Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine aprile 2005
immagine

Benefici antinvecchiamento di creatina

La nuova ricerca suggerisce la perdita del muscolo di combattimenti della creatina,
Migliora Brain Function e può modulare l'infiammazione
Dal bordo di volontà

La creatina è una sostanza nutriente con una lista lunga di medico potenziale, di esercizio-miglioramento e delle applicazioni antinvecchiamento. Come discusso nell'emissione del marzo 2003 di prolungamento della vita, la creatina può svolgere un ruolo nell'impedire e nel trattamento delle malattie quale la distrofia muscolare che colpiscono il sistema neuromuscolare.1 creatina ha applicazioni terapeutiche potenziali nelle popolazioni di invecchiamento e contro i disordini come spreco delle sindromi, atrofia del muscolo, affaticamento, malattia di Huntington e della malattia del Parkinson come pure disordini e patologie mitocondriali del cervello. Un altro articolo nell'emissione del settembre 2003 di prolungamento della vita ha esaminato il ruolo potenziale della creatina nei livelli di ormone della crescita aumentanti, riducendo i livelli dell'omocisteina e migliorando i sintomi della sindrome cronica di affaticamento.2

In questo articolo, esamineremo la nuova ricerca emozionante sull'uso di creatina dagli adulti più anziani combattere la perdita relativa all'età del muscolo (sarcopenia), migliorare la funzione sia in cervelli sani che nocivi e forse per modulare l'infiammazione. La creatina sta risultando essere uno dei supplementi promessa, ben-ricercati e più sicuri scoperti mai per una vasta gamma particolarmente degli usi.

Che cosa è creatina? In breve, la creatina aiuta il corpo a generare l'energia. L'adenosina trifosfato (ATP), formata nei mitocondri, si riferisce a spesso come la molecola universale dell'energia del corpo “.„ Quando l'ATP perde una molecola ad alta energia del fosfato per trasformarsi in in adenosina difosfato (ADP), deve essere convertita di nuovo all'ATP prima che possa essere usata ancora per produrre l'energia. La creatina, immagazzinata nel corpo come fosfato della creatina, può donare un gruppo del fosfato all'ADP, così ricaricandolo all'ATP di produttore d'energia. Dal riciclaggio più veloce e più efficiente di promozione dell'ATP, gli aiuti della creatina forniscono il combustibile che i nostri corpi devono compire le mansioni fisiche e metaboliche.1

Il flagello di invecchiamento: Sarcopenia

Letteralmente in dozzine di studi, la creatina è stata indicata a forza di aumento ed alla massa del muscolo in giovani adulti ed all'aiuto nell'addestramento rieducativo di forza.3-13 fino ad oggi, i dati riguardo agli effetti della creatina sugli adulti più anziani erano molto limitati. Una di più grandi minacce affrontate invecchiando gli adulti è la perdita costante di massa magra del corpo (muscolo) stata necessaria per mantenere uno stile di vita sano e funzionale. Il termine medico per questa perdita di tessuto del muscolo è sarcopenia, una circostanza che ora sta ottenendo soltanto il riconoscimento che merita dal medico e dalla comunità scientifica.

Sarcopenia può essere definito come la perdita relativa all'età di massa, di forza e di funzione del muscolo. Per le decadi, la comunità medica ha messo a fuoco sulla perdita di massa dell'osso (osteoporosi) negli adulti di invecchiamento, ma ha piccola attenzione pagata alla perdita di massa del muscolo che si presenta con invecchiamento. Questa perdita di massa del muscolo può colpire la capacità di una persona di essere funzionale, forse ancor più che una perdita di massa dell'osso. Come con la maggior parte delle condizioni mediche, è più facile, meno costoso e più efficace da impedire o rallentare la progressione di questa circostanza che è di trattarlo più successivamente nella vita. Sarcopenia generalmente compare in adulti dopo l'età di 40 ed accelera dopo l'età di circa 75.

