Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine febbraio 2006
immagine

Aubrey de Grey, PHDun'intervista esclusiva con il Biogerontologist rinomato

Da Ben Best

Il Dott. Aubrey de Grey dell'università di Cambridge ampiamente è considerato la stella di veloce-aumento nel campo del biogerontology, il settore scientifico votato a che cosa accade agli organismi mentre invecchiano. Il Dott. de Grey (ognuno lo chiama “Aubrey ") sta fuori non solo a causa della sue luminosità e dedica all'eliminazione di invecchiamento, ma anche a causa della sue energia eccezionale ed abilità organizzative. Serve da redattore capo della ricerca di ringiovanimento pari-esaminata del giornale, ha stabilito un premio scientifico (ora che si avvicina a $2 milioni nel valore) per prolungare le vite dei topi attraverso ringiovanimento o altri mezzi e recentemente ha tenuto una seconda conferenza internazionale dei ricercatori di prima classe nella gerontologia biomedica all'università di Cambridge.

L'autore della teoria mitocondriale del radicale libero di invecchiamento, il Dott. de Grey si è mosso oltre la prova di capire le cause di invecchiamento o trovare significa rallentare l'invecchiamento. Il suo fuoco corrente è ringiovanimento. Crede che in 30 anni, possa essere possibile ringiovanire un individuo di 50enne a così stato giovanile quanto al permetta che lui o lei viva all'età di 130. Crede che la tecnologia comparabile di ringiovanimento per un topo possa essere scoperta in 10 anni. Il Dott. de Grey ritiene che la chiave a ringiovanimento sia la riparazione di sette generi distinti di danno che rappresentano l'invecchiamento: perdita delle cellule, senescenza delle cellule, reticolazione extracellulare della proteina, mutazioni nucleari del DNA, mutazioni mitocondriali del DNA e l'accumulazione di cellule interne come pure esterne “dell'immondizia„. Ha caratterizzato la riparazione di questi sette generi di danno come strategie per la senescenza trascurabile costruita (SEN).

Il biogerontologist eminente Caleb Finch ha perorato a favore “senescenza„ della parola perché descrive più precisamente l'accumulazione di danno “dell'invecchiamento,„ che significa letteralmente soltanto un passo del tempo. Il fringillide usa la frase “senescenza trascurabile„ per descrivere una correlazione virtualmente zero fra il passo del tempo e la morte dovuto deterioramento fisico accumulato. La parola “costruita„ indica l'enfasi sulla riparazione nell'approccio del Dott. de Grey. I sette generi di riparazione per i sette generi di danno sono “le strategie„ per ringiovanimento-quindi, SEN.

Il prolungamento della vita si è seduto con questo scienziato straordinario per imparare più circa le suoi idee e progetti di ricerca.

Prolungamento della vita: Perché pensate il ringiovanimento dovreste essere più facile da raggiungere che rallentando il processo di invecchiamento?

Aubrey de Grey: Il rallentamento dell'invecchiamento richiede una comprensione dettagliata delle cause di invecchiamento. Siamo lontano da quello gentile di comprensione, perché invecchiare è così complesso. Possiamo, tuttavia, identificare facilmente il danno connesso con invecchiamento. La riparazione del quel danno provoca il ringiovanimento. La riparazione ed il ringiovanimento di danno non richiedono che capiamo come il danno è stato causato. La riparazione del danno cellulare e molecolare conosciuto come invecchiamento è qualcosa che possiamo presto potere fare. Le prime riparazioni saranno incomplete, ma se parzialmente siamo ringiovaniti, possiamo vivere abbastanza lungamente per ricevere la riparazione più completa mentre diventa disponibile.

LE: Potete riassumere le vostre strategie dei SEN per la riparazione del ciascuno dei sette generi di danno connessi con invecchiamento?

ADG: In primo luogo, la perdita delle cellule può essere riparata (cioè invertito) soltanto dall'esercizio adatto nel caso del muscolo, ma per altri tessuti, ha bisogno di vari fattori di crescita di stimolare la divisione cellulare, o in alcuni casi, ha bisogno delle cellule staminali. In secondo luogo, (“") le cellule senescenti morte-resistenti possono essere rimosse attivando il sistema immunitario loro. O possono distruggersi tramite terapia genica per presentare “i geni di suicidio„ cellule senescenti di quell'uccisione soltanto. In terzo luogo, la reticolazione della proteina può in gran parte essere invertita dalle droghe che rompono i collegamenti. Ma per alcuni dei collegamenti, possiamo avere bisogno di di mettere a punto i metodi enzimatici.

