Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine novembre 2005
immagine

Pregnenolone

Un ormone critico per salute emozionale e fisicaDa Armond Scipione

Mentre invecchiamo, molti di noi vengono ad accettare che determinate circostanze siano inevitabili. La nostra memoria a breve termine una volta tagliente ora ci lascia che ci domandiamo dove abbiamo lasciato il nostro portafoglio o borsa. I nomi delle conoscenze sembrano slittare le nostre menti un po'più spesso. I giorni di energia e di desiderio senza fine ci hanno lasciati per i giorni riempiti di affaticamento e di poca motivazione. Possiamo scoprirci che riteniamo più ansiosi o persino deprimenti a volte. Per alcuni di noi, i termini debilitanti quale il morbo di Alzheimer, l'artrite e la coronaropatia possono svolgere un ruolo predominante nelle nostre vite. Che cosa se un supplemento potesse girare indietro l'orologio e contribuire a ristabilire la qualità della vita abbiamo avuti una volta? I ricercatori hanno indicato che un ormone naturale chiamato pregnenolone può essere appena di che cosa abbiamo bisogno.

Pregnenolone è un precursore ad altri ormoni naturali del corpo, compreso il deidroepiandrosterone (DHEA), il progesterone, l'estrogeno, il testosterone ed il cortisolo.1 Pregnenolone è sintetizzato direttamente da colesterolo ed è responsabile delle funzioni innumerevoli nei nostri corpi. Dall'età di 75, tuttavia, la produzione del corpo di questo ormone importante è diminuito vicino fino a 60%,2 ed i livelli degli ormoni per cui il pregnenolone è un precursore inoltre hanno diminuito.

Oggi, i numeri crescenti degli uomini e le donne stanno correggendo gli squilibri dell'ormone facendo uso degli ormoni del bioidentical. Medici stanno diventando sempre più esperti a ristabilire i livelli giovanili di estrogeno, di progesterone, di testosterone ed a volte di DHEA, facendo uso delle forme molecolare identiche di questi ormoni. Troppo spesso, tuttavia, lasciano il pregnenolone dai loro regimi dell'ormone. Sembra appropriato sostituire soltanto alcuni degli ormoni che sono diminuito, quando in effetti tutti gli ormoni hanno funzioni importanti nel corpo? Dopo tutto, gli adulti giovanili hanno livelli ottimali di tutti gli ormoni, non appena alcuni.

Il pregnenolone supplementare è molecolare identico al pregnenolone che il corpo fa naturalmente.3 la materia prima per creare il pregnenolone vengono dagli ignami selvaggi (villosa della dioscorea), che sono coltivati nel Messico ed altre regioni tropicali nel mondo intero.

Miglioramento memoria e della cognizione

I livelli d'amplificazione dell'acetilcolina, il neurogenesis aumentante (la creazione di nuovi neuroni) e l'acido gamma-aminobutirrico di regolamento (GABA) sono fra i modi che il pregnenolone può contribuire per migliorare la memoria e la funzione conoscitiva.4-6 l'acetilcolina è un neurotrasmettitore critico che aiuta le cellule cerebrali a comunicare a vicenda. Molti farmaci di Alzheimer, quali Aricept® e Reminyl®, funzionano inibendo la ripartizione di acetilcolina. In uno studio, i ricercatori francesi hanno scoperto quello solfato d'infusione di pregnenolone (un derivato solfonato del pregnenolone) nei cervelli del rilascio dell'acetilcolina amplificato ratti da 50% mentre miglioravano il riconoscimento conoscitivo di un ambiente esperto.4

I neuroni sono cellule che inviano e ricevono i segnali elettrici a e da altre parti del corpo, così controllando tutte le funzioni in esseri umani ed in animali. Neurogenesis dà la speranza a quelle con le malattie croniche e debilitanti quale Alzheimer, Huntington e Parkinson. Informato che il neurogenesis è sensibile alle influenze ormonali, i ricercatori hanno esaminato l'effetto del solfato di pregnenolone sul neurogenesis in giovani e vecchi ratti.L'infusione 5 con il solfato di pregnenolone ha aumentato la crescita del nervo in entrambi i 3 - e ratti di 20 mesi. I ricercatori hanno concluso che il pregnenolone potrebbe impedire l'aspetto delle perturbazioni conoscitive relative all'età.

