Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine giugno 2005
immagine

Prova dell'ormone per la salute ottimale

Da Penny Baron

Fotomicrografo dei cristalli dell'ormone del progesterone, ingrandetto 40 volte.

Progesterone (donne)

Il progesterone, un ormone che è sintetizzato in una via biochimica da colesterolo, è un precursore ad altri ormoni, compreso cortisolo, estrogeno e testosterone. In donne, il progesterone è prodotto nel corpo luteo dell'ovaia, nei più piccoli importi dalle ghiandole surrenali e negli importi copiosi dalla placenta durante la gravidanza.

I livelli del progesterone, che diminuiscono con l'aumento dell'età, possono essere usati ai cicli di pista di ovulazione e della mestruazione, valutare la funzione del corpo luteo nei pazienti della sterilità e valutare la funzione placentare durante la gravidanza. In donne, il progesterone è responsabile del mantenimento della gravidanza normale.

Secondo uno studio recente, una singola misura del progesterone del siero può essere un indicatore utile di risultato di gravidanza in donne che subiscono la fecondazione in vitro o l'iniezione intracitoplasmica dello sperma. I ricercatori hanno misurato i Livelli del progesterone del siero i 14 giorni dopo recupero dell'uovo ed hanno eseguito l'ultrasuono ad otto settimane della gestazione. In donne con le gravidanze normalmente di progressione, il progesterone livella rimanente alto. Le donne con le gravidanze anormali o chi non potrebbero concepire hanno avute livelli significativamente più bassi del progesterone, malgrado il completamento del progesterone.22

All'università di Adelaide Exercise Physiology Laboratory in Australia, i ricercatori hanno riferito che il progesterone può amplificare il metabolismo grasso in donne. Le donne che si sono esercitate durante i periodi dei livelli di punta del progesterone e dell'estrogeno (di mezzo mese) avevano aumentato i tassi di metabolismo grasso come pure più in basso percepito i livelli di sforzo. Questi risultati suggeriscono che il progesterone e l'estrogeno migliorino la prestazione di esercizio, possibilmente promuovendo l'uso dei grassi come fonti di energia all'attività fisica di sostegno.23

Tutte prove dell'ormone del sangue discusse finora sono incluse nel maschio popolare e nei pannelli femminili. La sola eccezione è progesterone, che è incluso soltanto nel pannello femminile.

PROVE SPECIALIZZATE

Pregnenolone

Pregnenolone funziona pricipalmente come mediatore dell'ormone nel corpo. È fatto direttamente da colesterolo, pregnenolone il precursore per DHEA ed altri ormoni, compreso testosterone, estrogeno, cortisolo e l'aldosterone. Il corpo produce il pregnenolone soprattutto nelle ghiandole surrenali, nel fegato, nei testicoli (in uomini) e nelle ovaie (in donne) come pure nel cervello. I livelli di Pregnenolone tendono a diminuire con l'età, conducente ad un declino negli ormoni “a valle„ per cui funge da precursore. I livelli di Pregnenolone tendono ad essere elevati in iperplasia adrenale congenita ed in irsutismo idiopatico (crescita aumentata dei capelli in donne).

I ricercatori hanno indicato che il pregnenolone può contribuire a ridurre l'affaticamento mentre migliora la resistenza.24 in un modello sperimentale, il pregnenolone ha promosso la crescita delle cellule cerebrali.25

In uno studio sugli animali, amministrazione di pregnenolone contribuita a migliorare memoria. Mentre DHEA ed il testosterone hanno reso i simili effetti, l'estradiolo, l'estrone ed il progesterone degli ormoni non hanno avvantaggiato la memoria. I ricercatori hanno suggerito che il pregnenolone potesse esercitare i suoi effetti fungendo da precursore per i numerosi ormoni del neurosteroid. Hanno concluso, “i bassi livelli del siero di pregnenolone nell'invecchiamento e negli aumenti di cancro e di disordini comportamentistici in individui che ricevono le droghe che bloccano la sintesi di colesterolo, il precursore immediato del pregnenolone, suggeriscono l'utilità clinica possibile per il pregnenolone.„26 verificare il suo sangue per misurare i livelli di pregnenolone sta diventando molto popolare, mentre il pregnenolone basso può causare una vasta gamma di squilibri dell'ormone.

