Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine gennaio 2006
immagine

Strategie per impedire osteoporosi in uomini

Da Julius G. Goepp, MD

Prove, trattamenti e supplementi

A causa della sua natura lenta ed insidiosa, l'osteoporosi non può essere diagnosticata fino a dopo una frattura seria ha accaduto. Per questo motivo, tutte le linee guida moderne raccomandano i programmi di 'screening'aggressivi e di caso-individuazione.33 il riconoscimento crescente che gli uomini sono all'elevato rischio molto che precedentemente creduto significano che gli uomini, anche, dovrebbero subire la selezione regolare. La barra laterale alla pagina precedente descrive la migliore prova di selezione per valutare la densità minerale ossea. Poiché la prevenzione è molto più efficace di trattamento, tuttavia, la maggior parte dei esperti raccomandano l'uso dei supplementi nutrizionali, anche quando in anticipo i risultati di selezione sono negativi.

Il farmaco principale di prescrizione per osteoporosi è una categoria di farmaci chiamati bifosfonato-tali come Fosamax®-che può impedire la perdita dell'osso.34 che queste droghe funzionano inibendo gli osteoclasti, quindi rallentanti riassorbimento dell'osso. Non hanno effetto significativo su nuova formazione dell'osso e possono avere effetti collaterali significativi quali le ulcere gastriche o la gastrite.35,36 attualmente non sono raccomandati come trattamento preventivo.7 anche quando queste droghe sono usate, rifornimenti adeguati di calcio e vitamina D può ancora essere cruciale per la promozione della salute dell'osso.37,38

Secondo il Dott. Moyad dell'università del Michigan, “le terapie complementari, che possono anche avere un impatto sulla riduzione del rischio di osteoporosi, non hanno ricevuto l'attenzione.„ Nota, “dietetico ed il calcio supplementare e la vitamina D sono stati indicati, in alcune inchieste preliminari, per mantenere la densità ossea in donne e gli uomini,„ e “le dosi supplementari richieste per urtare il rischio sono state moderato, sembrano essere sicure, sono di basso costo e possono fornire così un itinerario supplementare per la riduzione del rischio, particolarmente se questi interventi sono iniziati all'inizio di trattamento medico.„ Secondo Dott. Moyad, “semplice, economico e gli approcci dietetici e supplementari potenzialmente efficaci per ridurre il rischio di osteoporosi negli uomini esistono ed essi dovrebbe essere discusso con i pazienti.„6

Questi approcci supplementari includono i supplementi della vitamina e del minerale, le sostanze del tipo di ormone, i supplementi della proteina e gli fito-estrogeni (isoflavoni compresi della soia). Il sostegno della prevenzione e del trattamento per osteoporosi negli uomini ed in donne è di assicurare l'assunzione adeguata di calcio e della vitamina D con il completamento dietetico.

In un randomizzato, la prova alla cieca, studio controllato con placebo pubblicato nel 2000, il completamento quotidiano con 750 mg di calcio ha ridotto la perdita di densità minerale ossea all'anca sensibilmente più del placebo. La vitamina D da solo ha avuta un simile, sebbene più piccola, effetto.39 questo studio hanno fornito il calcio o la vitamina D, ma non la combinazione e gli autori precisano che la vitamina D è più efficace in coloro che ha assunzione insufficiente del calcio.

Uno studio randomizzato 2005 trovato ha aumentato la densità minerale ossea in pazienti che hanno ricevuto 500 mg di calcio e quotidiano 400 IU della vitamina D con o senza il etidronate della droga di bifosfonato (Didronel®). Il gruppo droga trattato non ha avuto maggior miglioramento che il gruppo solo supplemento.40 in un altro lo studio, il completamento con il calcitriol derivato di vitamina D ed il fosfato hanno prodotto un più grande aumento nella densità minerale ossea che il etidronate.41

Recentemente, le nuove versioni sintetiche della vitamina D sono diventato disponibili che offrono direttamente i benefici più specifici per disossare. Un tale prodotto, ED-71, è stato indicato alla massa dell'osso di aumento più vitamina D3 regolare, mentre aveva un simile grado di effetto sull'aumento dell'assorbimento intestinale del calcio.42

