Liquidazione della primavera di prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine maggio 2005
immagine

Nuovi risultati su fibra

La ricerca conferma i benefici di fibra per perdita di peso,
Abbassi il colesterolo e la glicemia riduttrice.
Da Stephen Laifer

L'interesse recente nell'importanza dell'inclusione della fibra nella dieta altera il fatto che gli specialisti nutrizionali hanno sostenuto i suoi benefici per più del mezzo secolo. Anche prima del V secolo BC, il medico greco Hippocrates, considerare spesso come il padre di medicina occidentale, raccomandato consumare degli gli alimenti naturali ricchi di fibra. Nel 1953, il dietista E.H. Hipsley ha introdotto il termine “fibra dietetica„ per rappresentare l'assunzione delle componenti indigeribili delle pareti cellulari della pianta.1

Una definizione più precisa di fibra è stata stabilita nel 1969, poichè le abitudini nutrizionali prevalenti sono state collegate con la prevalenza di varie malattie.2,3 nel loro studio degli alimenti tradizionali consumati dalle culture differenti, DRS. Hugh Trowell e Dennis Burkitt hanno notato che le culture con le diete ricche in alimenti vegetali hanno sofferto raramente dalle malattie come il diabete, il cancro e la malattia cardiovascolare.4 al contrario, queste malattie erano stato diffuse nelle società occidentali sviluppate verso la fine dei 1800s con l'arrivo di una tecnica di fresatura che ha prodotto una nuova, graffetta dietetica fibra-vuotata: farina bianca.Fibra 3, quindi hanno ragionato, potuto offrire la protezione contro molte delle malattie prevalenti nelle società occidentali moderne.

Questi risultati iniziali di ricerca in nutrizione si sono confermati dagli studi successivi innumerevoli. Uno studio recente ha trovato che ogni 10 grammi supplementari di fibra consumati su base giornaliera taglia il rischio di morte della coronaropatia da 27%.5 che la medicina moderna riconosce le parti della fibra- delle piante commestibili che sono resistenti a digestione e l'assorbimento nell'essere umano piccolo intestino-a è una componente essenziale nel mantenimento del corpo sano. Oggi, un corpo crescente della ricerca sta esaminando uno dei benefici meno-divulgati della fibra: la sua capacità di contribuire a ridurre apporto calorico ed a mantenere così un peso sano.

Peso di controllo, impedente malattia

Una delle preoccupazioni di salute più in modo allarmante di ultima decade è crescita esplosiva in del numero dei giovani della gente-particolare che sono di peso eccessivo o obesi. Gli alimenti trasformati e gli stili di vita sempre più sedentari hanno esacerbato il problema durante il XX secolo. Dal giro del millennio, l'obesità già era diventato epidemica negli Stati Uniti ed altre nazioni industrializzate.6 facendo uso delle altezze e dei pesi standardizzati, indagini nazionali dell'esame di salute le 1999-2000 e di nutrizione (NHANES) hanno stimato che 65% degli adulti americani fossero di peso eccessivo o obesi.7 essendo di peso eccessivo o obeso è associato con il rischio o l'inizio aumentato di afflizioni quali aterosclerosi, la coronaropatia ed il diabete.

La scienza moderna conferma che la fibra può contribuire a mantenere il peso corporeo normale riducendo l'ingestione di cibo ad ogni pasto. I processi di corpo di un pasto ricco di fibra più lentamente, che promuoverà le sensibilità di pienezza o di sazietà più presto. di alimento ricco di fibra è inoltre in genere più basso in calorie, grasso e zuccheri aggiunti ed è così meno “energia densa„ che altre scelte dietetiche. Tutti questi fattori contribuiscono a creare un modello dietetico che può essere utile nell'impedire o nella correzione dell'obesità indesiderabile.