Estrogeni totali (donne)

Gli estrogeni di totale verificano le misure la somma di tre estrogeni: estradiolo, estriolo ed estrone. Le donne producono gli estrogeni pricipalmente nelle ovaie (e nella placenta durante la gravidanza). Le ghiandole surrenali inoltre producono le piccole quantità. Questi ormoni si spostano nel corso della vita di una donna, forte influenzando la suoi salute e benessere.

L'estradiolo è il tipo il più comunemente misurato di estrogeno. Il suo livello varia in tutto il ciclo mestruale e cade ad un basso ma livello costante dopo menopausa. I livelli aumentati di estradiolo in donna suggeriscono un rischio aumentato di seno o di cancro dell'endometrio. I bassi livelli possono aumentare il rischio per le fratture.

L'estriolo è considerato “il più debole„ dei tre estrogeni primari, eppure le donne con i livelli elevati di estriolo possono avere rischi ben più bassi di cancro al seno.27 medici europei prescrivono ordinariamente l'estriolo alle donne della menopausa e postmenopausali invece delle droghe più potenti di estradiolo e dell'estrone. Se un'analisi del sangue rivela i bassi livelli dell'estriolo, quindi una donna può chiedere al suo medico un farmaco dell'estriolo di prescrizione (2-8 mg/giorno). Le droghe dell'estriolo sono disponibili through componendo le farmacie.

L'estrone, la fonte principale di estrogeno in donne postmenopausali, può contribuire a valutare le circostanze adrenali o ovariche. Il corpo fabbrica le piccole quantità di estrone nella maggior parte dei tessuti, particolarmente in grasso e muscolo.

Medici usano la valutazione totale del laboratorio dell'estrogeno per valutare i problemi di fertilità, i disordini mestruali, lo stato della menopausa e la maturità sessuale in donne. Inoltre è usato per contribuire ad individuare i difetti di nascita fetali durante la gravidanza e la sofferenza fetale nelle gravidanze ad alto rischio. Occasionalmente, medici utilizzano la prova negli uomini per valutare le caratteristiche sessuali anormali quali i seni ingrandetti (ginecomastia).

Lo squilibrio dell'ormone può essere una causa delle emicranie in donne. I livelli diminuenti dell'estrogeno durante la mestruazione e la menopausa possono avviare le emicranie di emicrania. Al contrario, gli alti livelli continui di estrogeno, come accadono durante la gravidanza, forniscono frequentemente il sollievo dalle emicranie. L'estrogeno produce i cambiamenti nei livelli del corpo di prostaglandine e di oppioidi, che possono rappresentare i suoi effetti nell'alleviamento delle emicranie.9,10

I ricercatori al centro regionale centrale del nord del Cancro del Mississippi in bosco verde e frondoso, ms e successivamente al fondamento del prolungamento della vita, hanno applicato una terapia innovatrice per correggere gli squilibri dell'ormone connessi con le emicranie. Hanno amministrato la terapia ristoratrice dell'ormone a 23 donne che soffrono dall'emicrania. In 100% dei casi, le emicranie risolte di ripristino dell'ormone e le emicranie non sono ricorso. Ulteriormente, i sintomi si sono associati con l'emicrania, quali i dolori di corpo, insonnia, la depressione ed affaticamento, anche risolto interamente. (Vedi “un nuovo trattamento innovatore per l'emicrania,„ il prolungamento della vita, settembre 2004.)11

Ormone di stimolazione della tiroide (TSH)

