Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine febbraio 2006
immagine

Rhodiola

L'erba d'amplificazione cellulare Da Dave Tuttle

Altri effetti salutari

Rhodiola è stato indicato per avere proprietà utili relative alla funzione del cervello, alla depressione, alla mutazione cellulare ed alla salute del cuore.

In uno studio del ratto facendo uso di una tintura di rhodiola (estratto dell'alcool-acqua), gli scienziati hanno scoperto che una dose moderata da 0,1 ml dell'erba ha migliorato l'apprendimento e la conservazione dopo 24 ore.15 con il completamento ripetuto durante i 10 giorni, i miglioramenti significativi nella memoria a lungo termine sono stati osservati.15 i costituenti attivi nell'erba sono stati trovati per colpire il sistema nervoso centrale aumentando la capacità di concentrarsi e migliorando la resistenza cellulare alle influenze dell'esterno.16

Rhodiola può svolgere un ruolo nella depressione di combattimento. In un gruppo di 128 pazienti adulti con la depressione ed il neurasthenia (uno stato di affaticamento, della debolezza e dell'incapacità recuperare riposando), il trattamento con 150 mg di rhodiola tre volte un il giorno significativamente ha ridotto o eliminato i sintomi in 64% degli oggetti.17 in un gruppo di pazienti ospedalizzati per la depressione, l'aggiunta del rhodiola ad un regime terapeutico degli antidepressivi triciclic ha ridotto la lunghezza delle degenze in ospedale ed ha migliorato gli atteggiamenti dei pazienti, i processi di pensiero e l'attività motoria.18 ancora migliore, l'erba non solo ha ridotto gli effetti collaterali importuni degli antidepressivi, ma anche risultato essere efficace nel trattamento delle forme meno severe di depressione senza altri farmaci.

Gli studi inoltre hanno dimostrato le proprietà cuore-sane del rhodiola. Una prova di otto giorni dell'estratto di rhodiola ha aumentato la resistenza degli animali da esperimento alle aritmia farmaco-indotte.19 i ricercatori credono che questo effetto antiaritmico sia associato con l'induzione dell'erba della biosintesi del peptide dell'oppioide. Un altro studio ha trovato che il danno cardiaco indotto da stress impedito rhodiola e la catecolamina liberano dal muscolo del cuore.20

Questi benefici possono essere parzialmente attribuibili alla capacità dei rhodiola di ridurre i livelli ematici di entrambi proteina C-reattiva (CRP), un indicatore infiammatorio e chinasi della creatinina, un indicatore di danno del muscolo. Uno studio al centro di medicina moderna in Russia ha trovato una riduzione drammatica di questi indicatori del sangue in volontari sani rhodiola-completati dopo exercise.21 stressante se il rhodiola può ridurre CRP indotto da altre forme di sforzo-come sembra probabile-questo suggerisce che l'erba potesse ridurre i livelli globali di infiammazione nel corpo. Il ruolo importante dell'infiammazione data nella malattia cardiaca ed in molte altre circostanze degeneranti, questa sarebbe una scoperta molto importante. Ulteriore ricerca è necessaria, tuttavia, confermare questi benefici.

Parecchi esperimenti sugli animali suggeriscono che il rhodiola abbia proprietà anticancro. Rhodiola protetto le cellule del midollo osseo dei topi contro le aberrazioni cromosomiche mutagene e farmaco-indotte.22 l'erba inoltre hanno inibito la sintesi non programmata del DNA, fornente la prova che può sollevare l'efficienza dei meccanismi cellulari della riparazione del DNA.22 un altro esperimento sui ratti con linfoma maligno hanno trovato che il rhodiola rosea era utile nella crescita d'inibizione del tumore come epatectomia parziale (rimozione del fegato) e leggermente più efficace nell'impedire la metastasi. Ulteriore ricerca è necessaria determinare se questi risultati estendere agli esseri umani.23

Posologia e controindicazioni

I consumatori possono approfittare dei benefici dei rhodiola con gli estratti standardizzati che forniscono i dosaggi precisi dei componente attivi. Ciò prende gran parte della congettura dalla selezione del prodotto, finchè seguite alcune linee guida.

Quando il rhodiola era primo che è ricercato, è stato creduto che il principio attivo fosse salidroside, un fitochimico trovato in varie specie della pianta. Tuttavia, l'indagine successiva ha rivelato che le piante che contengono soltanto il salidroside non fanno confer gli stessi benefici del rhodiola. I ricercatori poi hanno isolato i costituenti della pianta trovati soltanto in rhodiola. Queste componenti critiche includono il rosavin, il rosarin e la colofonia, conosciuta collettivamente come i rosavins.