L'IMPORTANZA DELLA PREVENZIONE

Gli studi suggeriscono che gli uomini possano essere meno probabili che le donne implementare le strategie preventive di salute prima che si ammalino.51

Nel caso di osteoporosi, questo è un cattivo approccio. In uno studio, gli uomini non hanno cominciato a usando i supplementi importanti del calcio fino a dopo erano stati diagnosticati con densità minerale ossea bassa.52 mentre sappiamo non è mai troppo recente per iniziare questi supplementi semplici, ha molto più significato cominciare mentre la densità ossea è normale.

Calcio: Non appena per le donne

Le raccomandazioni di cui sopra sono generali e si applicano sia agli uomini che alle donne. Mentre l'osteoporosi maschio si trasforma in in un'edizione sempre più importante, le nuove linee guida stanno sembrando che specificamente uomini dell'obiettivo. I supplementi di vitamina D e del calcio compongono la parte di cosiddetta “linea inferiore„ raccomandazioni in un esame 2005 dei bisogni della salute degli uomini,43 ed assicurare le assunzioni adeguate sono stati chiamati “la pietra angolare di tutto il trattamento puntato su regime o di impedire dell'osteoporosi negli uomini.„Il completamento 2 con calcio e la vitamina D è alla cima di tutte le raccomandazioni recenti per il trattamento dell'osteoporosi negli uomini,44 compreso le linee guida pubblicate dall'istituto universitario americano della reumatologia.45 una riunione d'esperti del calcio conclusivo e “supplementare belga del club dell'osso e della vitamina D dovrebbero essere considerati come la terapia prima linea.„46 lo stesso gruppo hanno determinato che mentre le combinazioni di droghe anti-resorptive non dovrebbero essere usate, calcio e la vitamina D in associazione dovrebbe essere incoraggiata.

Un gruppo di esperti si è riunito dal centro di collaborazione dell'organizzazione mondiale della sanità per la prevenzione 47di osteoporosi ha pubblicato le seguenti dichiarazioni circa l'uso dei supplementi orali di calcio e della vitamina D nell'impedire e nel trattamento dell'osteoporosi:

  1. Una volta arrese le dosi appropriate, il calcio e la vitamina D sono stati indicati per essere farmacologicamente attivi, sicuri ed efficaci per la prevenzione ed il trattamento delle fratture osteoporotiche in tutti i pazienti (cioè quelle con e senza l'assunzione dietetica adeguata del calcio).
  2. In pazienti con ingestione dietetica insufficiente di calcio e della vitamina D, i supplementi sono una componente essenziale ma non sufficiente di una strategia di gestione integrata per la prevenzione ed il trattamento di osteoporosi.
  3. I supplementi sono redditizi nella prevenzione e nel trattamento di osteoporosi.
  4. La consapevolezza dell'efficacia di calcio e del completamento di vitamina D è ancora bassa ed ulteriore lavoro deve essere fatto per aumentare la consapevolezza fra i pazienti, i medici e la gente al rischio. Questa mancanza di conoscenza si è confermata in uno studio degli Stati Uniti, in cui un esteso esame delle annotazioni dei veterani maschii a rischio di osteoporosi ha trovato che soltanto 8% ha ricevuto il calcio ed il completamento raccomandati di vitamina D.45

Calcio: Quanto, ogni quanto tempo?

I supplementi del calcio vengono in varie forme, come il carbonato di calcio, il gluconato, il citrato, o altri.

È importante ricordarsi che la quantità di calcio utilizzata in questi vari studi è basata soltanto sul contenuto elementare del calcio del supplemento. Sia sicuro di leggere l'etichetta del supplemento che state prendendo- la quantità di calcio elementare dovreste fornire almeno mg 1000 un il giorno.