La prova di stimolazione dell'ormone della tiroide (TSH) valuta lo stato ghiandola tiroide. Gli ormoni tiroidei svolge un ruolo cruciale nella crescita, nello sviluppo e nel metabolismo di regolamento. Gli ormoni tiroidei aumentano la produzione di calore e del consumo di ossigeno, che sono misurati come tasso metabolico a riposo. TSH elevato è associato con ipotiroidismo, una circostanza segnata dalla letargia, la debolezza, il discorso lento, la costipazione, la pelle asciutta e l'obesità. TSH basso suggerisce l'ipertiroidismo, una circostanza caratterizzata dalla frequenza cardiaca aumentata, l'iperattività, il nervosismo, le palpitazioni e l'intolleranza del calore.

Mentre l'ipotiroidismo evidente può aumentare il rischio della malattia cardiovascolare, un rischio possibile da ipotiroidismo infraclinico è discutibile. Gli scienziati hanno studiato la relazione di stato della tiroide e di salute cardiovascolare in donne che partecipano allo studio di Rotterdam. Le donne con ipotiroidismo infraclinico, come determinato liberamente da un livello alto-normale di TSH e dal livello normale della tiroxina del siero, hanno avute una maggior prevalenza di aterosclerosi aortica e di infarto miocardico. L'adeguamento per l'indice di massa corporea, il colesterolo totale, HDL (lipoproteina ad alta densità) e pressione sanguigna non ha colpito questi risultati. Gli autori di studio conclusivi, “ipotiroidismo infraclinico è un forte indicatore del rischio per aterosclerosi e dell'infarto miocardico in donne anziane.„28

Diidrotestosterone (DHT)

DHT è una forma attivata di testosterone generata dalla riduttasi dell'alfa degli enzimi 5. Gli scienziati stimano che DHT sia 2-10 volte più potente del testosterone.29-31 DHT è responsabile dello sviluppo e della manutenzione dei genitali esterni maschii e della ghiandola di prostata. I livelli elevati di DHT possono indicare il hypergonadism o il irsutismo. Ulteriormente, DHT elevato può aumentare il rischio di ingrandimento o di cancro della prostata.

Gli agenti che bloccano la conversione di testosterone al diidrotestosterone inibendo l'enzima della riduttasi dell'alfa 5 stanno studiandi come terapeutica per il controllo dell'ingrandimento prostatico benigno. Tali agenti migliorano il flusso urinario e riducono il rischio di ritenzione urinaria acuta o la necessità per gestione chirurgica di una prostata ingrandetta.32 inoltre, i ricercatori stanno studiando 5 alfa inibitori della riduttasi per il loro ruolo potenziale nella riduzione del rischio di carcinoma della prostata.33

Conclusione

Gli uomini e le donne più non devono soffrire gli effetti dei livelli di ormone diminuiti e l'inizio accompagnante del declino e della malattia degeneranti. L'analisi del sangue è uno strumento potente per la valutazione dello stato dell'ormone e implementare la terapeutica appropriata. Ristabilendo i livelli di ormone ottimali, potete ridurre il vostro rischio per molte delle malattie più comuni di invecchiamento, compreso i termini pericolosi quali osteoporosi, il morbo di Alzheimer, la malattia cardiaca e la depressione.

Informazioni di vista sull'ottenere le analisi del sangue

Riferimenti

1. Barrett-Connor E, Mueller JE, von Muhlen la DG, et al. bassi livelli di estradiolo è associato con le fratture vertebrali in uomini più anziani, ma non in donne: Rancho Bernardo Study. J Clin Endocrinol Metab. 2000 gennaio; 85(1): 219-23.

2. Amin S, Zhang Y, Sawin CT, et al. l'associazione del ipogonadismo e l'estradiolo livella con densità minerale ossea in uomini anziani dallo studio di Framingham. Ann Intern Med. 2000 19 dicembre; 133(12): 951-63.

