Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine settembre 2006
Nelle notizie

La droga di osteoporosi può stabilizzare il carcinoma della prostata avanzato

Il trattamento con il raloxifene del farmaco da vendere su ricetta medica (Evista®) può inibire la crescita di carcinoma della prostata avanzato, secondo uno studio pilota recente.11 Raloxifene sono usati tipicamente per trattare l'osteoporosi in donne postmenopausali e la ricerca suggerisce che inoltre sopprima la crescita del carcinoma della prostata facendo diminuire i livelli di ormone maschii.

Nella prima parte dello studio, il raloxifene contrassegnato ha inibito la crescita dei carcinoma della prostata umani che erano stati innestati nei topi. Nella seconda fase, 21 uomo con carcinoma della prostata avanzato resistente a trattamenti ormonali ed altri è stato dato il raloxifene a 60 mg al giorno. Quattro uomini si sono ritirati presto dallo studio, lasciando 17 uomini per la valutazione.

Dopo due mesi del trattamento, 12 uomini hanno interrotto la terapia ma 5 uomini (28%) avevano raggiunto la malattia stabile e la terapia continuata. Quattro dei cinque sono stati trattati per quattro mesi ed uno è continuato per 17 mesi prima dell'interruzione della terapia. Tutte le sospensioni erano dovuto la malattia progressiva, come definito dai livelli di aumento di antigene prostatico specifico (PSA), sebbene nessuna crescita extra del tumore fosse trovata. La maggior parte dei effetti collaterali del trattamento erano delicati.

Raloxifene può così essere una promessa terapeutica per carcinoma della prostata potenzialmente incurabile.

— Laura J. Ninger, ELS

Limonene, diffusione acida del contatore di Perillic di Cancro

Due composti pianta-derivati potenti, limonene ed acido perillic, possono inibire la diffusione (metastasi) del cancro di pelle ad altri organi o i tessuti, riferiscono gli scienziati in India.12 entrambi i prodotti biochimici si presentano naturalmente negli oli essenziali di determinate piante; il limonene è prevalente in oli degli agrumi, mentre l'acido perillic si presenta in piante quali salvia, menta piperita, il perilla ed il mirtillo rosso.

Questo studio ha utilizzato un modello animale del melanoma maligno. Gli animali hanno ricevuto 10 dosi di limonene o di acido perillic, mentre un gruppo di controllo non ha ricevuto il trattamento. L'amministrazione del limonene ha prodotto un rapporto di riproduzione drammatico di 65% dei noduli del tumore metastatico, mentre la terapia acida perillic ha condotto ad un rapporto di riproduzione di 67% di questi noduli. Il trattamento con limonene o acido perillic inoltre ha ridotto i livelli di due biomarcatori connessi con la prognosi più difficile del cancro.

Questi risultati suggeriscono che il limonene e l'acido perillic possano proteggere dalla diffusione della forma più micidiale di cancro di pelle.

— Elizabeth Wagner, ND

La melatonina può proteggere da cancro al seno

La melatonina può proteggere le donne da cancro al seno, secondo una carta recentemente pubblicata.13 un ormone secernuto dalla ghiandola pineale nel cervello, aiuti della melatonina regolano i cicli e le funzioni di sonno-risveglio come antiossidante potente.

In questo studio, gli scienziati hanno utilizzato gli animali da laboratorio con i tumori composto delle cellule di cancro al seno umane. I ratti poi sono stati iniettati con i campioni di sangue dalle donne in buona salute. Queste concentrazioni varianti contenute campioni di melatonina, secondo l'ora sono stati raccolti.

Quando i ratti sono stati iniettati con i campioni di sangue che erano bassi in melatonina, crescita del tumore aumentata. I campioni di sangue della basso melatonina sono stati raccolti durante il giorno o alla notte dopo l'esposizione della luce intensa. Quando gli scienziati hanno iniettato gli animali con i campioni di sangue che erano alti in melatonina, la crescita del tumore ha rallentato significativamente. I campioni della alto-melatonina sono stati raccolti alla notte dopo oscurità totale.

Questi risultati suggeriscono che i livelli ematici di melatonina possano proteggere le donne da cancro al seno. Poiché i livelli della melatonina possono essere soppressi tramite l'esposizione a luce intensa alla notte, questi risultati potrebbero spiegare l'osservazione che le donne che lavorano i turni di notte hanno un rischio aumentato per cancro al seno.

— Robert Gaston

Lo Stato di New York Unisce la lotta nazionale contro l'obesità di infanzia

A giugno, il leader della minoranza David A. Paterson del senato dello Stato di New York Ha annunciato la sua “messa a fuoco di iniziativa sana dei bambini„ sull'epidemia dell'obesità di infanzia che sta spazzando il suo stato e la nazione.

