Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine maggio 2006

immagine

Fattori di rischio cardiaci nascosti


Da William Faloon
da William Faloon

Malgrado gli avanzamenti significativi nella prevenzione di attacco di cuore in questi ultimi 35 anni, la malattia cardiaca rimane la causa della morte principale nel mondo occidentale.1

Medici convenzionali prescrivono ordinariamente i medicinali che riducono il colesterolo potenzialmente pericoloso e la lipoproteina a bassa densità (LDL) mentre lipoproteina ad alta densità utile a volte d'amplificazione (HDL). Sebbene più gente prenda le droghe cardiache che mai prima, le centinaia di migliaia di Americani ancora periscono ogni anno da infarto mentre nell'ambito della cura di un medico.

I nuovi membri spesso ci chiedono che perché le loro arterie coronarie continuano a restringersi anche quando hanno seguito tutti i punti il loro cardiologo ha prescritto. La risposta è che l'aterosclerosi ha cause fondamentali multiple. A meno che ogni di questi fattori di rischio sia corretto, gli adulti invecchianti continueranno a soffrire i livelli epidemici di malattie vascolari, compreso attacco di cuore ed il colpo.

A prolungamento della vita tempo fa abbiamo scoperto i rischi cardiaci che medici della corrente principale trascurano. Gli studi scientifici recenti hanno convalidato che l'aterosclerosi è effettivamente un processo multifattoriale,2-5 e che intraprendere le azioni preventive aggressive può ridurre drammaticamente le sue probabilità della morte dalla malattia cardiovascolare.

Perché il fibrinogeno in eccesso è così pericoloso

Il fibrinogeno, una proteina ha prodotto dal fegato, svolge un ruolo nello sviluppo di placca aterosclerotica. Il fibrinogeno può anche causare la formazione acuta del coagulo di sangue che può bloccare un'arteria coronaria (che causa un attacco di cuore) o un'arteria cerebrale (che causa un colpo ischemico).

Copertura della rivista del prolungamento della vita dell'agosto 1996 che ha rivelato i pericoli letali di fibrinogeno in eccesso.

Nel 1996, il prolungamento della vita ha pubblicato i dati che indicano che i livelli ematici di fibrinogeno hanno predisposto la gente agli attacchi di cuore. Nel 2001, abbiamo riferito sugli studi che indicano che gli alti livelli di fibrinogeno sono inoltre un fattore di rischio significativo per la sofferenza del colpo.6-9

I numerosi rapporti ora collegano il fibrinogeno elevato al rischio aumentato del colpo e di attacco di cuore.10 che uno studio coercitivo ha misurato i livelli ematici del fibrinogeno alla linea di base e poi che hanno seguito con attenzione un grande gruppo di medici durante parecchi anni.11 in medici con fibrinogeno livella più superiore 343 (milligrammi per decilitro di sangue), rischio di attacco di cuore raddoppiato confrontato ai medici ad una lettura del fibrinogeno sotto questo numero.

Anche dopo registrare per ottenere altri fattori di rischio quali l'indice di massa corporea, il diabete, l'ipertensione, il consumo dell'alcool e HDL c'era un aumento approssimativamente duplice nel rischio di attacco di cuore fra i medici con i livelli elevati del fibrinogeno. Negli oggetti di studio del medico che sono stati dati a 325 mg di aspirin ogni altro giorno, i tassi d'attacco di attacco di cuore erano ancora due volte alti in quelli con fibrinogeno elevato (sebbene aspirin riducesse l'incidenza di attacco di cuore attraverso tutte le gamme del fibrinogeno). Studi gli oggetti che non hanno preso aspirin ed hanno avuti livelli elevati del fibrinogeno hanno avuti un aumento facente sussultare di 3,6 volte nell'incidenza di attacco di cuore.11

Gli scienziati che hanno intrapreso questi studi hanno dichiarato che il fibrinogeno “sembra essere un fattore di rischio indipendente per la malattia cardiovascolare.„11 questo significano che anche se controllate tutti i altri fattori di rischio cardiaci, se il vostro livello del fibrinogeno siete oltre 343 mg/dL, questo da sè potrebbe indurrvi a soffrire un attacco di cuore.

