Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine dicembre 2007
immagine

Rhodiola


Ripetitore dell'energia della natura Da Pete Croatto

Un rimedio di erbe unico, rhodiola si sviluppa e prospera la terra asciutta e sabbiosa alle elevate altitudini nelle regioni artiche di Europa ed in Asia.Gli scienziati di 1 Soviet lungamente hanno saputo che questa erba-particolare indigena le specie conosciute come Rhodiola rosea-può amplificare l'energia e trattare l'affaticamento mentale, con altre circostanze. Ora che la guerra fredda ha concluso, in modo da abbia le barriere a nostra conoscenza dei benefici dei rhodiola. Le notizie circa questa erba versatile stanno spargendosi intorno al mondo, spingente gli scienziati a dare uno sguardo più attento a molte applicazioni dell'erba. I loro nuovi risultati confermano i benefici fisiologici e psicologici multipli del rhodiola, dimostranti che l'erba effettivamente offre un antidoto potente agli sforzi di attuale vita.

Miglioramento della risposta del corpo allo sforzo

Lo sforzo è un fatto di vita inevitabile, ma può avere conseguenze gravi sulla nostra salute mentale e fisica. Le efficaci strategie per lo sforzo in carico sono quindi essenziali per prosperare in un mondo di andatura veloce. La ricerca suggerisce che il rhodiola possa offrire una soluzione pratica e naturale per il superamento dei molti reclami in relazione con lo sforzo.

Il rhodiola rosea allevia lo sforzo equilibrando il sistema della sforzo-risposta del corpo. Ciò consiste del sistema nervoso simpatico (che prepara il corpo spendere l'energia durante le crisi, descritte spesso come “la risposta di volo o di lotta ") e del sistema nervoso parasimpatico controbilanciante (che ricarica e guarisce il corpo, restituente la ad uno stato di rilassamento). Con lo sforzo costante, il sistema diventa squilibrato, incitandoci per ritenere irritabile, stanco, o deprimente. Gli aiuti di rhodiola rosea ristabiliscono l'equilibrio fungendo da agente adaptogen-an che rinforza la risposta del corpo ai fattori di sforzo fisici, mentali ed emozionali.

È creduto che il rhodiola migliori la tolleranza del corpo per sollecitare influenzando i prodotti chimici chiave del cervello, quali serotonina e norepinefrina e oppioidi ottimistici naturali quali le beta-endorfine.2,3

Miglioramento della salute del sistema nervoso

Gli effetti di Rhodiola sono particolarmente notevoli nel sistema nervoso. Secondo il Dott. Richard Brown dell'università di Columbia, il rhodiola è eccezionalmente utile perché “migliora le proprietà curative del suo proprio sistema nervoso.„ Nota che l'erba fornisce sia “la stimolazione conoscitiva„ che “calmare emozionale,„ che conducono a miglioramento nella funzione di memoria e conoscitiva come pure il contributo alla manutenzione a lungo termine della funzione del cervello.1

Una serie di studi hanno indicato che il rhodiola può ridurre drammaticamente l'affaticamento mentale e fisico nelle circostanze stressanti, aumentando i livelli energetici del corpo. In uno studio, una dose bassa (170 mg/giorno) di un estratto di rosea del R. è stata data a 56 giovani medici sulla chiamata di notte, quando c'è diminuzione notevole nella prestazione fisica e mentale.4 facendo uso delle misure della funzione di memoria e conoscitiva, quali ritenere associativo, la memoria a breve termine, il calcolo e la velocità della percezione audiovisiva, i ricercatori hanno trovato una riduzione statisticamente significativa di affaticamento indotto da stress dopo appena due settimane del completamento con il rhodiola. Nessun effetto collaterale del rhodiola è stato riferito.

