Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine novembre 2005

immagine

Dentro il cervello di FDA

da William Faloon

FDA ha pubblicato un rapporto dettagliato che dichiara, “è altamente improbabile che il tè verde riducesse il rischio di carcinoma della prostata.„1 che questo rapporto abbastanza sta chiarendo e lo abbiamo pensato appropriato per dividerlo con i membri del prolungamento della vita.

FDA ha indicato chiaramente che valuta i lotti di prova quando decide se permettere un reclamo di salute. La maggior parte di questa prova, tuttavia, si elimina da ulteriore esame perché non rispetta le norme dell'agenzia.

Mentre ci sono numerosi studi pubblicati su tè verde e su carcinoma della prostata, FDA ha determinato che soltanto due hanno rispettato le sue norme. Il primo studio citato dall'agenzia ha mostrato che quello bere tre tazze di tè verde un rischio di carcinoma della prostata riduttore il giorno da 73%.2 il secondo studio non ha fornito statisticamente i dati significativi, ma ha mostrato quello che beve due - 10 tazze del rischio di carcinoma della prostata giornalmente riduttore del tè verde da 33%.3 secondo FDA, “entrambi gli studi ha ricevuto le alte valutazioni di qualità metodologiche.„

Sulla base di questi due studi umani, FDA permetterà il seguente reclamo di salute per le bevande del tè verde:

“Uno studio debole e limitato non mostra quello tè verde bere riduce il rischio di carcinoma della prostata, ma un altro studio debole e limitato suggerisce che quello tè verde bere possa ridurre questo rischio. Sulla base di questi studi, FDA conclude che è altamente improbabile che il tè verde riduca il rischio di carcinoma della prostata.„1

Perché FDA chiama questi studi “deboli„

La parità aurea di FDA è studi ben controllati che consistono di un componente attivo e di un braccio del placebo. I due studi del tè verde scelti da FDA hanno valutato gli effetti di consumo storico di bevande del tè verde sul rischio di carcinoma della prostata.

Gli studi hanno mostrato quel maggior il consumo di tè verde, più basso il rischio di carcinoma della prostata. Ciò, tuttavia, non impressiona FDA tanto come studio con attenzione progettato dove la metà degli uomini berrebbe tre - 10 tazze di tè verde un il giorno mentre l'altra metà ha bevuto una bevanda del placebo.

Mentre FDA ammette che lo studio che mostra un rapporto di riproduzione di 73% del rischio di carcinoma della prostata è significativo, l'agenzia ritiene che lo studio che ha mostrato una riduzione significativa non-statistico di rischio di 33% abbia annullato fuori il migliore studio. Secondo FDA, “la replica dei risultati scientifici è importante per convalidare i risultati.„4,5

Lo studio omesso

Mentre i reclami di FDA esaminare estesamente la letteratura scientifica per trovare la verità circa tè verde e carcinoma della prostata, uno studio importante sono stati trascurati.

In una regolazione clinica ben controllata, gli uomini con la malattia premaligna della prostata sono stati dati qualsiasi 600 mg un il giorno dell'estratto del tè verde o di un placebo. Rispetto a coloro che ha ricevuto il placebo, gli uomini a questo stato premaligno che ha ricevuto l'estratto del tè verde erano 90% meno probabili sviluppare il carcinoma della prostata.6

A differenza dei due studi a mano selezionati della bevanda del tè verde di FDA, questo studio ha risposto ai criteri di dimensionamento rigidi dell'agenzia e non ha potuto essere classificato come uno studio “debole„.

Mentre FDA può sostenere che i supplementi del tè verde differiscono dalle bevande del tè verde, il fatto è che questo studio controllato con placebo è esistito, ma è stato omesso dalla relazione di FDA. La relazione di FDA conclusiva:

“Ha basato sull'esame di FDA della forza del dal corpo intero di pubblicamente - la prova scientifica disponibile per un reclamo circa tè verde ed il rischio riduttore di carcinoma della prostata, FDA allinea questa prova come il più a basso livello per un reclamo qualificato di salute. Per le ragioni date sopra, FDA conclude che è altamente improbabile che il tè verde riduca il rischio di carcinoma della prostata.„ 4

Il comunicato stampa di FDA

FDA era così fiero dei suoi risultati che ha pubblicato un comunicato stampa per avvisare il mondo che il tè verde ha poco o nessun valore nell'impedire il cancro. I mezzi di informazione hanno preso sui risultati negativi di FDA circa tè verde ed hanno echeggiato i reclami dell'agenzia che il tè verde non impedisce il cancro.

I giornali e le emittenti televisive hanno riferito che i consumatori stavano sprecando i loro soldi bevendo il tè verde. Nessuno di queste fonti di media si sono preoccupate di controllare la biblioteca nazionale della base di dati della medicina per trovare oltre 600 studi per quanto riguarda tè verde e cancro. Anche una critica rapida di questi studia rivela una storia molto differente che che cosa è stato contenuto nel comunicato stampa di FDA.