Uno studio dal gruppo olandese delle zootecnica ha trovato che la fibra dietetica ha stabilizzato i livelli dell'insulina e del glucosio in scrofe sulle diete ristrette parecchie ore dopo l'alimentazione. Il comportamento degli animali ha indicato che l'assunzione aumentata della fibra ha promosso un senso di sazietà prolungato.8 densità di energia dietetica erano il fuoco di un'altra serie di studi a lungo termine destinati per provare che le diete in basso in alimenti energia-densi promuovono la perdita di peso. Negli studi che durano più lungamente di sei mesi, la perdita di peso era più di tre volte grandi nel cibo a bassa percentuale di grassi, alto-fibra della gente è a dieta che in quelle che mangiano le diete in basso in grasso soltanto.9

Uno studio 1997 ha studiato gli effetti di una settimana del completamento con gomma guar (una fibra solubile in acqua) su fame e su sazietà come pure l'assunzione di caloria, nei soggetti obesi. Aggiungendo la fibra alla dieta ha fatto diminuire l'ingestione di cibo e gli oggetti su una dieta di ridurre-caloria riferita hanno diminuito la fame dopo il complemento con la fibra. Quindi, la fibra può assistere nei programmi della peso-gestione promuovendo una sensibilità della pienezza, della fame diminuente e della promozione dell'aderenza ad una dieta di ridurre-caloria.10

Un altro studio ha confermato questi effetti. Quando gli individui di peso eccessivo hanno aggiunto quotidiano 14 grammi di fibra alla loro dieta altrimenti senza restrizione, hanno consumato 10% meno calorie. Ciò ha condotto ad una media di 4,2 libbre di perdita di peso dentro appena al di sotto di quattro mesi.11

La ricerca inoltre indica che la densità di energia e la composizione macronutrient possono essere più importanti dell'apporto calorico nelle diete che contribuiscono all'obesità.12 solitamente, gli alimenti che sono ricchi di fibra dietetica sono relativamente bassi in grasso e contengono le componenti che sono soprattutto indigeribili. Una dieta che fornisce l'energia proveniente dalle proteine, le vitamine, i minerali e le fibre possono aiutare l'assunzione a bassa percentuale di grassi ed assistere nel mantenimento o nel miglioramento del peso corporeo. Questi fattori sono particolarmente importanti nel trattamento dell'obesità in bambini, secondo il dipartimento della pediatria alla facoltà di medicina di Harvard, che nota che la ricerca nutrizionale moderna indica un ruolo importante per fibra nel peso corporeo di regolamento.13

Il calcio complementa gli effetti della fibra

Mentre la perdita di peso è associata con i benefici innumerevoli per salute e la longevità, un potenzialmente effetto negativo di perdita del peso è che spesso riduce la massa dell'osso ed aumenta il rischio di frattura. Infatti, i ricercatori hanno supposto che durante i periodi di perdita di peso, il requisito del calcio del corpo aumentasse.20 diete ricche in proteina e calcio possono proteggere da perdita dell'osso durante la perdita di peso.21

GLUCOMANNAN E PGX™

Le fibre solubili offrono molti benefici dipromozione con la loro capacità di formare un gel molle con acqua. Ricerchi indica che le fibre solubili aiutano il colesterolo più basso del sangue, rallentano l'assorbimento del glucosio e promuovono i movimenti di intestino regolari. Mentre trovata in molte fonti quali la frutta, le verdure, l'avena ed i fagioli, la fibra solubile dipromessa può venire da glucomannan. Derivato dalla radice konjac, glucomannan ha una capacità di campo straordinaria ed è il più viscoso di tutte le fibre dietetiche conosciute.14

Glucomannan offre i benefici per quelli che cercano di perdere il peso. Gli studi indicano che completare con glucomannan migliora gli effetti di perdita di peso di una dieta a basso tenore di calorie.15 Glucomannan possono promuovere la perdita di peso in adulti obesi, anche in assenza di una dieta a basso tenore di calorie. Quando gli adulti obesi hanno consumato 1 grammo di fibra glucomannan un'ora prima di ogni pasto per otto settimane, hanno perso una media di 5,5 libbre di corpo peso-con nessun altri cambiamenti ai loro modelli di esercizio o del cibo.16