Sebbene il sarcopenia principalmente sia visto in adulti fisicamente inattivi, non è raro nella gente che rimane fisicamente attiva durante le loro vite. Quindi, mentre rimanere fisicamente attivo è essenziale ad evitare il sarcopenia, l'inattività fisica non è il solo fattore di contributo al suo sviluppo. Come osteoporosi, il sarcopenia è un processo multifattoriale di cui i fattori di contributo possono comprendere i livelli di ormone in diminuzione (specialmente di ormone della crescita, di fattore di crescita del tipo di insulina 1 e di testosterone), la mancanza di proteina adeguata e di calorie nella dieta, lo sforzo ossidativo, i processi infiammatori e la perdita di cellule di nervo motore.14-33

Come la creatina colpisce gli adulti più anziani

Con invecchiamento ed inattività, il muscolo che spreca o atrofizza il più spesso si presenta nella fibra di muscolo di rapido strappo. Queste fibre, che sono reclutate durante l'ad alta intensità, movimenti di basso resistenza come sollevamento pesi e sprintare, sono il più profondo il colpito da creatina.

Nell'effetto di una creatina d'esame di studio su forza e su composizione corporea isometriche, 28 uomini e donne in buona salute sopra l'età di 65 hanno ricevuto quotidiano cinque grammi di creatina o un placebo.34 in questo casuale, lo studio di prova alla cieca, sia i gruppi del placebo che della creatina è stato messo su un regime di addestramento della resistenza (peso). Quattordici settimane di addestramento hanno provocato gli importante crescite in tutte le misure di forza, delle mansioni funzionali e dell'area della fibra di muscolo in entrambi i gruppi. Tuttavia, il gruppo della creatina ha avvertito gli aumenti significativamente maggiori nella massa senza grasso del muscolo, nella forza isometrica di estensione del ginocchio, nella forza isometrica di dorsiflexion (caviglia) e nei livelli intramuscolari della creatina. I ricercatori conclusivi, “l'aggiunta del completamento della creatina allo stimolo di esercizio hanno migliorato l'aumento in massa totale e senza grasso ed aumenti di parecchi indici di forza muscolare isometrica.„34

Un'abbondanza di studi recenti ha trovato la creatina per avere effetti benefici in adulti più anziani, particolarmente una volta combinata con un protocollo di addestramento della resistenza. Uno studio ha esaminato gli effetti del completamento della creatina sulla prestazione muscolare in uomini più anziani su un breve periodo di tempo.35 gli autori di studio conclusivi, “. i sette giorni del completamento della creatina è efficaci ad aumentare parecchi indici della prestazione del muscolo, compreso le prove funzionali in uomini più anziani senza effetti collaterali avversi. Il completamento della creatina può essere una strategia terapeutica utile affinchè gli adulti più anziani attenui la perdita nella forza muscolare e la prestazione delle mansioni viventi funzionali.„

Uno particolarmente studio considerevole ha trovato che gli effetti positivi della creatina su forza ed il tessuto magro in adulti più anziani sono continuato per almeno 12 settimane dopo che hanno smesso di usando.36 secondo gli autori di studio, “il ritiro da creatina non ha avuto effetto sul tasso di forza, di resistenza e di perdita di massa di tessuto magra con 12 settimane di addestramento del ridurre-volume.„ Per la maggior parte dei utenti della creatina, tuttavia, i benefici ottimali si presentano con uso continuo di creatina, che è sia cassaforte che pozzo tollerato.

Il segreto ad invecchiare: Energia cellulare

Che cosa è una differenza importante fra un adulto più anziano e più giovane? La risposta è energia cellulare: la capacità di ogni cellule di produrre l'energia, disintossica i composti nocivi e si difende contro danno del radicale libero ed altri assalti. Un aumento nello sforzo ossidativo, accoppiato con l'incapacità delle cellule di produrre le molecole essenziali di energia come ATP, è un marchio di garanzia di invecchiamento ed è presente in molti stati di malattia.37-40 mentre le cellule di un giovane possono incontrare efficientemente queste sfide, le cellule di una persona più anziana sono fornite male per agire in tal modo. Col passare del tempo, il danno si accumula in più vecchie cellule e la morte delle cellule può accadere. In più giovani adulti in buona salute, le nuove cellule sane rapidamente riparano o sostituiscono le cellule più vecchie, ma questo processo rallenta con l'età.