3. Il PB di Rapuri, i livelli di Gallagher JC, di Haynatzki G. Endogenous di estradiolo del siero e la globulina obbligatoria dell'ormone sessuale determinano la densità minerale ossea, l'osso che ritoccano, il tasso di perdita dell'osso e la risposta al trattamento con estrogeno in donne anziane. J Clin Endocrinol Metab. 2004 ottobre; 89(10): 4954-62.

4. Barrett-Connor E, von Muhlen D, Laughlin GA, livelli di Kripke A. Endogenous del solfato del deidroepiandrosterone, ma non altre ormoni sessuali, è associato con l'umore depresso in donne più anziane: Rancho Bernardo Study. Soc di J Geriatr. 1999 giugno; 47(6): 685-91.

5. CE di Tsai, Boyko EJ, Leonetti DL, Fujimoto WY. Basso livello del testosterone del siero come preannunciatore di grasso viscerale aumentato in uomini Giapponese-americani. Int J Obes Relat Metab Disord. 2000 aprile; 24(4): 485-91.

6. Distacco di Villareal, JO di Holloszy. Effetto di DHEA su azione addominale dell'insulina e del grasso in donne ed in uomini anziani: una prova controllata randomizzata. JAMA. 10 novembre 2004; 292(18): 2243-8.

7. Malkin CJ, Pugh PJ, Jones RD, et al. L'effetto della sostituzione del testosterone sulle citochine e sui profili infiammatori endogeni del lipido negli uomini di ipogonadismo. J Clin Endocrinol Metab. 2004 luglio; 89(7): 3313-8.

8. Malkin CJ, Pugh PJ, palladio di Morris, et al. sostituzione del testosterone negli uomini di ipogonadismo con angina migliora la soglia e la qualità della vita ischemiche. Cuore. 2004 agosto; 90(8): 871-6.

9. Deviazione standard di Silberstein. Il ruolo delle ormoni sessuali nell'emicrania. Neurologia. 1992 marzo; 42 (3 supplementi 2): 37-42.

10. Deviazione standard di Silberstein. Ormoni sessuali ed emicrania. Rev Neurol (Parigi). 2000; 156 supplementi 44S30-4S41.

11. Disponibile a: http://www.lef.org/magazine/mag2004/sep2004_report_migraine_01.htm. 25 marzo 2005 raggiunto.

12. Rigano A, Rigano m., Cancellieri F, Pulle C. Sexually e benessere nella menopausa in anticipo. Effetto della terapia transcutanea di estradiolo. Med di Panminerva. 2001 giugno; 43(2): 115-8.

13. Corsini E, Lucchi L, Meroni m., et al. in vivo deidroepiandrosterone ristabilisce i difetti età-collegati nella via di trasduzione del segnale della chinasi proteica C e nelle risposte funzionali relative. J Immunol. 15 febbraio 2002; 168(4): 1753-8.

14. Steroidi del sesso di Greendale GA, di Edelstein S, di Barrett-Connor E. Endogenous e densità minerale ossea in donne più anziane ed in uomini: Rancho Bernardo Study. Minatore Res dell'osso di J. 1997 novembre; 12(11): 1833-43.

15. Disponibile a: http://www.jeanhailes.org.au/research/pub_abs_endo2004.htm. 25 marzo 2005 raggiunto.

16. Fiore C, Inman dm, Hirose S, et al. il trattamento con il deidroepiandrosterone del neurosteroid promuove il recupero di comportamento del motore dopo la lesione contusive moderata del midollo spinale nel topo. Ricerca di J Neurosci. 1° febbraio 2004; 75(3): 391-400.

17. Laaksonen DE, Niskanen L, Punnonen K, et al. il testosterone e la globulina ormone-legante del sesso predicono la sindrome ed il diabete metabolici in uomini di mezza età. Cura del diabete. 2004 maggio; 27(5): 1036-41.

18. Niskanen L, Laaksonen DE, Punnonen K, Mustajoki P, Kaukua J, Rissanen A. Changes in globulina e testosterone ormone-leganti del sesso durante la manutenzione del peso e di perdita di peso in uomini addominalmente obesi con la sindrome metabolica. Diabete Obes Metab. 2004 maggio; 6(3): 208-15.