In un altro studio sugli effetti dei rhodiola su caratteristiche operative, i ricercatori hanno dato una volta 10 gocce della tintura di rosea del R. (equivalente 100-150 all'estratto di rosea di mg R.) o due volte al giorno per due - tre settimane - 27 studenti in buona salute, medici e gli scienziati hanno invecchiato 19-46 anni per parecchi giorni prima di intraprendere il lavoro intellettuale intenso, quali gli esami finali.1 il gruppo ha trovato i miglioramenti nella quantità e nella qualità di lavoro ed in tutti i casi rhodiola ha impedito una perdita di caratteristiche operative a causa di affaticamento.

La ricerca inoltre ha rivelato un altro beneficio del rhodiola nell'aiuto all'attenzione di aumento alle mansioni orientate a dettaglio migliorando la concentrazione su un periodo prolungato. Una serie di studi facendo uso di una prova di correzione delle bozze ha indicato che una dose di una volta di un rosea del R. di 300 mg o in diminuzione più significativamente le percentuali degli errori fatti, specialmente su un periodo di otto ore.1

Resistenza fisica d'amplificazione

Così come il miglioramento della memoria, gli aiuti di rhodiola inoltre rinforzano il corpo, rendente la più resiliente alle sfide quale l'esercizio ed affaticante le mansioni.

In uno studio, l'effetto d'amplificazione di piccole e dosi medie del rhodiola è stato osservato in animali che maggior forza dimostrata per resistere “la prova di nuotata„ — alla prova fisicamente e mentalmente stressante in cui un roditore è messo in un becher dell'acqua ed è osservato per vedere quanto tempo può tenere la sua testa al disopra della superficie.1,5

Questi risultati sono stati verificati in un altro studio in cui rhodiola-ha trattato i ratti potevano nuotare più lungamente per 25% prima di essere esaurito, rispetto agli animali che non hanno ricevuto il rhodiola. Poichè l'adenosina trifosfato (ATP) è la valuta principale di energia del corpo, i ricercatori hanno concluso che il rhodiola migliora la capacità di esercizio attivando la sintesi o la ri-sintesi di questa fonte di energia vitale e stimolando i processi della energia-riparazione dopo l'esercizio intenso.6

Gli aiuti di Rhodiola inoltre migliorano la prestazione di esercizio in esseri umani. In un rapporto intrigante, giovani adulti in buona salute che hanno consumato 200 mg di estratto di rhodiola un'ora prima che l'esercizio aumenti significativamente la loro capacità per l'esercizio di resistenza.7

Così come la liberazione della più energia per l'esercizio, gli aiuti di rhodiola inoltre proteggono il tessuto del muscolo durante l'esercizio. Questo effetto è stato visto in uno studio dei volontari non addestrati in buona salute dopo avere esaurito l'esercizio, in cui l'estratto di rhodiola ha ridotto i livelli di proteina C-reattiva, di indicatore infiammatorio e di chinasi della creatinina, un indicatore di danno del muscolo.8

La nuova ricerca evidenzia i diversi benefici

Durante appena i due anni scorsi, la nuova prova ha rivelato i benefici ancor più diversi del rhodiola. Questi comprendono la protezione del sistema nervoso contro lo sforzo ossidativo, migliorando il sonno sano, l'umore depresso di sollevamento, alleviando l'ansia e mantenendo la glicemia all'interno di una gamma sana.

La ricerca recente conferma che il rhodiola ha effetti antiossidanti potenti che proteggono le cellule di sistema nervoso. Uno studio all'istituto di Jiangsu di medicina nucleare in Cina ha mostrato quel salidroside, un costituente attivo trovato in rhodiola, protegge le cellule umane del neurone dallo sforzo ossidativo in parecchi modi, compreso l'induzione dei parecchi enzimi antiossidanti. Proteggendo le cellule del sistema nervoso contro la morte indotta da stress ossidativa delle cellule, il salidroside ha potuto essere usato “per il trattamento o impedire della malattia neurodegenerative implicata con lo sforzo ossidativo,„ gli scienziati celebri.9

