Liquidazione della primavera di prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine luglio 2005
immagine

Strategie nutrizionali per la promozione della salute orale ottimale

Da Nelson Wood, DMD, DSc, ms

Q: Mia figlia di 14 anni ha gomme dell'emorragia che sono gonfiate e dolorose. Vede il dentista due volte all'anno per i controlli regolari che comprendono le pulizie da un igienista dentale, ma entro un mese della pulizia, ritorni di questo problema. C'è qualche cosa che possa essere fatto per questa circostanza?
A: La gente che avverte i cambiamenti ormonali, compreso gli adolescenti pubescenti e le femmine incinte, è predisposta per sviluppare i segni clinici esagerati di gengivite, o le gomme infiammate. Clinicamente, questo si manifesta come gonfiato, infiammato, rosso e tessuti della gomma dell'emorragia, con mobilità di dente secondaria possibile. I cambiamenti infiammatori significativi nei tessuti gengivali sono stati associati con il ciclo mestruale. Questi cambiamenti, che sono conosciuti come intermenstrualis della gengivite, possono manifestarsi come lesioni luminoso-rosse dell'emorragia fra i denti che si presentano prima della mestruazione. Questi sintomi sono più pronunciati quando la gengivite è già presente e possono essere accompagnati da un aumento in liquidi gengivali almeno di 20%. I livelli del fluido gengivali sembrano alzare appena prima ovulazione, coincidente con i livelli ematici di estradiolo e di progesterone. Le donne con il tessuto gengivale sano avvertono molto pochi cambiamenti orali a causa della mestruazione.

Di conseguenza, il problema di vostra figlia è probabilmente dovuto da gengivite indotta da placca che è esagerata dalle sue fluttuazioni ormonali. Lo sforzo, l'ansia e la depressione sono stati indicati per avere effetti negativi sulla gengiva. Inoltre, il dentista di vostra figlia dovrebbe esaminare la sua bocca per le lesioni orali, le ferite di herpes sulle labbra e una micosi della cavità orale chiamata tordo, che può essere associato con i livelli aumentati del progesterone durante i cicli riproduttivi delle donne.

Le sostanze nutrienti ed i rimedi pianta-derivati, applicati attuale ai tessuti della gomma e presi internamente, sono stati indicati per ridurre l'infiammazione gengivale, l'emorragia, i livelli della placca e l'adesione batterica e per aumentare la guarigione gengivale e la fortificazione. L'applicazione topica del coenzima Q10 può migliorare la gengivite solo in una settimana. L'olio dell'albero del tè (melaleuca alternifolia) ha effetti antisettici, fungicidi e battericidi ed è stato efficace nel trattamento del tordo e nella riduzione sia l'infiammazione gengivale che dell'emorraggia. Il xilitolo, un dolcificante naturale, può rendere a placca meno adesivo e stimolare il flusso salivario. Il perossido di idrogeno ha proprietà antisettiche e può ridurre la formazione di placche e la gengivite. L'acido folico attuale è stato indicato per essere efficace nel trattamento di gengivite. La polvere attuale applicata della lattoferrina può contribuire a risolvere le lesioni orali e può impedire l'adesione e la crescita dei batteri gengivite-causanti. Lo squalene è stato indicato per contribuire a migliorare il sistema immunitario del corpo. Il dentifricio in pasta del prolungamento della vita trova questi rimedi in una formula conveniente.

Gli ingredienti antiossidanti ed antinfiammatori nello spruzzo di MistOral II™ sarebbero utili per i problemi di vostra figlia. Questo spruzzo della foschia può essere usato durante tutta la giornata. Un multivitaminico e un supplemento minerale possono essere molto utili per la vostra salute orale e globale della figlia. Per concludere, i supplementi che contengono la vitamina C e bioflavonoidi dell'agrume (quali rutina, l'esperidina e la quercetina) ha un effetto benefico sui tessuti connettivi e sui vasi sanguigni e possono contribuire a rinforzare i tessuti della gomma. Vostra figlia non può trarre giovamento dalle pulizie dentarie più frequenti, forse proprio mentre spesso come ogni 60 giorni, finché le sue risoluzioni di circostanza.