“Non siamo sicuri che i prodotti chimici realmente ci fanno che cosa, ma sappia che determinati prodotti chimici devono essere presenti affinchè il rhodiola lavorino,„ aggiunge il Dott. Brown. “Questi includono il rosavin, il rosarin, la colofonia, il salidroside ed il tirosol. Gli ultimi due sono trovati in altre piante, ma i primi tre sono trovati soltanto in rhodiola rosea. Può prendere una combinazione sinergica di questi prodotti chimici per l'erba a lavoro. Per assicurarsi che gli estratti della radice contengano il rhodiola rosea puro, dovrebbero essere standardizzati per contenere almeno i rosavins di 3% e il salidroside di 1%, il rapporto trovato nella radice naturale.„

I supplementi di erbe di rhodiola rosea dovrebbero contenere un minimo dei rosavins di 3% e del salidroside di 1%, abbinante le concentrazioni utilizzate nei test clinici. Ciò è la formulazione di rhodiola prodotta dai produttori rispettabili; le società meno etiche possono provare ad usufruire dalla popolarità dell'erba sostituendo altri membri della famiglia di rhodiola. Purtroppo, soltanto il rhodiola rosea ha i benefici descritti in questo articolo.

La posologia è mg 75-150 preso due volte al giorno. Mentre l'erba ha particolarmente un ad alto livello della sicurezza, le più grandi dosi necessariamente non forniranno i maggiori risultati. La gente attiva che sollecita fisicamente i loro corpi dovrebbe tendere alla parte alta della gamma suggerita di dosaggio; la gente sedentaria probabilmente richiederà una più piccola dose, sebbene il suo livello di sforzo inoltre sia un fattore. Poiché il rhodiola può stimolare i processi conoscitivi, è preso il più bene prima della prima colazione e a metà giornata. Come con la maggior parte delle erbe, il rhodiola è preso il più bene su uno stomaco vuoto.

Il tempo richiesto per cominciare a percepire gli effetti del rhodiola dipende dalla vostra genetica, mentale e condizione fisica, ambiente, comportamento e stile di vita.24 qualche genti cominciano a percepire i suoi effetti appena in alcuni giorni, mentre altre richiedono fino a tre settimane. Gli studi clinici mostrano quell'maggior parte di esperienza della gente i suoi benefici completi in 30-40 giorni. Se non notate un cambiamento nei 40 giorni, interrompa l'uso, poichè il rhodiola non può essere efficace per voi.

Il più importante, sia paziente. Gli effetti negativi dello sforzo cronico si sviluppano in molti anni, lentamente ma costantemente erodendo l'equilibrio del corpo e spesso causando le fluttuazioni nell'umore e nei livelli energetici. Il recupero del suo equilibrio richiede tempo, in modo da eviti provare a affrettare il processo megadosing una volta che i primi effetti sono feltro. È migliore lasciare l'erba prendere il suo corso naturale e ristabilire lentamente il vostro corpo ad uno stato più equilibrato.

Un Adaptogen di erbe complesso

Con la sua capacità di aumentare l'energia mentale e la resistenza fisica, il rhodiola ha potenziale tremendo di neutralizzare molti effetti negativi del processo di invecchiamento. Gli studi indicano che il rhodiola può sostenere favorevole mentalmente che fisicamente la reazione dello sforzo del corpo, sia. Nelle prove della ricerca, il rhodiola è stato indicato alla funzione del cervello di spinta ed ha effetti anticancro. Rhodiola fornisce così una cassaforte, modo efficace di combattere molte delle circostanze affrontate dagli adulti più anziani, rendentegi un'aggiunta importante a tutto il programma antinvecchiamento di supplemento.

Riferimenti

1. Saratikov COME, Krasnov ea. Il rhodiola rosea è una pianta medicinale importante (radice dorata). Tomsk, Russia: Stampa dell'università di Stato di Tomsk; 1987.

2. Brown RP, Gerbarg PL, rhodiola rosea di Ramazanov Z.: una panoramica di phytomedicinal. Herbalgram. 2002;56:40-52.

3. Bowers RW, Fox ELETTRICO. Fisiologia di sport. Dubuque, IA: Wm. C. Brown Publishers; 1992.

4. McCully KK, Forciea mA, incisione LM, et al. metabolismo del muscolo nei più vecchi oggetti che usando spettroscopia a risonanza magnetica 31P. Può J Physiol Pharmacol. 1991 maggio; 69(5): 576-80.

5. Moller P, Bergstrom J, Furst P, Hellstrom K. Effect di invecchiamento dei sui phosphagens ricchi d'energia in muscoli scheletrici umani. Clin Sci (Lond). Del 1980 giugno; 58(6): 553-5.

6. McCully K, adattamenti indotti dall'esercizio e lesione di Posner J. Measuring con la spettroscopia a risonanza magnetica. Med di sport di Int J. 1992 ottobre; 13 supplementi 1S147-9.

7. Adamchuk LV, BU di Salnik. Effetto dell'estratto e del piridrol di rhodiola rosea su metabolismo dei ratti nell'ambito di alto carico muscolare. Istituto di atti di citologia dell'Accademia delle Scienze russa. 1971;89-92.

8. Abidov m., Crendal F, Grachev S, Seifulla R, Ziegenfuss T. Effect degli estratti dal crenulata di Rhodiola e di rhodiola rosea (crassulaceae) si pianta sul contenuto di ATP in mitocondri dei muscoli scheletrici. Med di biol di Exp del toro. 2003 dicembre; 136(6): 585-7.