Può risultare che non solo è il completamento vitale all'impedire ed a trattare l'osteoporosi, ma che la sincronizzazione del completamento è importante. Per esempio, in uno studio dei volontari sani, due dosi di 500 mg di calcio e 400 IU della vitamina D presi diverso sei ore hanno prodotto una diminuzione prolungata nei livelli di ormone paratiroidali del siero (bassi livelli di cui indichi i livelli adeguati del calcio) che d'una sola dose con le stesse somme totali di calcio e di vitamina il D.48

Il calcio può essere accoppiato con altri supplementi dipromozione per un beneficio ancora più notevole. La densità minerale ossea aumentata ed il tasso di frattura sono caduto negli uomini curati presto con un regime del fluoruro-calcio,49 mentre la calcitonina di color salmone ed il calcio prodotti significativamente hanno aumentato la densità minerale ossea ai siti multipli dell'osso negli uomini.50

Altri vitamine e minerali

Il silicio, il secondo elemento comune nella crosta terrestre, è un elemento della ultra-traccia che è vitale per tantissime funzioni biologiche.53 per più di due decadi, è stato riconosciuto che il silicio svolge un ruolo fondamentale nella salute 54dell'osso e può essere protettivo contro i termini neurodegenerative quale il morbo di Alzheimer.56 i dettagli di importanza del silicio nell'impedire e nel trattamento dell'osteoporosi negli uomini ora stanno cominciando soltanto ad emergere.55-58

Durante la nuova formazione dell'osso, il silicio è essenziale per la formazione dei legami incrociati della proteina nella matrice organica. In un modello del ratto, formazione dell'osso in animali silicio-completati aumentati di 30% mentre il riassorbimento dell'osso in diminuzione da 31%.59 risultati simili è stato trovato più recentemente in ratti ed in cavalli.60,61

In esseri umani, il più alta assunzione del silicio è associata con più alta densità minerale ossea.62 questo effetto sono stati trovati per essere particolarmente importanti negli uomini ed in donne premenopausa.56 Poiché le fonti dietetiche primarie di silicio per gli uomini sono la birra e banane, il silicio supplementare 63 è probabile essere richiesto.

I dati più recenti e più emozionanti sui supplementi del silicio in esseri umani vengono da uno studio presentato alla società americana per l'osso e la ricerca minerale che si incontrano nel settembre 2005.64 gli autori hanno condotto una prova randomizzata e controllata di un supplemento altamente bioavailable del silicio, acido orthosilic colina-stabilizzato (ch-OSA). Mentre tutti gli oggetti di studio hanno ricevuto sia i supplementi di vitamina D3 che del calcio, i gruppi del trattamento inoltre sono stati dati tre dosi differenti del ch-OSA. Dopo 12 mesi, i pazienti che hanno preso il silicio completa alle due dosi elevate (6 mg e 12 mg di silicio) hanno avuti miglioramenti significativi in indicatori di formazione dell'osso confrontati ai comandi. La densità minerale ossea inoltre è migliorato al collo femorale nei 6 gruppi del silicio di mg. Gli autori hanno concluso che il ch-OSA più calcio ed il vitamina D3 è un trattamento sicuro e ben tollerato con un effetto potenzialmente benefico sul volume d'affari dell'osso, particolarmente collagene dell'osso.

Il completamento orale del magnesio è stato indicato per ridurre significativamente il tempo di rotazione dell'osso negli uomini.65 Poiché il tempo di rotazione aumentato dell'osso è conosciuto per essere un fattore importante nell'osteoporosi, il completamento del magnesio può offrire un approccio naturale all'impedire e possibilmente a dirigere questa circostanza. Mentre completare con il magnesio ed il calcio allo stesso tempo può fare diminuire l'assorbimento di rispettivi minerali, questa interazione non è stata indicata per essere clinicamente significativa.66 così, i supplementi di consumo che combinano il calcio ed il magnesio possono essere il modo più conveniente affinchè gli individui acquistino questi minerali cruciali. Gli esperti in nutrizione raccomandano di ottenere il calcio ed il magnesio nei rapporti che variano dal 1:1 a 2: 1.