19. Hayashi T, Boyko EJ, Leonetti DL, et al. adiposità viscerale è un preannunciatore indipendente di ipertensione di incidente in Americani giapponesi. Ann Intern Med. 15 giugno 2004; 140(12): 992-1000.

20. La deviazione standard di Moffat, Zonderman l'ab, Metter EJ, et al. libera il testosterone e rischia per il morbo di Aalzheimer in uomini più anziani. Neurologia. 27 gennaio 2004; 62(2): 188-93.

21. Shifren JL, Braunstein GD, Simon JA, et al. trattamento transcutaneo del testosterone in donne con la funzione sessuale alterata dopo l'ooforectomia. Med di N Inghilterra J. 2000 7 settembre; 343(10): 682-8.

22. Ioannidis G, sacchi G, Reddy N, et al. livelli materni del progesterone del siero del giorno 14 predice il risultato di gravidanza nei cicli del trattamento di IVF/ICSI: uno studio prospettivo. Ronzio Reprod. 2005 marzo; 20(3): 741-6.

23. Disponibile a: http://www.adelaide.edu.au/news/news352.html. 25 marzo 2005 raggiunto.

24. Roberts E. Pregneolone — da Selye a Alzheimer e ad un modello della sede del legame del solfato di pregnenolone sul ricevitore di GABAA. Biochimica Pharmacol. 6 gennaio 1995; 49(1): 1-16.

25. Mayo W, George O, Darbra S, et al. diverse differenze nell'invecchiamento conoscitivo: implicazione del solfato di pregnenolone. Prog Neurobiol. 2003 settembre; 71(1): 43-8.

26. Sommerga JF, gli effetti dimiglioramento di Morley JE, di Roberts E. in di topo maschio del pregnenolone e gli steroidi derivati metabolicamente da. Proc Acad nazionale Sci U.S.A. 1° marzo 1992; 89(5): 1567-71.

27. Sitieri PK, Sholtz pi, Cirillo PM, et al. studio prospettivo degli estrogeni durante la gravidanza ed il rischio di cancro al seno. Studio non pubblicato svolto all'istituto di salute pubblica a Oakland, California e costituito un fondo per dalla ricerca medica dell'esercito americano E dal comando materiale sotto DAMD 17-99-1-9358.

28. Hak EA, politici ha, Visser TJ, et al. ipotiroidismo infraclinico è un fattore di rischio indipendente per aterosclerosi ed infarto miocardico in donne anziane: lo studio di Rotterdam. Ann Intern Med. 2000 15 febbraio; 132(4): 270-8.

29. Geller J, effetti del tipo di castrazione di Sionit L. sulla prostata umana di un inibitore della alfa-riduttasi 5, finasteride. Supplemento di biochimica delle cellule di J. 1992; 16H: 109-12.

30. Deslypere JP, giovane m., Wilson JD, McPhaul MJ. Testosterone ed alfa-diidrotestosterone 5 interattivi diversamente con il ricevitore dell'androgeno per migliorare trascrizione del gene del reporter di MMTV-CAT. Mol Cell Endocrinol. 1992 ottobre; 88 (1-3): 15-22.

31. Wright COME, Thomas LN, Douglas RC, CB più pigri, Rittmaster RS. Potenza relativa di testosterone e del diidrotestosterone nell'impedire atrofia e apoptosi nella prostata del ratto castrato. J Clin Invest.1996 1° dicembre; 98(11): 2558-63.

32. CL di Foley, Kirby RS. 5 inibitori della alfa-riduttasi: che cosa è nuovo? Curr Opin Urol. 2003 gennaio; 13(1): 31-7.

33. Schulman C. Un uso di 5 inibitori dell'alfa-reducatase nella prevenzione di carcinoma della prostata. Ann Urol (Parigi). 2004 dicembre; 38 supplementi 2: S35-42.