Un declino in massa del muscolo con invecchiamento, o il sarcopenia, può essere collegato con un declino nella funzione mitocondriale. Senza il funzionamento ottimale di questi generatori di energia che sono trovati in ogni cellula umana, sia la cellula che l'intero corpo avvertono un declino nella funzione. La ricerca ha stabilito che gli adulti più anziani tendessero ad avere più bassi livelli del tessuto di fosfato della creatina, di ATP e di altre molecole ad alta energia essenziali. Gli adulti più anziani sono inoltre meno esperti a riempire queste molecole essenziali dopo l'esercizio.

Una funzione mitocondriale esaminata studio del muscolo scheletrico e l'ente magro si ammassano in sano, esercitando gli adulti anziani.41 lo studio hanno misurato la funzione ed il tempo di recupero mitocondriali in 45 adulti più anziani (con un'età media di 73) e 20 più giovani oggetti (un'età media di 25) che sono stati abbinati per la massa del corpo. I ricercatori poi hanno avuti i due gruppi si esercitano ai livelli di intensità differenti. Poichè altri studi hanno trovato, gli adulti più anziani hanno avuti il più bassi fosfato della creatina della linea di base e livelli di ATP delle loro più giovani controparti ed erano più lente riempire i livelli del tessuto dopo l'esercizio. I ricercatori hanno riferito, “i nostri dati suggeriscono che la funzione mitocondriale diminuisca con l'età in sano, esercitando gli adulti anziani e che il declino sembra essere influenzato dal livello di attività fisica.„ Quindi, i più vecchi oggetti non solo hanno avuti livelli più bassi dei composti ad alta energia essenziali da cominciare con, ma quei livelli più ulteriormente sono stati diminuiti con l'esercizio più intenso.

Come studia in adulti più anziani mostri, creatina nella forma supplementare può migliorare alcuno del declino fisiologico che si presenta con invecchiamento. La creatina può essere una dei più sicure, la maggior parte di efficaci composti di non-prescription attualmente disponibili di migliorare l'energia cellulare.

Gli effetti antinfiammatori della creatina

La creatina può anche contribuire a modulare l'infiammazione, almeno dopo l'esercizio. Uno studio ha esaminato l'effetto della creatina su infiammazione ed il dolore muscolare in corridori con esperienza dopo una corsa da 30 chilometri.42 che i ricercatori hanno esaminato chinasi di dolore muscolare ed infiammatoria della indicatore-creatina, lattato deidrogenasi, prostaglandina E2 e necrosi del tumore fattore-alfa-in corridori prima e dopo la corsa. Un gruppo di corridori completati per cinque giorni prima della corsa con 20 grammi di creatina e quotidiano 15 grammi di maltodextrine, mentre il gruppo di controllo ha ricevuto soltanto il maltodextrine. I campioni di sangue sono stati raccolti immediatamente in seguito prima della corsa, e di 24 ore dopo la corsa.

Poichè si prevederebbe, il gruppo di controllo ha avuto grandi aumenti in tutti e quattro gli indicatori: un aumento quadruplo nella concentrazione della chinasi della creatina, un aumento di 43% in lattato deidrogenasi, più di un aumento sestuplo in prostaglandina E2 e un raddoppiamento dell'fattore-alfa di necrosi del tumore. Tutti questi indicatori indicano un ad alto livello della lesione e dell'infiammazione delle cellule in questi atleti. Nel gruppo della creatina, tuttavia, il completamento ha attenuato i cambiamenti indotti dall'esercizio osservati per la chinasi della creatina da 19%, per la prostaglandina E2 da 61% e per l'fattore-alfa di necrosi del tumore da 34%, mentre interamente negava l'aumento nella concentrazione del plasma del lattato deidrogenasi osservata nel gruppo di controllo. I partecipanti che completano con la creatina non hanno riferito effetti collaterali. I ricercatori hanno concluso, “questi risultati indicano che il completamento della creatina ha ridotto il danno e l'infiammazione delle cellule dopo una corsa esauriente e intensa.„

Questi risultati sottolineano un aspetto importante. L'esercizio regolare è una componente essenziale del benessere per la gente che vuole migliorare la loro salute, minimizzare il grasso corporeo e conservare la massa essenziale del muscolo. Eserciti, tuttavia, inoltre ha potenzialmente effetti negativi che il corpo deve dirigere, compreso produzione aumentata del radicale libero. La creatina così può essere utile nel contribuire a modulare lo sforzo infiammatorio generato dall'esercizio.

Continuato alla pagina 2 di 2