Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine luglio 2005
immagine

Effetti dell'ampio spettro dell'estratto del seme dell'uva

Da Terri Mitchell

È chiaro che la Francia ci ha dato la statua della libertà per proteggere noi e le patate fritte per ucciderci.

Stessi non sono danneggiati dal loro alimento grasso, ma Americani siamo. Malgrado ipertensione e colesterolo, il rischio di un francese di morte dalla malattia cardiaca è il più basso di tutta la nazione-su industrializzata occidentale a 50% più basso di in America e le parti di Europa.1-3 (il rischio per le donne francesi è meno chiaro.) I francesi inoltre sembrano bere più vino, specialmente vino rosso, che chiunque altro.

“Il paradosso francese„ ha stato bene ad un'azienda domestica tutta se stesso. Le nuove spiegazioni sembrano regolarmente spiegare come i francesi consumano gli alimenti grassi eppure sfuggono agli attacchi di cuore. I ricercatori francesi recentemente hanno proposto che il paradosso reale della Francia fosse che spende molti soldi sulla sanità, eppure avesse molto pochi analizzatori quale l'analizzatore di tomografia a emissione di positroni (PET).4 Americani hanno proposto che la betaina (trimethylglycine, o TMG) aggiunti a vino economico fosse la ragione reale per il paradosso francese.5

La spiegazione più coerente è che il vino contiene i fattori che tengono i francesi da avere attacchi di cuore. Alcuni hanno sostenuto che è l'alcool stesso e c'è contributo a questa discussione. Ma la prova più ben fondata per che cosa è dietro gli effetti cuore-protettivi dei centri del vino intorno al divisorio analcolico. A tale riguardo, il vino rosso è il vincitore, ma il vino bianco inoltre è un concorrente. Entrambi contengono gli antiossidanti potenti ed altri fattori che proteggono il cuore ed il sistema vascolare.6-8

Fattori protettivi in vino

Le vigne sono farmacie viventi. Ogni parte della pianta crea i suoi propri agenti medicinali. Le foglie, per esempio, fanno la loro propria protezione solare.9 uva fanno il loro proprio antiparassitario.9 uva e foglie dell'uva preparano il loro proprio fungicida.10 affascinante come questo è, ancor più interessante è che gli esseri umani possono trarre giovamento da questi nutraceuticals naturali tanto quanto le piante. Le vigne contengono dozzine di phytocompounds differenti che hanno effetti differenti sulle aree differenti del corpo umano. Più studiati di questi phytocompounds sono quercetina, resveratroli, proantocianidine (dai semi) ed antociani (che danno l'uva porpora e rossa il loro colore). Tutti questi phytocompounds sono classificati come polifenoli.

I semi dell'uva contengono molte buone cose. In primo luogo sono gli antiossidanti, più giustamente chiamati super-antiossidanti. Sono non solo più potenti degli antiossidanti standard come la vitamina E, ma anche più diverso. I fattori contenuti in seme dell'uva vanno modo oltre l'ordinario. Eseguendo la manovra dalla vaporizzazione degli effetti dello stress ambientale ad intercettare i radicali liberi creati da alimento, i composti in estratto del seme dell'uva assicurano la protezione dell'antiossidante dell'ampio spettro.11,12

Non si conclude là, tuttavia. Gli studi scientifici documentano gli effetti multipli, compresi l'antibiotico, antitumorale, antidiabetico, anti-ulcera, pro-cuore ed arterie e invecchiamento del anti-cervello.11,13,14

Prendendo “gli squali molecolari„

Le proantocianidine sono i principi attivi principali in estratto del seme dell'uva che vanno dopo “gli squali molecolari„ conosciuti altrimenti come i radicali liberi. Compongono circa 90% dell'estratto del seme dell'uva. Le varie versioni tutte sono unite da una simile struttura chimica e possiedono i tempi potenti dell'antiossidante activity15-20 più forti di quello della vitamina E e 50 volte più forte di quella di vitamina C.16 gli effetti “super-antiossidanti„ sono riassunti ordinatamente in una rappresentazione di studio che il pretrattamento con l'estratto del seme dell'uva riduce la frammentazione del DNA nel cervello di un 50% enorme e nel fegato da 47% dopo l'esposizione ad un forte prodotto chimico.12 proantocianidine, con i resveratroli e la quercetina, sono alcuni dei fattori sani in vino.

