Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine luglio 2005
immagine

Gestione integrante del diabete: Gli antecedenti

Da Eric Braverman, MD

Edgar era un diabetico di 51enne con i reclami multipli quando in primo luogo lo ho visto cinque anni fa. Stava usando l'insulina iniettabile per parecchi anni per dirigere la sua glicemia, ma questi analista e padre sposati di tre non potrebbero ricordarsi quando non era di 40 libbre di sovrappeso e soffrire dall'affaticamento e dall'ipertensione. Il suo ultimo problema, disfunzione erettile periodica, principale lui al mio ufficio.

Edgar stava prendendo la pressione sanguigna ed i farmaci del colesterolo, ma non aveva visto molto miglioramento nella sua salute con cura convenzionale. Ha voluto sapere se un approccio medico integrante potrebbe aiutarlo. Lo ho assicurato che molte strategie ben-ricercate erano disponibili e che avrebbe ritenuto molto meglio presto.

La glicemia elevata (iperglicemia) inizia una cascata dei problemi sanitari. Ho sospettato che il suo esame avrebbe confermato che Edgar ha avuto un disordine metabolico con le complicazioni vascolari e diabetiche. Incontrollato sinistro, lo stato di Edgar ha potuto deteriorarsi in attacco di cuore, nel colpo, nella cecità, nelle amputazioni, o nella demenza. Sebbene ci sia poca probabilità di toglierselo dall'insulina, molto potrebbe essere fatto per migliorare il suo stato e per migliorare la qualità e la portata della sua vita.

Ho spiegato che avremmo formulato uno stile di vita completo, essere a dieta, completare e programma dell'ormone per fare rivivere il metabolismo di Edgar, per aiutarlo a perdere permanentemente il peso, per ristabilire la sua funzione sessuale e per evitare le conseguenze terribili del diabete. Prima che tutte le raccomandazioni specifiche del trattamento siano fatte, il personale medico del PERCORSO amministrerebbe da capo a piedi un esame nell'ambito della mia direzione, compresi un esame fisico, un'analisi del sangue e una valutazione standard della glicemia, una prova per i livelli di ormone, una selezione di carcinoma della prostata e gli esami multipli di ultrasuono. Con questa ricchezza di informazioni, otterremmo alla fonte di suoi reclami ed andiamo sotto l'iceberg, per così dire, evitare il naufragio imminente di Edgar “.„

I suoi risultati dei test, indicati sopra con le gamme desiderabili, hanno avuti implicazioni per tutti i suoi reclami.

Inoltre, la creatinina di Edgar era di 2,3 mg/dL (l'immagine normale è di 0.4-1.2 mg/dL), indicando la funzione alterata del rene ed i suoi enzimi e piastrine del fegato sono stati elevati, indicanti l'affezione epatica e la restrizione del flusso sanguigno.

Sebbene sia su insulina, la glicemia di Edgar non era sufficientemente sotto controllo. Il suo glucosio a digiuno ha indicato che il suo corpo non poteva completamente metabolizzare l'alimento a breve termine ed il suo livello elevato di HbA1c era eccezionalmente. La maggior parte dei diabetici presentano con i livelli di HbA1c fra 7% e 8,5%. Mentre HbA1c rappresenta il livello medio del glucosio nell'emoglobina oltre tre mesi, il metabolismo di Edgar stava funzionando male su un periodo esteso. Quando un livello di HbA1c supera coerente 10%, i pazienti sono ad ad alto rischio per cecità e le amputazioni.

Per indirizzare costruttivamente tutti i suoi reclami, era di importanza fondamentale affinchè Edgar perda il peso e più basso la sua glicemia. Per compire questo, abbiamo formulato un piano aggressivo per alterare drammaticamente il suo metabolismo.

 

Il livello di Edgar

Gamma desiderabile

Glicemia

 

 

Glucosio a digiuno

362 mg/dL

<100 mg/dL

HbA1c

14.4%

<6%

Metabolismo

 

 

Colesterolo

295 mg/dL

<200 mg/dL

HDL

30 mg/dL

>35mg/dL

LDL

227 mg/dL

<100 mg/dL

Trigliceridi

976 mg/dL

<151 mg/dL

Ormoni

 

 

Testosterone (totale)

220 ng/dL

280-800 ng/dL

Testosterone (libero)

6,8 pg/mL

7.2-23.0 pg/mL

DHEA-S

85 ug/dL

70-310 ug/dL*

  • Studi vascolari: stenosi carotica.
  • Ultrasuono: cuore leggermente ingrandetto e prostata; fegato grasso; flusso sanguigno vascolare del pene e periferico limitato.
  • Antigene prostatico specifico (PSA) (indicatore per l'ingrandimento ed il cancro della prostata): normale.

* La nota del redattore: Il prolungamento della vita raccomanda una gamma ottimale di DHEA-S di 400-500 ug/dL.

La dieta di Edgar ha contenuto troppo su una percentuale di carboidrati raffinati e non abbastanza fibra ed altre sostanze nutrienti utili. Abbiamo raccomandato il piano di dieta dell'arcobaleno, un programma che include le verdure e la frutta dall'intero spettro di colori, sostituisce la proteina per alcuni carboidrati, sottolinea i grassi insaturi ed assicuriamo la fibra adeguata. Questa dieta promuove la perdita di peso e fornisce gli antiossidanti potenti per sfalsare il danno causato da glicemia elevata.

Edgar è stato fornito le informazioni sulle migliori fonti della proteina, sui migliori grassi (noci e pesce oleoso) e sull'operare le scelte “variopinte„ dell'alimento: pomodori, pompelmi rosa, ciliege ed anguria per un tocco di rosso; spinaci, cavolo, broccoli e zucchini per verde; carote, zucca, arance e cantalupo per giallo ed arancio; mirtilli, prugne e more per porpora e blu; e cipolle, fagioli bianchi, aglio e porri per bianco.