In quarto luogo, “l'immondizia„ extracellulare può eliminarsi dalla vaccinazione che le cellule immuni di cause “mangiano„ l'immondizia. Fifth, per ciarpame intracellulare, dobbiamo presentare i nuovi enzimi, possibilmente enzimi dai batteri del suolo che possono degradare il ciarpame che i nostri propri enzimi naturali non possono degradare. Sixth, per le mutazioni mitocondriali, il mio piano non è di ripararle ma di impedire il danno le mutazioni mettendo le copie adeguatamente modificate dei geni mitocondriali nel nucleo tramite la terapia genica. Il DNA mitocondriale avverte così tanto il danno di mutazione perché la maggior parte dei radicali liberi sono generati nei mitocondri. Se il DNA mitocondriale può essere entrato nel nucleo, sarà meglio protetto dai radicali liberi e ci sarà la migliore riparazione del DNA quando il danno accade. Tutte le proteine mitocondriali poi sarebbero importate nei mitocondri.

Per concludere, per cancro, che è la conseguenza più letale delle mutazioni, sostengo facendo uso di terapia genica per cancellare i geni per il telomerase e per eliminare i meccanismi dell'telomerase-indipendente di trasformare le cellule normali nelle cellule tumorali “immortali„. Per compensare la perdita di telomerase in cellule staminali, introdurremmo le nuove cellule staminali ogni decade o così.

LE: I biogerontologists Michael Fossel e Michael West hanno sostenuto il telomerase al fine della durata d'estensione?

ADG: Michael West realmente ha sostenuto soltanto la stimolazione del telomerase come terapia del prolungamento della vita piuttosto a titolo di prova e brevemente. Michael Fossel è ancora entusiasta di, ma penso che ci sia prova in modo schiacciante ora che è sbagliato.

LE: Potete descrivere alcuna della prova voi avere in mente? Se il cancro può eliminarsi attraverso altri mezzi, il telomerase nella divisione delle cellule non sarà una soluzione più durevole ad invecchiare che le cellule staminali?

ADG: La prova che la stimolazione del telomerase non è una fontana della gioventù è abbastanza vasta. Forse la prova più ben fondata è il fatto che i topi senza i geni per il telomerase sono assolutamente fini, anche se i topi normali fanno molto più fare telomerase in molto più tessuti che gli esseri umani. I topi cominciano soltanto a mostrare la malattia connessa con i brevi telomeri dopo essere stato innati senza telomerase per parecchie generazioni. Così anche se il cancro potrebbe eliminarsi attraverso altri mezzi, saremmo improbabili da derivare molto beneficio da stimolazione del telomerase. Ma il più importante, non penso che il cancro possa eliminarsi attraverso altri mezzi. Abbiamo sottovalutato prima il cancro. Se sottovalutiamo ancora il cancro quando stiamo riparando tutti i altri generi di danno di invecchiamento, le altre correzioni non saranno di molto beneficio perché ancora saremo la morte del cancro. Così favorisco dare a cancro il rispetto che merita.

LE: Voi considerare il cancro come la più grande minaccia potenziale contro il vostro programma di longevità, ma non potrebbero i virus mutanti rappresentare una minaccia ancora maggior?

ADG: Significate le infezioni? Penso che definitivamente dobbiamo spendere molto più risorse sui vaccini di sviluppo e di distribuzione, che è ostacolato perché i vaccini non sono molto proficui. Ho molta speranza per piuttosto il nuovo concetto dei vaccini del DNA, che possono potenzialmente essere modificati facilmente per continuare con le mutazioni che i virus si sviluppano per resistere ai vaccini precedenti.

LE: Come possono i vaccini del DNA vincere la corsa di mutazione contro i virus?

ADG: Non è circa la conquista, è circa stare al passo. I vaccini del DNA possono potenzialmente fare questo perché hanno sequenze dai virus che stanno vaccinando contro e quelle sequenze possono essere costruite semplicemente (le loro sequenze variabili) per abbinare le mutazioni nel virus reale.

LE: Perché state dedicando così tanto l'attenzione a ringiovanimento in topi?

ADG: In primo luogo, come con altri campi biomedici, il topo è così piuttosto un buon strumento perché è un mammifero, come noi. E stiamo utilizzando i topi nel laboratorio per molte decadi, in modo da abbiamo grandi trucchi che genetici possiamo usare. Inoltre, per la ricerca di durata della vita, è importante usare le specie piuttosto di breve durata in moda da poterci verificare ragionevolmente rapidamente noi il successo. Le specie che sono più vicino agli esseri umani biologicamente sono migliori modelli in linea di principio, ma vivono più lungamente e noi più di meno abbiamo sofisticato gli strumenti genetici con cui manipolarli.

LE: Offrite due premi del topo di Methuselah (www.Mprize.org): un premio di longevità e un premio di ringiovanimento. Non avrebbe più significato mettere a fuoco su un premio per ringiovanimento?