Quando il vino è consumato è un altro fattore da considerare. È trascurato spesso, ma il vino è consumato solitamente con i pasti e questo può essere un fattore importante nei suoi effetti sulla salute. Dopo che una persona mangia, “gli squali molecolari„ impazzono.17 proteina, carboidrati e grasso da alimento provocano i radicali liberi per intensificare. La lipoproteina a bassa densità (LDL) rimane suscettibile dell'attacco del radicale libero fino a tre ore dopo un pasto.18 ricercatori italiani hanno dimostrato che l'estratto del seme dell'uva può invertire significativamente questo fenomeno. Trecento milligrammi dell'estratto del seme dell'uva consumato con un pasto riduce i livelli di perossidi d'idrogeno del lipido del plasma (mediatori di perossidazione lipidica) entro 1,5 volte.18

Composto

Attività antiossidante relativa

Colleen Fitzpatrick

0.38

Acido gallico

1.06

L-triptofano

1.17

Vitamina E

2.17

Estratti di semi dell'uva

 

GSE (proantocianidine 39%)
GSE-H (proantocianidine 73%)

8.20
10.16

Adattato da: BioFactors. 2004; 21:197-201. Ristampato con permesso.

Sindrome X e glicemia

Grasso, glicemia, diabete-tutti colpiscono l'apparato cardiovascolare. La gente non deve avere diabete completo per avere danneggiamento in relazione con lo zucchero del loro cuore e sistemi vascolari. Il danno può accumularsi ad un a basso livello per anni. Anche per glicemia ed il peso corporeo normali, la salute cardiovascolare è minacciata dagli stress ambientali quali smog, i prodotti chimici e l'età. Che cosa può essere fatto?

L'antidoto di numero-un è una dieta sana. Verdure, frutta, interi grani, e-ancora-verdure. In secondo luogo, elimini l'assicurazione. Gli studi scientifici indicano che i supplementi di alta qualità possono essere la migliore assicurazione malattia che possiate ottenere per il vostro apparato cardiovascolare. Neutralizzano i prodotti chimici, neutralizzano i radicali liberi e tagliano il rischio di malattie cardiovascolari relative all'età che uccidono e disattivano la maggior parte dei Americani.19-21 forniscono una dose elevata coerente delle sostanze nutrienti concentrate in un pacchetto minuscolo ed in alcuni casi, sono assorbiti meglio delle sostanze nutrienti da alimento.22

La sindrome X è una circostanza caratterizzata da una pancia grassa, da un insulino-resistenza, da un'ipertensione, dai problemi del cuore e da un colesterolo elevato. Questa circostanza del tipo di diabete sta raggiungendo “le proporzioni epidemiche.„23

I ricercatori in Francia recentemente hanno indotto l'equivalente della sindrome X in roditori alimentando loro una dieta con lo zucchero della frutta di 60% (fruttosio).Lle 24 tai diete causano la pressione sanguigna salire alle stelle, i radicali liberi da accelerare ed il cuore da cominciare ad ingrandire. Precedentemente, gli stessi ricercatori avevano dimostrato che i polifenoli da vino rosso potrebbero invertire tutti i sintomi di sindrome X in roditori eccetto insulino-resistenza.25 ora che hanno voluto andare dopo insulino-resistenza pure. In questa circostanza, il pancreas fa sempre più l'insulina ma sembra essere sempre meno efficace a trattare la glicemia. In esseri umani, vino bianco dopo che un pasto può ridurre l'insulina ed il glucosio, suggerente che i polifenoli possano migliorare la glicemia.26

Questa volta, invece di usando l'intero estratto dell'uva, i ricercatori hanno rotto l'estratto giù nelle sue varie componenti, cercanti l'una componente che potrebbe migliorare l'insulino-resistenza. Lo hanno trovato nel seme, che ha impedito l'insulino-resistenza di fronte ai gran quantità dello zucchero.24

Dall'estremità dello studio, tutti gli effetti negativi della dieta del fruttosio erano stati sottoposti a controllo dalle varie componenti dell'uva. L'ipertensione e l'ingrossamento del cuore sono stati impediti dalla parte “dell'antociano„ della pelle dell'uva.24 trigliceridi hanno reagito il più bene “alle procianidine„ trovate nei semi, mentre i radicali liberi sono stati bloccati da tutte le parti dell'uva.24

Coercitivo come questa ricerca è, è importante notare che è stato condotto nei termini altamente controllati del laboratorio in cui i gran quantità dei composti dell'uva (con i gran quantità di zucchero) sono stati inseriti direttamente negli stomaci dei roditori. Non è qualcosa che possa essere ripiegato a casa.

