Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine febbraio 2006
immagine

Prevenzione dell'intervento di bypass cardiaco

Da Eric R. Braverman, MD
Eric R. Braverman, MD

Q: Sono un uomo di 55 anni che si è consigliato appena di subire l'intervento di bypass cardiaco. Tutto ha cominciato quando ho avuto dolore nel mio petto ed è andato vedere il mio medico di pronto intervento. Il mio medico mi ha inviato ad un cardiologo, che ha eseguito un angiogramma coronario e che mi ha detto che ho bisogno dell'intervento di bypass in tre arterie. Ciò era notizie devastanti, poiché sono stato sempre in buona salute. Mi esercito bene e mangio e non ho storia della malattia cardiaca nella mia famiglia. Non voglio subire un intervento chirurgico importante come l'esclusione cardiaca a meno che sia necessario assolutamente. Che cosa dovrei fare?

A: Qui è la prima cosa che dovreste conoscere: durante più di 15 anni di medicina di pratica, non ho raccomandato l'intervento di bypass ad un singolo paziente dei miei. Così non fate preoccupazione-non siete sotto il coltello ancora e non potreste avere bisogno di di andare là.

Il bypass coronarico che innesta, conosciuto come intervento di bypass, è uno degli interventi chirurgici importanti più comuni negli Stati Uniti. Ogni anno, decine di migliaia di pazienti subiscono letteralmente questa procedura, che è destinata per aumentare il flusso di di sangue ricco d'ossigeno al muscolo del cuore e per impedire così un attacco di cuore.

Sebbene molto comune, questa procedura possa anche essere molto debilitante. Può richiedere a pazienti fino a tre mesi completamente per recuperare e dovranno assistere alle classi cardiache di riabilitazione per imparare il nuovo esercizio e programmi del cibo. La perdita di memoria e della depressione è effetti collaterali comuni, come sono le grandi cicatrici chirurgiche. Peggio ancora, molta gente deve subire gli interventi di bypass multipli o avrà bisogno degli ambulatori supplementari di indirizzare gli effetti collaterali quale l'infezione della ferita chirurgica. Eppure, quando un cardiologo dice che potreste morire di un attacco di cuore improvviso e raccomanda l'esclusione cardiaca, la maggior parte della gente è disposta a occuparsi delle conseguenze sgradevoli di così operazione importante.

Quando ho letto sul vostro caso, ha ricordato un altro paziente dei miei, un uomo che di 72 anni in buona salute mi riferirò a come Jon (il non suo nome reale), che mi ha dato il permesso scrivere circa il suo caso. Come voi, Jon ha condotto uno stile di vita sano e non ha avuto storia dei problemi del cuore. Tuttavia, nel febbraio 2003, è andato lamentarsi di medico dell'angina classica, o a dolore toracico. Durante le prossime settimane, Jon è stato prescritto due farmaci del cuore: un betabloccante e una nitroglicerina. Inoltre ha subito le varie prove, compreso una prova di sforzo del tallio, che ha passato perché pareggia regolarmente.

Malgrado i risultati dei test favorevoli di Jon, il cardiologo, che ha praticato ad un ospedale importante in New York, ha chiesto a Jon di ritornare durante un anno per un ecocardiogramma. Durante la visita di un anno di seguito di Jon, il cardiologo lo ha visto qualcosa che lo preoccupasse ed ha ordinato un angiogramma coronario dilagante. Questa prova comprende infilare un catetere lungo e sottile su nel cuore attraverso un'arteria nell'inguine e nell'iniezione della tintura speciale che è visibile nell'ambito dei raggi x.

Quando Jon ha svegliato da questa prova, la prima cosa che ha visto era la sua “moglie lacrimosa.„ Presto ha imparato che il cardiologo aveva identificato i bloccaggi di 70% in tre di quattro arterie coronarie. Il cardiologo ha raccomandato un'operazione immediata di esclusione di emergenza. Lo stato di Jon era apparentemente così severo che l'esclusione era la sola opzione.