Il fibrinogeno elevato è non solo un preannunciatore potente di chi svilupperà la coronaropatia. Un nuovo di zecca studio indica che l'alto fibrinogeno prevede chi è probabile morire entro 42 mesi di sofferenza dell'attacco di cuore. Secondo gli scienziati che hanno intrapreso questi studi 2006, “i livelli del fibrinogeno erano il solo preannunciatore indipendente della mortalità…„12

Malgrado tutta questa prova scientifica, pochi medici oggi si preoccupano di controllare i livelli ematici dei loro pazienti di fibrinogeno. Ciò può cominciare cambiare.

Il fibrinogeno infine ottiene il rispetto della corrente principale

L'edizione del 28 ottobre 2005 del giornale di American Medical Association contiene una valutazione dei dati umani riuniti su fibrinogeno e sulle varie malattie. Complessivamente oggetti di 154.211 studio sono stati analizzati. Sulla base dell'età e del sesso da solo, i risultati indicano che per ogni 100 mg/dL aumenti in fibrinogeno sopra il livello iniziale della linea di base, c'era una maggior probabilità di 2,4 volte di contratto della coronaropatia.13

Dopo avere registrato per ottenere altri fattori di rischio quali il diabete, la pressione sanguigna, l'indice di massa corporea e LDL, il rischio della coronaropatia era volta 1,8 maggior per ogni aumento di 100 mg/dL nei livelli del fibrinogeno.13 questi risultati confermano gli studi precedenti che suggeriscono che il fibrinogeno sia un fattore di rischio significativo per attacco di cuore ed il colpo!14-21

In quelli con gli aumenti del fibrinogeno di 100 mg/dL sopra la linea di base, le morti dai cancri dell'apparato digerente, i cancri correlati al fumo ed i cancri in relazione con l'ormone erano inoltre maggiori.13

Che cosa questi studi ci dicono

Negli Stati Uniti, il fibrinogeno è misurato tipicamente nei milligrammi per decilitro (mg/dL) di sangue. L'odierno campo di riferimento standard del laboratorio per fibrinogeno è di 193-423 mg/dL. Quindi, secondo le norme convenzionali, il fibrinogeno livella su come 423 mg/dL sono accettabili.

Gli studi precedenti hanno indicato gli elevati rischi di attacco di cuore, del colpo e di altre malattie vascolari mentre i livelli del fibrinogeno aumentano superiore a 300 mg/dL.22-26

I medici che hanno creato questo studio pubblicato nel proprio giornale di American Medical Association hanno trovato che indipendentemente dal suo livello del fibrinogeno alla linea di base (livelli valutati alla linea di base erano fra 250 e 562 mg/dL), qualunque aumento di 100 mg/dL sopra la linea di base è associato con un rischio significativamente aumentato di attacco di cuore, di colpo, di altre malattie vascolari e di cancro.13

Sulla base dei dati da dozzine di studi pubblicati, sembrerebbe che gli adulti invecchianti dovrebbero tentare d'ottenere un livello del fibrinogeno di 200-300 mg/dL.

UNA MALATTIA CARDIACA DI QUATTRO DI MODI CAUSE DEL FIBRINOGENO

Il fibrinogeno è stato indicato per essere un fattore di rischio significativo per la malattia cardiovascolare. Mentre gli scienziati hanno ancora confermare tutti i meccanismi patologici del fibrinogeno, hanno scoperto quanto segue:

  1. Come fattore chiave nella viscosità del sangue (spessore), il fibrinogeno elevato può fare diminuire il flusso sanguigno, particolarmente attraverso le arterie parzialmente bloccate.27-29
  2. Con la sua conversione a fibrina, il fibrinogeno può promuovere la formazione di coaguli di sangue anormali dentro le arterie coronarie.30-32
  3. Il fibrinogeno sembra direttamente contribuire al processo di aterosclerosi legando a LDL e stimolando la proliferazione del muscolo liscio vascolare, quindi interrompente l'endotelio.33,34
  4. Legando a determinati recettori della membrana della piastrina, il fibrinogeno può facilitare l'aggregazione della piastrina dentro i vasi sanguigni, così iniziando i coaguli di sangue arteriosi occlusivi.35

 

Continuato alla pagina 2 di 2