ADG: Penso che sia probabilmente utile da avere più di uno premio-e effettivamente, noi può lanciare bene altri dentro futuro-perché vogliamo eccitare tutti. Qualche gente di più è eccitata dal record del mondo “del titolo„ per la longevità del topo che dalle finezze dei comandi e della dimensione del campione che sono nelle regole premiate di ringiovanimento.

LE: Se le terapie per ringiovanire i topi sono indicate a lavoro, perché non possono applicarsi immediatamente agli esseri umani o con soltanto un ritardo di scarsità? C'è il pericolo di mettere troppa enfasi sui topi prima del lavorare alle terapie di ringiovanimento per gli esseri umani?

ADG: La ragione dobbiamo fare molto lavoro per applicare tali terapie agli esseri umani è la stessa di per altre differenze mediche dei trattamenti- fra i topi e gli uomini significhi sempre che terapie che sono state dimostrate lavorare in topi deve essere modificato per lavorare in esseri umani. Così, sì, da una prospettiva puramente scientifica, c'proviene effettivamente il pericolo di focalizzazione troppo stretto sui topi a scapito di un ordine del giorno vero ottimale della ricerca sugli esseri umani. Tuttavia, ragione per cui il migliore modo ottenere le terapie umane appena possibile deve realmente leggermente di più essere messo a fuoco sui topi che la scienza giustifica. La dimostrazione che le terapie applicate ai topi di mezza età possono ringiovanirle significativamente causerà l'eccitazione diffusa fra la gente che rend contoere che le stesse terapie potrebbero potenzialmente ristabilire la loro gioventù. Ci sarà un'affluenza massiccia di soldi affinchè la ricerca renda le terapie del topo applicabili agli esseri umani.

LE: Che cosa pensate che abbiate raggiunto con la vostra ricerca di ringiovanimento del giornale? Che cosa sono le vostre speranze per il futuro del giornale?

ADG: Penso che la ricerca di ringiovanimento già abbia raggiunto parecchio appena trasformandosi in un fuoco per all'l'approccio basato a Sen a prolungamento della vita, il più cospicuamente sotto forma di suo comitato editoriale stellare. Nel 2006, otterremo il nostro fattore di impatto di apertura, che sarà almeno 4 ed in modo dallo metteremo vicino alla cima delle pubblicazioni di gerontologia. Quello è realmente importante per ottenere i manoscritti di alta qualità attualmente. Inoltre, le prime due emissioni di 2006 conterranno gli atti della mia conferenza recente, SENS2, in modo da saranno specialmente di alta qualità.

LE: Come possiamo sottoscrivere alla ricerca di ringiovanimento?

ADG: Vada al sito Web del giornale (http://www.liebertpub.com/rej/) e voi vederanno i collegamenti, sia alla sottoscrizione che a tutte le altre informazioni del giornale, quali gli indici, i membri del consiglio di amministrazione editoriali, ecc.

LE: Che cosa è lo stato del vostro istituto di gerontologia biomedica? Che cosa pensate che l'organizzazione possa ragionevolmente compire nei cinque anni futuri o in più?

ADG: L'IBG è ancora soltanto uno scintillio nel mio occhio, ma quello può cambiare molto improvvisamente se i donatori ricchi cominciano decidere che i SEN ed io valiamo la pena di scommettere sopra. Penso che ci sia niente male una probabilità che quello accadrà presto.

LE: Che cosa l'IBG farebbe esattamente con milione dollari o $10 milioni?

ADG: Un milione di dollari o $10 milioni permetterebbero che i progetti di ricerca isolati siano costituiti un fondo per, ma finché non fosse $10 milioni all'anno garantiti per almeno cinque anni, non potremmo creare un corpo concessione-dante permanente. Esattamente che i progetti io avrebbero costituito un fondo per è impossibli da dire, perché avrei costituito un fondo per che cosa era allora il più necessario io ha ottenuto i soldi. Se lo ottenessi il today-up a million-I $10 probabilmente metterebbe la metà nel bloccare la base di alt (allungamento del telomero dell'telomerase-indipendente in alcuni cancri) ed il resto nel potenziamento lisosomiale.

LE: Eccezionalmente bene siete collegato con altri scienziati. Circa quante conferenze scientifiche assistete ogni anno? Che cosa è il vostro modo principale di diventare al corrente di altri scienziati?

ADG: Partecipo conferenze a forse 12-20 all'anno. Quello è il mio modo principale della gente di riunione di cui il lavoro considero pertinente ai SEN. Altro grande quello è invitandoli alle mie proprie conferenze!

LE: Avete completato appena la vostra seconda conferenza dei SEN. Comprensioni o dei progetti scientifici inattesi sono derivato da quella conferenza?