Naturalmente, Jon era sgomento e devastante. Fortunatamente, sebbene, insista su una seconda opinione. Il suo secondo medico, che ha praticato ad un altro ospedale principale in New York, ha esaminato gli stessi risultati dei test ed ha annunciato che Jon non ha avuto bisogno dell'intervento di bypass dopo tutto. “Picchettereste la mia vita su quello?„ Jon ha chiesto al suo nuovo medico. Il medico ha detto sì.

Ancora non soddisfatto, Jon ha cercato ancora un altra opinione. Fra poco, un altro cardiologo inoltre ha detto che Jon non era un candidato per l'esclusione. Jon ora ha avuto due cardiologi dicendo che non era un candidato per l'esclusione cardiaca, con un terzo cardiologo che insiste che avesse bisogno dell'esclusione di emergenza subito.

Sottolineato e preoccupato, Jon infine ha finito nel mio ufficio. Era confuso e spaventato, in modo dallo ho inviato ad un altro cardiologo per una prova conosciuta come un angiogramma tridimensionale di tomografia computerizzata (CT 3-D). Questa prova non invadente permette che noi osserviamo l'interno del cuore con grande accuratezza, senza l'uso degli aghi o dei cateteri. In alcuni casi, è buono quanto l'angiogramma coronario, che può l'un giorno sostituire.

Il nuovo esame ha provato che mentre Jon effettivamente ha avuto bloccaggi in alcune arterie coronarie, inoltre aveva sviluppato che cosa chiamiamo “prestiti.„ Cioè i nuovi vasi sanguigni si erano formati intorno alle arterie coronarie bloccate ed il suo cuore stava ottenendo tutto l'ossigeno che ha avuto bisogno di. Tre cardiologi rispettabili ed io eravamo tutti nell'accordo: Jon non era assolutamente un candidato per intervento di bypass cardiaco.

Ma che cosa circa il dolore toracico originale di Jon? È risultato che Jon stava avvertendo lo stato non cardiaco di broncospasmo-un causato dallo spasmo dei muscoli che allineano il respiratorio passaggio-causato da un effetto collaterale della droga. Cioè il suo dolore toracico non è stato collegato con il suo cuore affatto!

Quindi, un paziente in buona salute che aveva preso la buona cura se stesso quasi ha subito un'operazione di cuore importante per nessuna ragione. Oggi, Jon rimane un paziente dei miei. Prende i vari supplementi per migliorare la sua funzione del cervello, la terapia ormonale per sostituire gli ormoni persi ad invecchiare, la terapia di chelazione per eliminare le tossine e un programma di supplemento che include gli antiossidanti ed altre sostanze cuore-sane quali l'olio di pesce ed il coenzima Q10. Jon inoltre prende l'inositolo per contribuire a ridurre l'ansia.

Sebbene il caso di Jon sia spaventoso, illustra parecchi aspetti importanti. Il più importante è che l'esigenza di intervento di bypass sorge come risultato di uno stato evitabile, vale a dire, coronaropatia. Se prendete la cura voi stesso, mangiate bene, vi esercitate e prendete i supplementi cuore-sani, le probabilità sono buoni che potete potere evitare un'esclusione. Anche nel caso della malattia cardiaca relativamente avanzata, gli studi indicano che i pazienti possono fermare ed a volte anche invertire la loro malattia implementando dietetico e modifiche di stile di vita.

In secondo luogo, è un errore da osservare soltanto il cuore. Siamo soltanto come un sano come nostri organi più malati, in modo da quando un paziente rivela con un reclamo, è importante che il medico esamina tutte le possibilità di fondo. In caso di Jon, i medici primissimi hanno considerato soltanto il suo cuore. Quello è analogo di un meccanico che ripara una gomma piana sostituendo la trasmissione.