La biblioteca nazionale di medicina fa parte del ministero dei servizi sanitari e sociali, la stessa agenzia degli Stati Uniti di genitore di FDA!

Necessità dei consumatori di conoscere i fatti

Gli Stati Uniti affrontano una crisi di peggioramento di sanità mentre i figli del baby boom invecchianti esauriscono finanziariamente i sistemi sanitari della nazione.

FDA è autorizzato per regolare quasi ogni aspetto della nostra sanità, eppure questo ente federale continua a comportarsi in un modo che promuove la malattia. Un esame imparziale della letteratura scientifica pubblicata rivela le proprietà di salute attribuite a tè verde, ma FDA ha limitato a che Americani sono permessi leggere sulle etichette delle bevande del tè verde.

Se i dati circa il rischio di carcinoma della prostata e del tè verde risultano essere soltanto parzialmente accurati, le vite di milioni di uomini potrebbero essere conservate e miliardi di dollari si sono rasi fuori dalle spese future di sanità. Eppure la legge ancora permette che FDA censuri le informazioni sincere sugli alimenti e sugli integratori alimentari.

Possiamo cambiare la legge

Il 12 maggio 2005, una fattura è stata introdotta nella Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti che davrebbero a consumatori l'accesso ad informazioni sincere e non ingannevoli di salute. Questo Access dei consumatori di Bill- alla Legge di informazioni di salute (H.R. 2352)7— ricerche per emendare l'alimento, la droga e la Legge cosmetica per assicurare quello:

  1. I reclami accurati di salute non sono soppressi;
  2. I consumatori sono forniti le informazioni sincere e complete sul curativo, sulla diminuzione, sul trattamento e sugli effetti di prevenzione degli alimenti e degli integratori alimentari sulla malattia o sulle circostanze correlate con la salute;
  3. FDA onora l'intenzione del congresso per non censurare i reclami accurati di salute.

Ciò è una delle disposizioni più critiche da venire mai prima del congresso. Il passaggio di Access dei consumatori alla Legge di informazioni di salute permetterebbe al pubblico americano di imparare come impedire molte delle malattie degeneranti di invecchiamento. Questa fattura potrebbe contribuire ad evitare la crisi di sanità che sta minacciando di mandare in rovina Assistenza sanitaria statale, le società e gli adulti invecchianti.

Invito tutti i sostenitori del prolungamento della vita ora per agire in moda da poterli inviare con la posta elettronica convenientemente essi il loro proprio rappresentante congressuale.

Timbri fuori la censura di FDA!

Per sottolineare l'urgenza di H.R. 2352, vi ho dato un breve giro dentro il cervello di FDA vis-à-vis la sua analisi del rischio di carcinoma della prostata e del tè verde.

Non si sistemi prego per censura scientifica. Corrisponda su ai vostri diritti del primo emendamento e dica il congresso che volete vedere H.R. 2352 promulgato in legge. per trovare il nome del vostri rappresentante, chiamata 1-202-225-3121 o visitare il centro legislativo di azione.

Il congresso ha il potere di abolire l'autorità di FDA per censurare l'informazione scientifica sincera e non ingannevole. Ora agisca prego per inviare con la posta elettronica la lettera al vostro rappresentante.

Per vita più lunga,
immagine

William Faloon

Riferimenti

1. FDA pubblica le informazioni per i consumatori circa i reclami per tè verde e determinati cancri [comunicato stampa]. Washington, DC: Gli Stati Uniti Food and Drug Administration; 30 giugno 2005.

2. Jian L, Xie LP, Lee AH, Binns CW. Effetto protettivo di tè verde contro carcinoma della prostata: uno studio di caso-control in Cina sudorientale. Cancro di Int J. 1° gennaio 2004; 108(1): 130-5.

3. Sonoda T, Nagata Y, Mori m. et al. Uno studio di caso-control sulla dieta e sul carcinoma della prostata nel Giappone: effetto protettivo possibile della dieta tradizionale del giapponese. Cancro Sci. 2004 marzo; 95(3): 238-42.

4. Disponibile a: http://www.cfsan.fda.gov/~dms/qhc-gtea.html. 19 agosto 2005 raggiunto.

5. La replica del Jr. di Wilson eb dei risultati scientifici è importante per la valutazione della forza di prova scientifica. In: Un'introduzione a ricerca scientifica. Mineola, NY: Dover Publications; 1990:46-48.

6. Disponibile a: http://www.aacr.org/Default.aspx?p=1066&d=432. 19 agosto 2005 raggiunto.

7. Disponibile a: http://thomas.loc.gov/cgi-bin/query/z?c109:H.R.2352.IH. 19 agosto 2005 raggiunto.