Rhodiola può anche contribuire a lenire le sensibilità di agitazione e di insonnia, secondo uno studio preliminare all'università di Heilongjiang di medicina cinese. Quando il salidroside rhodiola-derivato è stato amministrato ai topi con il sodio di pentobarbital sedativo, ha migliorato il sedativo della droga (calmare) e gli effetti (d'induzione) ipnotici. “Salidroside ha potuto obviouslyshorten la latenza di sonno e prolungare il periodo di sonno dei topi…

[] produce l'effetto sedativo-ipnotico significativo. La relazione dose/effetto è notevole,„ ha notato gli scienziati. 10

Inoltre, il rhodiola può contribuire a sostenere la buona salute mentale dall'umore di sollevamento, alleviando l'ansia e sostenendo una risposta sana allo sforzo. Quando i ricercatori all'università di Camerino in Italia hanno amministrato un estratto dell'acqua alcool di rhodiola ai topi, hanno trovato che l'estratto “significativamente, ma non dosare dipendente, effetti del tipo di antidepressivo, adaptogenic, del tipo di anti e di stimolazioni indotti in topi.„11

Ancora, la nuova prova suggerisce che il rhodiola possa aiutare di derivazione un'altra manifestazione di disturbo dello sforzo: anoressia, o sospensione di cibo. Gli scienziati hanno indotto l'anoressia in relazione con lo sforzo in ratti con immobilizzazione o attraverso l'iniezione del fattore diliberazione (il mediatore principale delle risposte di sforzo in animali). Alle dosi di 15 e 20 mg/kg, l'estratto di rhodiola ha invertito questi effetti anoressici. I ricercatori hanno concluso che questo studio fornisce “la prova funzionale delle proprietà reclamate di anti-sforzo e di adaptogen del rosea del R.„12

Rhodiola può anche tenere i benefici per quelli sfidati con glicemia o il diabete elevata, secondo nuova prova. Gli scienziati hanno studiato gli effetti del rosea del R. e dei cassiae di Cinnamomi (cannella), di cui tutt'e due è stato usato come rimedi pieghi al diabete, in 10 ratti con la malattia. Ogni animale ha ricevuto ogni rimedio a 12 settimane. “I cassiae di Cinnamomi e il rosea del R. estrae la glicemia significativamente in diminuzione, i livelli aumentati di glutatione riduttore e delle attività di glutatione reduttasi, la S-transferasi del glutatione, il glutatione perossidasi, la catalasi ed il superossido dismutasi nel fegato.„ Sulla base di questi risultati impressionanti, i ricercatori hanno concluso che gli estratti di rosea del R. potrebbero essere utili “nella correzione dell'iperglicemia e nell'impedire le complicazioni diabetiche.„13

Questi risultati recenti riaffermano gli studi più iniziali e la prova aneddotica che dimostrano il rhodiola come adaptogen completo che aiuta il corpo a resistere agli effetti d'accumulazione dello sforzo e dell'età d'avanzamento.

I benefici dei professionisti di Rhodiola integrante di elogio

I professionisti naturali di salute negli Stati Uniti sono bene informati di molti benefici dell'erba. Hanno usato il rosea del R. per anni per contribuire a dirigere un'ampia varietà di circostanze.

Il medico e l'autore Tori Hudson naturopatica, ND, dice: “Uso tipicamente il rhodiola per: sterilità, mancanza di mestruazioni irregolari e/o rare di ovulazione, affaticamento adrenale, adattamento difficile di sforzo, memoria in diminuzione, disturbi del sonno cronici, sindrome cronica di affaticamento, depressione delicata, accorciante il tempo di recupero fra i periodi dell'esercizio, [e] potenziamento della prestazione atletica.„

Il medico naturopatico e l'infermiere diplomato Holly Lucille, il ND, Marina militare, aggiunge che ha usato con successo il rhodiola per i pazienti con disfunzione adrenale, amenorrea, la depressione delicata, l'ansia, lo sforzo e la perdita di peso. “È appena così efficace da una prospettiva medicinale e può essere utilizzato in tali varie situazioni cliniche,„ dice Lucille.