GABA è un altro neurotrasmettitore critico in questione nella funzione conoscitiva adeguata. Un neurotrasmettitore inibitorio che aiuta nel rilassamento e nel sonno, GABA funge da “compensatore„ per il cervello, aiutante l'eccitazione dell'equilibrio con inibizione. Pregnenolone può inibire o migliorare l'attività dei ricevitori di GABA, così aiutando moduli la funzione di sistema nervoso.6

Ricambio affaticamento e dello sforzo

Oggi, sappiamo che l'eccessivo sforzo può avere conseguenze gravi di salute. L'ipertensione (ipertensione), l'affaticamento aumentato e un sistema immunitario indebolito sono appena alcune circostanze causate dai livelli elevati di sforzo. Pregnenolone può svolgere un ruolo importante nella risposta del corpo allo sforzo.7

Un gruppo di ricerca degli psicologi industriali ha studiato gli effetti dei pregnenolone sul miglioramento del rendimento di lavoro in studenti ed in lavoratori. Hanno trovato che il pregnenolone ha aiutato entrambi i gruppi ad imparare e ricordare i compiti difficili. Pregnenolone non solo ha migliorato il rendimento di lavoro, ma i prodotti anche aiutati hanno intensificato le sensazioni di benessere nei soggetti.7

Durante i periodi di sforzo, l'uscita degli ormoni adrenali aumenta. L'uscita aumentata di questi ormoni è stata associata con affaticamento aumentato nei piloti dell'esercito, con conseguente rendimento insufficiente. In uno studio dei piloti nell'ambito dello sforzo, 50 mg di pregnenolone hanno migliorato giornalmente la prestazione senza gli effetti collaterali avversi.7

Alleviazione dei sintomi di artrite

Anche quando i livelli energetici sono, l'artrite può ancora impedire a molti adulti di invecchiamento di godere delle attività della loro gioventù. Parecchi studi hanno riferito i benefici del pregnenolone nelle circostanze artritiche.8

In uno studio sulla terapia di pregnenolone nell'artrite reumatoide, sei di 11 paziente ha sperimentato il moderato a miglioramento notevole nei dolori articolari e nella mobilità del giunto. In una persona che ha sofferto dalla gotta ed era insensibile ai farmaci tradizionali, la terapia di pregnenolone ha provocato una risposta drammatica entro tre giorni di inizio della terapia. Questo paziente ricevuto le iniezioni quotidiane e intramuscolari di 300 mg di pregnenolone per quattro settimane, seguito da una dose settimanale di manutenzione di 200 mg.7

Abbassamento del colesterolo in eccesso

La coronaropatia accade quando le arterie che forniscono il sangue al cuore sono occluse, una circostanza derivando dall'accumulazione di placca sulle pareti interne o allineare delle arterie (aterosclerosi). Il colesterolo in eccesso può contribuire ad accumulazione della placca nelle arterie. Ristabilendo gli ormoni quale il pregnenolone ai livelli giovanili è stato indicato a colesterolo più basso.9 in uno studio, i pazienti hanno ricevuto la terapia di ripristino dell'ormone con il pregnenolone, DHEA, il gel dell'tri estrogeno, il gel del progesterone ed il gel del testosterone per correggere i livelli ricchi in colesterolo. Il colesterolo totale medio degli oggetti all'inizio di questo study-263.5 mg/dL-was si è ridotto a 187,9 mg/dL dopo il trattamento. I risultati di studio indicano che quando gli ormoni sono nelle proporzioni ottimali, la tendenza del corpo a fabbricare il colesterolo in eccesso può essere normalizzata.9

Depressione di combattimento

I farmaci antidepressivi non solo sono associati con un ospite di effetto-perdita laterale avversa di libido, di obesità, di costipazione e di insonnia, per nominare appena poco-ma anche per fare piccolo per indirizzare le cause fondamentali della depressione o dell'ansia. I numerosi studi dimostrano che una carenza del pregnenolone può essere collegata alla depressione.10