Q: Ho 53 anni e non avevo visto un dentista per due anni prima di una visita recente la settimana scorsa. Il dentista informato me che ho cavità sulle superfici della radice dei miei denti molari più bassi da entrambi i lati. Prendo i farmaci di prescrizione per ipertensione e la depressione. Il dentista ha detto che la siccità della bocca che deriva dai miei farmaci può predisporrmi a carie dentaria. C'è qualche cosa che possa fare per trattare queste cavità o per impedirle in futuro?

A: La bocca asciutta, o la xerostomia, è una circostanza che accompagna l'uso di determinati farmaci sistemici. La gente con la bocca asciutta è al rischio aumentato per sviluppare le cavità dentarie. Le cavità di superficie della radice possono accadere quando c'è una perdita di osso sostenente intorno ai colli dei denti. Le aree del collo dei denti sono allo lo sviluppo più incline della cavità perché la struttura del dente là è molto più morbido confrontata allo smalto che copre il dente sano esposto. Di conseguenza, le cavità alla superficie della radice possono progredire molto più velocemente ed avere conseguenze più severe che le cavità dello smalto. Queste conseguenze possono comprendere l'esigenza della terapia del principale canale o dell'estrazione chirurgica. L'uso dei sostituti e degli stimolanti salivari di forza professionale può essere indicato per trattare la bocca asciutta. I materiali da otturazione dentari sono richiesti per eliminare la carie di superficie della radice ed il vostro dentista può anche prescrivere i gel del fluoruro ed i risciacqui orali che contengono il fluoruro e la clorexidina. Le pulizie dentarie regolari per impedire l'accumulazione della placca sono un altro aspetto importante del mantenimento della salute dentaria.

Consulti il vostro medico di prescrizione per un esame del farmaco e chieda se i vostri farmaci possono essere sostituiti con le droghe che non causano la siccità della bocca. Eviti la caramella, le mente e le gomme da masticare che contengono lo zucchero. Sebbene questi prodotti possano alleviare la bocca asciutta e stimolare il flusso salivario, l'assunzione dello zucchero dovrebbe essere minimizzata per promuovere i denti sani.

Il xilitolo può essere un rimedio particolarmente utile voi. Sebbene un dolcificante naturale, non sia fermentabile dai batteri orali cavità-causanti, in modo da da non contribuisce a carie dentaria. Infatti, gli studi hanno indicato che gli aiuti del xilitolo fanno diminuire l'incidenza delle cavità. Il xilitolo è stato indicato per contribuire a stimolare il flusso salivario. Quindi, il xilitolo non solo allevia la bocca asciutta, ma anche aiuta i chiari batteri e promuove il remineralization del dente. Il xilitolo è disponibile in gomme da masticare e dentifricio in pasta e la polvere del xilitolo può essere utilizzata in alimento ed in bevande come alternativa per zuccherare.

Un approccio completo ad impedire la ricaduta di carie dentaria comprenderà sia le strategie nutrizionali che orali di salute. I prodotti di cura della bocca quali il dentifricio in pasta del prolungamento della vita e la foschia II™ orale possono essere usati per fortificare le vostre gomme e per ridurre l'accumulazione della placca batterica. I supplementi nutrizionali che contengono i bioflavonoidi dell'agrume e della vitamina C promuovono il tessuto connettivo sano e possono contribuire a sostenere le ossa ed i denti. Il calcio, il magnesio ed i minerali della traccia promuovono le ossa sane in tutto il corpo. Fermando la perdita dell'osso intorno ai vostri denti, l'accesso batterico alle superfici della radice di dente sarà limitato. Ciò dovrebbe contribuire ad impedire ulteriore carie dentaria.