Per complementare la sua dieta, Edgar è stato incaricato di esercitare moderatamente ogni giorno, che è stato trovato per aiutare il glucosio di controllo. Ha acconsentito per camminare giornalmente nel parco vicino alla sua casa per almeno 30 minuti.

I supplementi abbassano la glicemia rallentando il processo digestivo o aumentando l'uso cellulare di glucosio. Abbiamo raccomandato la gomma guar (quotidiano 1,5 grammi) e PGX™ (quotidiano 9 grammi) ad Edgar per fibra supplementare ed il cromo aggiunto (quotidiano 1000 di mcg) per migliorare il suo metabolismo di glucosio.

I supplementi supplementari che possono aiutare lento l'aumento in glicemia si sono aggiunti al programma di Edgar. Questi hanno incluso la foglia del mirtillo (600 mg giornalmente), l'acido lipoico (600 mg giornalmente), EPA (2400 mg giornalmente) e DHA (mg 1800 giornalmente).

Le carenze dell'ormone possono giocare ad un peso superiore di ruolo, uno squilibrio metabolico e una disfunzione erettile. I risultati del laboratorio di Edgar erano basso normali per DHEA e sotto il normale per entrambe le prove del testosterone. Le gamme sono stabilite ed usate da medici convenzionali perché rappresentano i livelli di ormoni trovati nella popolazione di invecchiamento generale. I professionisti del prolungamento della vita come me stesso credono che le gamme “normali„ siano bene realmente sotto che cosa dovrebbe essere mantenuto per salute e qualità della vita ottimali. Da qualsiasi misura, tuttavia, Edgar ha richiesto il completamento dell'ormone. Poiché la sua prova di PSA era normale, potremmo comprendere questa terapia nel suo protocollo.

DHEA (200 mg quotidiani) ed il gel del testosterone (1%) sono stati inclusi per amplificare il metabolismo di Edgar. Le iniezioni del testosterone facendo uso di un bioidentical piuttosto che una formulazione sintetica molto potente possono aiutare Edgar a perdere il peso. Il testosterone può anche contribuire ad alleviare la disfunzione erettile.

Come è spesso il caso, il diabete di Edgar era co-morboso con la sua sindrome di sindrome X/metabolic e la sua disfunzione sessuale e di affaticamento inoltre è stata riferita. Non è coincidenza che le parti del suo programma per il controllo del sangue zucchero-compreso la dieta, l'esercizio e l'olio di pesce supplemento-inoltre abbiano avvantaggiato il suoi lipido e profili vascolari. Inoltre, il testosterone supplementare, l'esercizio, il cromo, gli oli di pesce e l'acido lipoico per azione migliore dell'insulina inoltre migliorerebbero il suoi livello energetico e libido. Mentre il trattamento di Edgar ha compreso molte componenti, tutti erano necessari per indirizzare la sua salute globale. Edgar ha detto che avrebbe fatto qualche cosa ritenere meglio.

La conformità di Edgar with il trattamento era eccezionale ed ha guardato incrementalmente e ritenuto meglio ogni volta lo ho visto. Poichè ha perso il peso, ha guadagnato l'energia fisica e mentale e la sua fiducia nel suo programma si è sviluppata. Dopo sei mesi, più non ha avvertito la disfunzione erettile e a 18 mesi, aveva perso 36 libbre.

Il suo colesterolo a 18 mesi era caduto a 177 mg/dL, mentre il suo HDL era aumentato a 55 mg/dL ed il suo LDL era caduto a 117 mg/dL. I suoi trigliceridi erano stati abbassati drammaticamente a 115 mg/dL ed i suoi livelli di ormone erano nella gamma alto-normale. I nuovi test di ultrasuono non hanno mostrato il miglioramento notevole, che fosse preveduto. Richiederebbe più tempo invertire il danno che si era sviluppato negli anni.

Il miglioramento di Edgar nei parametri della glicemia era notevole. Il suo glucosio a digiuno era giù a 154 mg/dL ed il suo HbA1c è stato abbassato da 14,4% a 8,2% (ancora su, ma dalla zona critica). Edgar ancora ha avuto bisogno della sua insulina, ma se restasse sul suo percorso, sulla probabilità di attacco di cuore, sul colpo, sulla demenza, o sulle complicazioni diabetiche severe sarebbe ridotto immensamente. Il suo livello della creatinina era caduto a 1,6 mg/dL, indicanti che quello ridurre la glicemia aveva migliorato la funzione del rene di Edgar.

Discussione

Il caso di Edgar illustra gli effetti complessi del diabete sul corpo e dell'esigenza di una strategia completa del trattamento. Quando Edgar è venuto al mio ufficio, il suo diabete era male controllato, il suo livello energetico era povero ed il suo laboratorio aberrante misura lo ha disposto a rischio di ulteriore malattia ed ha accelerato l'invecchiamento. Una strategia completa del trattamento facendo uso degli interventi di stile di vita e dietetici, dei rimedi nutrizionali, dell'equilibratura dell'ormone e della collaborazione del medico-paziente ha aiutato Edgar a migliorare drammaticamente la suo salute e livello energetico, mentre riduceva il suo rischio per le complicazioni diabetiche ed altre malattie relative all'età.

La cura integrante per i pazienti con il diabete e l'alta glicemia richiede un approccio accurato e complesso. Mentre i risultati non possono comparire durante la notte, drammatico e vita migliorando i miglioramenti ricompenserà il paziente dinamico.