ADG: Penso che sia troppo in anticipo per dire, perché lo scopo principale delle riunioni dei SEN è potenziamento incrociato, che necessariamente richiede tempo esser in gestazionee. L'abbondanza ha uscito dalla mia prima grande conferenza dei SEN nel 2003, ma non era realmente evidente per un anno. Ma l'atmosfera era appena altrettanto vibrante e la miscela della gente quanto vasta, in modo da sono sicuro che l'abbondanza risulterà.

LE: Che comprensioni o progetti scientifici importanti sono derivato dalla conferenza di 2003 SEN?

ADG: Più importante quello era l'esplosione di interesse nella mia idea lisosomiale di potenziamento. Alla riunione di 2003, ho persuaso il mio collega John Archer, che aveva fatto la prova preliminare originale del concetto, a riassumere quel lavoro in una conversazione. Qualche gente dall'istituto nazionale degli Stati Uniti su invecchiamento era così interessata che mi hanno costituito un fondo per dirigere nel 2004 un'officina a Bethesda, MD, portante negli scienziati da tutte le discipline pertinenti. La maggior parte degli invitati ora attivamente stanno lavorando all'idea o stanno presentando le domande di concessione.

LE: Avete sistemato cryo-essere conservato dall'organizzazione di crionica di Alcor in caso di vostra morte. Che cosa è la vostra valutazione della tecnologia di crionica come mezzi a vita futura?

ADG: Penso che la gente che cryo-è conservata nell'oggi possibile del migliore stato abbia una buona probabilità di essere ravvivabile in futuro. Ho molto una mente aperta circa che tecniche saranno usate per farle rivivere e quando, ma naturalmente che non è il punto della crionica. Da cui conosciamo circa la gente che è stata fatta rivivere dopo i periodi di ora o di più in acqua dicongelamento con i loro cuori fermati, possiamo arguire che lo stato del cervello non dipende da attività elettrica continua, in modo da non posso vedere alcuna chiara ragione per la quale la rianimazione necessariamente verrebbe a mancare. Dato l'alternativa della sepoltura o della cremazione, quello è più di abbastanza ragione di scegliere la crioconservazione.

LE: Se i SEN riesce nei 30 anni futuri, quanto tempo pensate vivere? Che cosa sarebbe la vostra causa della morte probabile?

ADG: Bene, definirò “riuscito„ in primo luogo. Lo sceglierò per significare che cosa avete detto in vostra introduzione, che è essenzialmente l'aggiunta di circa 50 anni alla durata sana di qualcuno che sia già 50 quando i trattamenti sono cominciati. La gente che ottiene quei trattamenti principalmente vivrà a 1.000, eccetto la catastrofe nucleare. Poiché durante quegli 50 anni, le terapie miglioreranno abbastanza per dare quelli la stessa gente altri 50 o più anni, ecc. Sarò 72 durante 30 anni, in modo da ho meno probabilità; ma sono i 42 abbastanza giovanili, così forse io sopravvivrò a abbastanza lungamente per avvantaggiarmi. Penso che muoia della vecchiaia fra le età di 90 e 110 o io moriremo da un incidente ad un'età così grande che non può essere preveduto.

LE: Avete detto che eravate originalmente molto motivato da un'avversione personale ad invecchiare e morte-che è, un desiderio a in tensione-ma che la vostra propria mortalità ora si è trasformata in in un incentivo molto meno importante per il vostro lavoro. Come spiegate questa indifferenza crescente alla vostra propria mortalità e c'è un rischio che potrebbe aumentare?

ADG: Realmente, penso che sia stato guidato sempre da entrambi. Penso che il cambiamento di enfasi sia più soggettivo di reale. Attualmente, con il mio profilo alto, sto discutendo costantemente la sociologia e l'etica di prolungamento della vita, che riduce l'enfasi il motivo egoista. Ma la mia propria avversione invecchiare ed alla morte è ancora forte.

LE: Sono ci niente altro che abbiate voluto per i lettori di prolungamento della vita sapere circa il vostro lavoro?

ADG: I lettori del prolungamento della vita dell'elemento principale dovrebbero sapere è che i SEN è degni dell'esame accurato e del dibattito dettagliati, anche se molti gerontologi della corrente principale non pensano è. Sono spaventati dalle mie conclusioni molto estreme. Ugualmente sono spaventati per esaminare il mio ragionamento e sono inoltre principalmente male informati circa il lavoro sperimentale su cui i SEN è basato. Soprattutto, dimenticano che le regole di prova di valutazione che funzionano il più bene per verificare le ipotesi scientifiche funzionano molto male per costruire. La medicina è più simile ad ingegneria che come la scienza sperimentale. Se gli ingegneri lavorassero secondo le norme degli scienziati sperimentali, ancora stavamo provando a volare agitandoci. Ecco perché i SEN è messo a fuoco sui problemi biomedici di ingegneria di riparazione del danno biologico conosciuto come invecchiamento.