Patricia L. Gerbarg, MD, ha raccomandato il rhodiola alle donne che soffrono dai sintomi di menopausa. “Donne particolari nella fase perimenopausal di vita, ottengono una combinazione di cose che cambiano,„ lei spiegano. “Con i cambiamenti ormonali, hanno una perdita di energia, essi ottengono una nebbia del cervello, essi non possono multi-compito bene, la loro libido sono giù; ottengono depressi. È nel momento stesso in cui le loro carriere stanno alzando. Sono supposti per essere al loro meglio e per andare in discesa. „ Dopo la presa del rosea del R., Gerbarg dice, questi pazienti hanno aumentato l'energia e la chiarezza mentale. E ritengono più sexy. “Sono clienti molto felici,„ dice.

“Tutto il paziente che ha un problema con affaticamento-quasi indipendentemente dalla causa (a causa del farmaco, dell'affaticamento relativo invecchiare o alla depressione, della malattia di post-infezione) — rhodiola può essere come la pallottola magica,„ Gerbarg dice. “Ho avuto casi dello stupore del recupero con il rhodiola, molti sintomi residui con i questi gente-perdita di energia, perdita di forza, il loro cervello rallenta i down-sometimes che questi miglioreranno rapidamente e drammaticamente con il rhodiola.„

Il Dott. Gerbarg inoltre nota che i suoi pazienti hanno riferito la funzione sessuale migliore con il rhodiola. “L'energia aumentante in generale può migliorare l'interesse sessuale della gente e prestazione,„ dice. “Quando la gente è affaticata tendono ad incontrare meno interesse sessuale e più difficoltà della prestazione.„ Il lavoro dei rosea di Rhodiola come mitigatore di sforzo può migliorare il sesso per la gente che trova il sesso “stressante mentalmente o fisicamente,„ lei aggiunge.

Chris Kilham, più noto come “il cacciatore della medicina„ e l'autore delle piante calde (il grifone di St Martin, 2004) ha chiamato il rosea del R. “sceglie la maggior parte della pianta medicinale utile nel mondo.„ Nota, “se la gente prenderà una dose efficace dell'estratto standardizzato reale di rosea del R., essi avvertirà un effetto. Non diranno, “Gee, sì, penso che stia facendo qualcosa. “Avvertiranno qualcosa.„

Facendo uso di Rhodiola

La dose media del rosea del R. è fra 200 mg e 400 mg al giorno di un estratto che è standardizzato per contenere i rosavins e i salidrosides in un rapporto di 3:1. Ciò imita il rapporto di questi composti che si presentano naturalmente nella radice di rosea del R.

L'acquisto soltanto del rosea del R. è importante, poichè è questo specie di rhodiola che è stato l'argomento predominante di fitochimico, animale e studi dell'essere umano. Mentre i salidrosides sono trovati in tutte le specie di rhodiola, solo il rosea del R. contiene i rosavins (rosavin, colofonia e rosarin). “Circa 51% di tutti gli studi sugli animali e 94% di tutti gli studi umani intrapresi sulle piante nel genere rhodiola sono sul rosea di specie R.,„ giornalista Carl Germano, il RD, lo SNC, LDN di salute delle note. Aggiunge, “soltanto il rosea del R. ha passato gli estesi studi tossicologici ed è stato cassaforte certificata per sia gli animali che gli esseri umani.„

Rhodiola generalmente è considerato cassaforte e pozzo tollerati, sebbene le dosi elevate (g/giorno 1.5-2.0) siano state associate con irritabilità. Il rhodiola rosea può avere un effetto d'eccitazione delicato, in modo da dovrebbe essere preso la prima cosa di mattina o durante il mezzogiorno. L'erba è presa il più bene senza alimento. Gli effetti di Rhodiola nelle donne di professione d'infermiera ed incinte ancora non sono stati studiati, in modo da queste donne non dovrebbero usare l'erba finché più informazioni non siano disponibili.3

Conclusione

Mentre il mondo delle Today Show nessun segni di rallentamento, adulti può sostenere la loro capacità di rispondere al quotidiano fattore di sforzo-entrambi mentali e fisico-dal usando l'estratto di rhodiola. Dato il suo vasto potenziale per i disordini in relazione con lo sforzo evitanti, questa erba notevole dalle regioni artiche di Russia senza dubbio ha trovato oggi un posto durevole negli armadi farmaceutici dei consumatori in previsione del futuro.