Glucomannan crea un senso di sazietà o una pienezza con i suoi effetti di legame d'acqua. Creando un gel spesso, i ritardi glucomannan svuotamento gastrico e rallenta il rilascio dello zucchero nella circolazione sanguigna, che aiuta ai livelli più bassi di insulina e di glicemia. Ulteriormente, glucomannan migliora i profili del sangue-lipido e può abbassare la pressione sanguigna sistolica.17,18 a causa di questi effetti, glucomannan può notevolmente avvantaggiare gli individui con la sindrome o il diabete metabolica.

Uno dei prodotti della fibra di promessa oggi disponibile è una miscela privata della gomma del xantano e glucomannan e di PGX™ chiamato alginato di sodio. Questa miscela della fibra riduce il colesterolo nocivo e LDL (lipoproteina a bassa densità), rallenta l'assorbimento del carboidrato e promuove la perdita di peso. A differenza di alcune altre fonti della fibra, tuttavia, PGX™ conferisce benefici anche a piccole dosi.

Scienziati all'università di Toronto esaminata come le varie forme di fibra modulano l'indice glycemic. In questo studio, i partecipanti hanno consumato 3 grammi di varie fibre prima che una sfida del glucosio da 20 grammi. L'indice glycemic del gruppo di controllo che non riceve fibra era 100, che correlasse con un grande aumento nel livello della glicemia. Partecipanti che hanno ricevuto 3 grammi di riduzioni secondarie della sega della gomma del xantano o dello psyllium soltanto di 3% e di 6%, rispettivamente, dell'indice glycemic. Al contrario, i partecipanti che consumano 3 grammi della miscela privata della fibra di PGX™ hanno visto un rapporto di riproduzione di 39% del loro indice glycemic. Quindi, consumare 3 grammi di PGX™ prima del cibo significativamente si riduce insulina-chiodare i carboidrati scaricati nella circolazione sanguigna che segue un pasto.19 (per ulteriori informazioni su PGX™, vedi “i limiti novelli Sugar Absorption della fibra,„ il prolungamento della vita, settembre 2004.)

Gli aiuti del calcio non solo proteggono la salute dell'osso durante la perdita di peso, ma inoltre assiste nella perdita di peso. Il calcio può realmente aumentare il tasso di peso e di perdita grassa durante la restrizione calorica. Nei 24 studi di settimana degli adulti obesi su una dieta a basso tenore di calorie, quelli su una dieta alta in calcio o i latticini hanno perso più peso e grasso corporeo che quelli su una dieta standard. Inoltre, il grasso più addominale è stato perso nei gruppi della latteria e del calcio.22

Uno studio recente ha fatto una certa luce su come il calcio può promuovere la perdita di peso. Il calcio può contribuire a ridurre il peso corporeo legando a grasso nell'intestino ed aumentando la sua escrezione dal corpo.23 ricercatori danesi hanno dimostrato un aumento di 2,5 volte nella quantità di grasso misurata nella materia fecale dopo il completamento del calcio.23

Alcuni studi mostrano un più forte effetto di perdita di peso dal calcio della latteria che da calcio supplementare. Ciò può essere dovuto altre componenti dei prodotti lattier-caseario che promuovono la composizione corporea ottimale, quali gli aminoacidi ed il proteina del siero a catena ramificata.24 epidemiologico ed i test clinici indicano che le diete che includono servizi tre o più quotidiani dei prodotti lattier-caseario provocano le riduzioni significative in massa di tessuto grassa in adulti obesi, anche in assenza della restrizione calorica. Una volta inclusi in una dieta a basso tenore di calorie, i latticini contrassegnato accelerano il peso e la perdita del grasso corporeo.24