9. De Bock K, Eijnde BO, Ramaekers m., assunzione di rhodiola rosea di Hespel P. Acute può migliorare la prestazione di esercizio di resistenza. Sport Nutr Exerc Metab di Int J. 2004 giugno; 14(3): 298-307.

10. Brown RP, Gerbarg PL. La rivoluzione di Rhodiola: Trasformi la vostra salute con l'innovazione di erbe del XXI secolo. Emmaus, PA: Libri di Rodale; 2004.

11. Darbinyan V, Kteyan A, Panossian A, et al. rhodiola rosea nello studio cieco dell'incrocio del doppio indotto da stress di affaticamento-un su un estratto standardizzato SHR-5 con un regime a basse dosi ripetuto sulla prestazione mentale dei medici in buona salute durante il servizio notturno. Phytomedicine. 2000 ottobre; 7(5): 365-71.

12. Spasov aa, Wikman GK, Mandrikov VB, Mironova IA, Neumoin VV. Una prova alla cieca, uno studio pilota controllato con placebo dell'effetto di stimolazione e adaptogenic dell'estratto di rhodiola rosea SHR-5 sull'affaticamento degli studenti causati dallo sforzo durante il periodo dell'esame con un regime a basse dosi ripetuto. Phytomedicine. 2000 aprile; 7(2): 85-9.

13. Shevtsov VA, BI di Zholus, Shervarly VI, et al. Una prova randomizzata di due dosi differenti di un estratto di rhodiola rosea SHR-5 contro placebo e di un controllo di capacità per lavoro mentale. Phytomedicine. 2003 marzo; 10 (2-3): 95-105.

14. Zhu BW, Sun YM, YUN X, et al. riduzione da di danno fisiologico indotto da rumore dalle basi di Astragali e Rhodiolae: glicogeno, acido lattico e contenuti del colesterolo nel fegato del ratto. Biochimica di Biosci Biotechnol. 2003 settembre; 67(9): 1930-6.

15. Petkov VD, Yonkov D, Mosharoff A, et al. effetti dell'estratto acquoso dell'alcool dal rhodiola rosea L. si pianta sull'apprendimento e sulla memoria. Acta Physiol Pharmacol Bulg. 1986;12(1):3-16.

16. Analisi di Kucinskaite A, di Briedis V, di Savickas A. Experimental delle proprietà terapeutiche del rhodiola rosea L. e la sua applicazione possibile nella medicina. Medicina (Kaunas.). 2004; 40(7): 614-9.

17. Krasik ED, Morozova es, Petrova KP, Ragulina GA, LA di Shemetova, VP di Shuvaev. Terapia delle circostanze asteniche: prospettive cliniche dell'applicazione dell'estratto di rhodiola rosea (radice dorata). In: Atti dei problemi moderni in psicofarmacologia. Kemerovo, Russia: Ramo siberiano dell'accademia delle scienze russa; 1970.

18. Brichenko CONTRO, IE di Kupriyanova, Skorokhova TF. L'uso dei adaptogens di erbe con gli antidepressivi triciclic in pazienti con la depressione psicogena. In: Problemi moderni di farmacologia e della ricerca di nuove medicine. Tomsk, Russia: Stampa dell'università di Stato di Tomsk; 1986.

19. Lishmanov I, Maslova LV, Maslov LN, en di Dan'shina. L'effetto di anti-aritmia del rhodiola rosea e del suo meccanismo possibile. Med di biol di Biull Eksp. 1993 agosto; 116(8): 175-6.

20. Maslova LV, BI di Kondrat'ev, Maslov LN, Lishmanov I. L'attività cardioprotective ed antiadrenergic di un estratto di rhodiola rosea nello sforzo. Eksp Klin Farmakol. 1994 novembre; 57(6): 61-3.

21. Abidov m., Grachev S, Seifulla RD, Ziegenfuss TN. L'estratto di base di rhodiola rosea riduce il livello di chinasi C-reattiva della creatinina e della proteina nel sangue. Med di biol di Exp del toro. 2004 luglio; 138(1): 63-4.

22. RA di Salikhova, Aleksandrova IV, Mazurik VK, et al. effetto del rhodiola rosea sul rendimento delle alterazioni di mutazione e della riparazione del DNA in cellule del midollo osseo. Patol Fiziol Eksp Ter. 1997 ottobre; (4): 22-4.

23. SN di Udintsev, VP di Shakhov. Il ruolo dei fattori umorali del fegato di rigenerazione nello sviluppo dei tumori sperimentali e dell'effetto dell'estratto di rhodiola rosea su questo processo. Neoplasma. 1991;38(3):323-31.

24. Germano C, Ramazanov Z, Del Mar m., Suarez B. Arctic Root (rhodiola rosea): La nuova alternativa potente del ginseng. New York, NY: Pubblicazione di Kensington; 1999.