l'infusione in migrainosus di stato. Cefalalgia. 1997 giugno; 17(4): 511-7.

45. Gagnier JJ. Il potenziale terapeutico di melatonina nelle emicranie ed in altri tipi di emicrania. Altern Med Rev. 2001 agosto; 6(4): 383 - 9.

46. Ossidazione di Lerchl A. Increased di serotonina pineale come spiegazione possibile per la sintesi riduttrice della melatonina nel criceto invecchiante di Djungarian (sungorus di Phodopus). Neurosci Lett. 18 luglio 1994; 176(1): 25-8.

47. Rozencwaig R, BR del laureato, Ochoa J. Il ruolo di melatonina e di serotonina nell'invecchiamento. Med Hypotheses. 1987 agosto; 23(4): 337-52.

48. Maurizi CP. Il disordine della ghiandola pineale si è associato con la depressione, le ulcere peptiche e la disfunzione sessuale. Med del sud J. 1984 dicembre; 77(12): 1516-8.

49. Gelmers HJ. Calci-antagonista nel trattamento dell'emicrania. J Cardiol. 25 gennaio 1985; 55(3): 139B-43B.

50. Chilometro gallese. Patogenesi dell'emicrania. Semin Neurol. 1997;17(4):335-41.

51. Deviazione standard di Silberstein. Ormoni sessuali ed emicrania. Rev Neurol (Parigi). 2000; 156 (supplemento 4): 4S30- 41.

52. Deviazione standard di Silberstein. Il ruolo delle ormoni sessuali nell'emicrania. Neurologia. 1992 marzo; 42 (3 supplementi 2): 37-42.

53. Deviazione standard di Silberstein, Merriam gr. Estrogeni, progestine ed emicrania. Neurologia. 1991 giugno; 41(6): 786-93.

54. Murialdo G, Martignoni E, De Maria A, et al. cambia nel controllo dopaminergico della secrezione della prolattina ed in steroidi ovarici nell'emicrania. Cefalalgia. 1986 marzo; 6(1): 43 - 9.

55. Beckham JC, Krug LM, DB di Penzien, et al. La relazione degli steroidi ovarici, dell'attività di emicrania e dell'emergenza mestruale: uno studio pilota con i migraineurs femminili. Emicrania. 1992 giugno; 32(6): 292-7.

56. Holdaway IM, CE del salmone di un anno, Francia J. Treatment di un paziente con l'emicrania mestruale severa facendo uso dell'analogo Zoladex del deposito LHRH. Aust N Z J Obstet Gynaecol. 1991 maggio; 31(2): 164-5.

57. Sarrel PM. Ormoni ovarici e il culation del CIR. Maturitas. Del 1990 settembre; 12(3): 287-98.

58. Horowski R, ruolo di Runge I. Possible degli ormoni gonadici come avviamento scompone nell'emicrania. Funct Neurol. 1986 ottobre; 1(4): 405 - 14.

59. Sarrel PM. Gli effetti differenziali degli estrogeni e delle progestine sul tono vascolare. Aggiornamento di Reprod di ronzio. 1999 maggio; 5(3): 205-9.

60. Ormoni ed emicrania di Massiou H. Female. Biol di Pathol (Parigi). 2000 settembre; 48(7): 672-8.

61. Damasio H, Corbett JJ. Estrogeni ed emicrania. Ann Neurol. 1981 gennaio; 9(1): 92.

62. AL di Magos, Zilkha kJ, Studd JW. Trattamento dell'emicrania mestruale dagli impianti dell'estradiolo. Psichiatria di J Neurol Neurosurg. 1983 novembre; 46(11): 1044-6.

63. Thys-Jacobs S. Micronutrients e la sindrome pre-mestruale: la cassa per calcio. J Coll Nutr. 2000 aprile; 19(2): 220-7.

64. Aloisi P, Marrelli A, Oporto C, Tozzi E, Cerone G. Visual ha evocato i potenziali ed i livelli del magnesio del siero nei pazienti giovanili di emicrania. Emicrania. 1997 giugno; 37(6): 383-5.

65. Li W, Zheng T, BM di Altura, Altura BT. Le ormoni steroidei del sesso esercitano gli effetti bifasi sugli ioni citosolici del magnesio in cellule di muscolo liscio cerebrali del lar del vascu-: relazioni possibili a frequenza di emicrania nelle sindromi premestruali e nell'incidenza del colpo. Brain Res Bull. 1° gennaio 2001; 54(1): 83-9.

66. Facchinetti F, Nappi G, Cicoli C, et al. testosterone riduttore livella nel mal di testa a grappolo: un fenomeno in relazione con lo sforzo? Cefalalgia. 1986 marzo; 6(1): 29-34.

67. Waldenlind E, Gustafsson SA. Prolattina nel mal di testa a grappolo: secrezione giornaliera, risposta all'ormone diliberazione e relazione agli steroidi ed alle gonadotropine del sesso. Cefalalgia. 1987 marzo; 7(1): 43-54.

68. Romiti A, Martelletti P, Gallo MF, testosterone del plasma di Giacovazzo M. Low livella nel mal di testa a grappolo. Cefalalgia. 1983 marzo; 3(1): 41-4.

69. La TA di Epstein, Hockaday JM, Hockaday TD. Emicrania ed ormoni riproduttivi in tutto il ciclo mestruale. Lancetta. 8 marzo 1975; 1(7906): 543-8.

70. Livelli di Mattsson P. Serum di androgeni e di emicrania in donne postmenopausali. Clin Sci (Lond). 2002 novembre; 103(5): 487-91.

71. Kudrow L. Changes di testosterone livella nella sindrome di mal di testa a grappolo. Studio preliminare. Minerva Med. 2 giugno 1976; 67(28): 1850 - 3.

72. Dzugan SA, Smith RA. Il ripristino simultaneo di integrità neuro-ormonale e metabolica come metodo molto di promessa di gestione di emicrania. Med di Rec di Urg del toro. 2003;4(4):622-8.

73. Sheftell FD, atlante SJ. Emicrania e morbilità concomitante psichiatrica: dalla teoria e dalle ipotesi all'applicazione clinica. Emicrania. 2002 ottobre; 42(9): 934-44.

74. Breslau N, RB di Lipton, Stewart WF, Schultz LR, chilometro gallese. Morbilità concomitante dell'emicrania e della depressione: eziologia e prognosi potenziali studianti. Neurologia. 22 aprile 2003; 60(8): 1308-12.

75. Bourgault P, comportamento alla ricerca di aiuto di Gratton F. delle donne con le emicranie. Rech Soins infermo. 2001 giugno; (65): 83-92.

76. Nicolodi m., Sicuteri F. Fibromyalgia ed emicrania, due fronti dello stesso meccanismo. Serotonina come l'indizio comune per patogenesi e la terapia. Adv Exp Med Biol. 1996;398:373-9.

77. Peres MF. Fibromialgia, affaticamento e disordini di emicrania. Rappresentante di Curr Neurol Neurosci. 2003 marzo; 3(2): 97-103.

78. Singh YN, Singh NN. Potenziale terapeutico della kava-kava nel trattamento dei disturbi di ansia. Droghe dello SNC. 2002;16(11):731-43.

79. Il diamante S, Wenzel R. Practical si avvicina a alla gestione di emicrania. Droghe dello SNC. 2002;16(6):385-403.