Il mio approccio alla malattia cardiaca è basato su quattro modalità critiche: medico, nutrizionale, ormonale e dietetico. Quando un paziente esprime la preoccupazione circa la malattia cardiaca, questi sono alcune delle domande che faccio:

Siete avete sollecitato? Ciò può contribuire ad ipertensione, che può aggravare la malattia cardiaca. (In caso di Jon, era nell'ambito di moltissimo sforzo prima di questo ha accaduto.) La riduzione di sforzo e di meditazione ha provato i benefici nel trattamento della malattia cardiaca.

I vostri livelli di ormone sono equilibrati? Mentre gli uomini invecchiano, passano attraverso andropause, che è come menopausa in donne. Durante questo tempo, i livelli di ormone della crescita e del testosterone diminuiscono. La buona salute globale dipende ai livelli sani dell'ormone.

Cui è la vostra dieta come? È impossible da minimizzare come la dieta importante è ad uno stile di vita cuore-sano. Dovreste evitare generalmente un ad alta percentuale di grassi, un alto-sale e una dieta di alto-caloria. Dovreste contare soprattutto sugli interi, alimenti organici, particolarmente frutta, verdure ed interi grani.

Fumate? In caso affermativo, fermi. Il fumo è associato chiaramente con i problemi seri del cuore.

Avete cercato una seconda opinione? Tutti i pazienti diagnosticati con la malattia cardiaca dovrebbero ottenere una seconda opinione. Sempre.

Prendete delle droghe? La maggior parte dei farmaci da vendere su ricetta medica hanno effetti collaterali. È molto importante che il vostro medico sa circa tutti i droghe e supplementi che non quotati in borsa prendete. In caso di Jon, un effetto collaterale da un farmaco da vendere su ricetta medica quasi lo ha atterrato sul tavolo operatorio.

Inoltre, è importante che siete valutato facendo uso di migliori test diagnostici disponibili. L'angiogramma 3-D di CT ho raccomandato per Jon è una prova avanzata che permette che i medici misurino il punteggio del calcio di un paziente “.„ Questo spartito misura quanto che ha calcificato la placca si è raccolto nelle arterie coronarie. I livelli elevati della calcificazione coronaria sono associati con un rischio aumentato di eventi cardiovascolari futuri quale attacco di cuore, poiché una rottura di placca può condurre ad attacco di cuore. Valutando il punteggio del calcio e implementando i punti aggressivi per abbassarlo, i medici possono aiutare drammaticamente i loro pazienti a ridurre le loro probabilità di sofferenza dell'attacco di cuore.

La malattia cardiaca è l'uccisore principale della nazione sia degli uomini che delle donne. L'aterosclerosi, il processo tramite cui le arterie diventano hanno bloccato con placca, richiede gli anni per svilupparsi e comincia spesso nell'infanzia. Ciò può dare voi ed il vostro medico abbondanza di tempo di identificare e possibilmente invertire l'aterosclerosi. Ci sono alcune situazioni in cui un intervento di bypass è necessario, quale il bloccaggio serio dell'arteria coronaria principale del cuore (il coronario principale sinistro). Tuttavia, è la mia credenza che anche questi ambulatori possono essere impediti presto da parte a parte ed intervento appropriato facendo uso dell'esercizio, della nutrizione e dei programmi individualizzati di supplemento.

La nota del redattore: Mentre la tomografia computerizzata tridimensionale è stato necessaria chiaramente da Jon, i lettori dovrebbero sapere che questo dispositivo diagnostico è i raggi x potenti che emettono le quantità significative di radiazione. L'angiogramma dilagante emette ancor più radiazione. Mentre un individuo sintomatico (una persona con la coronaropatia sospettata) può trarre giovamento da queste procedure diagnostiche, il prolungamento della vita crede che l'esposizione a radiazioni sia troppo grande affinchè la tomografia computerizzata tridimensionale sia usata come prova di selezione sulla gente altrimenti in buona salute.

Il Dott. Braverman è il fondatore ed il direttore del PERCORSO medici in New York. È l'autore di sette libri, compreso effetto di The Edge (Sterling Publishing Co. , 2004). Per più informazioni, visita www.EdgeEffect.org.