“Le statistiche sono vacillante,„ Paterson ha detto. “Ventotto per cento degli studenti della High School sono di peso eccessivo ed uno in cinque kindergarteners è obeso.„ Il problema è particolarmente acuto nelle aree a basso reddito, che hanno visto un aumento di 400% nella percentuale dei bambini del anormale-peso. “Trentatre per cento dei bambini invecchiati 2-5 sono di peso eccessivo ed uno in quattro bambini di vantaggio acquisito all'inizio di una gara è obeso,„ Paterson ha notato. “Quando siamo che andiamo ottenere imbarazzanti circa quanto dei nostri bambini sono di peso eccessivo?„

Sempre più i bambini stanno contrattando le malattie quali il diabete e la malattia cardiaca che sono associate più comunemente con l'età adulta, che contribuisce alla prevalenza aumentata di queste circostanze come le età della popolazione. I casi del diabete, per esempio, si sono raddoppiati in New York negli ultimi dieci anni.

Citando un'esigenza di un cambiamento culturale e “di una sanità inventiva,„ Paterson ha richiesto un'associazione fra medicina convenzionale ed alternativa nella diagnostica, nell'impedire e nel trattamento dell'obesità. Ha fornito di rimandi le riuscite iniziative in altri stati, quale la campagna dell'Arkansas sano„ del governo Mike Huckabee dell'Arkansas “, che promuove le scelte sane di esercizio e dietetiche come pure le misure sanitarie preventive (prolungamento della vita, dicembre 2005).

Eric R. Braverman, MD, un membro del comitato consultivo scientifico del fondamento del prolungamento della vita, ha approfondito la salute e le implicazioni sociali dell'obesità di infanzia: “L'obesità si sviluppa a spirale nel diabete, nell'asma, nel disturbo del sonno, nei problemi comportamentistici, nelle difficoltà di apprendimento e nella depressione. Le prescrizioni per i diabetici del bambino si sono raddoppiate durante i quattro anni scorsi e molti bambini stanno prendendo i farmaci multipli per le circostanze relative.„

Il Dott. Braverman ha sottolineato la necessità dello stanziamento delle risorse e dell'applicazione della conoscenza medica attuale per impedire l'obesità. “Abbiamo tutte le prove per trovare presto la malattia,„ il Dott. Braverman ha detto. “Il barometro di come il governo funziona e di come la gente stiamo facendo è quanto sano i nostri bambini sono.„

— Bruce Scali

In memoriam - Stuart Glassman

Il Dott. Stuart Glassman era un marito, il padre e nonno come pure il nostri amico e collega a prolungamento della vita. L'11 aprile 2006, all'età di 78, Stuart ha perso un molto combattuto, una battaglia di 12 anni contro cancro.

Stuart ha mantenuto una riuscita pratica dentaria su Long Island per 34 anni, prima che lui e la sua moglie Teri più successivamente si muovessero verso Florida per godere dei loro anni dorati. Diagnosticato con il melanoma e determinato combattere il suo cancro con ogni risorsa disponibile, Stuart ha stato bene ad un membro del prolungamento della vita e, con l'assistenza del personale consultivo del fondamento, ha implementato un approccio integrato per combattere il suo cancro. Questa strategia ha compreso la modifica di dieta, il completamento nutrizionale e la chirurgia per rimuovere il cancro.

Stuart ha ricercato implacabile terapie convenzionali, sperimentali ed alternative per rallentare la progressione del melanoma micidiale. Ha subito un regime di avanguardia di immunoterapia offerto al centro del Cancro di Moffitt a Tampa, FL, prendente un vaccino destinato per amplificare la risposta immunitaria e per uccidere così le cellule tumorali.

Stuart ha attribuito sempre la sua sopravvivenza di 12 anni alla terapia vaccino e ad informazioni fornite da prolungamento della vita. Con l'aiuto del fondamento, ha progettato un regime completo di supplemento che ha seguito rigorosamente.

Impressionato con la vasta conoscenza di Stuart di cancro e dei nutraceuticals, il prolungamento della vita lo ha invitato a fare parte del suo gruppo di advisory di salute. A 72 anni di giovani mentre combatteva il melanoma, Stuart è emerso dal pensionamento per dividere la sua ricchezza di conoscenza con altri membri del prolungamento della vita ed è diventato rapidamente un impiegato stimato.

Poco tempo dopo che cominciasse a lavorare per il prolungamento della vita, Stuart fosse diagnosticato con carcinoma della prostata. Mentre un poco uomo potrebbe smettere, Stuart ha combattuto ancora più duro. Lui hanno ricercato instancabile la letteratura scientifica più corrente per aiutarsi ed altri membri che stavano combattendo il carcinoma della prostata.