Altri benefici dipromozione del calcio possono comprendere il miglioramento della salute cardiovascolare abbassando la pressione sanguigna ed innalzamento i livelli di HDL utile (lipoproteina ad alta densità). Ulteriormente, il calcio è stato indicato per contribuire ad impedire i polipi del colon ed a ridurre la ricorrenza dei calcoli renali.25

Abbassamento colesterolo e dei trigliceridi

La malattia cardiaca è una delle cause conducenti della mortalità nel mondo occidentale. Poiché la malattia cardiaca è collegata all'obesità, il cardioprevention con i mezzi dietetici fino ad oggi ha messo a fuoco quasi esclusivamente sulla riduzione dell'assunzione di colesterolo e di grasso. La ricerca più recente, tuttavia, mostra un collegamento importante fra salute cardiovascolare migliorata e maggior assunzione dei frutti, le verdure e gli interi grani.26 l'effetto protettivo agli degli alimenti basati a pianta sono stati attribuiti nella grande parte alla loro fibra e contenuto fitochimico.

Effettivamente, la capacità della fibra di ridurre il rischio di sviluppo e di morte dalla coronaropatia era fra i risultati più iniziali della ricerca dietetica della fibra.27,28 uno studio successivo di 12 anni di 859 uomini e donne della California del sud hanno sostenuto questa individuazione, indicante che un incremento di 6 grammi nell'assunzione quotidiana della fibra è stato associato con un rapporto di riproduzione di 25% della mortalità ischemica della malattia cardiaca.29

Da allora quello studio a lungo termine del punto di riferimento, ricercatori ha ricercato più ulteriormente negli effetti di maggior consumo dietetico della fibra sul rischio della coronaropatia. Uno studio 1999 in Finlandia, per esempio, ha concluso che l'alta assunzione di fibra e dei prodotti a base di cereali è stata associata con i livelli più bassi del colesterolo nel siero in pazienti coronari che non stavano usando il farmaco di riduzione dei lipidi.30 due tipi di fibre in particolare-beta glucano (in avena) ed in psyllium buccia-sono stati studiati così completamente che FDA ha autorizzato un reclamo di salute che gli alimenti che contenente rispettivamente 0,75 o 1,7 grammi di fibra solubile per servizio, possono ridurre il rischio di malattia cardiaca.31

Gli alti livelli di colesterolo e di LDL sono accettati come fattori di rischio per la malattia cardiaca. La fibra dietetica contribuisce a ridurre il colesterolo legando della alla bile carica di colesterolo espelsa dal fegato nell'intestino tenue. Ciò riduce il riassorbimento della bile nella circolazione sanguigna e così contribuisce ad abbassare il colesterolo totale, LDL ed il trigliceride di siero livella simultaneamente.32

I trigliceridi sono i composti in cui movimenti grassi attraverso la circolazione sanguigna. La gente che ha gli alti livelli di LDL potenzialmente nocivo e bassi livelli di HDL utile ha spesso alti trigliceridi.

I livelli elevati del trigliceride sono sempre più associati a un aumentato rischio per la malattia cardiaca.33,34

La fibra colpisce un altro fattore di rischio della malattia cardiaca conosciuto come proteina C-reattiva (CRP). I livelli elevati di CRP sono associati con un rischio aumentato di malattia cardiaca. Uno studio 2004 dal centri per il controllo e la prevenzione delle malattie federale ha esaminato il collegamento fra concentrazione dietetica del siero di CRP e della fibra. Facendo uso dei dati da 3.920 partecipanti ha invecchiato 20 e più vecchio, i ricercatori hanno trovato che l'assunzione aumentata della fibra è stata associata con i livelli più bassi di CRP.35 infatti, il rischio di concentrazione aumentata di CRP quasi è stato diviso in due per quelli con il più alta assunzione della fibra. Quindi, la fibra influenza favorevole i numerosi fattori di rischio per la malattia cardiovascolare e può contribuire a minimizzare o eliminare l'esigenza dei farmaci da vendere su ricetta medica potenzialmente pericolosi per salute cardiovascolare.

Continuato alla pagina 2 di 2