Ciò è uno studio coercitivo, ma la glicemia non è i soli nutraceuticals dell'uva di cosa può normalizzarsi. Il cuore ed i problemi del vaso sanguigno comprendono parecchie anomalie che rispondono ai phytocompounds dell'uva. I resveratroli, la quercetina e la catechina dall'uva, per esempio, riducono le cosiddette “strisce grasse„ in vasi sanguigni e la fanno negli importi approssimativamente equivalenti a ché persona otterrebbe dal bere parecchi vetri di vino rosso un il giorno.27 aiuti dell'estratto del seme dell'uva impediscono il sangue l'agglutinamento nei grumi che possono causare un attacco di cuore o un colpo.28,29 riduce “le cellule della schiuma„ causate da una dieta ad alta percentuale di grassi30 vicino fino a 60% secondo la dose (100 mg/kg).Il pretrattamento 31 con i resveratroli uva-derivati può offrire la cardioprotezione ed il recupero migliorato da un attacco di cuore.32 resveratroli inoltre sembrano avere effetti estremamente potenti contro il colpo.33 questi sono alcune delle cose che i nutraceuticals dell'uva possono fare per il cuore ed il sistema vascolare.

Il vostro cervello come radioricevitore

Domandi mai che cosa il vostro telefono cellulare potrebbe fare alle vostre cellule cerebrali? Potreste se scopriste che parlare su un telefono cellulare spetta piuttosto come la tenuta del forno a microonde alla vostra testa. In telefoni cellulari ed effetti di loro pubblicazione “sul cervello: la testa come un'antenna e tessuto cerebrale come radioricevitore,„ i ricercatori in Israele riferiscono, “la testa umana possono servire da risuonatore del lossy [energia-dissipare] per la radiazione elettromagnetica emessa per il telefono cellulare, assorbente gran parte dell'energia specificamente da queste lunghezze d'onda.„34 più piccola la testa, più grande il rischio, che è perché ricercatori che ha studiato telefoni cellulari consiglia che i bambini non dovrebbe usarli.35,36

L'anno scorso, i ricercatori hanno esaminato 20 studi su radiazione telefono tipa delle cellule. Nessuno degli studi hanno dimostrato che la radiazione telefono tipa delle cellule è sicura.37 il rischio variano da minuscolo a cinque volte, ma questi studi sono “incerti„ perché erano a breve termine, male controllati e basato sulla gente che ricorda i dettagli circa il loro uso del telefono cellulare. Gli studi controllati in roditori esposti alle microonde del telefono cellulare suggeriscono che non ci sia rischio aumentato.38,39 ancora, il tumore al cervello non è qualcosa trastullarsi con e la radiazione fastidiosa del telefono cellulare di programmazione dei dati alle anomalie poco amichevoli al livello cellulare, come potrebbe colpire la barriera ematomeningea.40 è molto probabile che qualche gente è suscettibile di radiazione del telefono cellulare, mentre altre non sono.41 che il problema sta determinando quale categoria cadete prima della diagnosi, in non in seguito. C'è un modo neutralizzare gli effetti di radiazione del telefono cellulare fino a conoscere più?

La ricerca in questo campo è molto preliminare, ma ci sono indizi circa come le microonde colpiscono il cervello e che cosa può essere fatto per proteggere contro di loro.

Secondo le aspettative, la radiazione del telefono cellulare genera i radicali liberi.42 radicali danneggiano il DNA e provocano gli aumenti in enzimi antiossidanti naturali che possono essere vuotati con l'esposizione prolungata.42,43 gli enzimi antiossidanti colpiti includono il superossido dismutasi ed il glutatione perossidasi.44,45 ancora più importante, la radiazione del telefono cellulare cambia i livelli di dozzine di proteine in cellule, alcune di cui colpiscono la produzione di energia ed altre che colpiscono la barriera ematomeningea.40,46

Il ginkgo biloba è il primo supplemento da provare contro radiazione del telefono cellulare.Il pretrattamento 44 con questo supplemento cervello-protettivo inverte da sforzo delle cellule e dallo lo svuotamento ossidativi indotti da telefono degli enzimi antiossidanti in roditori.

La biochimica del ginkgo è molto simile ai resveratroli ed entrambe interagisca con quercetina. Il seme dell'uva e di resveratroli estrae entrambi protegge dal tipo di indotto da stress ossidativo dai telefoni cellulari, sebbene non siano state provate direttamente contro radiazione del telefono cellulare.47-50

Penetrazione di radiazione dentro
la testa di un adulto.
Penetrazione di radiazione dentro
la testa di un bambino di 10 anni.
Penetrazione di radiazione dentro
la testa di un bambino di 5 anni.

Continuato alla pagina 2 di 2