Se avete qualunque domande sul contenuto scientifico di questo articolo, chiami prego un consulente di salute del prolungamento della vita a 1-800-226-2370.

Riferimenti

1. Brown R, Gerbarg P, rhodiola rosea di Ramazanov Z.: Una panoramica di Phytomedicinal. Herbalgram. 2002;56:40-52.

2. Lishmanov IuB, Trifonova ZhV, Tsibin, Maslova LV, LA di Dement'eva. Ormoni dell'beta-endorfina e di sforzo del plasma nello sforzo e nell'adattamento. Med di biol di Biull Eksp. 1987 aprile; 103(4): 422-4.

3. Kelly GS. Rhodiola rosea: un adaptogen possibile della pianta. Altern Med Rev. 2001 giugno; 6(3): 293-302.

4. Darbinyan V, Kteyan A, Panossian A, et al. rhodiola rosea nello studio cieco dell'incrocio del doppio indotto da stress di affaticamento-un su un estratto standardizzato SHR-5 con un regime a basse dosi ripetuto sulla prestazione mentale dei medici in buona salute durante il servizio notturno. Phytomedicine. 2000 ottobre; 7(5): 365-71.

5. Brown RP, Gerbarg PL (w/Graham B). La rivoluzione di Rhodiola: Trasformi la vostra salute con l'innovazione di erbe del XXI secolo. Emmaus, PA: Rodale; 2004.

6. Abidov m., Crendal F, Grachev S, Seifulla R, Ziegenfuss T. Effect degli estratti dal crenulata di Rhodiola e di rhodiola rosea (crassulaceae) si pianta sul contenuto di ATP in mitocondri dei muscoli scheletrici. Med di biol di Exp del toro. 2003 dicembre; 136(6): 585-7.

7. De Bock K, Eijnde BO, Ramaekers m., assunzione di rhodiola rosea di Hespel P. Acute può migliorare la prestazione di esercizio di resistenza. Sport Nutr Exerc Metab di Int J. 2004 giugno; 14(3): 298-307.

8. Abidov m., Grachev S, Seifulla RD, Ziegenfuss TN. L'estratto di base di rhodiola rosea riduce il livello di chinasi C-reattiva della creatinina e della proteina nel sangue. Med di biol di Exp del toro. 2004 luglio; 138(1): 63-4.

9. Zhang L, Yu H, Sun Y, et al. effetti protettivi del salidroside dagli sugli apoptosi indotti da perossido dell'idrogeno in cellule umane di neuroblastoma di SH-SY5Y. EUR J Pharmacol. 14 giugno 2007; 564 (1-3): 18-25.

10. Li T, Xu G, Wu L, Sun C. Pharmacological studia sull'effetto sedativo ed ipnotico del salidroside dal sachalinensis cinese di Rhodiola della pianta medicinale. Phytomedicine. 2007 settembre; 14(9): 601-4.

11. Perfumi m., Mattioli L. Adaptogenic ed effetti di sistema nervoso centrale di singole dosi del rosavin di 3% e dell'estratto di rhodiola rosea L. di salidroside di 1% in topi. Ricerca di Phytother. 2007 gennaio; 21(1): 37-43.

12. Mattioli L, l'estratto di rhodiola rosea L. di Perfumi M. riduce dall'l'anoressia indotta CRF e di sforzo in ratti. J Psychopharmacol. 26 gennaio 2007.

13. Kim SH, Hyun SH, Choung SY. Effetti antiossidanti dei cassiae di Cinnamomi e degli estratti di rhodiola rosea in fegato di topi diabetici. Biofactors. 2006;26(3):209-19.