In uno studio, gli oggetti con la depressione corrente o una storia della depressione sono stati trovati per avere significativamente livelli più bassi del pregnenolone che gli individui in buona salute. Ulteriormente, i pazienti con la depressione attiva hanno fatti rispetto i livelli più bassi del pregnenolone a quelli ad una storia priore della depressione.10 mentre gli studi sull'efficacia dei pregnenolone nel trattamento della depressione stanno mancando di, i test clinici precedenti hanno dimostrato che le dosi quotidiane di mg 25-75 hanno migliorato le sensazioni di benessere in alcuni individui.7   

Conclusione

Ora sappiamo che il pregnenolone può contribuire ad impedire o facilitare molti degli effetti di invecchiamento. Per alcuno, la memoria migliore, i livelli energetici aumentati, o l'umore elevato possono essere appena che cosa il medico ha ordinato. Per altri, impedendo l'inizio del morbo di Alzheimer, l'artrite, o la coronaropatia è scopi importanti di salute.

Un vantaggio supplementare degli ormoni del bioidentical quale il pregnenolone è che vanno lavorare rapidamente nel corpo. Gli studi scientifici dimostrano che il pregnenolone può migliorare relativamente gli stati di salute innumerevoli in un corto periodo. Sebbene il pregnenolone generalmente sia considerato sicuro anche alle dosi elevate, il solo modo determinare una dose appropriata è con analisi del sangue. Il prolungamento della vita suggerisce che i livelli di pregnenolone del siero di 180 nanograms per decilitro (ng/dL) per gli uomini e 200 ng/dL per le donne possano essere ottimali.

Riferimenti

1. Akwa Y, giovane J, Kabbadj K, et al. Neurosteroids: biosintesi, metabolismo e funzione del pregnenolone e del deidroepiandrosterone nel cervello. Biochimica Mol Biol dello steroide di J. 1991;40(1-3):71-81.

2. Havlikova H, collina m., Hampl R, Starka L. Sex- e cambiamenti relativi all'età in epitestosterone relativamente al solfato ed al testosterone di pregnenolone negli oggetti normali. J Clin Endocrinol Metab. 2002 maggio; 87(5): 2225-31.

3. Araghiniknam m., Chung S, T bianco Nelson, Eskelson C, Watson RR. Attività antiossidante della dioscorea e del deidroepiandrosterone (DHEA) in esseri umani più anziani. Vita Sci. 1996; 59(11): L147-57.

4. Darnaudery m., Pallares m., piazza PV, Le Moal M, solfato di pregnenolone del neurosteroid di Mayo W. The ha infuso negli aumenti mediali del nucleo del setto l'acetilcolina hippocampal e la memoria spaziale in ratti. Brain Res. 4 ottobre 2002; 951(2): 237-42.

5. Mayo W, Lemaire V, Malaterre J, et al. solfato di Pregnenolone migliora il neurogenesis e PSA-NCAM in giovani ed ippocampo invecchiato. Invecchiamento di Neurobiol. 2005 gennaio; 26(1): 103-14.

6. Jaliffa CO, Howard S, Hoijman E, et al. effetto dei neurosteroids sul sistema gabaergic retinico ed attività electroretinographic nel criceto dorato. J Neurochem. 11 luglio 2005.

7. Roberts E. Pregneolone — da Selye a Alzheimer e ad un modello della sede del legame del solfato di pregnenolone sul ricevitore di GABAA. Biochimica Pharmacol. 6 gennaio 1995; 49(1): 1-16.

8. TH di McGavack, Chevalley J, Weissberg J. L'uso del pregnenolone di delta 5 in vari disordini clinici. J Clin Endocrinol Metab. 1951 giugno; 11(6): 559-77.

9. Dzugan SA, SR di Arnold. Trattamento di ipercolesterolemia: una nuova ipotesi o appena un incidente? Med Hypotheses. 2002 dicembre; 59(6): 751-6.

10. Ms di George, Guidotti A, Rubinow D, pentola B, Mikalauskas K, RM della posta. Steroidi neuroattivi di CSF nei disordini affettivi: pregnenolone, progesterone e DBI. Psichiatria di biol. 15 maggio 1994; 35(10): 775-80.