Stuart era uno stupore, uomo coraggioso che non ha mancato mai un giorno di lavoro anche quando il suo cancro stava progredendo. I membri innumerevoli hanno sviluppato una relazione con Stuart durante i suoi cinque anni a prolungamento della vita. Sebbene tutti conoscano che cosa preoccuparsi, uomo che generoso era, pochi hanno saputo appena ill era, poichè Stuart non ha protestato mai.

L'intelligenza di Stuart, la sete per conoscenza, lo spirito e la risata contagiosa hanno messo ognuno che parlasse con a facilità. Tuttavia, sarà il suo spirito caldo e generoso che sarà mancato soprattutto.

— Elizabeth Weinstock

Riferimenti

1. DH di Mao GS, di Marotta F, di Liu T, di Chui, Lorenzetti A, Marandola P. Anti-inflammatory ed effetto neuroprotective di un composto di phytoestrogen su microglia del ratto. Manifesto presentato a: Estrogeni e riunione umana di malattie; Dal 15-21 maggio 2006; Erice, Italia.

2. Jago R, Harrell JS, McMurray RG, Edelstein S, EL Ghormli L, Bassin S. Prevalence del lipido anormale e dei valori di pressione sanguigna in una popolazione etnico diversa delle implicazioni degli adolescenti e della selezione del otto-grado. Pediatria. 2006 giugno; 117(6): 2065-73.

3. Disponibile a: http://jws-edck.wiley.com:8090/Cancer/News.nsf/Listing+by+Date/ 736EC91D2295CBC78525718B005FFDC4? OpenDocument. 12 giugno 2006 raggiunto.

4. Disponibile a: http://swhr.convio.net/site/News2?page=NewsArticle&id=5787. 13 giugno 2006 raggiunto.

5. Jackson RD, LaCroix AZ, Gass m., et al. calcio più il completamento di vitamina D ed il rischio di fratture. Med di N Inghilterra J. 16 febbraio 2006; 354(7): 669-83.

6. JC marrone rossiccio, Bost JW. Omega-3 acidi grassi (olio di pesce) come un antinfiammatorio: un'alternativa agli anti-infiammatori non steroidei per dolore discogenic. Surg Neurol. 2006 aprile; 65(4): 325.

7. Disponibile a: http://www.nutraingredients-usa.com/news/ng.asp?id=67420. 25 maggio 2006 raggiunto.

8. Hozawa A, Dott Jr, Steffes Mw, MD lordo, Steffen LM, DH di Jacobs di Lee. Associazioni delle concentrazioni nel carotenoide del siero con lo sviluppo di diabete e con concentrazione nell'insulina: interazione con il fumo: lo sviluppo di rischio dell'arteria coronaria in giovani adulti (CARDIAS) studia. J Epidemiol. 15 maggio 2006; 163(10): 929-37.

9. Mang B, Wolters m., Schmitt B, Kelb K, Lichtinghagen R, Stichtenoth FA, Hahn A. Effects di un estratto della cannella sul glucosio del plasma, HbA ed i lipidi del siero in diabeti melliti scrivono - 2 a macchina. L'EUR J Clin investe. 2006 maggio; 36(5): 340-4.

10. Palan PR, Magneson A, Castillo m., Dunne J, sig.ra di Mikhail. Effetti di uso del contraccettivo orale e del ciclo mestruale sui livelli del siero di antiossidanti lipido-solubili. J Obstet Gynecol. 2006 maggio; 194(5): e35-8.

11. Shazer RL, A Jain, Galkin avoirdupois, et al. Raloxifene, una terapia estrogeno-ricevitore-beta-mirata a, inibisce la crescita del carcinoma della prostata dell'androgeno-indipendente: risultati dagli studi preclinici e da un test clinico di fase pilota II. BJU Int. 2006 aprile; 97(4): 691-7.

12. Raphael TJ, Kuttan G. Effect del carvone naturale dei monoterpeni, del limonene e dell'acido perillic nell'inibizione di metastasi sperimentale del polmone indotta dalle cellule del melanoma B16F-10. Ricerca del Cancro di Exp Clin. 2003 settembre; 22(3): 419-24.

13. Blask DE, GASCROMATOGRAFIA di Brainard, Dauchy RT, et al. sangue Melatonina-vuotato dalle donne premenopausa esposte a luce alla notte stimola la crescita degli xenotrapianti umani del cancro al seno in ratti nudi. Ricerca del Cancro. 1° dicembre 2005; 65(23): 11174-84.