La vitamina K, lungamente conosciuta per essere critica nel sistema di coagulazione del sangue, più recentemente è stata trovata per essere importante in osso e nel metabolismo minerale. La vitamina K2 è attiva e più potente della vitamina K1 sia nella perdita diminuente dell'osso through riassorbimento che migliorando il processo osso costruzione. K2 recentemente è stato raccomandato per considerazione nel contribuire ad impedire o trattare l'osteoporosi in pazienti di cui le circostanze di fondo li hanno messi a rischio della malattia.67 Poiché la vitamina K contribuisce alla coagulazione del sangue, gli individui che usano warfarin dovrebbero consultare i loro medici prima della presa della vitamina K.

Terapia ormonale sostitutiva

La terapia ormonale sostitutiva convenzionale con gli estrogeni equini e le progestine sintetiche (acetato del progesterone di medroxy) è stata usata per anni per impedire o attenuare l'osteoporosi in donne, ma i rapporti recenti delle conseguenze pericolose, quali il seno ed il cancro uterino, ha fatto sorgere i dubbi sulla sua sicurezza. Il deidroepiandrosterone (DHEA) può offrire un'alternativa nella gente che non ha cancri ormone-dipendenti.

Sia gli uomini che le donne fabbricano DHEA durante le loro vite come il precursore comune alle ormoni sessuali. I livelli di DHEA, tuttavia, diminuiscono drammaticamente mentre gli uomini e le donne invecchiano. Ristabilendo i livelli di DHEA alla gamma ottimale trovata in giovani adulti in buona salute può migliorare la densità minerale ossea.68 d'importanza ed a differenza dei farmaci di bifosfonato di prescrizione, DHEA sembra migliorare la nuova formazione dell'osso come pure inibire il riassorbimento dell'osso. Questo effetto è stato riferito per essere maggior in donne che negli uomini, ma un gruppo di ricercatori italiani ha trovato che il completamento con 25 mg al giorno di DHEA in un gruppo di uomini di invecchiamento con la carenza parziale dell'androgeno ha aumentato i livelli del siero di DHEA, DHEA-S, androstenedione, testosterone totale e libero, progesterone, 17 idrossiprogesterone, estrone, estradiolo e ormone della crescita.16 questi ormoni tutti promuovono il deposito dell'osso ed impediscono il riassorbimento dell'osso in presenza dei rifornimenti adeguati di calcio, di magnesio e di fosforo. D'importanza, il completamento con DHEA inoltre ha abbassato i livelli del siero dell'ormone follicolo stimolante a rilascio di gonadotropina degli ormoni (FSH) e di ormone luteinizzante (LH); ciò è l'effetto desiderabile ottenuto da molte droghe utilizzate nella cura dei carcinoma della prostata e può anche contribuire a ridurre il volume d'affari dell'osso ed a limitare le perdite minerali.

I livelli del siero DHEA-S correlano forte con densità minerale ossea in adulti; DHEA-S è creduto per convertire in androstenedione e poi in estrone all'interno della cellula del osteoblast soltanto.69 questo effetto potrebbero spiegare come DHEA può aumentare la densità ossea senza produrre gli effetti feminizing indesiderati sul corpo complessivamente.

La maggior parte dei esperti stanno richiedendo le più grandi, prove controllate con placebo completamente per definire i benefici di DHEA su densità minerale ossea.68 Poiché DHEA è metabolizzato ad estrogeno ed a testosterone, non dovrebbe essere utilizzato nella gente con i cancri ormone-dipendenti conosciuti quali il seno o il carcinoma della prostata.

La terapia ormonale sostitutiva può avvantaggiare più appena la massa e la densità dell'osso. Un piccolo, un randomizzato, prova alla cieca, la prestazione migliore dimostrata controllata con placebo di prova nel 2001 sulle prove della memoria spaziale e verbale in uomini più anziani che hanno ricevuto le iniezioni del testosterone hanno confrontato a coloro che ha ricevuto il placebo.15 Poiché il testosterone può essere metabolizzato nell'estradiolo, un ormone femminile, livelli di estradiolo inoltre è aumentato negli uomini curati e gli autori hanno sollevato il problema valido di se il miglioramento osservato era dovuto i livelli elevati di estradiolo.

Continuato alla pagina 3 di 3